it.lutums.net / 5 vantaggi fiscali soggetti a imposta che è necessario segnalare come reddito per l'IRS

5 vantaggi fiscali soggetti a imposta che è necessario segnalare come reddito per l'IRS


L'IRS sta reprimendo i datori di lavoro che non riportano correttamente gli stipendi dei loro dipendenti. Molti datori di lavoro e dipendenti possono ritenere che alcuni benefit marginali non debbano essere inclusi nelle retribuzioni - e quindi soggetti alle imposte sul reddito e alle imposte sul lavoro - ma questo può essere un errore costoso da fare.

Ci sono cinque vantaggi chiave che i datori di lavoro potrebbero non trattare correttamente da una prospettiva fiscale. Tuttavia, i datori di lavoro non sono gli unici a essere ritenuti responsabili degli errori - i dipendenti dovrebbero prenderne nota, perché sono responsabili della corretta generazione di reddito ogni anno, indipendentemente dal fatto che ricevano un modulo W-2 corretto dal loro datore di lavoro. I datori di lavoro potrebbero essere ritenuti responsabili dell'imposta federale sul reddito e della ritenuta d'imposta sul lavoro che avrebbe dovuto essere trattenuta sugli importi sottostimati, mentre i dipendenti potrebbero essere ritenuti responsabili dell'imposta sul reddito dovuta sugli importi sotto riportati - o frode fiscale, se il reddito è consapevolmente sottostimato.

I benefici accessori possono essere entrambi tassabili (inclusi nel reddito imponibile e, quindi, riportati sul W-2) e non tassabili (non inclusi nel reddito imponibile e potrebbero non essere segnalati sul W-2). Per evitare problemi con l'IRS, è fondamentale conoscere la differenza.

Vantaggi accessi non imponibili e non tassabili

Il valore di tutti i benefici marginali deve essere incluso nel vostro reddito a meno che non siano specificamente coperti da un'eccezione e non siano tassabili. Esistono molti tipi diversi di benefici collaterali non soggetti a contenzione, ma due dei più comuni sono il beneficio marginale de minimis e il beneficio marginale della condizione di lavoro.

1. Vantaggi marginali de minimis

Un vantaggio marginale de minimis è definito nell'Internal Revenue Code come proprietà o servizi con un valore talmente piccolo da renderlo irragionevole o amministrativamente impraticabile per il datore di lavoro.

Non esiste un importo specifico in dollari che, se superato, produce automaticamente un vantaggio più che de minimis. Tuttavia, una linea guida non ufficiale è di circa $ 75, in quanto l'IRS ha specificamente previsto che $ 100 non siano considerati de minimis.

Alcuni esempi di benefici marginali de minimis includono quanto segue, purché vengano forniti di rado:

  • Uso personale di una fotocopiatrice
  • Picnics dei dipendenti
  • Biglietti per eventi sportivi o teatrali
  • Caffè, ciambelle o bibite
  • Fiori per occasioni speciali o regali di festa non in contanti

Di seguito sono riportati alcuni esempi di benefici che non sarebbero considerati de minimis e, pertanto, dovrebbero essere inclusi nelle retribuzioni passive:

  • Disponibilità liquide o equivalenti
  • Uso della casa o dell'imbarcazione per le vacanze del datore di lavoro
  • Quote del club nazionale o della palestra

2. Vantaggi accessi alle condizioni di lavoro

Questo tipo di vantaggio marginale include proprietà o servizi che, se l'avessi pagato, sarebbero stati deducibili sulla tua dichiarazione dei redditi come spesa aziendale non rimborsata. Tuttavia, per essere considerato un beneficio marginale della condizione di lavoro che è escluso dai vostri stipendi tassabili, il beneficio deve riguardare l'attività del datore di lavoro, deve essere deducibile se pagato personalmente, e l'uso aziendale deve essere documentato con registri (come le ricevute) .

