it.lutums.net / L'ora legale è utile o dannosa? - Storia ed effetti

L'ora legale è utile o dannosa? - Storia ed effetti


Ogni anno all'inizio di novembre, riportiamo tutti i nostri orologi indietro di un'ora per segnare la fine dell'ora legale. O almeno, la maggior parte di noi lo fa. Un sondaggio di Rasmussen mostra che il 12% degli americani pensa davvero di aver bisogno di impostare gli orologi avanti di un'ora in autunno, invece che indietro.

Se l'impostazione degli orologi in autunno è un problema per alcune persone, impostarle in avanti in primavera è ancora peggio. A quel tempo, le persone che sbagliano il cambiamento finiscono con due ore di ritardo per tutto, invece di due ore prima. E anche chi cambia l'orologio correttamente perde un'ora di sonno.

Con tutta questa confusione e seccature, molte persone si chiedono se l'ora legale - o l'ora legale, in breve - vale davvero la pena. Un altro sondaggio di Rasmussen mostra che la maggior parte degli americani ammette di non vederne il punto - quasi la metà dice che non ne vale la pena, mentre solo il 33% pensa che lo sia.

In effetti, alcune persone sostengono che cambiare i nostri orologi due volte all'anno è in realtà dannoso. Dicono che interferire con i nostri programmi di sonno fa male alla nostra salute e ci rende meno produttivi sul lavoro, danneggiando l'economia. Ma altri sostengono che l'ora legale è utile perché risparmia energia e previene gli incidenti stradali.

Smistare questo dibattito non è semplice. Gli studi su DST hanno scoperto che ha una varietà di effetti, alcuni utili e alcuni dannosi. Quindi, per capire se il DST è davvero utile, è necessario considerare tutti questi effetti diversi e vedere come i vantaggi si accumulano rispetto agli svantaggi.

Storia dell'ora legale

Molte persone attribuiscono a Ben Franklin l'inventore di Daylight Saving Time, ma in realtà è un mito. Franklin scrisse un saggio nel 1784, suggerendo che il popolo di Parigi doveva alzarsi prima per risparmiare denaro sulle candele, ma intendeva scherzare.

La prima persona a suggerire seriamente l'idea fu George Hudson della Nuova Zelanda, nel 1895. Era un entomologo part-time, e voleva più luce diurna dopo che la sua giornata di lavoro era finita per raccogliere insetti. 10 anni dopo, il costruttore britannico William Willett ha avuto un'idea simile. Ha suggerito che l'impostazione degli orologi in estate avrebbe risparmiato sui costi di illuminazione e avrebbe dato ai britannici più tempo per gli hobby della luce del giorno, come il golf.

Alcune parti del Canada adottarono l'idea di Willett, ma non se ne impadronirono fino alla prima guerra mondiale. L'impero tedesco e i suoi alleati iniziarono ad usare l'ora legale per risparmiare carburante, e la Gran Bretagna ei suoi alleati presto seguirono l'esempio. La maggior parte dei paesi abbandonò l'ora legale quando la guerra era finita, ma gli Stati Uniti tornarono ad occuparsene durante la seconda guerra mondiale. Oggi, ogni stato USA eccetto Hawaii e gran parte dell'Arizona osserva l'ora legale.

Effetti dell'ora legale

Nell'attuale America, l'ora legale ha tre scopi ufficiali, come delineato dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti (DOT):

  1. Risparmiare energia . Durante l'ora legale, il sole tramonta più tardi nella giornata. Ciò significa che la gente non ha bisogno di usare tanta luce elettrica la sera. Sorge anche più tardi al mattino, ma non importa perché i giorni sono così lunghi. Quando la maggior parte della gente si alza, il sole è già aumentato.
  2. Prevenire gli incidenti stradali . Il time shift significa che le persone fanno più della loro guida alla luce del giorno. Il DOT afferma che questo riduce il numero di incidenti perché le persone possono vedere meglio.
  3. Ridurre il crimine . I crimini hanno più probabilità di accadere quando è buio. Il passaggio all'ora legale significa che le persone hanno più probabilità di essere in giro durante il giorno, quando il crimine è meno comune.

