it.lutums.net / Day Trading for a Living - Vantaggi, rischi e come avere successo

Day Trading for a Living - Vantaggi, rischi e come avere successo


Nei giorni precedenti i personal computer, le comunicazioni istantanee e il software sofisticato, molte società di brokeraggio di Wall Street impiegavano commercianti veterani per sedersi e interpretare i nastri di carta delle transazioni azionarie che venivano emessi dai ticker meccanici in tutta la città. Questi commercianti, noti come lettori di nastri, osserverebbero il modello di prezzo e volume delle singole negoziazioni nella speranza che potessero identificare opportunità di profitti rapidi. Ad esempio, se l'ultimo scambio di un'azione differiva significativamente dai precedenti scambi in termini di prezzo o volume, ciò potrebbe essere interpretato come il lavoro degli addetti ai lavori che agiscono prima delle notizie che potrebbero influenzare la società. I lettori di nastri avrebbero quindi agito in modo simile, sperando che la loro intuizione fosse corretta.

Da quel momento, il titolo di borsa è stato sostituito da una massiccia rete elettronica in grado di analizzare e riportare dati commerciali in tutto il mondo. Questa tecnologia ha portato a cambiamenti nel modo in cui funziona l'industria degli investimenti. Una delle posizioni più uniche nel panorama di oggi è quella del commerciante di giorno.

Definizione di Day Trading

Per definizione, il day trading è la pratica regolare di acquistare e vendere una o più posizioni di sicurezza in un singolo giorno di negoziazione. Nessuna posizione, lunga o corta, si svolge durante la notte. I commercianti di giorno spesso trattano in migliaia di azioni, spesso con leva, e cercano profitti di piccola percentuale su ogni operazione - spesso meno di $ 1 o $ 2 per azione. Prendono posizioni in base alla loro analisi della probabile direzione del prezzo di un titolo entro il periodo di negoziazione.

Le strategie di trading giornaliere più popolari includono quanto segue:

  • Scalping Molti commercianti di giorno vendono non appena un commercio diventa redditizio, dopo aver coperto commissioni, interessi e spese generali. Questa strategia è efficace fintanto che la maggior parte delle piccole operazioni sono effettivamente redditizie e il trader è altrettanto veloce nel ridurre le perdite.
  • Svanendo Molti trader vendono azioni con rapidi movimenti al rialzo, anticipando che altri investitori potrebbero assumere una posizione lunga. La combinazione di venditori allo scoperto e coloro che ottengono un profitto crea uno squilibrio tra acquisti e vendite, spingendo al ribasso le scorte.
  • Perni giornalieri . Anticipando che molte azioni si muovono in un intervallo giornaliero, i commercianti giornalieri possono acquistare al prezzo basso (un livello di "supporto") e vendere al prezzo elevato (un livello di "resistenza") o, al contrario, vendere allo scoperto la resistenza e acquistare indietro la posizione a supporto.
  • Momentum . I commercianti acquistano uno stock se si muove verso l'alto con volume crescente. Vendono quando il prezzo tende al ribasso con il volume, assumendo che la direzione dei prezzi continui dopo aver assunto una posizione lunga o corta, in modo da poter chiudere la transazione con un profitto.

Queste tecniche sono diverse da quelle di un trader "arbitrage", che spesso fa trading giornalieri per sfruttare i disallineamenti tra un prezzo azionario e un derivato. Ad esempio, un trader di opzioni potrebbe identificare un trading azionario a $ 50 per azione, mentre un'opzione call per acquistare lo stock a $ 45 per azione è venduta a $ 2 per opzione. Il trader comprerebbe l'opzione, consentendo la proprietà del titolo a $ 47 per azione ($ 2 per l'opzione più $ 45 per esercitare l'opzione) e la possibilità di vendere a breve lo stock a $ 50, bloccando così un profitto di $ 3 per azione.

Le opportunità di arbitraggio possono esistere tra azioni e titoli equivalenti (un'opzione, obbligazioni convertibili, azioni privilegiate convertibili) o tra opzioni call e put per lo stesso titolo. Dal momento che sono virtualmente prive di rischio, le opportunità di arbitraggio sono rapidamente identificate e sfruttate dagli operatori professionali. Un day trader come definito dai regolamenti non è alla ricerca di opportunità di arbitraggio, ma specula sul movimento di prezzo immediato di uno stock basato su un'interpretazione della psicologia sottostante alla guida di quel movimento.