Esempi di benefici marginali delle condizioni di lavoro includono il viaggio per partecipare a una riunione del cliente, il costo del pranzo o della cena in cui si svolgono gli affari o la partecipazione a conferenze relative al proprio lavoro.

Come evitare di sottovalutare il tuo reddito

Potresti sottovalutare il tuo reddito e nemmeno realizzarlo. Ci sono cinque fonti di entrate comunemente dimenticate che dovresti segnalare:

  1. Carte regalo o equivalenti in contanti . Se hai ricevuto una carta regalo, non importa quanto piccola sia l'importo, dovrebbe essere riportato in salario - anche una carta regalo da $ 5.
  2. Premi e Premi . Hai vinto un concorso al lavoro? Se sì, hai ricevuto un premio? Che dire di un iPod come premio in una lotteria? Dovrebbe essere incluso nella tua paga.
  3. Spuntini regolarmente forniti . La tua azienda mantiene costantemente il frigorifero rifornito di bevande analcoliche gratuite? Portano in pizza ogni singolo venerdì? C'è una scorta costante di cracker Cheez-Its e burro di arachidi in cucina? Se gli spuntini vengono forniti regolarmente e non solo occasionalmente, il valore degli snack dovrebbe essere incluso negli stipendi tassabili.
  4. Iscrizione alla palestra . La tua azienda promuove il benessere preventivo e ti fornisce un abbonamento alla palestra? Che dire di un certificato per un massaggio o di sessioni gratuite con un personal trainer? In tal caso, il valore dovrebbe essere incluso nelle tue retribuzioni (a meno che tu non lavori in una palestra, nel qual caso potrebbe applicarsi un'esclusiva indennità complementare).
  5. Uso personale dell'automobile aziendale . Usi una macchina aziendale per lavoro? Ti è permesso usarlo per commissioni e affari personali nei fine settimana? In tal caso, il valore di tale uso personale dovrebbe essere incluso nelle retribuzioni.

Parola finale

Mentre ogni datore di lavoro ha la responsabilità di segnalare adeguatamente le retribuzioni dei propri dipendenti, ogni individuo è in ultima analisi responsabile di segnalare correttamente il proprio reddito all'IRS. Se ricevi uno dei vantaggi sopra descritti, fai domande. Il miglior punto di partenza è con il reparto buste paga della tua azienda. Assicurati di riportare il valore di eventuali fringe benefit tassabili come reddito sulla dichiarazione dei redditi, indipendentemente dal fatto che il tuo datore di lavoro li includa o meno nelle retribuzioni W-2.

Anche se il tuo datore di lavoro afferma di riportare correttamente tutte le retribuzioni, assicurati di tenere traccia dei benefici che ritieni siano tassabili e includi tale valore nella dichiarazione dei redditi. Assicurati di non metterti in campo per eventuali sanzioni fiscali per non aver segnalato il tuo reddito.

Ricevi uno di questi tipi di vantaggi accessori? Hai mai pensato se il valore di questi benefici è stato incluso nelle tue retribuzioni?

(credito fotografico: Bigstock)


10 modi per ottenere fiori da sposa economici per qualsiasi budget

10 modi per ottenere fiori da sposa economici per qualsiasi budget

Nessun giorno del matrimonio sarebbe completo senza fiori freschi. Le disposizioni professionali aggiungono vita, colore e bellezza alla cerimonia e al ricevimento.Tuttavia, mazzi di fiori, corpetti, fiori all'occhiello, pale d'altare e centrotavola possono aggiungere migliaia di dollari alla proposta di matrimonio

(Soldi e affari)

16 migliori carte di credito hotel Rewards - Recensioni e confronti

16 migliori carte di credito hotel Rewards - Recensioni e confronti

Le carte di credito per i viaggi assumono molte forme diverse. Le carte premio aeree offrono l'opportunità di volare gratuitamente o a basso costo, riducendo il costo delle vacanze e dei viaggi di lavoro. Le carte premio da pranzo riducono il costo dei pasti al ristorante, spesso una spesa importante per i viaggi.

(Soldi e affari)