Sulla base di questo elenco, sembra che i benefici dell'ora legale superino di gran lunga i problemi. Tuttavia, alcune persone si chiedono quanto bene il DST soddisfi davvero questi obiettivi. E altri sostengono che l'ora legale ha anche altri effetti che non sono così positivi. Indicano studi che mostrano che cambiare i nostri orologi può eliminare i nostri programmi di sonno, danneggiando la nostra salute e produttività.

Effetti sull'uso dell'elettricità

Lo scopo originale dell'ora legale era ridurre la necessità di illuminazione elettrica. Quando l'ora legale veniva usata per la prima volta negli Stati Uniti, la maggior parte dell'elettricità della nostra nazione veniva utilizzata per l'illuminazione. Quindi, a quel tempo, tutto ciò che riduceva l'uso dell'illuminazione offriva grandi risparmi energetici.

Oggi, tuttavia, l'uso di energia da parte dell'America è cambiato. Secondo l'Energy Information Administration, l'illuminazione ora rappresenta solo il 10% circa dell'elettricità utilizzata nel paese. E con l'aumento delle lampadine a LED super efficienti, gli Stati Uniti probabilmente spenderanno ancora meno in futuro. Quindi i vantaggi dell'utilizzo di DST per risparmiare energia non sono più così netti.

Gli studi su come il DST influenza il nostro consumo di energia hanno trovato risultati contrastanti. Ad esempio, nel 2008 il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti (DOE) ha fatto uno studio per vedere quanta energia la nostra nazione aveva risparmiato espandendo il periodo di DST di quattro settimane nel 2007. Ha scoperto che durante quelle quattro settimane, gli Stati Uniti riducevano il suo quotidiano consumo elettrico di circa lo 0, 5% rispetto all'anno precedente.

Secondo il DOE, i benefici dell'estensione della DST variano da regione a regione. Il vantaggio è stato maggiore in California, che ha ridotto il consumo elettrico di quasi l'1% al giorno. Tuttavia, uno studio separato fatto in California ha trovato un risultato molto diverso. Quando la California Energy Commission esaminò gli effetti della modifica del 2007, trovò "poco o nessun effetto" sull'uso di energia dello stato.

Altri studi mostrano che in alcune aree, l'ora legale può effettivamente aumentare il consumo di energia. Ad esempio, nel 2006 lo Stato dell'Indiana ha iniziato a osservare l'ora legale, che fino a quel momento non era stata implementata nella maggior parte dello stato. Due anni dopo, i ricercatori del National Bureau of Economic Research (NBER) pubblicarono un documento sugli effetti del cambiamento. Hanno scoperto che Indiana aveva effettivamente aumentato il suo uso di energia elettrica di circa l'1% in seguito all'adozione dell'ora legale.

Gli autori hanno concluso che la DST aveva ridotto la necessità di illuminazione, ma questo cambiamento è stato compensato da un maggiore uso di riscaldamento e aria condizionata. Nel complesso, hanno scoperto che il cambiamento era costato allo stato 9 milioni di dollari in costi energetici. Inoltre, hanno stimato che ci fosse un extra da $ 1, 7 a $ 5, 5 milioni di "costi sociali" dall'aumento dell'inquinamento atmosferico.

Effetti sull'uso della benzina

L'uso di elettricità è solo una parte del consumo totale di energia della nostra nazione. È possibile che l'ora legale possa anche influire sul nostro uso di altri tipi di energia, come la benzina. Ad esempio, avere il tramonto più tardi potrebbe rendere più facile per le persone andare in bicicletta al lavoro, riducendo l'uso di gas. D'altra parte, potrebbe anche incoraggiarli ad uscire più di sera, aumentando così l'uso di gas.

Per misurare questi possibili effetti, lo studio DOE ha esaminato il modo in cui il volume di traffico e il consumo di gas della nazione sono cambiati dal 2006 al 2007. Tale studio non ha riscontrato alcun cambiamento significativo in entrambi i casi.