Negli ultimi anni, i computer sono stati responsabili di gran parte del volume sui mercati azionari degli Stati Uniti. Le piccole case di negoziazione e i day trader non possono competere con le grandi case di brokeraggio, le hedge ditte e altri investitori istituzionali che spendono milioni di dollari per sviluppare algoritmi computerizzati per sfruttare questi mercati. A causa delle ingenti somme di capitali investiti, i principali operatori economici si concentrano sulle borse più significative in cui vengono scambiati grandi volumi di azioni - le scorte di società minori con azioni in circolazione limitate non consentono scambi commerciali fattibili a causa della mancanza di liquidità. I commercianti di giorno e le piccole imprese, di conseguenza, commerciano principalmente nei titoli di queste società.

Day Trading for a Living

Dylan Collins, 25 anni, laureato alla University of Miami, ha passato gli anni del college ad affinare le sue abilità giocando a poker online, guadagnando a volte fino a $ 5.000 a notte mentre era un anziano al college. Attualmente lavora per una società commerciale della Florida, con un capitale di trading di 1 milione di dollari, sia di proprietà sua che di società. Secondo la sua stima, Mr. Collins spende da 50 a 60 ore settimanali per preparare o negoziare azioni ordinarie.

"Il trading va bene", riporta Dylan. "Sono sinceramente emozionato quasi tutti i giorni quando arrivo in ufficio. Ero così eccitato e divertito da quello che stavo facendo che è stato un anno prima che prendessi un giorno libero. Per me, questo è un lavoro da sogno. "Mr. Collins è chiaramente intelligente e senza paura. Rischia regolarmente di perdere la maggior parte del suo patrimonio netto in una singola transazione, ma è abbastanza fiducioso da credere che se viene catturato dalla parte sbagliata, può rifare tutto. Riconosce che il day trading è estremamente stressante e non si aspetta che sia la sua carriera, anzi, è una fonte di reddito elevato che alla fine può consentirgli di diventare un imprenditore di successo in un altro campo.

Strumenti necessari per il successo del commercio di giorno

Il day trading non è un'operazione da poco. Devi avere un sacco di soldi per realizzare un profitto. Molti trader esperti raccomandano di iniziare con almeno $ 100.000. Di conseguenza, molti trader all'inizio della giornata hanno un eccesso di capitale che sono disposti a rischiare, o lavorano come dipendenti di grandi società commerciali private fino a quando non possono finanziare i loro sforzi personali.

Indipendentemente dalla tua posizione, questi sono gli strumenti che devi avere per avere successo.

1. Infrastruttura

I commercianti moderni si basano su una combinazione di computer, monitor, router, modem e software specializzato per mantenersi aggiornati sul mercato 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Hanno bisogno di accedere a un servizio di trading di II livello, che fornisce quotazioni in tempo reale dei singoli market maker ("offerta" e "richiesta"). L'accesso di livello II è il livello più alto di informazioni disponibili per chiunque non sia una società membro NASDAQ e un market maker registrato.

I commercianti attivi diurni devono anche utilizzare una rete di comunicazione elettronica (ECN) per evitare di pagare commissioni a un broker per ogni operazione. Gli ECN primari sono Instinet, SelectNet e NYSE Arca - le iscrizioni sono a pagamento e devono essere approvate. Inoltre, i commercianti normalmente monitorano diversi punti di informazione in tempo reale per tenere il passo con qualsiasi informazione che possa influenzare il mercato o le loro posizioni. Il costo dell'infrastruttura, escluso lo sviluppo di software personalizzato, può eseguire migliaia di dollari ogni mese.

Alcuni investitori occasionalmente commerciano giorno, optando di fare affidamento su conti di intermediazione online per fornire informazioni ed eseguire i loro scambi invece di stabilire relazioni di livello II ed ECN. Tuttavia, comportano il rischio di informazioni ritardate e pagano costi aggiuntivi a causa della loro dipendenza dal broker. Se intendi diventare un trader a tempo pieno, l'accesso immediato alle informazioni e i costi minimi di transazione possono essere la differenza tra un commercio redditizio e una perdita.

