it.lutums.net / Crediti di imposta sull'energia verde per il miglioramento domestico e l'efficienza energetica

Crediti di imposta sull'energia verde per il miglioramento domestico e l'efficienza energetica


Per i proprietari di case e gli affittuari paganti le bollette, il modo più economico per risparmiare sulle utenze è ridurre i consumi. In estate, aumentare la temperatura impostata sul condizionatore o utilizzare un ventilatore a pavimento ad alta velocità in tutti i giorni tranne quelli più caldi può ridurre drasticamente i costi di condizionamento. In inverno, puoi davvero tagliare la tua bolletta del gas o dell'olio avvolgendo le finestre, abbassando di qualche grado il termostato e stabilendo il tuo maglione preferito.

Tali correzioni sono veloci, facili ed efficaci. Ma non riducono in modo permanente le impronte di carbonio degli elettrodomestici che bruciano combustibili fossili o migliorano la capacità della casa di trattenere l'aria calda o fredda. Per fare una differenza significativa e duratura nel profilo energetico della tua casa, più coinvolti e spesso costosi, sono necessari miglioramenti e aggiornamenti a casa.

La buona notizia è che i governi federali, statali e locali vogliono che la tua casa sia più efficiente e rispettosa della Terra. Sorprendentemente, così fanno molte aziende di servizi pubblici che, dopo tutto, guadagnano soldi ogni volta che il forno o il condizionatore d'aria entrano in funzione.

I crediti fiscali federali, statali e locali e altri incentivi finanziari hanno parzialmente compensato il costo di una serie di progetti di energia verde e di efficienza domestica, aiutando più proprietari di abitazioni a finanziarli con i loro risparmi o a permettersi i pagamenti di capitale e interessi sui prestiti di ristrutturazione FHA 203k. Ecco uno sguardo all'attuale programma di crediti e incentivi fiscali federali, oltre a una fetta rappresentativa delle centinaia di crediti e incentivi statali e locali oggi disponibili.

Incentivi / incentivi fiscali della Federal Green Energy & Home Efficiency

La maggior parte di questi crediti di imposta sull'energia verde e sull'efficienza domestica sono validi fino alla fine del 2016, ad eccezione del credito per la generazione di energia solare (disponibile fino al 2021) e del programma EEM (disponibile a tempo indeterminato). Sono offerti dal governo federale e sono disponibili a tutti i proprietari di case degli Stati Uniti che presentano una dichiarazione dei redditi federale. Salvo diversa indicazione, è possibile applicare per ogni credito archiviando il modulo IRS 5695 con la dichiarazione dei redditi federale.

Generazione di energia solare

Gli scaldacqua solari e i sistemi di generazione di energia solare fotovoltaica (pannelli solari) utilizzano l'energia del sole senza emissioni di carbonio per riscaldare l'acqua o generare elettricità. Entrambi hanno diritto a un credito d'imposta pari al 30% delle attrezzature e ai costi di installazione fino al 2019, senza alcun limite di dimensioni del credito. Nel 2020, il credito diminuisce fino al 26% del totale delle attrezzature e dei costi di installazione. Nel 2021, il credito diminuisce ulteriormente al 22% e scade completamente il 31 dicembre dello stesso anno. Il credito può essere richiesto per le case di costruzione esistenti e nuove (comprese le seconde case), ma non per le proprietà in affitto.

  • Riscaldatori di acqua solari : per qualificarsi per il credito, gli scaldacqua solari devono generare almeno la metà dell'energia dal solare e devono essere certificati dalla Solar Rating and Certification Corporation (SRCC). Tuttavia, tutti gli scaldacqua solari con certificazione ENERGY STAR si qualificano. L'acqua riscaldata deve essere utilizzata nell'abitazione stessa - i riscaldatori della piscina e della vasca idromassaggio non contano. Secondo HouseLogic, il tipico scaldacqua solare costa $ 8.000 a $ 10.000 con l'installazione, anche se i modelli più costosi possono costare di più.
  • Sistemi a pannelli solari: i pannelli solari qualificati devono generare elettricità per la residenza stessa. Devono soddisfare tutti i requisiti del codice di sicurezza antincendio ed elettrico applicabili, che possono variare da luogo a luogo. Secondo la Solar Power Authority, i costi di installazione e installazione ammontano a circa $ 7 a $ 9 per watt, o $ 25.000 a $ 30.000 per un sistema da cinque kilowatt in grado di alimentare la casa americana media. Tuttavia, i prezzi dei pannelli solari sono diminuiti considerevolmente negli ultimi anni e molte utility offrono incentivi che riducono i costi extra-tascabili.