Tuttavia, altri studi suggeriscono che le persone guidano di più durante l'ora legale. Ad esempio, uno studio del 1993 su Science of the Total Environment ha rilevato che l'ora legale porta a più traffico la sera, più consumo di carburante e più inquinamento. Un'analisi del 2008 sulla politica energetica fa riferimento a diversi studi che dimostrano che l'aumento del consumo di gas durante l'ora legale più che compensa qualsiasi risparmio energetico derivante da un minore consumo di elettricità.

Effetti sulla salute

Quando regoliamo i nostri orologi in primavera e in autunno, ci vuole un po 'per abituarci al cambiamento. Alcuni studi dimostrano che questo non è solo un fastidio: è in realtà una minaccia per la nostra salute.

Cambiare gli orologi disturba i nostri normali schemi di sonno. Lo notiamo soprattutto in primavera, quando dobbiamo svegliarci prima. Ma anche in autunno, una seconda ora di andare a letto può rendere più difficile dormire la notte. Questo, a sua volta, ci fa sentire intontito durante il giorno.

Gli studi non sono d'accordo su quanto tempo impiega il nostro corpo ad adattarsi al cambiamento del tempo. Un rapporto del 2009 su Sleep Medicine dice che ci vuole da un giorno a tre settimane. Tuttavia, uno studio del 2007 su Current Biology suggerisce che non ci adattiamo mai completamente.

L'interruttore influisce anche sulla nostra salute in una varietà di altri modi, tra cui:

  • Depressione Studi in altri paesi dimostrano che il passaggio all'ora legale può rendere le persone depresse. Uno studio tedesco, pubblicato su Economics Letters, ha rilevato che l'umore e la soddisfazione della vita delle persone diminuiscono di circa una settimana dopo il passaggio. Uno studio del 2008 su Sleep and Biological Rhythms ha rilevato che in Australia i tassi di suicidio aumentano nelle settimane successive al passaggio all'ora legale. Una notizia della BBC News del 2011 riporta che i funzionari russi hanno notato lo stesso problema, ma in autunno piuttosto che in primavera. Di conseguenza, la Russia ha deciso di smettere di impostare gli orologi indietro e utilizzare l'ora legale tutto l'anno.
  • Attacchi di cuore . Diversi studi dimostrano che il numero di attacchi di cuore aumenta quando inizia l'ora legale. Ad esempio, uno studio del 2008 nel New England Journal of Medicine ha esaminato i tassi di attacco cardiaco in Svezia risalenti al 1987. Ha rilevato che durante la prima settimana di DST, il tasso era superiore del 5% circa al normale. Uno studio del 2010 presso l'Università di Alabama a Birmingham ha riscontrato un effetto ancora più grande: il rischio di attacco cardiaco aumenta del 10% nei primi due giorni dopo il passaggio all'ora legale, per poi diminuire del 10% dopo il passaggio in autunno.
  • Livello di attività . Alcune persone sostengono che la luce del giorno supplementare è un bene per la nostra salute perché ci incoraggia ad essere più attivi. Tuttavia, gli studi suggeriscono che questo non funziona davvero. Uno studio del 2014 sull'International Journal of Behavioral Nutrition and Physical Activity ha misurato il livello di attività dei bambini in nove paesi prima e dopo il cambio di orario. Scoprì che i bambini europei e australiani aumentavano il loro tempo di gioco all'aperto di circa due minuti per ogni ora di luce in più - ei bambini americani non aumentavano affatto. Uno studio del 2014 sugli adulti americani nel Journal of Physical Activity and Health non ha riscontrato alcun aumento dell'attività fisica durante l'ora legale.

Effetti sulla sicurezza

Uno degli obiettivi di Daylight Saving Time è quello di prevenire gli incidenti stradali e gli studi sembrano mostrare che lo fa davvero. Uno studio del 1995 sull'American Journal of Public Health ha rilevato che ci sono meno incidenti mortali durante l'ora legale. Più recentemente, uno studio del 2007 della RAND Corporation ha analizzato decenni di dati sugli incidenti e ha scoperto che l'DST riduce in modo significativo gli incidenti. Gli arresti che coinvolgono i pedoni diminuiscono dell'8% all'11% durante l'ora legale e gli arresti anomali per le persone nelle auto diminuiscono dal 6% al 10%.

