it.lutums.net / 7 tipi di consulenti finanziari e professionisti e quando assumerli

7 tipi di consulenti finanziari e professionisti e quando assumerli


Ci sono alcuni lavori nella tua vita che puoi gestire da solo, e altri che lasci ai professionisti. Ad esempio, probabilmente fai delle semplici riparazioni auto, come cambiare un faro o un filtro dell'aria, ma porta la macchina a un meccanico per grandi lavori.

Quando si tratta delle tue finanze, tuttavia, può essere più complicato capire quali lavori sono fai-da-te. Sai che puoi gestire compiti semplici come pagare le tue bollette, ma che ne dici di fare le tue tasse o fare testamento? Sono questi lavori di cui hai bisogno per assumere un professionista?

Anche quando sei sicuro di aver bisogno di aiuto con le tue finanze, non è così ovvio dove cercarlo. Ci sono tutti i tipi di professionisti finanziari là fuori, con decine di titoli diversi - commercialisti, agenti di cambio, gestori di denaro. Non è sempre chiaro cosa fanno, o che tipo di problemi sono in grado di gestire.

Se ti senti fuori dalla tua profondità finanziariamente, il tuo primo passo dovrebbe essere quello di imparare chi sono questi diversi professionisti finanziari - cosa fanno, cosa fanno pagare e quali alternative ci sono per assumerli. Una volta che lo sai, puoi prendere una decisione valida su quali hai davvero bisogno nel tuo team finanziario.

Tipi di consulenti finanziari e professionisti

Puoi pensare a diversi professionisti finanziari come membri di una squadra sportiva, in cui ogni giocatore ha un lavoro diverso da fare. Non vuoi solo che i membri della tua squadra finanziaria siano dei buoni giocatori, vuoi che siano bravi nella posizione specifica per cui li assumi. Ecco alcuni dei vari professionisti che puoi utilizzare di tanto in tanto per mantenere tutte le basi della tua vita finanziaria.

1. Ragioniere

Cosa fanno
Il motivo principale per cui la maggior parte delle persone assume un contabile è quello di aiutarli a preparare e presentare la dichiarazione dei redditi. Un ragioniere può aiutarti:

  • Compilare correttamente la dichiarazione dei redditi per evitare un controllo
  • Trova le detrazioni che potresti perdere, ad esempio un ufficio in casa o una detrazione per l'assistenza all'infanzia
  • Inserisci un'estensione delle tue tasse
  • Investire o donare a enti di beneficenza in modi che abbasseranno le tasse in seguito

Se possiedi un'impresa o stai iniziando un'attività collaterale, un contabile può svolgere anche altri lavori per te. Puoi usarne uno per aiutarti a impostare e gestire i tuoi libri, tenendo traccia di tutte le entrate e le spese. Il tuo commercialista può anche preparare rendiconti finanziari o rapporti.

Quanto costano
Secondo la National Society of Accountants, il costo medio per avere un archivio contabile varia da $ 159 per un semplice ritorno a $ 447 per uno che include reddito da lavoro. Se si desidera assumere un commercialista per la propria attività, il prezzo da pagare dipenderà dalla dimensione dell'azienda con cui si ha a che fare e dal livello di esperienza del contabile. Un nuovo contabile qualificato, che lavora per una piccola impresa (meno di $ 500.000 in guadagni annuali), ha guadagnato circa $ 80 l'ora nel 2014, secondo il Journal of Accountancy. Al contrario, un partner in una grande società di contabilità, con un fatturato annuo di $ 10 milioni o più, ha realizzato circa $ 312 all'ora.

Come decidere se ne hai bisogno
Se la tua situazione fiscale è semplice - nessun reddito diverso dai tuoi salari e poche o nessuna detrazione - puoi probabilmente presentare le tue tasse senza assistenza. Il modulo fiscale più semplice, il 1040EZ, è lungo solo una pagina e non dovrebbe richiedere più di un'ora per essere compilato.

Per rendimenti leggermente più complessi, puoi utilizzare il software fiscale per aiutarti a compilare il tuo reso. Questi programmi in genere costano tra $ 30 e $ 125, mentre un contabile ti addebiterà probabilmente almeno $ 100, anche per un semplice ritorno. Se il tuo reddito non è troppo alto, potresti persino essere in grado di presentare le tue tasse online gratuitamente.

Tuttavia, se le tasse sono molto complesse - più flussi di reddito, investimenti esteri, molte detrazioni - allora probabilmente vale la pena assumere un contabile. Oltre a risparmiare le ore di lavoro necessarie per compilare una dichiarazione dei redditi così lunga, un buon contabile può aiutarti a risparmiare sulle tasse prendendo decisioni sagge durante tutto l'anno. E per i proprietari di piccole imprese, un contabile è importante per aiutarti a rimanere in cima a questioni come la retribuzione dei dipendenti, le detrazioni aziendali e le dichiarazioni fiscali trimestrali.