Generazione di energia eolica

Le piccole turbine eoliche residenziali sfruttano la potenza del vento per generare elettricità senza emissioni di carbonio. Sebbene siano compatti rispetto alle turbine a scala di utilità, che volano per centinaia di metri nell'aria e spazzano un'area di un acro o più, richiedono un ampio spazio, quindi non sono l'ideale in aree urbane densamente popolate.

Secondo l'American Wind Energy Association, i costi di attrezzature e installazione per una turbina sufficiente per alimentare una casa media (circa cinque kilowatt di capacità di generazione) costano circa $ 30.000 e si ripagano da 6 a 30 anni. Molti installatori offrono opzioni di finanziamento che riducono i costi iniziali.

Le piccole turbine eoliche beneficiano di un credito d'imposta pari al 30% delle attrezzature e dei costi di installazione, senza limiti massimi di dimensioni del credito. La capacità di generazione della "targa" delle turbine di qualificazione (capacità massima in condizioni di vento ideali) non deve superare i 100 kilowatt. Il credito può essere richiesto per le residenze primarie e seconde nuove ed esistenti, ma non per gli affitti.

Pompe di calore geotermiche

Le pompe di calore geotermiche attingono alle vaste riserve di calore interno del pianeta per generare calore ed elettricità a basse emissioni di carbonio. A seconda del sistema, forniscono acqua calda, aria condizionata e riscaldamento domestico. Secondo il Dipartimento dell'energia, le pompe di calore geotermiche consumano dal 25% al ​​50% in meno di elettricità rispetto ai sistemi di riscaldamento e raffreddamento tradizionali. Tuttavia, sono costosi: secondo EnergyHomes.org, può costare $ 20.000 a $ 25.000 per installare un sistema geotermico in una casa di 2.500 piedi quadrati, con un periodo di ammortamento fino a 10 anni.

Le pompe di calore geotermiche beneficiano di un credito d'imposta pari al 30% delle attrezzature e dei costi di installazione, senza limite superiore. I sistemi devono soddisfare i parametri minimi di efficienza e prestazioni delineati dal Dipartimento dell'energia. Possono generare un po 'o tutto il calore dell'acqua, il calore della casa e l'aria condizionata per la proprietà. Il credito si applica ai sistemi installati in case primarie e seconde nuove ed esistenti, ma non in immobili in affitto.

Generazione di energia a celle a combustibile

I sistemi residenziali a celle a combustibile e microturbine sono unità compatte che generano simultaneamente calore domestico, acqua calda ed elettricità da un'unica postazione all'interno della casa. In genere funzionano con gas naturale o biocarburanti (combustibile liquido ottenuto da materiali organici) e possono funzionare indipendentemente dalla rete elettrica locale (nel senso che continuano a funzionare durante i blackout). Sono piuttosto costosi - secondo HouseLogic, i costi delle attrezzature da soli possono arrivare a $ 50.000 per una casa di dimensioni medie ei costi di installazione possono arrivare a $ 12.000 - $ 25.000 in case esistenti (le nuove costruzioni sono molto più economiche).

Fortunatamente, questi sistemi si qualificano per un credito d'imposta federale quasi equivalente a quello del vento, dell'energia solare e dei crediti geotermici. I proprietari di case possono richiedere crediti pari al 30% delle attrezzature e dei costi di installazione, con un massimo di $ 500 per 0, 5 kilowatt di capacità di generazione. I sistemi di qualificazione devono avere un grado di efficienza del 30% o superiore e capacità di generazione di almeno 0, 5 kilowatt. Il credito si applica ai sistemi installati solo in case primarie nuove ed esistenti. Le seconde case e le proprietà in affitto non sono ammissibili.

