it.lutums.net / Divorzio processo e finanze: come proteggersi finanziariamente quando si ottiene un divorzio

Divorzio processo e finanze: come proteggersi finanziariamente quando si ottiene un divorzio


Il divorzio è quasi sempre doloroso. Tuttavia, può essere un processo relativamente facile in cui entrambi gli sposi desiderano una separazione amichevole, o può essere un inferno sulla terra dove uno o entrambi i coniugi sono fuori per il sangue.

A volte, anche l'ex amichevole può diventare dispettoso e decisamente cattivo quando l'altro inizia ad uscire, per esempio. Perché non sai mai cosa può succedere, è fondamentale proteggere i tuoi soldi e le tue risorse dalle potenziali devastazioni del divorzio.

Prima di divorziare

Comunità contro Stati di proprietà separati

Preparati in anticipo se pensi che il divorzio sia probabile o se hai già intenzione di andartene. Scopri se il tuo stipendio, l'auto che hai acquistato a tuo nome e il tuo account di pensionamento appartengono interamente a te o sono di proprietà parziale del tuo coniuge. Se vivi in ​​uno stato di "proprietà della comunità", il tuo coniuge deterrà la metà di tutto ciò che hai acquisito durante il matrimonio, compresa la tua busta paga.

D'altra parte, se vivi in ​​uno stato di "proprietà separata", generalmente tutto ciò con il tuo nome su di esso appartiene a te. Come la proprietà viene trattata nel tuo stato influenzerà il modo in cui procedi con la tua protezione. Può essere molto più facile proteggere le tue risorse in uno stato di proprietà separato perché la proprietà è chiara.

Apri un conto bancario

Se hai avuto il tuo conto in banca prima del matrimonio, tieni i soldi separati da qualsiasi conto bancario in comune. Finché non l'hai combinato con i soldi del tuo coniuge per scopi comuni, sei il proprietario legale in caso di divorzio.

Se l'unico conto bancario che hai è un conto in comune con il tuo coniuge, apri il tuo e inizia a contribuire ad esso. Il tuo coniuge non può drenare il tuo account personale nello stesso modo in cui lui o lei potrebbe il tuo account comune. Tuttavia, tieni presente che se vivi in ​​uno stato di proprietà della comunità, qualsiasi deposito depositato nel nuovo account sarà considerato un bene coniugale a meno che tu non stabilisca prima una data formale di separazione.

Stabilire la separazione

Soprattutto negli stati di proprietà della comunità, questo passaggio è estremamente utile per proteggere le tue entrate, la tua sanità mentale e prepararti a vivere la vita da solo. Una volta stabilita la data di separazione, il coniuge non può più richiedere la metà delle tue entrate come loro, o qualsiasi nuova attività che acquisisci con quel reddito.

Un modo per stabilire la separazione è uscire. Una mossa nel tuo appartamento, nella nuova casa o anche nella casa dei tuoi genitori ti fa capire che tu e il tuo coniuge non lavorate più come coppia. Le entrate ricevute dopo questa data dovrebbero essere intoccabili dal tuo prossimo futuro.

Stabilire credito

Stabilisci il tuo credito ottenendo solo una carta di credito a tuo nome. Non autorizzare il coniuge come utente o titolare di un conto congiunto. Usa la carta di credito e premi con saggezza, e non eseguire bollette enormi. Potresti aver bisogno della carta per un'emergenza nel prossimo futuro.

Buon comportamento

Infine, comportati bene. Non frequentare o scherzare con altre persone. Non rimanere fuori a festeggiare a tarda notte. E non parlare male o causare problemi maggiori con il tuo coniuge. Tutte queste azioni possono tornare a perseguitarti durante il divorzio effettivo.

Durante il divorzio

Come file

Se te lo puoi permettere, assumi un avvocato di qualità. Mentre le tasse possono essere alte, la posta in gioco è ancora più alta. Detto questo, un buon avvocato non è semplicemente un'opzione per molte persone. La mediazione e l'arbitrato sono opzioni meno costose e meno dispendiose in termini di tempo che avvengono al di fuori di un tribunale. La mediazione può avere senso per le coppie a condizioni relativamente buone e in accordo su come suddividere le attività e la custodia dei figli. D'altra parte, l'arbitrato comporta la risoluzione delle differenze da parte di un terzo, idealmente neutrale, partito. Puoi anche presentare domanda di divorzio direttamente con il tribunale senza l'assistenza di un avvocato. Tuttavia, ciò potrebbe non essere saggio in tutte le circostanze, tranne le più semplici e congeniali.