Come assumerne uno
Ci sono due tipi di ragionieri negli Stati Uniti: regolari contabili pubblici e Certified Public Accountants o CPA. Per guadagnare questo titolo, i contabili devono completare almeno 150 ore di corsi, trascorrere un anno di lavoro con un CPA qualificato e superare un esame di licenza statale. Dopo aver conseguito la licenza, i CPA devono continuare a prendere lezioni durante la loro carriera per mantenere aggiornate le loro abilità.

Se hai intenzione di assumere un contabile, vale la pena cercarne uno con le qualifiche CPA. In questo modo, sai che stai assumendo qualcuno con la giusta formazione ed esperienza per gestire i tuoi bisogni. Bankrate consiglia di verificare con l'autorità di rilascio delle licenze statali per assicurarsi che la persona che si assume sia effettivamente un CPA con licenza.

Per trovare un buon CPA, chiedi referenze da amici, familiari o colleghi di lavoro. Puoi anche consultare il sito web dell'American Institute of Certified Public Accountants per trovare CPA con competenze in aree particolari, come finanze personali o benefici per i dipendenti. Dal momento che dovrai lavorare abbastanza da vicino con il tuo CPA, prenditi il ​​tempo di incontrare tutti i candidati di persona e assicurati che le tue personalità siano una buona idea.


2. Agente assicurativo

Cosa fanno
La maggior parte delle persone trasporta almeno alcuni tipi di assicurazione: assicurazione sanitaria per le spese mediche, assicurazione auto per incidenti automobilistici e assicurazione di proprietari di case o affittuari per proteggere la propria casa e la proprietà. Calcolare quanta assicurazione hai bisogno e quale azienda può offrirti l'offerta migliore può essere un processo complicato e dispendioso in termini di tempo.

È qui che entra in scena un agente assicurativo. Gli agenti di assicurazione fanno i loro soldi vendendo polizze assicurative, ma non è tutto ciò che fanno. Poiché conoscono tutti i dettagli del settore assicurativo, possono istruirti sui diversi tipi di assicurazione e su ciò di cui hai bisogno in base alla tua situazione. Alcuni agenti di assicurazione possono anche aiutare a confrontare le politiche di diverse società per trovare l'offerta migliore.

Quanto costano
La buona notizia è che lavorare con un agente assicurativo non ti costa nulla. Questi professionisti finanziari fanno i loro soldi dalle compagnie di assicurazione. Alcuni lavorano per una sola azienda e guadagnano uno stipendio; altri lavorano indipendentemente e guadagnano i loro soldi dalle commissioni sulle vendite che fanno.

Il lato negativo di questo è che il tuo agente di assicurazione non sta davvero lavorando per te. Vengono pagati per vendere politiche: più grande è la politica, meglio è. Ciò significa che hanno un incentivo a venderti più assicurazione di quanta ne hai davvero bisogno.

Come decidere se ne hai bisogno
In passato, se avevi bisogno di un'assicurazione, recarti da un agente era l'unico modo per ottenerlo. Al giorno d'oggi, tuttavia, è possibile acquistare direttamente online l'assicurazione. Puoi facilmente visitare i siti di diverse aziende per ottenere preventivi e confrontarli per vedere quale offre la migliore tariffa. Più facile ancora, puoi utilizzare uno strumento di comparazione degli acquisti, come questo di Nerdwallet, per inserire le tue informazioni e ricevere preventivi da diverse aziende contemporaneamente.

Fare acquisti direttamente è conveniente, ea volte è possibile trovare una tariffa più bassa in questo modo. Quando le compagnie di assicurazione vendono le loro polizze tramite un agente, devono pagare a quella persona una commissione, e tale costo aggiuntivo viene preso in considerazione nel prezzo. Quando fai acquisti direttamente, non ci sono commissioni e, a volte, questi risparmi ti vengono trasferiti.

Tuttavia, l'acquisto della polizza da un agente ha anche i suoi vantaggi. Per uno, un agente assicurativo locale conoscerà la tua zona, quindi se hai un reclamo, l'agente potrebbe essere in grado di raccomandare l'auto carrozzeria locale per qualsiasi servizio che potrebbe essere necessario. Gli agenti possono anche accettare pagamenti in contanti - qualcosa che un sito Web non può fare. E molte persone apprezzano semplicemente il tocco personale di poter parlare con un agente faccia a faccia e avere risposta alle loro domande.

Come assumerne uno
Se si decide di acquistare con un agente assicurativo, otterrete una più ampia gamma di opzioni da un agente indipendente. Questi agenti vendono le politiche da una varietà di vettori, in modo che possano aiutarti a confrontare i prezzi e scegliere la politica che è più adatta a te. Gli agenti in cattività, al contrario, vendono le politiche da una sola società.