Ma anche se gli incidenti stradali si riducono in generale, non è necessariamente vero prima o subito dopo il passaggio all'ora legale. Uno studio del 2001 su Sleep Medicine ha rilevato che ci sono molti più incidenti sia il lunedì successivo al passaggio all'ora legale in primavera, sia la domenica successiva al passaggio in autunno. Gli autori hanno concluso che gli incidenti sono più comuni perché i conducenti sono privati ​​del sonno.

Tuttavia, altri studi contraddicono questa scoperta. Lo studio RAND ha rilevato che il DST non solo riduce gli incidenti a lungo termine, ma non fa nulla per aumentarli a breve termine. Uno studio del 2000 sui conducenti svedesi in Accident Analysis & Prevention e uno studio del 2008 dei conducenti finlandesi in BMC Public Health riportano lo stesso risultato.

Gli incidenti possono accadere anche sul posto di lavoro, specialmente quando le persone si mostrano al lavoro assonnate. Uno studio del 2009 sul Journal of Applied Psychology ha rilevato che gli incidenti minerari aumentano di circa il 6% il lunedì subito dopo il passaggio all'ora legale. E gli incidenti che accadono quel giorno sono molto più gravi - circa il 67% peggiore del solito. In un editoriale del New York Times, gli autori dello studio affermano che i minatori statunitensi perdono quasi 2.600 giorni di lavoro all'anno a causa delle ferite riportate in questo giorno.

Effetti sul crimine

Lo scopo finale di Daylight Savings Time è ridurre il crimine. In questa zona, sembra decisamente funzionare. Un articolo del 2015 in Review of Economics and Statistics rileva che quando inizia l'ora legale in primavera, i tassi di furto diminuiscono di circa il 7%. La maggior parte di questo calo deriva da un calo del 27% durante l'ora più vicina al tramonto - l'ora che aumenta la luce solare.

Gli autori spiegano che le rapine sono più comuni tra le 17:00 e le 18:00. Durante questa ora, le persone che camminano verso casa o in auto dopo il lavoro diventano buoni bersagli per i ladri. Ma quando è più leggero in questo momento, è più facile identificare un ladro - e ci sono più testimoni per strada. Questo rende i ladri riluttanti ad attaccare perché hanno maggiori probabilità di essere scoperti.

Il passaggio all'ora legale non ha alcun effetto su tutti i reati. Ad esempio, i tassi di aggressione aggravata non diminuiscono durante l'ora legale, forse perché si tratta di un crimine che solitamente si svolge all'interno. Tuttavia, gli autori dicono che ci sono "prove suggestive" che la DST potrebbe ridurre altri crimini violenti, tra cui stupro e omicidio.

Effetti sull'economia

L'ora legale influenza l'economia degli Stati Uniti in vari modi: alcuni positivi, altri negativi. Questi includono:

  • Minore produttività La perdita del sonno subito dopo il passaggio all'ora legale in primavera tende a renderci meno produttivi sul lavoro. Uno studio del 2012 sul Journal of Applied Pyschology mostra che i lavoratori trascorrono più tempo "cyberloafing", ovvero navigare su Internet invece di lavorare, il lunedì successivo all'ora legale.
  • Problemi per gli agricoltori . C'è un mito comune sul fatto che la DST sia stata avviata per dare agli agricoltori più ore di luce per il loro lavoro. In realtà, la maggior parte degli agricoltori si oppone all'ora legale perché mette in crisi i loro programmi. Avere meno luce al mattino dà loro meno tempo per preparare le colture per andare al mercato. E per i produttori di latte, è difficile consegnare il latte un'ora prima, perché le mucche preferiscono essere munte alla stessa ora ogni giorno.
  • Tempo trascorso ripristinando gli orologi . Ogni volta che passiamo o arriviamo all'ora legale, dobbiamo passare circa 10 minuti a ripristinare tutti i nostri orologi. Sono 10 minuti che non possiamo dedicare ad attività più produttive. 10 minuti non sono molti, ma lo moltiplicano per tutte le persone nel paese e si sommano. Secondo l'American Enterprise Institute, solo l'atto di cambiare i nostri orologi costa al nostro paese circa 2 miliardi di dollari all'anno.
  • Effetti sulla spesa . C'è un gruppo di persone per cui la DST è decisamente utile: i rivenditori della nostra nazione. Si scopre che quando le persone hanno una luce diurna extra alla fine della giornata lavorativa, è più probabile che vadano a fare shopping. Le aziende coinvolte in sport all'aria aperta, come il golf, sono anche contente del cambiamento del tempo. Michael Downing, professore alla Tufts che ha scritto un libro su DST, dice che l'industria del golf ha esercitato forti pressioni per l'espansione della DST nel 1986. Da quando è passata, l'industria ha guadagnato $ 400 milioni in più ogni anno.

