it.lutums.net / 3 motivi per frequentare una università straniera all'estero - Come scegliere il programma giusto

3 motivi per frequentare una università straniera all'estero - Come scegliere il programma giusto


Secondo USA Today, il numero di studenti universitari statunitensi che studiano all'estero è stato di quasi 290.000 nel 2014. In effetti, circa il 9% degli studenti statunitensi studia all'estero ad un certo punto. Frequentare un'università straniera può essere un'esperienza che cambia la vita e di valore per una serie di motivi, tra i quali figurano lo sviluppo di una migliore comprensione delle diverse culture e migliori capacità di comunicazione.

Riconoscendo questi e altri benefici, numerosi presidenti americani hanno promosso il valore dei programmi di scambio di educazione straniera:

  • Il presidente Dwight D. Eisenhower avvisò, il 27 gennaio 1958, che "lo scambio di studenti dovrebbe essere notevolmente ampliato. L'informazione e l'educazione sono potenti forze a sostegno della pace. Proprio come la guerra inizia nelle menti degli uomini, così fa la pace. "
  • Più di 25 anni dopo, nel maggio 1982, il presidente Ronald Reagan disse: "C'è una luce tremolante in tutti noi che può illuminare il resto della nostra vita, elevare i nostri ideali, approfondire la nostra tolleranza e affinare il nostro appetito per la conoscenza del resto di il mondo. Gli scambi educativi e culturali offrono un'opportunità perfetta per far crescere questa scintilla. "
  • In una conferenza stampa congiunta con il presidente russo Boris Eltsin del 4 aprile 1993, il presidente Bill Clinton ha confermato l'importanza dei programmi di scambio studentesco: "Nessuno che abbia vissuto la seconda metà del XX secolo potrebbe essere cieco rispetto all'enorme impatto di scambiare programmi sul futuro dei paesi ".
  • Il presidente Barack Obama ha annunciato due programmi - "100.000 Strong" nel 2010 e "100.000 Strong in the Americas" nel 2011 - per sostenere il numero di studenti statunitensi che studiano rispettivamente in Cina e in America Latina. Parlando dell'importanza di studiare all'estero, la First Lady Michelle Obama ha dichiarato: "Il fatto è che, con ogni amicizia che fai e ogni legame di fiducia che instauri, stai plasmando l'immagine dell'America proiettata nel resto del mondo. È così importante Quindi quando studi all'estero, stai effettivamente rendendo l'America più forte. "

Ragioni per studiare all'estero

1. Migliori opportunità di lavoro

Secondo For Dummies, studiare all'estero accresce le tue possibilità di lavoro post-laurea perché i datori di lavoro vogliono "dipendenti con una base di conoscenze internazionali, oltre a competenze linguistiche straniere". Questa scoperta è stata rafforzata da altri studi:

  • Uno studio pubblicato su Frontiers: The Interdisciplinary Journal of Study Abroad suggerisce che i datori di lavoro con attività internazionali attribuiscono un valore significativo allo studio all'estero: più a lungo, meglio è nei programmi che prevedono servizi di formazione o stage.
  • Il QS Global Employer Survey Report 2011 indica che quasi la metà dei datori di lavoro negli Stati Uniti cerca attivamente o apprezza l'esperienza di studio internazionale durante il reclutamento.
  • Un sondaggio del 2012 condotto da IES Abroad di neolaureati che hanno avuto esperienze di studio all'estero indica che l'89% ha ottenuto un impiego entro sei mesi dalla laurea, quasi la metà mentre erano ancora a scuola - e ha guadagnato in media $ 7.000 in più nell'iniziare gli stipendi. Al contrario, solo il 49% dei laureati ha trovato lavoro entro un anno.

Al contrario, uno studio segnalato dal NAFSA ha rilevato che pochissimi datori di lavoro reclutano specificatamente candidati con un'esperienza educativa all'estero, a meno che non siano richieste competenze interculturali. In altre parole, le società il cui interesse è limitato agli Stati Uniti geografici hanno meno probabilità di apprezzare l'esperienza straniera. La scelta delle major rimane il singolo maggior determinante dell'interesse del datore di lavoro.

2. Accettazione migliorata della scuola di specializzazione

Chuck Cohn, CEO di Varsity Tutors, afferma che studiare all'estero può aiutare ad ottenere l'ammissione alla scuola di specializzazione: "Le scuole di specializzazione cercano studenti a tutto tondo che possono competere in un mercato globalizzato e in continua evoluzione."

Tuttavia, non è necessariamente solo l'esperienza internazionale a distinguerti, ma la capacità di riflettere sulla tua esperienza e su come può contribuire al programma di laurea. Dipende anche dal tuo campo di studi e dalla pertinenza dell'istruzione straniera a quel campo.

