it.lutums.net / Come sfrattare un inquilino - Guida passo-passo e processo di evasione degli inquilini per i proprietari

Come sfrattare un inquilino - Guida passo-passo e processo di evasione degli inquilini per i proprietari


Nonostante i tuoi migliori sforzi per costruire un buon rapporto con il tuo inquilino, a volte la relazione diventa acida. Anche se sei un buon padrone di casa, probabilmente dovrai affrontare il processo di sfratto almeno una volta nella tua carriera.

Forse un inquilino non ha pagato l'affitto, forse sta disturbando gli altri inquilini, o forse ha danneggiato la tua proprietà in affitto.

Per concludere il contratto di affitto in anticipo, è necessario seguire la procedura legale corretta. Se ti allontani dal processo stabilito, perderai non solo il tuo caso di sfratto, ma potrai anche sbarcare in un tribunale civile e guadagnarti la reputazione di pigrone.

1. Decidi se puoi scappare

La maggior parte dei casi di sfratto inizia con il tuo inquilino che non riesce a pagare l'affitto, che è una delle più grandi lotte per l'acquisto di proprietà in affitto e diventare un proprietario terriero. Ma anche se non puoi cacciare un inquilino solo per darti dei problemi, puoi cacciare un inquilino per altri problemi come:

  • Rimanere sulla proprietà dopo la scadenza del contratto di locazione, noto come un passivo
  • Causando gravi danni alla proprietà, ma è necessario dimostrare questo danno in tribunale
  • Rompere le regole specifiche che hai definito nel contratto, come restrizioni al rumore, limitazioni degli ospiti o regole degli animali domestici.

Molti stati richiedono che l'inquilino avvisi di infrazioni minori e il tempo necessario per correggere il problema prima di poter avviare procedure di sfratto. Se prima non mandi un avvertimento al tuo inquilino, un giudice non può decidere a tuo favore quando lo sfratto passa attraverso un procedimento giudiziario.

2. Impara l'Atto locatore e conduttore

Se decidi di poter sfrattare e di voler andare avanti, acquisisci familiarità con il Locatore e il Tenant Act, che spiega il procedimento legale per lo sfratto di un inquilino. Per vincere il tuo caso, dovrai seguire la procedura di sfratto alla lettera. Se salti un passaggio, il giudice può decidere a favore dell'inquilino e l'inquilino potrebbe avere il diritto di farti causa in tribunale civile.

È possibile ottenere una copia del Locatore e dell'inquilino dal sito web del Procuratore Generale dello Stato. Se il tuo stato non pubblica online questi atti, prendi una versione stampata presso un tribunale locale o un avvocato.

3. Fai un avviso

Molti stati richiedono che tu dia l'avviso all'affittuario prima ancora che tu inizi a sporgere per uno sfratto. Potrebbe anche essere necessario dare il tempo di inquilino per correggere il problema prima di poter file. La legge dell'Ohio, per esempio, richiede che i proprietari emettano un avvertimento scritto tre giorni prima di iniziare la procedura di sfratto, ma non richiede che l'inquilino abbia più tempo per correggere il problema. Questo avviso, noto come avviso di sgombero, deve indicare chiaramente l'intenzione di sfrattare l'inquilino. Se le leggi della tua zona richiedono che tu conceda al conduttore il tempo di correggere l'azione prima del deposito, devi indicare anche questo periodo di tempo nell'avviso.

Quando si scrive l'avviso, includere la data di consegna, il lasso di tempo che l'inquilino deve correggere il problema e la data in cui si presenterà lo sfratto. Consegnare la mano all'inquilino o lasciare l'avviso pubblicato sulla porta d'ingresso dell'inquilino.

