it.lutums.net / 4 cose sorprendenti che influenzano il tuo punteggio di credito

4 cose sorprendenti che influenzano il tuo punteggio di credito


Se sei come molte persone, credi che finché la tua fattura della carta di credito e altri debiti ricorrenti vengono pagati puntualmente ogni mese, devi avere un ottimo punteggio di credito. Destra?

Sfortunatamente, guadagnare e mantenere un buon punteggio di credito non è così semplice come si potrebbe pensare. Mentre la tempestività e l'utilizzo del credito giocano un ruolo importante nel determinare il tuo punteggio, ci sono una serie di altri fattori che entrano in gioco - e alcuni non sono così ovvi. Dai uno sguardo ad alcuni dei problemi seguenti e vedi se riesci a migliorare il tuo punteggio.

Fattori poco conosciuti che influenzano il tuo punteggio di credito

1. Debiti municipali

Se dovessi saltare la tua carta di credito, il prestito auto o il pagamento del mutuo, ti aspetteresti che il tuo creditore lo segnalasse agli uffici. Ma questi non sono gli unici account che possono essere segnalati. A seconda di dove vivi, il governo della tua città può notificare alle agenzie di credito i biglietti di parcheggio non pagati, le tasse di soggiorno non pagate e persino le multe per le biblioteche. In effetti, questi piccoli debiti apparentemente insignificanti possono far crollare il tuo punteggio di credito e impedire l'approvazione del prestito.

Per mantenere il tuo credito in perfetta forma, considera tutti i tuoi debiti come una priorità. Se non si dispone di denaro sufficiente per pagare un debito cittadino, chiamare il governo locale per impostare un piano di pagamento.

2. Non avendo prestiti correnti

Se hai diverse carte di credito a tuo nome, ma nessun prestito, il tuo credito potrebbe risentirne. I sistemi di punteggio di credito premiano i consumatori che si diversificano e hanno diversi tipi di account nel loro nome. Inoltre, i debiti rotativi, che includono le carte di credito, sono considerati meno favorevoli rispetto ai prestiti. Ad esempio, un consumatore con un paio di carte di credito, un mutuo ipotecario e un prestito auto avrà probabilmente un punteggio FICO più alto di un consumatore che ha solo poche carte di credito, nonostante il fatto che il primo abbia probabilmente più debiti.

Questo non è per suggerire che si dovrebbe applicare per un mucchio di prestiti semplicemente per migliorare il tuo punteggio. Tuttavia, se stai considerando di acquistare una nuova auto o di sottoscrivere un prestito per studenti, a patto che tu possa permettersi i pagamenti, potrebbe dare una spinta al tuo punteggio di credito.

3. Acquisto in contanti

Se ti consideri un consumatore intelligente, probabilmente ti vanti di fare delle mosse finanziarie saggi. Una di queste mosse intelligenti può essere quella di tirare fuori una carta di credito solo quando assolutamente necessario, in quanto questo è un modo efficace per evitare il debito. Se pensi che questa mossa ti aiuterà, tuttavia, stai sbagliando tristemente.

In effetti, non usare la tua carta di credito è il modo più veloce per raggiungere un plateau del punteggio di credito. Dopo sei mesi di inattività, la società della carta di credito potrebbe smettere di segnalare alle agenzie di credito o, peggio, di cancellare completamente il proprio account. Entrambe le azioni possono ridurre il tuo punteggio. Per evitare questo, rispolverare le carte di credito ogni pochi mesi e fare piccoli acquisti. Potresti fare un punto per pagare gas, generi alimentari o cena in un ristorante, ad esempio, per una settimana ogni due mesi. Basta pagare il saldo nella sua interezza prima o dopo aver ricevuto la dichiarazione.

4. Conti di chiusura

Il pagamento del saldo della carta di credito è un traguardo importante e se chiudi un conto con carta di credito una volta raggiunto l'obiettivo, potresti sentirti libero. Tuttavia, rompere i legami con la vostra compagnia di carte di credito non ha enormi benefici.

Se non capisci come funziona il punteggio di credito, potresti inavvertitamente abbassare il tuo punteggio FICO. Mentre eliminare il debito è intelligente e può spingere il tuo punteggio in primo piano, la chiusura di un account ha l'effetto opposto. In effetti, è peggio che non usare le tue carte. Annullare o chiudere gli account può ridurre la durata della cronologia dei crediti, il che è importante perché la durata della cronologia dei crediti rappresenta il 15% del punteggio di credito. Chiudi i tuoi account più vecchi e diminuirai la cronologia dei crediti per anni.

Un approccio sicuro è quello di saldare i saldi, ma mantenere aperti i conti. Se ritieni di avere troppi account e sei irremovibile sulla chiusura di alcuni, inizia con il tuo più recente. E non chiudere più account contemporaneamente. Chiudetene uno, aspettate qualche mese e chiudetene un altro.

Parola finale

Imparare tutto quello che puoi sul credito è il trucco per mantenere un buon punteggio. Non essere allarmato da una diminuzione di alcuni punti, poiché è normale che i punteggi di credito oscillino leggermente. Diversi fattori possono causare questo, come una richiesta di credito, un nuovo account o un aumento del saldo. Fintanto che la tua situazione creditizia complessiva è buona ed eviti errori di credito, come la dichiarazione di fallimento, il massimo dei conti di credito e le eccessive richieste di credito, sei sulla buona strada per ottenere un credito migliore e un punteggio A +.

Quali altri trucchi sai per migliorare il tuo credito?


I 10 principali vantaggi di donazioni e donazioni caritatevoli

I 10 principali vantaggi di donazioni e donazioni caritatevoli

Il fatto che la beneficenza contribuisca a ridurre il carico fiscale è ben noto, soprattutto se si è in una fascia alta. Ma i benefici di dare vanno ben oltre le agevolazioni fiscali.Certamente, dare può essere una sfida, specialmente quando i soldi sono stretti. Dopo tutto, il tuo reddito potrebbe facilmente andare verso un fondo di risparmio del college per i tuoi figli, una vacanza tanto necessaria, o anche un nuovo paio di scarpe. M

(Soldi e affari)

10 cattive abitudini finanziarie che devi rompere per uscire dal debito

10 cattive abitudini finanziarie che devi rompere per uscire dal debito

Abbiamo tutti i comfort delle nostre creature, quelle abitudini che, nel bene e nel male, ci concedono ogni giorno. Tuttavia, mentre un normale latte mattutino o un nuovo paio di scarpe potrebbe sembrare innocuo, devi considerare il loro effetto sulla linea di fondo. Un dollaro qui e un dollaro si accumulano nel tempo e, nonostante i tuoi sforzi in altre aree, potrebbero essere una delle molte ragioni per cui sei ancora indebitato

(Soldi e affari)