Il modo migliore per trovare un buon agente assicurativo è chiedere referenze. Parla con persone che conosci, come amici e familiari, e chiedi dove acquistano la loro assicurazione. Se sono andati allo stesso agente per anni e sono sempre stati soddisfatti del servizio, questo è un buon segno.


3. Avvocato

Cosa fanno
Potresti non pensare ad un avvocato come professionista finanziario. La maggior parte delle immagini degli avvocati delle persone sono probabilmente limitate a quelle che vedono in TV: principalmente avvocati di tribunali che difendono i criminali. In realtà, ci sono molte situazioni nella tua vita finanziaria in cui è utile avere consigli da un avvocato. Un avvocato può aiutarti:

  • Compra o vendi una casa o qualsiasi altro tipo di immobile
  • Crea una nuova attività
  • Scrivi o aggiorna un testamento
  • Sviluppa un piano di proprietà per proteggere i tuoi beni dopo la tua morte
  • Crea una procura duratura per dare a qualcun altro il controllo sulle decisioni finanziarie o mediche
  • Negoziare un accordo di divorzio o un accordo prematrimoniale per una coppia che si sposa
  • Gestire qualsiasi altra situazione legale che coinvolga le finanze, come il fallimento

Quanto costano
La maggior parte degli avvocati carica l'ora per i loro servizi. Le loro tariffe variano in base alla posizione, all'esperienza, al settore legale in cui lavorano e alle dimensioni dell'impresa per cui lavorano. Secondo LawKick, le tariffe tipiche vanno da $ 150 a $ 500 all'ora.

Tuttavia, gli avvocati possono anche addebitare una tariffa fissa per determinati tipi di lavoro, come ad esempio:

  • Testamento Secondo LegalZoom, il costo per un testamento base varia da $ 150 a $ 600, con $ 375 come media. Nolo mette un po 'più in alto il costo: tra $ 300 e $ 1, 200, con il prezzo tipico vicino a $ 1.000.
  • Pianificazione immobiliare . LegalZoom dice che se si desidera servizi di pianificazione immobiliare aggiuntivi insieme alla propria volontà, ad esempio una procura, è possibile aspettarsi di pagare circa $ 1.000 se si è single. Per le coppie sposate che hanno bisogno di documenti comuni, il costo è di circa $ 1.500.
  • Fiducia vivente . Un trust vivente è un fondo che detiene i beni e li trasmette ai tuoi eredi dopo la tua morte. Questo dà loro dei soldi a cui possono accedere immediatamente, invece di dover aspettare fino a dopo il processo di omologazione. Nolo dice che il primo ne costa almeno $ 1.200 a $ 1.500, mentre LegalZoom pone il prezzo tra $ 1.000 e $ 2.500.
  • Acquisti domestici . In alcuni stati, per legge è obbligatorio avere un avvocato che supervisiona la chiusura di un acquisto a domicilio. In altri, spetta a te se assumere un avvocato. Se lo fai, dice Zillow, probabilmente costerà tra $ 500 e $ 1, 500. In molti casi, l'acquirente può far pagare al venditore questa commissione come parte dei costi di chiusura della vendita della casa.

Come decidere se ne hai bisogno
Non è sempre necessario assumere un avvocato per un lavoro abbastanza semplice, come fare testamento. È perfettamente legale scrivere la tua volontà e puoi acquistare kit online, che vanno da $ 10 per un semplice modulo a poche centinaia di dollari per un insieme più elaborato di documenti, per semplificare il processo. Tuttavia, LegalZoom avverte che questi kit sono abbastanza generici e potrebbero non essere in grado di affrontare tutte le complessità della tua situazione personale. Se decidi di usarne uno, dovresti ricontrollare per assicurarti che i moduli passino il ricorso legale nel tuo stato.

In generale, però, se pensi di aver bisogno di un avvocato, probabilmente hai ragione. Non c'è dubbio che l'assunzione di un avvocato è costosa, ma è meglio pagare un migliaio di dollari ora che rischiare di perdere molte migliaia in una causa successiva.

Come assumerne uno
Se stai assumendo un avvocato per un lavoro specifico, cerca uno che si specializza in quel settore della legge. Ad esempio, se hai bisogno di aiuto nella pianificazione immobiliare, trova un avvocato esperto in diritto immobiliare. Assumere un avvocato divorzista per scrivere la tua volontà è come assumere un idraulico per ricablare la tua casa - non è solo la stessa serie di abilità.

Per trovare il tipo di avvocato di cui hai bisogno, inizia chiedendo referenze da familiari e amici. Ad esempio, se conosci qualcuno che ha recentemente acquistato una casa, puoi chiedere a quella persona dove trovare un avvocato immobiliare. Se non conosci nessuno che possa consigliare un avvocato, puoi utilizzare siti come FindLaw e LawKick per cercare avvocati che soddisfano le tue esigenze.

