it.lutums.net / 5 cose che devi avviare una piccola impresa

5 cose che devi avviare una piccola impresa


Possedere la propria attività può sembrare l'epitome del sogno americano. Puoi essere il tuo capo, tenere il tuo programma e rispondere a nessuno tranne te stesso - non c'è da meravigliarsi se così tante persone idealizzano di essere un piccolo imprenditore.

Tuttavia, mentre il lavoro per te può sembrare ideale, la maggior parte delle persone non è preparata per la quantità di tempo, denaro, pazienza e ricerca che comporta l'avvio di un'impresa.

Di cosa ho bisogno per avviare un'impresa?

Per determinare se l'avvio di una piccola impresa è giusto per te, è essenziale sapere che cosa ti sarà richiesto per iniziare e mantenere il tuo impegno.

1 volta

Avere tempo sufficiente è uno dei maggiori ostacoli per molte persone che vogliono iniziare la propria attività. Una delle abilità più importanti di cui hai bisogno quando si equilibra un lavoro di un giorno con la gestione di un piccolo business è una buona capacità di gestione del tempo. Imparare a dare la priorità alle attività è difficile, ma se non si riesce a farlo, si potrebbe finire per alienare clienti e fornitori con cui è necessario lavorare. Impara a occuparti dei lavori che devono essere eseguiti immediatamente il prima possibile, e rimanda i progetti che sai possono aspettare.

La priorità delle attività aziendali è fondamentale, ma non si ferma qui. Assegna la priorità anche ai compiti personali e assicurati di dedicare tempo sufficiente alla tua giornata impegnativa da dedicare all'avvio.

2. Denaro

Avviare un'attività richiede denaro (o credito) in anticipo, e l'acquisto di un'attività esistente spesso richiede un pagamento in grande quantità. Sfortunatamente, molte persone vogliono avviare un'impresa proprio perché non hanno soldi. Questo può portare tali imprenditori impreparati a seppellirsi in debito.

È semplicemente un fatto che il tuo business avrà bisogno di capitali, e mentre investire più soldi in un business non può garantire il suo successo, puoi praticamente garantire il fallimento di un'azienda che non ne ha abbastanza. Per evitare questa situazione, valutare attentamente quanto è necessario avviare la propria attività e mantenere le operazioni. Quindi, consideralo come la tua linea di base, sapendo che probabilmente incontrerai diverse spese impreviste lungo il percorso.

Alcune delle spese aziendali di base includono:

  • Biglietti da visita
  • Un sito web
  • Disegni pubblicitari
  • Software di contabilità
  • Spedizioni e spese di spedizione
  • Un account processore di carta di credito

3. Pazienza

La guida e l'ambizione non sono sufficienti - a volte l'early bird prende il verme, altre volte vince e rallenta la gara. Sii paziente e non cadere in preda a questi malintesi comuni:

  • Non aspettarti di ottenere un profitto immediatamente . Molte persone si scoraggiano quando finiscono ogni giorno con meno soldi di quelli con cui hanno iniziato, anche se hanno fatto vendite. Ci vuole tempo e un certo volume di vendite per vedere i progressi in avanti, e ci saranno sempre giorni lenti. Siate consapevoli del vostro "matto" mensile, cioè della somma che dovete eliminare per pareggiare in pareggio, e fate in modo che il vostro obiettivo, non i contanti in tasca alla fine di ogni giorno. Quando un'azienda sta decollando, può volerci un po 'prima che il profitto raggiunga o superi i costi mensili fissi per il suo funzionamento.
  • Aspettatevi errori . Mi sto ancora prendendo in giro per le cose che ho fatto di sbagliato nei primi giorni della mia prima attività. Ma mentre quegli errori mi sono costati denaro, ho imparato da loro, e ho usato quella conoscenza per evitare che eventi simili si ripetano. Gli errori possono essere esperienze preziose.
  • Renditi conto che non puoi rendere tutti felici . Sfortunatamente, il cliente non ha sempre ragione, ma non puoi lasciarti abbattere. Ad esempio, se si lascia che un addebito sulla carta di credito si rovini la giornata, si potrebbero perdere altre vendite perché non è possibile concentrarsi sul proprio lavoro o fornire un buon servizio clienti. Ricerca il tuo settore e il tuo mercato per avere un'idea di ciò che il cliente si aspetta e su quali tipi di problemi potresti incontrare. Quando incontri clienti difficili, impara dall'esperienza e non prendertela personalmente.
  • Alcuni compiti sono monotoni . La pazienza è fondamentale anche per le persone che entrano in un business basato su un hobby che amano. Molte persone che trasformano un hobby in un business apprezzano molto il lavoro quotidiano, ma disprezzano il resto del lavoro che comporta un'attività aziendale, come contabilità, tasse, pubblicità e gestione dello staff. Non devi divertirti ad archiviare le tasse trimestrali, ma devi accettare che fare i compiti poco chiari e noiosi è ciò che rende possibile la gestione del business.