Pompe di calore ad aria

Le pompe di calore della sorgente d'aria distribuiscono il calore in modo efficiente in tutta la casa, fornendo aria calda e fredda (in un unico sistema) in qualsiasi luogo, da un'efficienza di un tempo e mezzo a tre volte l'efficienza dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento convenzionali. In climi miti, le pompe di calore possono sostituire completamente i forni tradizionali e i condizionatori d'aria. Nei climi freddi, le pompe di calore sono in genere abbinate a forni a gasolio oa gas per fornire un adeguato calore durante la stagione fredda, anche se i modelli più recenti sono in grado di funzionare per periodi prolungati di sub-congelamento. Secondo i partenariati di efficienza energetica di nord-est, le pompe di calore fanno risparmiare una media di $ 459 all'anno quando si sostituiscono i riscaldatori a resistenza elettrica e $ 948 all'anno quando si sostituiscono i sistemi a olio combustibile.

Pompe di calore con sorgente d'aria senza condotto in grado di riscaldare un intero costo di una casa di medie dimensioni da $ 2.000 a $ 7.000 per attrezzature e installazione. Le pompe di calore di tutta la casa che utilizzano i condotti esistenti costano da $ 2000 a $ 8.000 per le attrezzature e l'installazione e le pompe di calore che richiedono nuove condutture possono costare fino a $ 20.000 con l'installazione.

I proprietari di case che installano pompe di calore ad aria nelle abitazioni esistenti occupate dai proprietari hanno diritto a un credito d'imposta federale di $ 300, indipendentemente dal costo totale del sistema. Le nuove case di costruzione, seconde case e noleggi non sono idonee. I sistemi devono soddisfare i requisiti minimi di efficienza indicati da ENERGY STAR.

Stufe a biomassa

Conosciuto anche come stufe a legna, le stufe a biomassa forniscono calore domestico bruciando pellet di legno e altri tipi di combustibile derivato dalla materia vegetale, incluso il legno grezzo, in alcuni casi. Sebbene i combustibili da biomassa siano per definizione rinnovabili, le stufe a legna devono soddisfare gli standard di aria pulita definiti dall'Agenzia per la protezione ambientale per il 2020 e le autorità locali potrebbero limitare temporaneamente il loro funzionamento in caso di cattive condizioni di qualità dell'aria. I proprietari di case sono inoltre vivamente invitati a seguire le linee guida volontarie di EPA su Burnwise per un funzionamento sicuro ed efficiente.

Secondo il Dipartimento dell'Energia, una stufa a pellet in grado di riscaldare una casa di medie dimensioni costa $ 1.700 a $ 3.000. I sistemi che bruciano altri tipi di combustibili da biomassa tendono a costare di più.

I proprietari di case che installano stufe a biomassa con un indice di efficienza del 75% o superiore possono ottenere un credito d'imposta federale di $ 300. I sistemi di qualificazione devono essere installati in residenze principali esistenti. Le nuove case di costruzione, le seconde case e le proprietà in affitto non si qualificano.

Sistemi di condizionamento d'aria centrale

Sistemi di climatizzazione centralizzati efficienti utilizzano l'elettricità della rete per generare e diffondere l'aria fresca in tutte le abitazioni. Secondo This Old House, costa $ 3.500 a $ 4.800 per installare l'aria condizionata centralizzata nelle case con condotti di riscaldamento ad aria forzata esistenti, e $ 7.000 a $ 8.000 per installare l'aria centrale nelle case senza condutture esistenti.

I proprietari di case che installano sistemi di climatizzazione centralizzati qualificati in residenze principali esistenti possono richiedere un credito d'imposta federale di $ 300, indipendentemente dal costo del sistema. Le nuove case di costruzione, seconde case e noleggi non sono idonee. Inoltre, non tutti i climatizzatori centralizzati con certificazione ENERGY STAR sono qualificati e non esiste un elenco principale dei sistemi di qualificazione per i consumatori. Pertanto, è consigliabile verificare con il Dipartimento dell'energia o un'autorità HVAC rispettabile prima di effettuare un acquisto.

Riscaldatori d'acqua non solari

Gli scaldacqua non solari utilizzano gas naturale o elettricità per riscaldare l'acqua utilizzata in casa. Secondo Keystone Energy Efficiency Alliance, gli scaldacqua non solari hanno un prezzo compreso tra $ 1, 025 per dispositivi di stoccaggio di gas ad alta efficienza fino a $ 1, 660 per scaldacqua elettrici a pompa di calore, compresa l'installazione.