Una volta che hai una lista di avvocati raccomandati, usa l'elenco dei membri dell'American Bar Association per controllare i loro sfondi. Assicurati che l'avvocato sia autorizzato a esercitare nel tuo stato e sia addestrato nell'area in cui hai bisogno di aiuto.

Infine, prima di assumere qualsiasi avvocato, scoprire in anticipo quanto sono i loro tassi. Non vuoi scegliere il tuo avvocato basandoti esclusivamente sul prezzo, ma non vuoi nemmeno essere accecato da un disegno di legge che non puoi permetterti di pagare.


4. Pianificatore finanziario

Cosa fanno
Un pianificatore finanziario è per i tuoi soldi quello che il tuo medico di base è per la tua salute. Il tuo pianificatore finanziario è la persona di grande immagine, quella con cui parli prima di ogni problema finanziario. Possono aiutarti a fare un piano per estinguere il debito, risparmiare per il college o investire per la pensione. E se hai un particolare bisogno finanziario che richiede uno specialista, come un avvocato, il tuo pianificatore finanziario può aiutarti a trovarne uno.

Quanto costano
I pianificatori finanziari sono spesso pagati a ore. Le tariffe orarie generalmente vanno da $ 150 a $ 300, secondo Stone Steps Financial. Tuttavia, in alcuni casi, è possibile pagare una tariffa fissa a un pianificatore finanziario per un lavoro specifico. Esempi inclusi:

  • Consultazione È possibile impostare una riunione occasionale con un pianificatore finanziario per discutere di un singolo problema. Ad esempio, potresti chiedere al planner di esaminare il tuo portafoglio di investimenti o di consigliarti sui benefici per i tuoi dipendenti. Per una riunione della durata di una o due ore, dovrai pagare tra $ 400 e $ 600.
  • Piano finanziario completo . Un pianificatore finanziario può anche aiutarti a creare un piano finanziario completo che copra tutto: previdenza, assicurazioni, pianificazione patrimoniale e così via. La tariffa per questo servizio è in genere tra $ 1.800 e $ 5.000. Più complessa è la tua situazione finanziaria, più pagherai.
  • Servizi in corso . È inoltre possibile assumere un pianificatore finanziario per fornire consulenza su base continuativa. In genere, il pianificatore addebiterà un importo compreso tra $ 500 e $ 2000 in anticipo per impostare un piano finanziario iniziale. Andando avanti, pagherete un fermo mensile di $ 50 a $ 300 per mantenere aggiornato il piano.

Come decidere se ne hai bisogno
Come puoi vedere, assumere un pianificatore finanziario non è economico. Per la maggior parte delle persone, probabilmente non è economico utilizzarne uno su base giornaliera. Se la tua situazione finanziaria è semplice, non è così difficile da gestire da solo - e l'importo che un pianificatore finanziario potrebbe risparmiare probabilmente non sarebbe sufficiente a compensare la loro commissione.

Tuttavia, assumere un pianificatore finanziario può valere il costo in determinate situazioni. Questi includono:

  • Gestire la ricchezza . Più denaro guadagni, più ha senso pagare un pianificatore finanziario per aiutarti a utilizzarlo con saggezza. Se sei ricco, la spesa è probabilmente meno importante per te rispetto alla seccatura che salvi lasciando che qualcun altro gestisca i tuoi soldi. Un pianificatore finanziario può aiutarti a coordinare tutti i tuoi conti, risparmiare sulle tasse, investire saggiamente e pianificare il tuo patrimonio - lasciandoti libero di concentrarti sul guadagnare più soldi e goderti quello che hai.
  • Diventare autonomi . Lavorare per te stesso, come libero professionista o come proprietario di piccole imprese, ha un sacco di vantaggi, ma sicuramente complica la tua vita finanziaria. Il tuo reddito è meno prevedibile, il che rende difficile il budget. Devi occuparti di questioni come l'imposta sul lavoro autonomo, le detrazioni fiscali speciali per i lavoratori autonomi e il deposito fiscale trimestrale. Hai anche diversi piani di pensionamento tra cui scegliere, come l'IRA SEP. E se gestisci un'azienda, devi anche capire come gestire la retribuzione e i benefici dei dipendenti. Un pianificatore finanziario può aiutarti a risolvere questi problemi quando ti rechi per la prima volta da solo, in modo da poter partire con il piede giusto.
  • Avvicinamento al pensionamento . Se ti stai preparando per andare in pensione, ci sono molte cose che devi sapere prima di fare il grande passo. Devi capire quanti soldi hai bisogno di vivere durante la pensione, come massimizzare i tuoi benefici di sicurezza sociale e come prelevare denaro dai tuoi conti pensionistici per farlo durare il più a lungo possibile. Una visita una tantum con un pianificatore finanziario può aiutarti a risolvere tutti questi problemi.
  • Avvio di una famiglia . Sposarsi e avere figli sono eventi importanti nella tua vita che hanno un grande impatto sulle tue finanze. Quando ti sposi, devi capire cose come combinare le tue finanze e se depositare le tue tasse congiuntamente o separatamente. Avere figli richiede di apportare modifiche al budget e pensare al risparmio per il college. Ed entrambi gli eventi sollevano domande sulla tua assicurazione sulla vita e sulle esigenze di pianificazione immobiliare. Ci sono molte cose a cui pensare, specialmente quando cerchi di pianificare un matrimonio o di prepararti per un nuovo bambino. Passare il lavoro a un pianificatore finanziario può farti risparmiare abbastanza fastidi che è più che valga la pena.