Password di account

Cambia tutte le password degli account il prima possibile. Le tue password per e-mail, social media e account finanziario dovrebbero essere tutte modificate. Quando scegli una nuova password, assicurati che non abbia nulla a che fare con la tua vita insieme. Nomi di famiglia, compleanni, nomi di animali domestici o altre informazioni di cui il tuo ex sarebbe a conoscenza.

Limitare l'accesso agli account comuni

Inoltre, rivedi tutti i tuoi account e prendi nota di quali sono i conti congiunti. In alcuni casi, non sarai in grado di chiudere questi conti fino al raggiungimento di un accordo di divorzio. Tuttavia, è possibile contattare le istituzioni in cui sono presenti conti congiunti e informarli della situazione. Possono essere in grado di limitare l'accesso agli account e quindi impedire a te o al tuo coniuge di esaurirli.

Comportamento

Conduci te stesso in modo appropriato durante tutti i procedimenti. Non parlare irosamente ed evitare di dire e fare cose che potrebbero essere usate contro di te in tribunale. Non minacciare il tuo ex-coniuge e non eseguire fatture enormi con conti congiunti. Evita di conversare da solo con la tua ex durante il procedimento. Assicurati di avere un rappresentante o altra terza parte (non i tuoi figli) presente durante qualsiasi contatto. Se agisci in un modo che è al di sopra di ogni rimprovero, avrai maggiori probabilità di ricevere concessioni durante il divorzio, specialmente se il tuo ex si è comportato male.

altre considerazioni

Crea una lista di cose da fare per un elemento pubblicitario basato sui seguenti punti:

  • Beneficiari Beneficiari sui tuoi conti di investimento (compresi i conti di vecchiaia), polizze assicurative, conti bancari, e il tuo dovrà essere aggiornato. Pianifica di chiamare il tuo broker, la banca, la compagnia assicurativa e il tuo reparto di benefit al lavoro per scoprire quali beneficiari sono elencati e se è necessario cambiarli. Nella maggior parte dei casi questo sarà semplice come compilare un modulo, ma in alcuni casi probabilmente avrai bisogno della firma del tuo coniuge per rimuoverlo come beneficiario. È la tua chiamata. Potresti provare a ottenere questo prima del divorzio o aspettare fino a quando le cose non saranno completate. Allora il tuo coniuge sarà il tuo ex e non avrà voce in capitolo su chi sono i tuoi beneficiari. Le procedure per cambiare i beneficiari variano in base al tipo di account e alla legge dello stato.
  • Debito della carta di credito . Normalmente, il debito della carta di credito acquisita durante il matrimonio sarà diviso tra le parti. Tuttavia, cerca di convincere il tuo ex a chiudere insieme gli account. Dovrai comunque pagare insieme il debito, ma ciò può essere fatto con beni comuni o attraverso un piano di rimborso elaborato con l'aiuto del tribunale del divorzio. Se ciò non funziona, chiama l'azienda della carta di credito e chiedi di rimuovere il tuo nome dall'account. Metti in chiaro che non vuoi essere responsabile per le spese future (sarai parzialmente responsabile per le spese fino a quel momento). Come per tutto il resto durante questo processo, documenta tutti gli scambi che avvengono tramite telefono, fax, e-mail o il servizio postale.
  • Debito ipotecario Non puoi fare molto per il mutuo fino a quando tutto è finalizzato. Ma puoi considerare cosa farai quando ciò accadrà. In alcuni casi, è più facile vendere la casa e dividere i guadagni. Tuttavia, alcune coppie preferiscono che uno dei partner finisca con la casa. Se sei quello che mantiene la proprietà, rifinisci la casa in modo che sia solo a tuo nome e aggiorni il titolo in modo che rifletta che sei l'unico proprietario. Se il tuo ex sta tenendo la casa, stipula nella transazione di divorzio che la casa sia rifinanziata nel nome del tuo ex coniuge e il tuo nome rimosso dal titolo. Non vuoi che il tuo credito venga distrutto perché tra due anni il tuo ex-coniuge decide che un default strategico è la strada da percorrere.
  • Altri debiti La maggior parte del debito acquisito durante il matrimonio sarà diviso. Tuttavia, sforzati di non accumulare più debito mentre aspetti che il processo di divorzio finisca. Assicurati di pagare anche la carta di credito e i pagamenti del prestito in tempo. Dopotutto, questo è il tuo credito a rischio e anche il tuo ex. Utilizzare le risorse comuni per effettuare pagamenti quando possibile, ma se si deve utilizzare il proprio patrimonio per pagare il debito comune, tenere traccia di esso. Molti giudici ti daranno credito e sistemeranno le cose per riflettere i tuoi sforzi, specialmente se il tuo ex si è comportato male per quanto riguarda le finanze. Una volta che il divorzio è definitivo, la maggior parte dei conti congiunti deve essere chiusa e ripagata secondo i termini stabiliti.
  • Il tuo rapporto di credito . Scrivi una lettera a tutte e tre le agenzie di credito per far loro sapere che stai per divorziare e non vuoi essere responsabile per il debito che il tuo coniuge incorre. A volte un coniuge arrabbiato esegue il debito della carta di credito su un conto congiunto o intraprende altre attività al fine di rovinare il tuo credito. Chiedi che la lettera sia inclusa nel tuo file di credito. Questo non ti proteggerà sempre completamente, ma documenta la tua versione della storia. Se sei preoccupato che il tuo coniuge possa aprire nuovi account a tuo nome per dispetto, chiama gli uffici e fai inserire un avviso di frode sui tuoi rapporti di credito. In questo modo, i creditori devono ricontrollare con te prima di approvare effettivamente un account.