4. File Your Eviction

Armati di conoscenza della legge e avendo dato una possibilità al tuo inquilino, sei finalmente pronto per iniziare il processo di sfratto presentando un'udienza. Se il tuo stato ha richiesto di dare preavviso, archivia lo sgombero la mattina dopo la scadenza del periodo di attesa. Se il tuo stato ha richiesto di dare preavviso, puoi archiviare immediatamente. Puoi presentare una richiesta al tuo tribunale locale e dovrai pagare una tassa per avviare la procedura. Dopo aver completato i documenti, l'impiegato ti fornirà una data di udienza e il tribunale informerà l'inquilino.

5. Preparati per la Corte

Prepara il tuo caso prima dell'udienza di sfratto. Raccogli tutta la documentazione che hai, compreso il tuo contratto di locazione, una copia della comunicazione scritta che hai fornito, estratti conto bancari che mostrano i pagamenti degli affitti mancanti o gli assegni restituiti e le registrazioni di tutte le comunicazioni tra te e l'inquilino. Prepara quello che dirai al giudice prima di entrare nella stanza del tribunale. Provare. Mentre non vuoi sembrare come se leggessi da una sceneggiatura, devi sapere cosa vuoi dire e sentirti a tuo agio di fronte a un giudice. Non farti pentire di aver lasciato dettagli.

Il giorno dell'udienza, tu e l'inquilino avrete entrambi la possibilità di presentare il vostro caso al giudice. Il giudice deciderà quindi se continuare lo sgombero o consentire all'inquilino di rimanere nella proprietà. Se vinci il caso, il giudice ti fornirà le istruzioni per sfrattare l'inquilino.

6. Sbarazzare l'inquilino

Dopo l'udienza, l'inquilino avrà un determinato periodo di tempo per lasciare la proprietà. Alcuni stati richiedono agli inquilini sfrattati di lasciare i locali in meno di 48 ore. Alcuni prevedono cinque giorni. Se questo periodo scade e l'inquilino rimane, dovrai visitare la tua proprietà con lo sceriffo, che rimuoverà l'inquilino e metterà i beni personali sul cordolo. Utilizzare questa volta per ispezionare la proprietà per danni. Porta una macchina fotografica con te e scatta buone foto. È possibile citare in giudizio l'inquilino per gravi danni nel tribunale civile.

Parola finale e avvertimento

Seguire attentamente la sezione su come espellere un inquilino nella legge sul locatore e inquilino. Non tentare di sfrattare l'inquilino te stesso. Cambiando le serrature all'unità dell'inquilino o alla porta principale del complesso, rimuovendo le proprietà dell'inquilino o chiudendo le utenze si possono avere serie ripercussioni legali. La maggior parte degli stati consente agli inquilini di citare in giudizio un proprietario che cerca di espellere se stesso. Se hai a che fare con un inquilino problematico, ti meriti la risoluzione. Non rinunciare al tuo potere facendo piccoli errori.

Hai dovuto sfrattare un inquilino? Quali sfide hai affrontato nel processo e hai avuto successo?


Cosa sono i derivati ​​finanziari - Esempi di trading di derivati ​​comuni

Cosa sono i derivati ​​finanziari - Esempi di trading di derivati ​​comuni

Se sei attivo nel mondo degli investimenti, molto probabilmente hai sentito parlare della negoziazione di derivati. Mentre questo tipo di investimento può essere troppo rischioso per chi è nuovo al gioco, può essere un'ottima opzione per gli investitori più esperti.Quindi, come funziona?Continua a leggere per una ripartizione della pratica, i vantaggi e le insidie ​​degli investimenti in derivati.Che cos

(Soldi e affari)

Day Trading for a Living - Vantaggi, rischi e come avere successo

Day Trading for a Living - Vantaggi, rischi e come avere successo

Nei giorni precedenti i personal computer, le comunicazioni istantanee e il software sofisticato, molte società di brokeraggio di Wall Street impiegavano commercianti veterani per sedersi e interpretare i nastri di carta delle transazioni azionarie che venivano emessi dai ticker meccanici in tutta la città.

(Soldi e affari)