Come assumerne uno
Per prima cosa, assicurati che il tuo pianificatore finanziario abbia le qualifiche giuste. La maggior parte delle persone preferisce assumere un pianificatore finanziario certificato o CFP. Le persone con questo titolo hanno completato un corso rigoroso in finanza e superato una serie di esami che trattano argomenti come l'assicurazione e la pianificazione immobiliare. I CFP sono anche fiduciari, il che significa che sono legalmente obbligati ad agire nei tuoi migliori interessi finanziari, anche se guadagnano meno in questo modo.

Tuttavia, ci sono anche pianificatori finanziari qualificati con titoli diversi. Ad esempio, uno specialista finanziario personale (PFS) è un CPA che ha una formazione supplementare in pianificazione finanziaria e agisce come un fiduciario. Assumere un PFS potrebbe avere senso se hai bisogno di aiuto con le tasse o altre esigenze di contabilità in particolare.

Il miglior pianificatore finanziario per te è uno che lavora con clienti le cui esigenze sono simili alle tue. Chiedete in giro per i referral da altre persone che si trovano nella stessa situazione finanziaria come voi, come proprietari di piccole imprese o neo-genitori. Puoi anche trovare consulenti cercando nei siti di organizzazioni finanziarie, come ad esempio:

  • NAPFA . I membri dell'Associazione nazionale dei consulenti finanziari personali sono tutti fiduciari e lavorano a pagamento. Business Insider li consiglia per i lavoratori a reddito elevato e i lavoratori autonomi.
  • Garrett Planning Network . Questa è una rete nazionale di pianificatori finanziari che lavorano su base oraria. Business Insider e Bankrate raccomandano entrambi questo sito, in particolare per le persone che intendono andare in pensione.
  • XY Planning Network . Questa organizzazione è per individuare i CFP che lavorano con persone di tutti i livelli di reddito. Business Insider dice che è una buona scelta se sei un lavoratore autonomo o una famiglia.


5. Consulente per gli investimenti

Cosa fanno
Molte persone non capiscono la differenza tra promotori finanziari e consulenti per gli investimenti, in parte perché gli articoli usano spesso il termine "consulente finanziario" per entrambi i ruoli. Tuttavia, un consulente per gli investimenti ha un lavoro diverso e molto più specifico. Mentre i pianificatori finanziari guardano al quadro generale, i consulenti finanziari si concentrano esclusivamente sull'aiutare i propri clienti a scegliere i migliori investimenti. Puoi ottenere consigli sugli investimenti dal tuo consulente finanziario, ma non riceverai consigli sulle tasse o sulla pianificazione immobiliare dal tuo consulente per gli investimenti.

Quanto costano
Alcuni consulenti per gli investimenti sono "a pagamento", il che significa che fanno tutto il loro denaro direttamente da te. Possono addebitare una tariffa oraria, ma più spesso, la loro commissione si basa sulla quantità delle risorse che gestiscono per te. Ad esempio, se hai un portafoglio del valore di $ 250.000, potresti pagare un consulente dell'1% o $ 2.500 l'anno per gestirlo per te. Questo sistema offre al tuo consulente un incentivo per aiutarti a far crescere il tuo patrimonio il più possibile, dal momento che più ne hai, più guadagnano.

Secondo Chrome Asset Management, i consulenti per gli investimenti a pagamento di sola carica in genere fatturano ogni anno tra lo 0, 5% e il 2, 5% del patrimonio gestito. Questo tasso varia spesso in base alle dimensioni del portafoglio. I consulenti addebitano una percentuale minore ai clienti con molte risorse da gestire perché la loro attività vale di più.

Altri consulenti finanziari sono "a pagamento". Ciò significa che fanno parte del loro denaro dalle commissioni e parte di esso dalle commissioni che guadagnano sulla vendita di titoli, come le azioni. Potresti pagare commissioni più basse con questo tipo di consulente, ma c'è un lato negativo: hanno un incentivo a venderti prodotti che non ti servono per guadagnare la commissione.

Come decidere se ne hai bisogno
Più soldi devi gestire, più devi guadagnare assicurandoti che sia gestito bene. Ecco perché la maggior parte dei consulenti per gli investimenti si concentra su clienti facoltosi. Secondo il US News and World Report, nel 2013, il 65% di tutti i clienti con consulenti finanziari aveva almeno $ 100.000 in attività investibili.