I bambini

Se hai figli, probabilmente hai cercato di evitare il divorzio. Potresti sentirti in colpa e vuoi fare tutto il possibile per farli, e te stesso, sentirti un po 'meglio. Se sei tu, tieni questo a mente: per prenderti cura dei tuoi figli, devi prima occuparti di te stesso. Un genitore pieno di sensi di colpa ha maggiori probabilità di rovinare i propri figli, il che non va bene per nessuno, bambini inclusi.

I bambini potrebbero essere più confusi che mai e hanno un disperato bisogno di struttura. Troppi genitori divorziati e divorziati non sono in grado di fornirlo adeguatamente perché stanno combattendo o sono emotivamente prosciugati dalla situazione in evoluzione.

Ottenere visite e custodia chiaramente stabilite. Sia che si tratti inizialmente di un tribunale, o di comune accordo, gli accordi dovrebbero essere eque e non modificati casualmente. Laddove sono presenti ostilità e manipolazioni, sarà meglio renderle legali e registrarle in tribunale. In questo modo, il genitore con custodia primaria non può togliere i privilegi di visita al genitore non affidatario, o minacciare di farlo. I bambini inoltre non possono manipolare il programma a proprio vantaggio.

Se puoi essere d'accordo su chi paga cosa e attenersi ad esso, questo potrebbe essere meglio che istituire un ordine formale di mantenimento dei figli. Se hai pagato la maggior parte delle spese in famiglia, potresti essere l'unico figlio a pagamento. Se sei stato un genitore a domicilio, potresti essere l'unico a ricevere assistenza ai minori. Sempre più spesso, però, molti casi di divorzio comportano due entrate. Se viene perseguito un ordine di sostegno, il genitore non affidatario potrebbe pagare molto di più per sostenere i figli rispetto al genitore affidatario, indipendentemente dal reddito. Il calcolo varia in base allo stato ed è influenzato dai seguenti fattori:

  • Dove passano i bambini la maggior parte del loro tempo?
  • Quanti soldi guadagna ciascun coniuge?
  • Il coniuge con custodia primaria può guadagnare un reddito adeguato?

Se possibile, è importante avere regolari conferenze, anche dopo il divorzio, su ciò che è appropriato da spendere per i bambini, soprattutto se non è in vigore un ordine di mantenimento dei figli. Ricorda, forse l'unica ragione per cui voi due dovete comunicare ora è per il bene dei vostri figli, quindi suonate bene.