4. Ricerca

Un'idea non ha bisogno di essere unica per essere redditizia - finché c'è una domanda sufficiente per il tuo prodotto. In effetti, un'idea unica non si tradurrà necessariamente in grandi vendite. C'è spesso un motivo per cui nessuno vende un prodotto come il tuo, e questo potrebbe essere che nessuno ne vuole uno.

Tuttavia, la ricerca e lo sviluppo della tua idea di business sono solo il primo passo: devi fare ulteriori ricerche per scoprire come rendere la tua idea una realtà.

  • Hai bisogno di spazi commerciali? Puoi vendere il tuo prodotto o servizio online o hai bisogno di un punto vendita fisico? Se è così, è possibile che si desideri affittare lo spazio espositivo presso i mercati degli agricoltori, le fiere dell'artigianato, i negozi di antiquariato o i festival. Si tratta di un approccio a basso costo e a basso rischio, nonché un ottimo modo per ottenere feedback da persone reali sul prodotto e su cosa è possibile modificare o aggiungere per renderlo più accattivante.
  • Hai bisogno di un sito web? Quasi tutte le aziende hanno bisogno di un sito web (oltre che di una presenza sui social media), ma se vuoi dare un nome alla tua attività per cui non è disponibile un buon nome di dominio, potresti voler ripensare al modo in cui il nome dovrebbe essere unico. Se il sito web è parte integrante della tua attività, devi stanziare una quantità significativa di denaro per creare qualcosa che sia attraente e pienamente funzionale.
  • Hai bisogno di licenze, assicurazioni o permessi? Per lo meno, probabilmente hai bisogno di una licenza commerciale per operare - e se hai una posizione fisica e un inventario, hai bisogno anche di un'assicurazione. Potresti aver bisogno di ulteriori tipi di assicurazione per proteggerti dalla responsabilità dei tuoi clienti e se hai bisogno di licenze professionali o altri permessi dipende dalla natura della tua operazione e dalle leggi nel tuo stato.
  • Come otterrete e conserverete il vostro prodotto? Sia che tu abbia intenzione di acquistare articoli all'ingrosso da vendere, o di creare prodotti tu stesso, devi preventivare il budget per i materiali necessari e designare uno spazio sufficiente per conservare l'inventario e le materie prime necessarie.
  • In che modo i clienti potranno scoprire il tuo prodotto? La pubblicità è assolutamente cruciale per una nuova attività, soprattutto se non si dispone di un punto vendita. Creare un piano pubblicitario e ottenere preventivi per i costi di varie sedi pubblicitarie. Non dare per scontato che le persone affollino i tuoi affari solo perché offri un ottimo prodotto, ma non contano neanche un sacco di vendite a causa di una campagna pubblicitaria. I tassi di risposta su molte forme di pubblicità sono del 2% o inferiori, quindi sii paziente mentre costruisci il riconoscimento del marchio.
  • In che modo i clienti compreranno e riceveranno il tuo prodotto? Se si dispone di un sito Web, è necessario richiedere un conto commerciale con una società come Authorize.net per accettare carte di credito. Dovresti anche avere una carta di credito aziendale e un conto bancario per la tua azienda per tenere separati i fondi e le spese dal tuo denaro personale. Determina in che modo prevedi di spedire la merce, nonché il metodo più conveniente. È inoltre necessario considerare il costo dell'assicurazione, i materiali di imballaggio a costi e il periodo di tempo in cui i clienti si aspettano di ricevere gli articoli.
  • Come finanzierai le spese aziendali? Se si avvia un'attività con fondi di avvio sufficienti per eseguirla per un mese o due, si sta praticamente garantendo che fallirà. Ci sono alcune aziende che puoi iniziare con un budget ridotto, ma la maggior parte richiede capitale di rischio, investitori angelici o denaro procurato tramite un servizio come Kickstarter. La maggior parte degli investitori vuole vedere che anche tu hai soldi in cambio - questo ti assicura che sarai particolarmente motivato a gestire bene l'attività in modo da non perdere i fondi che hai investito. Molte persone fanno pagare le spese aziendali su una carta di credito, ma se è necessario utilizzare una carta di credito, è meglio aprire un conto specifico per la tua azienda.
  • Quanto costa tutto? È molto importante non solo scoprire ciò di cui hai bisogno, ma anche scoprire quanto costa in totale. Il denaro è la linfa vitale di ogni azienda e sapere quanti costi o opzioni varie possono aiutarti a determinare cosa è fattibile e cosa no.