Se il tuo portafoglio è più piccolo di questo, probabilmente non vale la pena assumere un consulente per gestirlo. In primo luogo, non puoi facilmente permettersi di spendere l'1% di tutti i tuoi beni su commissioni ogni anno. In secondo luogo, probabilmente non hai tanti investimenti diversi da gestire, quindi è più facile farlo da solo. È meglio gestire i propri investimenti, eventualmente con l'aiuto occasionale di un pianificatore finanziario.

Come assumerne uno
Alcuni consulenti di investimento - sia a pagamento che a pagamento - sono fiduciari, che devono prima mettere gli interessi dei loro clienti. Altri si conformano a uno standard molto più basso chiamato "idoneità". Ciò significa che sono tenuti a formulare raccomandazioni generalmente adeguate alle proprie esigenze.

Ad esempio, supponiamo che tu stia scegliendo tra due investimenti simili che sono entrambi ragionevoli per te. Un consulente fiduciario consiglierebbe quale sia il migliore per la tua situazione. Un consulente per l'idoneità, al contrario, è libero di raccomandare qualsiasi commissione abbia una commissione più alta. Per questo motivo, probabilmente vale la pena scegliere un consulente che rispetta lo standard fiduciaria, anche se devi pagare un po 'di più.

Un modo per assicurarsi che il tuo consulente soddisfi questo standard è scegliere un Consulente per gli investimenti registrati. Le persone e le aziende che portano questo titolo sono registrate presso la Securities Exchange Commission (SEC) e sono legalmente obbligate a fungere da fiduciarie. Puoi trovarne uno cercando sul sito web della SEC.


6. Consigliere di debito

Cosa fanno
I consulenti del debito, noti anche come consulenti del credito, aiutano le persone ad affrontare il debito che è fuori controllo. Possono aiutarti a stilare un budget e sviluppare un piano per estinguere il tuo debito. Possono anche darti consigli sul rifinanziamento dei prestiti e sul consolidamento del debito.

Se nient'altro funziona, il consulente può negoziare con i creditori per istituire un piano di gestione del debito (DMP). Questo accordo rende il consulente del debito un intermediario tra te e i tuoi creditori. Paghi un determinato importo ogni mese al consulente e loro distribuiscono il denaro ai tuoi creditori. In alcuni casi, quando il consulente istituisce il DMP, possono negoziare con i creditori per ottenere un tasso di interesse più basso o rinunciare alle penali per i precedenti pagamenti in ritardo.

Quanto costano
Il costo della consulenza per il debito dipende dal tipo di servizio che utilizzi. Molte aziende che offrono servizi di consulenza sul debito sono organizzazioni non profit: agenzie indipendenti o parte di un'altra organizzazione, come un'unione di credito. Queste aziende offrono molti servizi gratuitamente, tra cui consulenza iniziale, riunioni di gruppo e workshop, e consigli su budgeting e gestione del denaro.

Tuttavia, altre agenzie di consulenza sul debito sono imprese a scopo di lucro e applicano una commissione per questi servizi. In alcuni casi, queste tasse possono essere piuttosto alte e le aziende non le rivelano sempre in anticipo. Quindi, prima di lavorare con un consulente del debito, è importante chiedere quali sono le commissioni da addebitare.

Se ti iscrivi a un DMP, dovrai sempre pagare una quota - anche con una società non profit. Generalmente, vi è una commissione una tantum per l'impostazione del DMP, che di solito è tra $ 25 e $ 75. Oltre a questo, devi pagare una tariffa mensile per il servizio, che dipende dall'ammontare del tuo debito e dal numero di creditori che hai. Nella maggior parte dei casi, questa tassa non è superiore a $ 50.

Come decidere se ne hai bisogno
Ovviamente, hai bisogno solo di consulenza sul debito se hai debiti. Deve anche essere una quantità di debito che non puoi facilmente gestire da solo, e un tipo di debito che un consulente di credito può aiutare con. Ecco alcuni modi per capire se la consulenza sul debito è una buona idea per te:

  • DTI . Il tuo rapporto debito / reddito, o DTI, è l'importo che devi dividere per l'importo che fai. Secondo gli esperti, se il tuo DTI è inferiore al 15%, il tuo debito è a un livello gestibile. Se è superiore a quello, è un segno che sei un buon candidato per la consulenza creditizia.
  • Punteggio di credito . Avere un buon punteggio di credito - almeno 700 - significa avere più opzioni per affrontare il debito. Ad esempio, è possibile rifinanziare i prestiti con un tasso di interesse migliore o sfruttare i trasferimenti a basso interesse e senza interessi. Ma se il tuo credito è scarso, un DMP è spesso la tua migliore opzione.
  • Tipo di debito I servizi di consulenza per il debito sono particolarmente utili per gestire il debito della carta di credito e il debito medico. I consulenti sanno come negoziare con questi tipi di creditori per le concessioni come i tassi di interesse più bassi.
  • Situazione finanziaria . Ci sono alcuni tipi di problemi che i consulenti del debito trattano regolarmente. In particolare, spesso aiutano le persone con problemi finanziari a causa della perdita di reddito, disoccupazione, aumento delle spese, scarsa gestione del denaro o divorzio. Se uno qualsiasi di questi fattori ti fa male finanziariamente, c'è una buona probabilità che un consulente del debito possa aiutarti.