Gli scaldacqua solari non solari qualificanti includono tutti gli scaldacqua elettrici a pompa di calore con certificazione ENERGY STAR e gli scaldacqua a gas naturale con un indice di rendimento termico di almeno il 90%. Il bollitore elettrico e gli scaldacqua elettrici senza serbatoio non sono idonei.

I proprietari di case che installano qualificante pompa di calore elettrica e scaldabagni a gas naturale in residenze principali esistenti possono richiedere un credito d'imposta di $ 300, indipendentemente dal costo del sistema. Le seconde case, le nuove case di costruzione e le proprietà in affitto non sono ammissibili.

Caldaie e fornaci convenzionali a combustibile

Caldaie e fornaci efficienti utilizzano combustibili fossili, come gas naturale e petrolio, per fornire acqua calda o aria agli impianti di riscaldamento domestico. Secondo HomeAdvisor, una nuova installazione di caldaie ad alta efficienza costa circa $ 7.500, mentre un nuovo forno costa circa $ 4.000 (anche se le spese effettive variano in modo significativo).

I proprietari di case che installano caldaie e forni qualificanti in residenze principali esistenti possono richiedere un credito d'imposta federale di $ 150, indipendentemente dal costo totale del sistema. Non si applicano case di nuova costruzione, immobili in affitto e seconde case. Le caldaie e i forni qualificanti devono avere un'efficienza di utilizzo annuale del combustibile pari o superiore a 95. Tuttavia, come per i sistemi di climatizzazione centralizzati, non esiste un elenco completo dei sistemi di qualificazione per i consumatori. Prima di acquistare, chiedi a un'autorità neutrale se il tuo sistema scelto è idoneo.

Miglioramento delle buste di costruzione

L '"involucro dell'edificio" è definito come qualsiasi parte dell'edificio che si trova tra gli spazi interni condizionati e l'esterno. A seconda della posizione e della costruzione, l'involucro di un edificio può includere le pareti esterne, il tetto, le finestre, le porte, i lucernari e i piani inferiori.

Il governo federale offre diversi crediti d'imposta per miglioramenti a varie parti dell'involucro dell'edificio. Salvo indicazione contraria, si applicano solo alle residenze principali esistenti. Le seconde case, le nuove case di costruzione e le proprietà in affitto non si qualificano.

  • Isolamento : questo credito si applica all'isolamento in qualsiasi parte dell'involucro dell'edificio, inclusi soffitte, vespai, scantinati e pareti esterne. I tipi di isolamento qualificanti includono (ma non sono limitati a) batt, blow-in, roll, spray espandente, tavola rigida e pour-in-place. Si qualificano anche alcuni prodotti aggiuntivi che riducono la perdita di calore, tra cui weatherstripping, caulk, house wrap e schiuma spray spray per piccole perdite d'aria. Secondo Fixr, l'isolamento costa tra $ 1 e $ 3 per piede quadrato, quindi, ad esempio, costa circa $ 500 a $ 1, 500 per isolare un piano attico di 500 metri quadrati, a seconda del tipo di materiale. Il credito è pari al minore tra $ 500 o il 10% del costo totale dei materiali, esclusa l'installazione.
  • Tetti : questo credito copre i materiali di copertura in metallo o asfalto certificati ENERGY STAR con granuli refrigeranti o rivestimenti pigmentati progettati per ridurre l'assorbimento di calore. Secondo HomeAdvisor, costa $ 1.700 a $ 8.400 per installare professionalmente un nuovo tetto in asfalto, e $ 5.100 a $ 24.200 per installare professionalmente tetti in acciaio o in alluminio. Il credito è pari al minore tra $ 500 o il 10% del costo totale dei materiali per coperture qualificanti, esclusa l'installazione.
  • Windows e lucernari : questo credito si applica alle finestre e ai lucernari con certificazione ENERGY STAR, un elenco completo dei quali (insieme alle porte efficienti) può essere trovato qui. Le sostituzioni efficienti per finestre e lucernari esistenti - nonché nuove finestre e lucernari efficienti (ad esempio, nelle aggiunte domestiche) - si qualificano. HouseLogic impegna il costo di una nuova finestra a doppio pannello da $ 270 a oltre $ 800, inclusa l'installazione. Le finestre ad alta efficienza entrano generalmente nella fascia più alta di tale intervallo. Il credito è pari al minore tra $ 200 o il 10% del costo totale del progetto, esclusa l'installazione.
  • Porte : questo credito copre porte esterne classificate ENERGY STAR, che in genere costano (secondo Angie's List) tra $ 1.500 e $ 2.500. È uguale al minore tra $ 500 o il 10% del costo totale del progetto, esclusa l'installazione. Tuttavia, il credito cumulativo per tutti i progetti di finestre, lucernari e porte non può superare i $ 500 in un determinato anno.