5. Piano aziendale

La creazione di un piano aziendale di base può essere noiosa, ma è molto importante, soprattutto se cerchi un sostegno finanziario da parte degli investitori o di una banca. È anche una sorta di cartina al tornasole per capire se sei davvero interessato a gestire un'impresa - se non puoi prendere il tempo per scrivere un piano aziendale di base, anche se è solo una pagina, probabilmente non sei preparato a intraprendere la gestione di un vero affare.

Parola finale

Avviare e gestire un'impresa può fornire molte soddisfazioni, ma non è per tutti. Può essere costoso e dispendioso in termini di tempo e molte persone non capiscono la grande quantità di sforzi necessari per creare e mantenere un'impresa di successo. Inoltre, l'entusiasmo per il tuo prodotto e la volontà di vendere non possono essere acquistati o appresi. Tuttavia, se si è all'altezza del compito, è possibile trovare anni di gioia e guadagni monetari lanciando la propria piccola impresa.

Hai mai pensato di aprire un'attività in proprio? Quali altri suggerimenti hai per le nuove startup?

(credito fotografico: Bigstock)


Cos'è la sezione 8?  - Assistenza abitativa a basso reddito

Cos'è la sezione 8? - Assistenza abitativa a basso reddito

Per alcune famiglie, trovare abitazioni decenti, sicure e convenienti rappresenta una sfida. Poiché la maggior parte delle aree degli Stati Uniti non ha leggi sul controllo degli affitti, offrire affitti privati ​​in aree vantaggiose può sembrare un obiettivo irraggiungibile per alcuni affittuari. Di c

(Soldi e affari)

Cinque passaggi per creare un budget unificato per le coppie

Cinque passaggi per creare un budget unificato per le coppie

Budgeting per le coppie È abbastanza difficile da creare e rispettare un budget da solo. Aggiungi un'altra persona al mix e hai un lavoro importante prima di te. Molte coppie hanno effettivamente rotto o divorziato per le finanze, e può essere un argomento molto delicato per molti. La dottoressa Dorree Lynn, autrice e cofondatrice dell'Istituto per lo studio avanzato di psicoterapia, afferma: "Gli studi dimostrano che i problemi di denaro sono la causa più alta dei conflitti coniugali e la causa del divorzio. I

(Soldi e affari)