Come assumerne uno
Per evitare di pagare una tariffa per i servizi di base, cerca un'agenzia di consulenza sul debito senza scopo di lucro accreditata dalla National Foundation for Credit Counseling o dalla Financial Counseling Association of America. Qualsiasi agenzia stimabile dovrebbe essere disposta a fornirti informazioni su se stessa e sui suoi servizi senza chiedere alcun dettaglio finanziario da parte tua.

Una volta trovata un'agenzia che sembra ragionevole, inizia a fare domande. Scopri quali servizi offre, se è autorizzato a esercitare nel tuo stato e quali sono le qualifiche dei loro membri. Se hai bisogno di trattare un tipo specifico di debito, come mutui, prestiti per studenti o spese mediche, puoi cercare un'agenzia specializzata in questo settore. Inoltre, chiedi delle commissioni del consulente del debito e ricevi un preventivo per iscritto.

Segui le informazioni fornite dal consulente del debito. Se l'agenzia dichiara di avere una certificazione o affiliazione speciale da un'agenzia esterna, controlla con quell'agenzia per accertarsi che sia valida. Inoltre, verifica con il tuo Procuratore generale o con l'Ufficio affari migliori per assicurarti che l'agenzia non abbia presentato reclami contro di essa.

Infine, assicurati che il consulente del debito che ti è stato assegnato si senta in forma. Proprio come un pianificatore finanziario, un consulente del debito è qualcuno con cui dovrai lavorare da vicino, quindi trova quello con cui ti senti a tuo agio.


7. Allenatore di soldi

Cosa fanno
Come un pianificatore finanziario, un allenatore di soldi è qualcuno che può aiutarti con il quadro generale delle tue finanze. La differenza principale è che gli allenatori di denaro considerano le tue finanze solo una parte della tua vita complessiva. Scavano nei modi in cui le tue abitudini, i comportamenti e le convinzioni personali influenzano la tua capacità di guadagnare denaro, risparmiare denaro e investire saggiamente. In un certo senso, sono come un incrocio tra un pianificatore finanziario e uno psicologo.

Un allenatore di soldi può aiutarti:

  • Determina quali sono i tuoi obiettivi finanziari
  • Scopri dove stanno andando i tuoi soldi adesso e dove puoi tagliare
  • Sviluppa un budget e monitora le tue spese per rimanere in linea
  • Scopri le abitudini di spesa malsane e falli tenere sotto controllo
  • Esplora i problemi personali che potrebbero trattenerti, come la riluttanza a rischiare o la paura di essere visti come avari
  • Scopri come le tue finanze si riferiscono ad altre parti della tua vita, come la tua salute e la vita familiare
  • Prendi decisioni finanziarie in sintonia con i tuoi valori

Quanto costano
Le tariffe per gli allenatori di denaro variano ampiamente. J. Money, che blog su Budgets sono sexy, dice che ha addebitato al suo primo cliente coaching solo $ 50 per una chiamata di un'ora - un tasso che gli altri gli hanno consigliato è "troppo economico". Al contrario, Todd Tresidder di Financial Mentor addebita ai clienti $ 1, 750 per tre chiamate al coaching al mese (di solito nei primi due o tre mesi con un nuovo cliente) o $ 1, 200 per due chiamate al mese. Il rapporto US News & World dice che un normale tasso di coaching monetario è di almeno $ 150 all'ora.

Come decidere se ne hai bisogno
Alcune persone assumono un allenatore di soldi perché sentono che le loro finanze sono fuori controllo. Vogliono imparare come frenare le spese, ottenere un controllo sul loro debito o fare un piano per salvare. Altri stanno bene, ma vogliono portare la loro vita finanziaria al livello successivo - guadagnare più denaro, avviare un'impresa o persino raggiungere l'indipendenza finanziaria.

Alcuni di questi obiettivi sono dello stesso tipo con cui un pianificatore finanziario può aiutare, ma non allo stesso modo. I pianificatori finanziari possono assisterti con specifiche esigenze finanziarie, come investire, mentre gli allenatori di denaro ti insegnano le competenze necessarie per gestire il tuo denaro con saggezza. In sostanza, se sai cosa vuoi dal tuo denaro e hai solo bisogno di consigli su come ottenerlo, dovresti parlare con un consulente finanziario. Ma se stai cercando di gestire il tuo rapporto con i soldi e non sei pronto per iniziare a pensare alle specifiche, un allenatore di soldi probabilmente sarebbe di maggior beneficio.