Alimenti

Gli alimenti sono il sostegno a un coniuge dell'altro e vengono generalmente assegnati quando uno dei coniugi sostiene l'altro finanziariamente durante il matrimonio. Se uno dei coniugi è rimasto a casa senza un lavoro, o ha svolto un lavoro a basso reddito o part-time, al coniuge con il reddito più elevato può essere ordinato di sostenere il sostegno per un certo periodo di tempo. Tuttavia, non tutti gli sposi chiedono alimenti. Ad entrambi i coniugi è consentito chiedere e il tribunale deciderà nel merito del caso. I pagamenti degli alimenti possono essere modificati in seguito al mutare delle circostanze.

Un tempo gli alimenti venivano assegnati principalmente alle donne. Tuttavia, con più donne che ottengono l'indipendenza finanziaria, ci sono più casi in cui gli uomini chiedono e ricevono gli alimenti. Per esempio, sono stato il principale vincitore del pane dal mio matrimonio e, di conseguenza, mio ​​marito avrebbe probabilmente ricevuto degli alimenti se fossimo divorziati e lui avesse chiesto i sussidi per il sostegno coniugale.

Ottenere buoni consigli

Potresti avere parenti e amici ben intenzionati disposti a darti consigli sul denaro, ma non c'è alternativa al consiglio professionale. Prima, durante e dopo il divorzio, chiedere l'aiuto di un avvocato, mediatore, contabile o consulente finanziario. Ottieni referenze da divorziati nella tua cerchia sociale. Una terza parte può oggettivamente visualizzare la tua situazione e aiutarti a prendere decisioni in base alle tue esigenze finanziarie da solo.

Qualificare i professionisti con cui parli prima. Non tutti quelli che vendono i loro servizi sanno cosa stanno facendo. Anche se non è infallibile, la maggior parte degli avvocati che meritano il loro titolo, purtroppo, addebiterà molto più di quanto vorresti pagare. Se stai parlando con un avvocato a un prezzo vantaggioso, chiedi perché. Potrebbe essere che il livello di servizio che ti offrono sia minimo o che non siano così buoni. E indipendentemente da quanto possa sembrare eccezionale qualcuno o chi ti ha indirizzato a loro, non pagare o ricevere consigli da qualcuno per cui non ti senti a tuo agio.

Finanze dopo il divorzio: rimettersi in piedi

Il divorzio può davvero prendere molto da te. Probabilmente avrai bollette da pagare e ti adeguerai a uno stile di vita diverso. È probabile che avrai bisogno di ridurre la spesa. Valuta la tua situazione e fai un piano per navigare meglio nel tuo nuovo ambiente.

Sapere dove sei

La prima cosa che devi fare è capire dove sei finanziariamente. Sommati tutti i tuoi debiti e dai un'occhiata a tutte le tue spese. Considera quali saranno le tue entrate e valuta onestamente la tua situazione finanziaria da una prospettiva di numeri puri. Se non sei sicuro di cosa stai spendendo i tuoi soldi, monitora le tue spese per un mese o due e controlla gli estratti conto bancari e delle carte di credito. I software di finanza personale e le app come Mint.com ti aiuteranno a tenere traccia delle tue spese mentre inizi a tornare sui tuoi piedi finanziari.

Fare un piano

Se hai dei debiti di alto interesse di cui sei responsabile, scopri come pagarli il prima possibile. Creare un budget realizzabile e realistico che rappresenti un flusso di cassa positivo come il reddito e le spese come le fatture e i pagamenti del debito. È anche una buona idea determinare quanto puoi mettere da parte mensilmente per la pensione e le emergenze.

