it.lutums.net / "La gioia di meno: una guida vivente minimalista" di Francine Jay - Book Review

"La gioia di meno: una guida vivente minimalista" di Francine Jay - Book Review


Quando io e mio marito ci siamo sposati, ci siamo trasferiti in un appartamento con due camere da letto pieno di regali di nozze, libri di testo della mia giurisprudenza e troppi vestiti. Abbiamo deciso che l'appartamento era troppo stretto, così abbiamo acquistato un appartamento di 1.400 piedi quadrati. Poi è arrivata la nostra prima casa, con tre camere da letto e 2.250 metri quadrati.

Due bambini più tardi, ci siamo trasferiti in una casa di quattro stanze da 3.100 piedi quadrati che abbiamo rapidamente riempito di altre cose. Alla fine abbiamo deciso che era troppo, quindi abbiamo eliminato metà di tutto ciò che possedevamo, compresa la casa. Abbiamo ridimensionato e trasferito in una casa di 2.600 piedi quadrati, ma nel giro di pochi anni stavano ancora soffocando sotto il peso di tutte le nostre cose. La carta, i vestiti, i libri, i giocattoli - tutto. Perché continuiamo a farlo?

A quanto pare, avere troppe cose è un problema che colpisce molte persone. Così ho iniziato a leggere blog sulla vita minimalista, compresa Miss Minimalist, per capire come risolvere la situazione una volta per tutte. L'autrice di Miss Minimalist, Francine Jay, ha scritto un libro intitolato "La gioia di meno: una guida vivente minimalista", che ha aiutato enormemente la mia famiglia a sviluppare abitudini che scoraggiano il disordine e coltivano un ambiente calmo e produttivo, nonché uno stile di vita più felice .

Caratteristiche del libro

Il libro è suddiviso in quattro parti: Filosofia, Streamline, Stanza per stanza e Stile di vita.

1. Filosofia

Quando decide se tenere qualcosa, Jay dice: "Dobbiamo ricordare che i nostri ricordi, i nostri sogni e le nostre ambizioni non sono contenuti in questi oggetti; sono contenuti in noi stessi. Non siamo ciò che possediamo; noi siamo ciò che facciamo, ciò che pensiamo e chi amiamo ".

È importante guardare le tue cose con un occhio critico. Mantieni solo quegli oggetti che sono utili o che credi di essere belli e che ami. Jay suggerisce che per metterlo in pratica, dobbiamo "diventare buoni guardiani" degli oggetti che permettiamo nelle nostre case.

Jay suggerisce di porre le seguenti domande su ogni potenziale acquisto:

  • Ti meriti un posto nella mia casa?
  • Quale valore aggiungerai alla mia famiglia?
  • Mi renderai la vita più facile, o farai più problemi di quanti ne valga?
  • Ho un posto dove metterti?
  • Ho già qualcosa che potrebbe svolgere lo stesso compito?
  • Voglio tenerti per sempre (o almeno per un tempo molto lungo)? Se no, quanto sarà difficile sbarazzarsi di te?

Prima di leggere questo libro, non ho mai trattato un acquisto con queste domande in mente, ma ora che lo faccio, la mia casa sta diventando meno ingombrante e sto risparmiando denaro.

2. Semplificare

La seconda parte si concentra sul decluttering. Jay ha creato il metodo STREAMLINE: ogni lettera della parola rappresenta un passo nel processo di decluttering.