Programma ipotecario efficiente dal punto di vista energetico

Il programma EEM (Energy Efficient Mortgage Program) a lungo termine della FHA raggruppa il costo di miglioramenti domestici efficienti dal punto di vista energetico in un nuovo acquisto, rifinanziamento o prestito di riabilitazione 203k e assicura l'intero importo. La parte del prestito destinata ai miglioramenti non tiene conto dei calcoli di sottoscrizione del prestatore.

Per esempio, un mutuatario che normalmente si qualifica per un prestito non superiore a $ 150.000 potrebbe ottenere un EEM da $ 155.000 se $ 5, 000 del capitale del prestito sono andati a coprire miglioramenti efficienti dal punto di vista energetico. Secondo le linee guida FHA, i mutuatari possono abbassare il 3, 5% del prezzo di acquisto, anche se sono tenuti a pagare i premi dell'assicurazione ipotecaria finché non raggiungono l'80% del valore del prestito.

Prima di fare domanda per un EEM, i proprietari di case e gli acquirenti devono ottenere una valutazione energetica a casa da un professionista qualificato certificato da Building Performance Institute o Residential Energy Services Network. Devono quindi utilizzare i risultati della valutazione per identificare opportunità realistiche per aggiornamenti e miglioramenti efficienti.

Il programma EEM è progettato per premiare i proprietari di case solo per progetti "convenienti". La FHA definisce miglioramenti e miglioramenti economici per le case esistenti come quelli proiettati a ripagarsi per la durata prevista degli aggiornamenti, in relazione ai costi energetici previsti dallo status quo dei proprietari di case durante quel periodo. Nelle case di nuova costruzione, la FHA definisce gli aggiornamenti a costi contenuti come superiori ai più recenti standard adottati dall'HUD stabiliti dal Codice internazionale di risparmio energetico.

La capacità di finanziamento del programma EEM non è illimitata. Indipendentemente dal numero di progetti redditizi identificati dai valutatori, né dal valore cumulativo in dollari di tali progetti, i proprietari di abitazione possono utilizzare le EEM per finanziare solo il minore tra:

  • Il valore totale dei miglioramenti economicamente convenienti identificati dalla valutazione energetica domestica
  • Il minore del 5% del valore adeguato della casa, il 115% del prezzo medio mediano di un'abitazione unifamiliare, o il 150% del limite ipotecario nazionale conforme

Gli EEM sono disponibili per i mutuatari negli Stati Uniti dal 1995 e dovrebbero rimanere disponibili a tempo indeterminato.

Incentivi / incentivi selezionati di stato, locali e di utilità

Ogni governo statale ha una propria linea unica di energia verde e crediti d'imposta per l'efficienza domestica e incentivi. Molte giurisdizioni più piccole, come i governi delle città e delle contee, offrono pause verdi. E alcune delle più grandi utility del paese riducono anche i loro clienti.

La DSIRE, un'iniziativa finanziata dal Dipartimento dell'energia, ospitata presso il NC Clean Energy Technology Center della North Carolina State University, ha un elenco completo e aggiornato di politiche e incentivi verdi a livello statale, locale e di utilità pubblica. Ecco un campionamento geograficamente vario, per gentile concessione di DSIRE.