Il tuo piano dovrebbe includere due parti:

  1. Vita frugale . Riduci le spese inutili, cerca buoni affari e cerca di far andare il tuo dollaro il più lontano possibile. Potrebbe essere necessario ridimensionare la tua casa in un posto più piccolo. Pianifica i tuoi pasti in base a coupon e vendite per la settimana (es. Couponing estremo). Pratica l'efficienza energetica della tua casa per ridurre le tue bollette. Se hai lo spazio (anche un patio lo farà), considera di coltivare parte del tuo cibo con un orto domestico. Ci sono molti modi per essere frugali e trovare denaro extra nel budget in modo da poter vivere in modo ricco senza spendere in quel modo.
  2. Aumenta il tuo reddito . Una volta che la spesa è sotto controllo, pensa ai modi per guadagnare un po 'più di denaro. Se un secondo lavoro non è fattibile per te, cerca modi per guadagnare soldi da casa con idee imprenditoriali o utilizzare strategie di investimento passivo. La creazione di un tale reddito può richiedere del tempo, tuttavia, per vivere in modo frugale durante l'interim.

investimenti

Se hai condiviso investimenti con il tuo coniuge che sono stati divisi o se hai ricevuto un accordo, metti il ​​denaro in investimenti di tua scelta. Non fare affidamento sul piano di investimento che hai seguito mentre eri sposato. I bisogni che hai avuto come parte di una coppia sono diversi dai bisogni che hai ora.

Valuta i tuoi obiettivi finanziari a lungo termine e crea un nuovo piano di investimenti per riflettere la tua situazione. Un professionista finanziario può essere in grado di aiutarti, ma se non puoi permetterti un consulente a pagamento, assicurati di capire esattamente come vengono pagati per fornirti il ​​servizio e di sentirti a tuo agio con la configurazione.

Proteggi il tuo patrimonio

Assicurati che i tuoi beni siano adeguatamente protetti. Avete bisogno di un'assicurazione sanitaria sufficiente, di un'assicurazione auto e di un'assicurazione per i proprietari di case. In questi giorni l'assicurazione sanitaria può essere proibitivamente costosa. Se non lavori, o non ti viene offerta l'assicurazione durante il lavoro, assicurati di essere coperto dal piano della tua ex come parte del procedimento di divorzio.

Dovresti anche avere un'assicurazione sulla vita per assicurarti che i bisogni dei tuoi figli siano soddisfatti nel caso in cui qualcosa ti succeda. Coordinati con il tuo ex per determinare come verranno curati i tuoi figli se succede qualcosa a uno oa tutti e due.

Parola finale

I divorzi sono solitamente dolorosi dal punto di vista finanziario ed emotivo e richiedono di adattare la tua prospettiva. Non guardi più al mondo da una prospettiva di squadra: sei solo tu adesso.

Il rovescio della medaglia, ovviamente, è che ti viene presentata un'enorme opportunità per creare la vita che desideri. E tu puoi gettare le basi per questo proprio ora. Non cercare di risolvere vecchie differenze con la tua ex durante questo processo. Tieni presente che il tuo obiettivo durante il divorzio è quello di dividere la relazione e le attività in modo equo e amichevole. Le vecchie emozioni possono solo ostacolarlo e renderlo difficile, se non addirittura impossibile, da raggiungere. Fai del tuo meglio per mantenere la calma, abbandonare il passato e guardare al futuro. Segui i passaggi e i suggerimenti sopra riportati per iniziare.


Splurge o affare?  Fare acquisti di moda e abbigliamento a prezzi accessibili

Splurge o affare? Fare acquisti di moda e abbigliamento a prezzi accessibili

Parte di ciò che rende un grande guardaroba è avere molte scelte e molta varietà. Anche una persona con l'armadio più esteso del mondo probabilmente si stanca di indossare gli stessi abiti più e più volte, ed è per questo che dovresti costruire il tuo guardaroba con graffette ben fatte e integrarle con accessori, scarpe e altri oggetti alla moda a basso prezzo . In qu

(Soldi e affari)

Xeriscape Idee paesaggistiche e consigli per il giardinaggio sostenibile per conservare l'acqua

Xeriscape Idee paesaggistiche e consigli per il giardinaggio sostenibile per conservare l'acqua

Lo sapevate che, secondo l'indagine della NASA sulle immagini satellitari, gli Stati Uniti coltivano abbastanza erba residenziale per eguagliare lo stato di New York? Sono 53.000 miglia quadrate ... di erba.L'acqua che tutto questo erba richiede di rimanere in vita è astronomica. Un terzo di tutto l'uso di acqua per uso residenziale viene scaricato sul prato, dove raccoglie i pesticidi e i fertilizzanti che hai depositato e poi scorre nel tuo spartiacque locale.

(Soldi e affari)