2. Capitale sostanziale

I commercianti di giorno devono utilizzare i conti di margine se si impegnano nella vendita allo scoperto - vendendo azioni di un titolo che non possiedi in previsione che il prezzo diminuirà. Teoricamente, quando vendi un titolo a breve, ti assumi un rischio illimitato poiché non c'è un tetto su quanto può salire il prezzo delle azioni prima di coprire la posizione corta. Viceversa, l'acquisto di un titolo ha un rischio limitato poiché il prezzo delle azioni non può scendere al di sotto di zero. Un conto di margine è simile a una linea di credito garantita dal contante o dal valore delle azioni nel conto. Il broker presta i fondi - soggetti alle disposizioni legali - per acquisire o mantenere le posizioni azionarie.

Il SEC ha adottato delle regole nel 2001 che hanno dichiarato che chiunque fa più di quattro operazioni in un conto di cinque giorni in un conto di margine è un "day trader di pattern". A differenza dei tipici conti di margine che richiedono un deposito di $ 2000 per aprire, broker-dealer registrati presso il NASDAQ o il NYSE richiedono che gli operatori giornalieri conservino un'equità di $ 25.000 nei loro conti ogni giorno in cui avviene lo scambio di giorno, anche se non hanno eseguito vendite allo scoperto. Questo numero è anche il minimo per il trading a margine, sia che tu stia acquistando o vendendo a breve. Molti trader esperti raccomandano almeno $ 50.000 a $ 100.000 per avere un potere sufficiente per comprare o vendere azioni nella fascia di prezzo da $ 100 a $ 500.

Se scambi 1.000 azioni alla volta, puoi farlo con uno o tre titoli, dal momento che un margine del 25% ti dà potere di acquisto da $ 200.000 a $ 400.000 - l'acquisizione di un gran numero di azioni è necessaria quando guadagni dell'1% al 3% per mestiere. Ad esempio, se hai acquistato 1.000 azioni di una compravendita di azioni a $ 20, il costo totale sarebbe $ 20, 007 ($ 20.000 per azioni e $ 7 per commissioni). In questo esempio, forniresti tutto il prezzo di acquisto.

Supponiamo che nel corso della giornata tu vendi il titolo per $ 20, 75 per azione. I proventi totali sono $ 20.743 ($ 20.750 meno $ 7 commissioni) e il tuo profitto è $ 736 ($ 20.743 in meno $ 20.007). Dal momento che non hai preso in prestito denaro, il guadagno percentuale sul valore totale della transazione e il rendimento sul tuo denaro reale investito sono gli stessi: 3, 6% ($ 736 diviso $ 20, 007).

Se potessi replicare questa performance ciascuno dei 252 giorni di trading, il tuo rendimento annuale sarebbe del 907%. Alla fine dell'anno, avresti più di $ 185.000 nel tuo account dall'investimento iniziale di $ 20, 007. La possibilità di questi rendimenti elevati, anche se è improbabile che tali risultati giornalieri possano ripetersi, è l'attrazione del trading giornaliero.

I commercianti di giorno operano in una varietà di mercati diversi - azioni, opzioni, materie prime e valute - poiché i loro criteri per l'investimento sono la volatilità del prezzo, non il valore. I requisiti patrimoniali variano per ogni mercato, ma i principi del trading giornaliero si applicano a tutti:

  • Apertura e chiusura di posizioni ogni giorno, senza titoli durante la notte
  • Avvio delle transazioni in base all'analisi tecnica
  • Acquisto o vendita allo scoperto come richiesto per sfruttare il movimento di prezzo previsto

3. Conoscenza

I commercianti non sono interessati al valore fondamentale delle società di cui commerciano i titoli. Quando un periodo di detenzione è misurato in minuti, i fondamentali hanno un impatto limitato sul prezzo. I commercianti sono interessati alla psicologia del mercato - le paure e le speranze dei singoli azionisti quando acquistano e vendono. Si concentrano su indicatori che rappresentano tali sentimenti, piuttosto che su fattori come il rapporto prezzo / utili, la quota di mercato o la concorrenza.

Le voci, piuttosto che i fatti, guidano le emozioni, a meno che le notizie non siano inaspettate. Anche allora, tuttavia, i commercianti spesso dubitano che qualsiasi notizia possa essere veramente sicura, ritenendo che "gli addetti ai lavori" possano iniziare a intervenire prima che vengano rilasciate notizie realmente consequenziali. In breve, l'azione di urlare "fuoco" è più rilevante per un commerciante di un vero fuoco.