3. Aumento della competenza linguistica

L'iscrizione diretta immerge efficacemente uno studente nella cultura e nella lingua locale in una condizione di affondamento o di nuoto. La ricerca di PLOS ONE indica che adolescenti e adulti possono diventare esperti in una seconda lingua e che il miglior metodo di insegnamento è l'immersione, piuttosto che l'insegnamento implicito o in classe.

Mentre il bilinguismo può essere una risorsa importante in una carriera, i benefici cognitivi per l'oratore - migliori capacità cognitive e funzioni cerebrali, oltre alla protezione contro la perdita di memoria - sono ben noti.

Fattori da considerare: programmi di iscrizione diretta e di studio all'estero

Gli studenti che cercano di ampliare le proprie conoscenze e migliorare le proprie abilità linguistiche possono scegliere tra un programma sponsorizzato dalla scuola (studio all'estero) o l'iscrizione diretta in un'università ospitante straniera. I fattori da considerare prima di selezionare un programma includono quanto segue.

1. Maturità dello studente

Gli studenti di età pari o superiore a 18 anni sono considerati adulti e saranno soggetti alle stesse leggi e aspettative per gli adulti nel paese ospitante. Secondo CNBC, Mark Kantrowitz, vicepresidente senior di Edvisors.com, avverte: "Se non sai cosa vuoi essere da grande, il college oltreoceano non è dove vai per ritrovarti."

Il comportamento degli studenti nei programmi di studio all'estero è spesso crudo e irrispettoso. Secondo Tuscan Traveller, un membro dello staff di un programma di studio all'estero in Italia conferma tale comportamento: "È impossibile per le scuole tenere sotto controllo questi bambini. Una cosa è quando si trovano in un campus universitario a fare danni, ma la situazione è molto più grave quando si stanno scatenando e devastando città storiche. "Se uno studente non sa che bere non è un esercizio per ubriacarsi, o lei non è pronta per un'esperienza all'estero.

2. Struttura

I programmi di studio all'estero affiliati all'università degli Stati Uniti sono altamente organizzati e sono più appropriati per gli studenti che potrebbero lasciare la loro casa o gli Stati Uniti per la prima volta. Le classi sono progettate specificamente per gli americani con escursioni programmate e guidate. Di conseguenza, gli studenti interagiscono principalmente con altri americani, piuttosto che con la popolazione locale.

Secondo Jillian Schedeneck, un americano che ha partecipato a un programma affiliato a Bath, in Inghilterra, "i programmi americani sono bravi a mostrarti gli aspetti storici e culturali di un paese straniero da un punto di vista distanziato". Schedeneck nota che fare sforzi considerevoli per incontrarsi e diventare amici con gli attuali cittadini britannici.

Al contrario, gli studenti che si iscrivono direttamente a un'università straniera sono da soli con opportunità illimitate di personalizzare la propria esperienza all'estero. Lo studente sceglie dove vuole vivere, mangiare e viaggiare. Le lezioni si svolgono nella lingua madre del paese e la maggior parte dei compagni di classe proviene dal paese ospitante. L'immersione nella cultura non è facoltativa, ma la conseguenza naturale dell'esperienza.

3. Qualifiche accademiche

Come le università negli Stati Uniti, i requisiti di ammissione per l'iscrizione diretta variano da paese a paese, da scuola a scuola. Ad esempio, uno studente americano che si iscrive all'Università di Oxford per gli studi universitari deve avere un punteggio SAT combinato minimo di 2100 (1400 in lettura critica e matematica e 700 in scrittura), e ha ottenuto un punteggio cinque su tre o più posizioni avanzate ( AP) o ha totalizzato almeno 700 test su tre test appropriati per SAT. L'Università di Bristol richiede un minimo di 3, 0 GPA, un punteggio SAT di 1830 e tre test di soggetto SAT di almeno 650.

In confronto, l'Università di Harvard richiede un punteggio SAT (la scuola non pubblica i suoi minimi SAT) e due test di soggetto SAT per l'ammissione.

4. Abilità linguistiche

Mentre la maggior parte dei programmi di studio all'estero sponsorizzati dal college sono condotti in inglese, gli studenti che si iscrivono direttamente alle università ricevono istruzioni in classe nella lingua del paese in cui si trova l'università. I compagni di classe sono normali studenti universitari nativi della regione.

Secondo Jason Rogers, un giocatore di hockey della Virginia e un alunno della Sorbona, "Devi avere una buona padronanza della lingua prima di studiare all'estero per frequentare le lezioni in una lingua straniera. Forzandoti a utilizzare effettivamente la lingua che stai imparando, l'immersione moltiplica i tuoi guadagni. "Se si frequenta una scuola in un paese di lingua diversa dall'inglese, i candidati devono generalmente dimostrare competenza nella lingua regionale prima dell'accettazione.