Proposte per aggiustare l'ora legale

Ovviamente, l'ora legale ha sia vantaggi che svantaggi. Cambiare i nostri orologi due volte all'anno ci costa tempo. Può anche causare perdita di sonno, problemi di salute, incidenti sul lavoro, produttività ridotta e problemi per gli agricoltori. Ma allo stesso tempo, l'ora legale riduce i tassi di criminalità e gli incidenti stradali e aumenta la spesa nei settori dello sport e della vendita al dettaglio.

Ovviamente, il nostro obiettivo dovrebbe essere quello di adeguare il nostro uso di DST in modo che faccia il massimo, e il minimo danno, per la società nel suo complesso. Il problema è che diversi gruppi non sono d'accordo sul modo migliore per farlo.

Ecco alcune delle proposte che vari gruppi hanno fatto sul modo migliore per gestire l'ora legale in futuro:

  • Keep It As Is . Come notato sopra, i settori sportivi e di vendita al dettaglio come l'ora legale sono così. Secondo Downing, i più grandi sostenitori di DST includono campi da golf, negozi di alimentari, distributori di benzina e venditori di barbecue e carbone. Ogni volta che c'è una proposta per espandere l'ora legale, questi gruppi sono desiderosi di sostenerlo. Quindi qualsiasi tentativo di liberarsi dell'ora legale incontrerà sicuramente la maggiore opposizione di questi gruppi. Altri gruppi che preferiscono la DST sono i lavoratori urbani e le persone che amano gli sport all'aria aperta.
  • Rilasciarlo completamente . Gli agricoltori, d'altra parte, vorrebbero vedere la fine del DST. Hanno impostato i loro programmi dal sole, non dall'orologio, e preferiscono non dover adattarsi per gestire i programmi di cambio dei loro clienti. Diversi scienziati si sono anche opposti alla DST dopo aver studiato i suoi effetti sulla salute. David Wagner e Christopher Barnes, autori dei due studi sull'RST nel Journal of Applied Psychology, sostengono che l'ora legale ha "costi sostanziali, senza alcun beneficio".
  • Usalo tutto l'anno . Alcuni gruppi suggeriscono che la soluzione migliore è rimanere su DST tutto l'anno. In questo modo, potremmo conservare tutti i benefici dell'ora in più di luce diurna, evitando i problemi associati al time shift. In effetti, rimanere in DST tutto l'anno potrebbe effettivamente aumentare i suoi benefici. Ad esempio, uno studio del 2004 in Analisi e prevenzione degli incidenti mostra che mantenere l'ora legale tutto l'anno potrebbe ridurre il numero di morti per incidenti automobilistici. Gli autori stimano che il cambiamento salverebbe 171 pedoni e 195 guidatori e passeggeri ogni anno. Uno studio del 2001 della California Energy Commission mostra che l'ora legale per tutto l'anno potrebbe ridurre l'uso quotidiano di energia dello stato in inverno di 3400 MWh, ovvero circa lo 0, 5%. Ridurrebbe inoltre il picco della domanda elettrica di poco più del 3%, riducendo la necessità di nuove centrali elettriche.
  • Raddoppia . Alcune persone sostengono che potremmo massimizzare i benefici dell'ora legale espandendola ancora di più. In Gran Bretagna, un gruppo chiamato 10:10 sta spingendo per impostare gli orologi un'ora più tardi per tutto l'anno. In altre parole, sia l'ora standard che l'ora legale (o l'ora legale, come viene chiamata in Gran Bretagna) sarebbero un'ora più tardi rispetto a ora. Il gruppo sostiene che ciò salverebbe ancora più energia e preverrà più incidenti di quanto non faccia ora l'ora legale. Lo studio della California Energy Commission ha anche esaminato questo piano e scoperto che potrebbe risparmiare energia allo stato. Tuttavia, i risparmi sono stati più contenuti e meno certi rispetto a quelli dell'anno precedente.
  • Dividere la differenza . Forse il suggerimento più strano è quello avanzato da StandardTime, un gruppo che si oppone all'ora legale. La sua idea è di mantenere i fusi orari centrali e del Pacifico durante l'ora legale per tutto l'anno, mentre i fusi orari orientali e quelli montani rimangono in ora solare. Ciò darebbe al paese solo due fusi orari, orientale e occidentale. StandardTime sostiene che ciò renderebbe molto più semplice il viaggio e la teleconferenza tra diversi paesi. Tuttavia, ciò significherebbe anche che i tempi dell'alba e del tramonto variano ampiamente in tutta la nazione. Ad esempio, se il sole sorgesse alle 6:15 a New York, sarebbe salito dopo le 9 del mattino in Texas. Ciò renderebbe ancora più difficile alzarsi dal letto al mattino di quanto non lo sia ora il lunedì dopo il cambio di ora legale.