Usando computer e software, i trader prendono decisioni basate su analisi tecniche, la cui padronanza richiede ore di studio e familiarità con i movimenti storici dei prezzi delle azioni. Sulla base delle performance passate dei prezzi e dei relativi volumi azionari, gli analisti tecnici utilizzano grafici estesi per rappresentare visivamente il movimento dei prezzi e tendenze come le medie mobili e la forza relativa. I tecnici, compresi i commercianti giornalieri, cercano e interpretano i modelli dei prezzi delle azioni, come testa e spalle, bandiere e gagliardetti, nelle loro carte per proiettare la direzione dei prezzi a breve e medio termine.

Gli operatori spesso non preparano i grafici autonomamente, ma fanno affidamento sui servizi di creazione di grafici professionali per fornire dati e analisi in tempo reale utilizzando sofisticati programmi software quali IQ Charts, MotiveWave o OmniTrader. I trader di successo interpretano i risultati e agiscono in base al loro "sentire" la situazione, imparando attraverso tentativi ed errori.

4. Esperienza

Toni Turner, autore di "A Beginner's Guide to Day Trading Online", dice, "Il commercio di imparare al giorno con successo può richiedere fino a quando attraversa il college e ottenere una laurea." A causa del rischio, alcuni commercianti suggeriscono di iniziare con " paper-trading "- fare acquisti immaginari e vendere utilizzando dati di mercato reali, ma senza rischiare denaro reale - per identificare potenziali opportunità di profitto e apprendere i meccanismi del mercato. Molti broker ti consentono di creare un account virtuale per facilitare questo.

Ciò su cui il commercio cartaceo non può prepararti è la pressione psicologica di avere a rischio denaro significativo. Puoi leggere un centinaio di libri su come domare i leoni, ma non capire mai veramente com'è essere faccia a faccia con uno. Ricordando le loro prime esperienze, molti commercianti di giorno si sono chiesti quale sarebbe venuto prima - perdere i loro soldi o trovare successo. Con loro dispiacere, molti hanno imparato che esistono modi più semplici per guadagnarsi da vivere e non commerciare più.

5. Disciplina

Secondo Robert Deel, autore di "The Strategic Electronic Day Trader", "Molti commercianti giornalieri sono dipendenti dall'azione e fare soldi ha poco a che fare con la loro vera ragione per il trading. Questi individui non sono commercianti, sono giocatori d'azzardo. I tossicodipendenti perdono il numero di volte necessario solo per la scarica di adrenalina per vincere una volta. "In effetti, il legame tra il day trading e il gioco d'azzardo è così forte che Gamblers Anonymous ha una regola generale che i membri devono tenere una scorta per almeno 18 mesi - se investono in azioni a tutti

Mentre la disciplina è importante quando si prende una decisione per ottenere un profitto o una perdita, una delle cose più difficili da fare per un giorno di negoziazione è astenersi dal fare uno scambio a meno che le condizioni siano giuste. Tuttavia, John Kurisko, trader e conduttore di Day Trading Radio, afferma: "È necessario sviluppare una serie di regole rigide che tolgono l'emozione a un mestiere".

Avere un piano e attenersi ad esso è fondamentale per il trading giorno redditizio. Alcune regole usate dai trader includono l'immissione di un ordine stop-loss nello stesso momento in cui viene eseguito lo scambio per limitare eventuali perdite a una percentuale fissa di investimento, chiudendo una posizione quando un evento anticipato non si verifica, indipendentemente dal profitto o perdita, e mai mantenere una posizione durante la notte, in qualsiasi circostanza.

6. Impegno nel tempo

I commercianti giornalieri possono facilmente passare da 60 a 70 ore settimanali scambiando o preparandosi a fare trading. Ovviamente hanno bisogno di concentrarsi intensamente sul mercato durante l'orario di apertura per individuare opportunità di profitto a breve termine.

Tuttavia, in aggiunta, devono stare al passo con le notizie in corso, compresi i rapporti sugli utili e le proiezioni, gli eventi normativi e altri eventi che possono potenzialmente influenzare le loro posizioni. Molti commercianti passano le loro notti a prepararsi per le sessioni di trading del giorno successivo, identificando possibili opportunità in cui possono realizzare un profitto. Infine, i commercianti di giorno possono commerciare sui mercati internazionali che sono aperti negli Stati Uniti di sera e di notte.