  • S - Ricomincia . Prendi tutto dallo spazio che stai decluttering e disponilo.
  • T - Trash, Treasure o Transfer . Ordina tutto in base a ciò che intendi fare: trash (o riciclalo), conservalo o regalalo (o vendilo).
  • R - Motivo per ogni articolo . Analizza ogni elemento per il motivo per cui vuoi mantenerlo. Elimina i duplicati e chiediti a cosa serve e quanto spesso lo usi. Mantieni solo gli oggetti che usi frequentemente. Quindi decidi quale vuoi di più: l'oggetto o lo spazio occupato.
  • E - Tutto al suo posto . Quando guardi gli oggetti che stai tenendo, decidi quanto spesso li usi. Assegna quindi ad ogni oggetto un posto nel cerchio interno (vicino al punto in cui lo si utilizza), il cerchio esterno (forse uno scaffale più alto) o lo stoccaggio profondo (in un'altra stanza, ad esempio, o nel garage). Infine, restituisci tutto al posto assegnato quando hai finito di usarlo.
  • A - Tutte le superfici chiare . Le superfici orizzontali non sono per lo stoccaggio e dovrebbero rimanere chiare. Alcuni articoli intenzionali vanno bene, ad esempio una caffettiera sul bancone della cucina, ma questo non è il posto giusto per una pila di ricevute.
  • M - Moduli . La tua famiglia dovrebbe essere organizzata in moduli, il che richiede di mettere insieme oggetti usati per un unico scopo in un unico punto. Ad esempio, tutte le cose relative al pagamento delle fatture dovrebbero essere organizzate in un unico modulo: libretto degli assegni, fatture in entrata, francobolli e penne.
  • L - Limiti . Imposta i limiti di spazio per le tue cose. Ad esempio, tutti i tuoi libri devono essere contenuti in una libreria.
  • I - Se uno entra, si esce . Devi fermare il flusso di cose nella tua casa. Se un oggetto entra in casa, come una maglietta, devi donare un oggetto simile. Ciò manterrà il volume di cose sotto controllo.
  • N: Narrow It Down . Il prossimo passo è quello di restringere ciò che rimane nella tua casa a ciò di cui hai veramente bisogno. Puoi anche "miniaturizzare" ciò che è rimasto nella tua casa - usa la memoria elettronica invece di usare la carta stampata, per esempio.
  • E - Tutti i giorni . Non puoi eliminare e pensare di aver finito. Altrimenti, tornerai nello stesso punto in cui hai iniziato prima che tu te ne accorga. Devi essere vigile ogni giorno su ciò che entra nella tua casa per assicurarti di non soffocare di nuovo in pochi mesi o anni.

3. Stanza per stanza

Nella terza parte, Jay applica il metodo STREAMLINE a ogni stanza della casa, tenendo conto di problemi particolari che possono sorgere in ciascuna di esse. Questo è dove si vede veramente come funziona questo metodo di declorazione.

Guardati intorno nella tua camera familiare o nel soggiorno. Usi ogni mobile? Mantieni quello che usi e sbarazzati di ciò che non fai. Questo rappresenta la fase "R - Motivo per ogni articolo" del processo.

4. Stile di vita

La quarta parte si trasforma per semplificare la pianificazione in modo da poter prendere il controllo del tuo tempo. Dì di no a quegli obblighi che non ti portano gioia. Ti piace fare volontariato per una causa, o lo fai perché ti senti come dovresti e finisce per renderti risentito e irritabile? Basta dire di no se è il secondo.

Questa sezione del libro include anche una discussione su come uno stile di vita minimalista avvantaggia il nostro pianeta e le generazioni future. Tuttavia, questa sezione fornisce semplicemente spunti di riflessione senza predicare.

Parola finale

Se qualcuno dei miei amici dovesse chiedermi di descrivere me (o la mia famiglia) in una parola, ti assicuro che "minimalista" non sarebbe mai uno di loro. Quando faccio un passo indietro e ci penso, stiamo insegnando ai nostri figli ad accumulare il maggior numero possibile di beni materiali, indipendentemente dal bisogno. Non voglio che pensino che il loro valore è misurato da ciò che possono comprare.

Jay scrive in un modo aperto, facilmente riconoscibile. Non è mai condiscendente, ma è più come un amico, spingendoti nella giusta direzione. Dopo aver letto "The Joy of Less", mi sono ispirato a fare dei cambiamenti seri - non solo per la mia sanità mentale, ma per i miei figli. Inizia con me e inizia ora.

Cosa ne pensi di "The Joy of Less" di Francine Jay?

Anja Press, 296 pagine, in brossura

(credito fotografico: Bigstock)


Come gestire le fatture non pagate dai clienti - Strategie e opzioni legali

Come gestire le fatture non pagate dai clienti - Strategie e opzioni legali

Secondo un sondaggio condotto dall'Unione Freelancers, oltre il 70% dei freelance dichiara di avere un cliente non pagante. Se sei un libero professionista, sai che non essere pagato danneggia la tua linea di fondo, e può anche rovinare la tua carriera se succede abbastanza spesso. Ma mentre è possibile recuperare i fondi che ti spettano, non è necessariamente un compito facile.Gr

(Soldi e affari)

Come acquistare mobili economici e accessori per la tua casa

Come acquistare mobili economici e accessori per la tua casa

Comprare una casa può essere un sogno che diventa realtà, dato che ti dà la possibilità di mettere il tuo marchio personale nel tuo spazio e di creare un rifugio per te e la tua famiglia. Sfortunatamente, l'acquisto di una casa può anche essere estremamente costoso, e può lasciare senza un sacco di soldi rimanenti per mobili e accessori.Tutta

(Soldi e affari)