  • Riscaldatori di acqua non solari, Pennsylvania : I proprietari di abitazione si qualificano per sconti sul reddito statale pari al 10% dei costi di installazione dei sistemi, fino a $ 250 per sistema. Le apparecchiature qualificanti includono scaldabagni elettrici a pompa di calore, riscaldatori ad accumulo di gas naturale ad alta efficienza e riscaldatori senza serbatoio ad alta efficienza a gas naturale.
  • Prodotti energetici rinnovabili, Rhode Island : lo stato di Rhode Island rinuncia alle imposte sulle vendite del 7% sugli articoli perfezionati dallo statuto come "prodotti energetici rinnovabili". Questi includono pannelli solari fotovoltaici, collettori solari termici, pompe di calore geotermiche, torri eoliche e Inverter DC-to-AC che consentono ai proprietari di casa di pompare energia nella rete elettrica. Non c'è un limite a questa esenzione.
  • Credito fiscale per lo sviluppo del mercato solare (impianti solari residenziali), Nuovo Messico : il credito fiscale per lo sviluppo del mercato solare del Nuovo Messico stanzia $ 5 milioni all'anno per compensare i costi di installazione e installazione di pannelli solari fotovoltaici residenziali (pannelli) o solari termici. I proprietari di case possono richiedere il minore di $ 9.000 o il 10% del costo totale del sistema.
  • Pacific Gas & Electric Residential Rebates, California : Pacific Gas & Electric, un'importante utility californiana, offre sconti sulle bollette ai clienti che acquistano elettrodomestici e attrezzature efficienti. Gli sconti sono soggetti a variazioni per anno, ma i rimborsi 2016 includono $ 500 su scaldacqua elettrici a pompa di calore e $ 50 su lavatrici ad alta efficienza.
  • Prestiti e rimborsi per l'efficienza energetica residenziale , Tallahassee, Florida : La città di Tallahassee offre una serie di prestiti e riduzioni di efficienza energetica per abitazioni (che coprono circa 25 apparecchi e miglioramenti in tutto). I termini di prestito variano in genere da 5 a 10 anni e hanno il 5% di tasso di interesse fisso. Per qualificarsi, i mutuatari devono essere clienti di servizi elettrici residenziali o di gas naturale. Gli elettrodomestici e le migliorie disponibili includono efficienti essiccatori di gas naturale, gamme di gas naturale, frigoriferi, finestre, porte, pompe per piscine e coperture, nonché pannelli solari fotovoltaici e sistemi di riscaldamento dell'acqua. Sui sistemi solari, i prestiti possono arrivare fino a $ 20.000.

Parola finale

L'energia verde e la tecnologia di efficienza energetica sono migliorate drasticamente - e sono diventate significativamente più accessibili - dalla fine del 20 ° secolo. Grazie in parte a questi crediti di imposta e incentivi, il ritmo di questi miglioramenti è accelerato durante questo decennio.

La maggior parte delle nuove case di costruzione contiene elettrodomestici di ultima generazione, miglioramenti strutturali degli involucri e sistemi meccanici. Offrono un grado di efficienza e comfort che semplicemente non esisteva una generazione fa. Soprattutto per gli acquirenti di case e i proprietari di case attenti ai costi, questi sistemi sono meno costosi da installare, il che significa che si pagano da soli più velocemente che mai.

Non vi è alcuna garanzia che i politici attuali e futuri si intensificheranno per rinnovare i crediti d'imposta per l'energia verde e l'efficienza energetica in scadenza, né per passarne di nuovi in ​​legge. Tuttavia, con tutti i progressi che abbiamo compiuto negli ultimi anni, è possibile che abbiamo raggiunto un punto critico in cui le tecnologie eolica, solare e di efficienza non hanno più bisogno di sostanziali aiuti governativi per attirare gli acquirenti. Qualunque siano le tue inclinazioni politiche, questo è un risultato collettivo di cui essere orgoglioso.

Hai usufruito di eventuali crediti o incentivi fiscali ecologici recentemente?


Come preparare le tue ricette di detersivo per bucato in casa

Come preparare le tue ricette di detersivo per bucato in casa

Se si acquista un detersivo per bucato di marca, probabilmente contiene sostanze chimiche tossiche. Secondo un articolo su Science Daily, i ricercatori dell'Università di Washington hanno testato tutti i detersivi per lavatrice più venduti e hanno scoperto che ognuno di essi conteneva almeno una sostanza chimica regolata come "tossica o pericolosa".

(Soldi e affari)

Che cos'è un schema Ponzi - Schema di Bernie Madoff Ponzi e scandalo spiegato

Che cos'è un schema Ponzi - Schema di Bernie Madoff Ponzi e scandalo spiegato

Il 12 marzo 2009, Bernie Madoff si è dichiarato colpevole del più grande schema Ponzi della storia. Ha truffato con successo gli investitori su $ 65 miliardi. Anche se molti esperti di Wall Street venerarono Madoff come un genio, molti professionisti finanziari non furono sorpresi di apprendere che lui era uno dei più grandi truffatori che avessero mai incontrato. A

(Soldi e affari)