Parola finale

Di tutte le proposte per fissare l'ora legale, l'ora legale per tutto l'anno sembra avere il massimo. Dopo tutto, la maggior parte dei problemi associati all'ora legale sono davvero problemi con il processo di modifica degli orologi. Non è la stessa DST che causa attacchi di cuore, depressione, produttività ridotta e incidenti sul lavoro. Tutti questi problemi derivano dalla perdita di sonno causata dall'improvviso cambiamento di orario.

Al contrario, i principali vantaggi di Daylight Savings Time sono le riduzioni della criminalità e degli incidenti stradali. Questi benefici non sono legati al cambio di orario: sarebbero uguali se rimanessimo in DST per tutto l'anno. In effetti, l'ora legale per tutto l'anno potrebbe effettivamente migliorare ulteriormente la sicurezza del traffico, oltre a incrementare il risparmio energetico.

Quindi, tutto sommato, sembra che il modo migliore per ottenere il massimo da DST sia quello di impostare i nostri orologi in avanti - e quindi lasciarli lì. Trascorriamo già il doppio degli altri mesi sull'ora legale come facciamo con il cosiddetto orario standard, quindi forse è il momento di accettare che l'ora legale è la nuova normalità. Se abbandoniamo completamente il Tempo standard, possiamo smettere di fare scherzi con i nostri orologi e il nostro corpo due volte all'anno, e andare avanti con le nostre vite.

Quali sono le tue opinioni sull'ora legale? Dovremmo tenerlo, cambiarlo o semplicemente sbarazzarcene?


Come individuare Fake Fashion, Designer Knock-Offs e contraffazioni

Come individuare Fake Fashion, Designer Knock-Offs e contraffazioni

Lo sapevi che la moda knock-off è un'industria da 600 miliardi di dollari? La moda finta ei knock-off sono prodotti progettati per apparire come se avessero un marchio di alta moda, ma in realtà sono falsi economici e di bassa qualità. Alcune persone non si preoccupano di portare o indossare un oggetto di replica, ma non va bene quando sei approfittato di qualcuno che vende una contraffazione intelligente.Il

(Soldi e affari)

Che cos'è un buon servizio clienti - 2 modelli per il successo

Che cos'è un buon servizio clienti - 2 modelli per il successo

Tutte le aziende pretendono di valutare e fornire un ottimo servizio clienti. Ma il fatto è che poche aziende comprendono le componenti del modello di servizio al cliente che promettono o forniscono il livello di servizio al cliente previsto. Infatti, secondo un sondaggio di American Express, il 78% dei clienti intervistati ha scelto di non effettuare un acquisto previsto a causa di un servizio scadente, e il 60% degli acquirenti era disposto a provare un nuovo marchio o azienda esclusivamente per ricevere un servizio migliore altrove.

(Soldi e affari)