Naturalmente, è anche possibile informarsi sui soldi e su come usarli. Non c'è carenza di libri, siti web e workshop che discutono di denaro e finanze da qualsiasi angolazione possibile.

Tuttavia, un allenatore di soldi può fornire qualcosa che queste risorse non possono: responsabilità. Ti senti molto più motivato a lavorare sodo per migliorare le tue finanze quando sai che c'è qualcuno che ti guarda da dietro le spalle, prestando attenzione a quanto bene stai facendo. Quindi, se sei il tipo di persona che è brava a mantenerti motivato, ci sono buone probabilità che tu possa essere il tuo allenatore di soldi e apprendere da solo le abilità di cui hai bisogno. Ma se trovi utile avere qualcuno che ti tiene per mano e tifare per te, assumere un allenatore di soldi potrebbe essere un investimento utile.

Come assumerne uno
A differenza di molti professionisti finanziari, gli allenatori di denaro non hanno bisogno di qualifiche o formazione specifiche. Ci sono vari corsi di coaching là fuori, ma nessun processo di licenza formale - il che significa che non c'è nulla in atto per impedire a chiunque di chiamarsi un allenatore di soldi. Se vuoi assumere un allenatore di soldi, sta a te capire quali sono le competenze che la persona deve portare al lavoro.

Per iniziare, chiedi consigli agli amici o fai una ricerca online su "money coach" o "coach finanziario" con il nome della tua città o stato. Dai un'occhiata ai siti web o ai blog degli allenatori che trovi e cerca maggiori informazioni sulla loro esperienza e formazione. Puoi anche chiedere dei riferimenti e contattarli per scoprire come stanno facendo questi clienti attuali o precedenti.

Una volta trovato un allenatore di soldi che sembra promettente, incontralo personalmente per vedere se sei a tuo agio con la loro personalità e l'approccio alla finanza. Inoltre, sii un punto di chiedere loro in anticipo sulle loro tariffe. Molti allenatori di denaro non lo rivelano sui loro siti web e non volete che la vostra prima proposta di legge giunga come una spiacevole sorpresa.


Parola finale

Probabilmente non hai bisogno di tutti questi professionisti finanziari nella tua squadra, specialmente non tutti in una volta. Ad esempio, le persone che sono abbastanza facoltose da richiedere un consulente per gli investimenti probabilmente non hanno bisogno di un consulente del debito. Allo stesso modo, la maggior parte delle persone non vorrebbe lavorare con un allenatore di soldi e un pianificatore finanziario allo stesso tempo.

In effetti, è possibile che tu non abbia bisogno di nessuno di questi professionisti finanziari adesso. Dopo tutto, la maggior parte delle cose che questi esperti finanziari possono fare per te sono cose che puoi fare per te stesso. Finché sei a tuo agio con le tue tasse, creando il tuo budget o scegliendo i tuoi investimenti, non c'è niente di sbagliato in questo.

Tuttavia, non c'è niente di sbagliato nell'ottenere aiuto quando ne hai bisogno. Anche se preferisci gestire personalmente la maggior parte delle tue esigenze finanziarie, può essere utile chiamare un professionista per un lavoro specifico, come pianificare la pensione o scrivere la tua volontà. Pensa a questi compagni di squadra finanziari come colpisci pizzicando - aspettando in panchina, pronto a intervenire quando hai bisogno di una mano.

Quali professionisti finanziari usi?


Quicken Loans Review - I migliori tassi di rifinanziamento ipotecario per mutui per la casa

Quicken Loans Review - I migliori tassi di rifinanziamento ipotecario per mutui per la casa

Recentemente, ho esaminato le opzioni per il rifinanziamento del mio mutuo per la casa al fine di risparmiare un po 'di soldi. Come parte della mia ricerca, ho deciso di dare uno sguardo approfondito a Quicken Loans, un sito di cui probabilmente hai sentito parlare prima poiché rappresenta uno dei principali attori nel mondo delle istituzioni finanziarie online.

(Soldi e affari)

Come eseguire una verifica del credito su un potenziale inquilino - Per i proprietari

Come eseguire una verifica del credito su un potenziale inquilino - Per i proprietari

Come padrone di casa, la tua responsabilità principale è quella di trovare inquilini stellari per occupare la proprietà - inquilini che pagano l'affitto e si prendono cura della loro casa in affitto come se fosse la loro. La differenza tra la ricerca di un grande inquilino e quella che risulta essere un deadbeat può essere determinata nelle informazioni che si scoprono quando si esegue un controllo del credito su un potenziale inquilino.Il

(Soldi e affari)