Vantaggi del Day Trading

Oltre ai profitti potenzialmente enormi, il day trading ha molti vantaggi per quelle persone rare in grado di gestire le proprie emozioni e resistere alle pressioni intrinseche:

  1. Indipendenza Molti commercianti giornalieri sono lavoratori autonomi, lavorano da soli e non possono rispondere a nessuno. Sono veri imprenditori che vivono con il loro ingegno e, si spera, raccogliendo i frutti delle proprie decisioni.
  2. Euforia . Ci sono pochi eventi che possono eguagliare il livello emotivo che viene fornito con un enorme profitto guadagnato solo dagli sforzi di una singola persona.
  3. Stato I commercianti di giorno occupano uno status quasi mitico in alcune comunità, simili in molti modi alle leggendarie "armi veloci" del vecchio West - outsider iconici che vivono secondo le proprie regole e che fanno la loro strada.

Rischi del day trading

Nonostante i benefici, i commercianti giornalieri devono gestire una serie di rischi finanziari e psicologici:

  1. Perdita di capitale . Anche se la maggior parte degli scambi è redditizia, prima di iniziare a fare trading devono essere pagati considerevoli costi iniziali come hardware, software e servizi di notizie iniziali. Inoltre, devono essere mantenute le spese correnti come le commissioni ECN (o le commissioni se il trader non sta utilizzando un ECN), gli interessi, le tariffe delle notizie in tempo reale, i pacchetti di analisi finanziarie e grafici e le spese di comunicazione.
  2. Movimento di mercato . Michael Sincere, day trader e autore di "Start Day Trading Now", afferma che è difficile fare soldi quando il mercato si sposta di meno di 100 punti in entrambe le direzioni rispetto al giorno precedente. Secondo MoneyBeat, il 2013 è stato uno degli anni meno volatili dello S & P 500, con una media dello 0, 55%, al di sotto della media post-1928 dello 0, 76%. Troppi commercianti stanno inseguendo troppe poche opportunità, il che significa che solo quelli abbastanza veloci da riconoscere un'opportunità e un atto sono suscettibili di fare soldi. Essere in ritardo su una transazione può trasformare un potenziale profitto in perdita.
  3. Dipendenza psicologica . Secondo Ed Looney, direttore esecutivo del Council on Compulsive Gambling del New Jersey, il day trading è "come cocaina crack - è molto più avvincente rispetto ad altri tipi di giochi d'azzardo". Alcuni psicologi suggeriscono che i giocatori d'azzardo e gli operatori giornalieri sono simili in quanto tendono essere competitivi e di intelligenza superiore alla media.

Parola finale

Mentre la possibilità di diventare estremamente ricchi in breve tempo è ciò che attrae le persone al giorno di negoziazione, il fatto sfortunato è che il fallimento, la perdita finanziaria e la depressione sono i risultati più probabili. Secondo il day trader e l'autore James Altucher, che sostiene di aver scambiato fino a $ 40 a $ 50 milioni al giorno al suo picco, "È il peggior lavoro al mondo in una brutta giornata. Farei uno scambio, andrebbe contro di me, e poi volevo che il mio cuore si fermasse così il mio sangue avrebbe smesso di battere così forte. Il trading di giorno tira fuori tutto da te. "Altucher prosegue dicendo:" Solo il 5% circa dei commercianti al dettaglio guadagna soldi come commercianti a tempo pieno. La probabilità di successo è sottile. "

Altschuler afferma di conoscere migliaia di commercianti di giornata, e solo due che non andranno in bancarotta. Uomo avvisato mezzo salvato.

Ti interessa il trading diurno nonostante i rischi?


Recensione di Mint.com - Software di budgeting online per la finanza personale

Recensione di Mint.com - Software di budgeting online per la finanza personale

Sono pigro e sono a buon mercato. Lì, l'ho detto. Ciò significa che non ho un software di gestione del denaro pagato come Quicken o You Need a Budget per tracciare le mie finanze. Invece, ho imparato come fare un bilancio su fogli di calcolo e in quaderni e li ho usati per anni.Così, quando mi sono imbattuto per la prima volta su Mint.co

(Soldi e affari)

Benefici e rimedi per la salute del bicarbonato di sodio

Benefici e rimedi per la salute del bicarbonato di sodio

Questo articolo fa parte della serie di armadi per medicina naturale Money Crashers, che delinea 20 dei migliori rimedi e trattamenti naturali per la casa.Ho scritto dei molti usi del bicarbonato e io sono un grande fan. Quando lo compro, l'ho preso nel jumbo, un sacchetto da 13, 5 lb. di Costco, e io uso le cose per tutto

(Soldi e affari)