5. Classifiche scolastiche

Times Higher Education classifica 401 delle università del mondo con le loro capacità di insegnamento, ricerca, trasferimento di conoscenze e prospettive internazionali. Inoltre, si colloca tra i 100 migliori marchi universitari globali più famosi per reputazione. 43 si trovano negli Stati Uniti, seguiti da 12 nel Regno Unito, 6 in Germania e 5 in Australia, Francia e Paesi Bassi. 15 altri paesi in tutto il mondo hanno una o due università nella lista.

Gli studenti che selezionano un programma di studio all'estero dovrebbero verificare con la loro università di origine le scuole partner straniere. Gli studenti che intendono iscriversi direttamente in una scuola straniera devono esaminare il curriculum della scuola e confermare che i crediti conseguiti saranno accettati dalla scuola statunitense se intendono tornare in America prima della laurea.

6. Costo

Secondo un articolo di Forbes del 2014, il costo medio di un semestre di studio all'estero è $ 31, 270 - e "le tasse aumentano solo quando affronti le spese di vitto come visite, pasti e viaggi nei paesi vicini". Tuttavia, molti college e università mantengono la parità dei costi con le scuole d'oltremare, così le tasse scolastiche e le tasse sono le stesse del campus domestico negli Stati Uniti. Gli aiuti finanziari dovrebbero essere trasferibili a patto che l'istituto universitario accetti il ​​credito, secondo Stacie N. Berdan, un esperto internazionale di carriere.

Naturalmente, molte università internazionali sono esenti da tasse scolastiche o tasse molto al di sotto delle loro controparti statunitensi. Secondo il Washington Post, gli studenti americani in Germania, Norvegia, Finlandia, Francia, Svezia, Slovenia e Brasile pagano poco o niente, ma sono tenuti a coprire tutti i costi della loro vita (la prova della loro capacità di coprire le spese di soggiorno potrebbe essere necessario). Di conseguenza, iscriversi direttamente in una scuola straniera può far risparmiare agli studenti considerevoli somme di denaro.

Commentando un articolo sul New York Times, un padre del New Jersey afferma: "Due dei miei figli studiano a tempo pieno in università a tempo pieno in Europa. Li mando alla più costosa scuola di business in Spagna, e sto ancora pagando dal 50% al 60% in meno rispetto alla scuola paragonabile negli Stati Uniti. Compreso il biglietto aereo! "Mentre i costi annuali nel Regno Unito e negli Stati Uniti sono paragonabili, uno studente universitario la laurea richiede solo tre anni nella prima, contro quattro anni negli Stati Uniti

Parola finale

Gli Stati Uniti hanno il più grande divario di qualsiasi nazione industrializzata tra importazioni ed esportazioni, insieme a un debito nazionale che minaccia la stabilità del paese. Gli Stati Uniti affrontano una delle maggiori sfide economiche dalla Grande Depressione degli anni '30 - le compagnie stanno spostando le loro risorse al largo verso mercati in rapida crescita come la Cina, che secondo Bersin dovrebbe avere una classe media più ampia rispetto agli Stati Uniti entro due anni con una forza lavoro più competitiva, più giovane e dinamica. Klaus Schwab, presidente del World Economic Forum, proclama: "Siamo entrati in un'economia globale in cui il talento e la carenza di competenze sfidano l'economia mondiale e la crescita del business in tutto il mondo".

I rivali economici americani comprendono l'enfasi su un mercato globale, stimolato da accordi commerciali come l'Accordo di libero scambio nordamericano. Ci sono più di 1, 1 milioni di studenti internazionali che frequentano corsi universitari o laureati negli Stati Uniti con poca o nessuna sistemazione in lingua o vita studentesca. Di conseguenza, se i lavoratori americani non stanno imparando costantemente, i bambini affamati provenienti da un mercato emergente "mangeranno il tuo pranzo", secondo Angelina Clarke, un'esperta dei mercati emergenti di Sao Paulo, Brasile.

Cosa ne pensi? Lo studio straniero è un lusso o una necessità?


Guida all'acquisto di vino - Nozioni di base sulla degustazione, tipi, cosa spendere

Guida all'acquisto di vino - Nozioni di base sulla degustazione, tipi, cosa spendere

Scegliere un vino è come scegliere un libro: ci sono un milione di opzioni diverse. Puoi ricevere consigli da un amico, ma se non ti immergi veramente e sai cosa cercare, stai scommettendo se ti piacerà o meno la tua selezione.Anche se raramente ti imbatti, non è una cattiva idea fare conoscenza con il vino. S

(Soldi e affari)

Cos'è un trust vivente e come crearne uno

Cos'è un trust vivente e come crearne uno

Hai mai pensato a chi avrebbe gestito le finanze della tua famiglia se fossi stato reso incapace a causa di una malattia o di un infortunio? La scrittura è ancora nella tua lista di cose da fare? Quando si tratta del tuo benessere finanziario, non puoi permetterti di aspettare per iniziare a prepararti per il futuro.

(Soldi e affari)