it.lutums.net / Come negoziare il tuo stipendio e vantaggi per il lavoro e ottenere di più - 9 consigli cruciali

Come negoziare il tuo stipendio e vantaggi per il lavoro e ottenere di più - 9 consigli cruciali


Secondo le indagini annuali di Salary.com, solo circa la metà della forza lavoro negozia la propria retribuzione. La ragione di ciò potrebbe essere che i potenziali dipendenti hanno paura di non essere assunti, mentre i dipendenti esistenti sono preoccupati di essere licenziati, quindi accettano qualsiasi offerta.

Tuttavia, tali timori sono in gran parte infondati. Più dell'80% dei datori di lavoro in un altro sondaggio su Salary.com ha affermato di aspettarsi sempre che i lavoratori negoziano, mentre quasi tutti affermano di non aver mai licenziato o retrocesso una persona, né di aver rescisso un'offerta di lavoro, in risposta agli sforzi negoziali.

Il tuo stipendio è uno degli aspetti più importanti della tua vita e dovresti avere un input su quanto guadagni. Essere sottopagati influisce sul tuo stile di vita, sulla tua pensione e sul tuo atteggiamento nei confronti del tuo lavoro. Non temere il tavolo dei negoziati, ma assicurati di essere preparato e di sapere quali fattori dovrebbero influenzare le tue decisioni.

Punti per negoziare

1. Intervalli retributivi medi

Le trattative di stipendio intelligente iniziano con la ricerca. Siti Web come Salary.com, Glassdoor e PayScale forniscono informazioni su retribuzioni, premi, benefit e mansioni lavorative. Con questi siti, puoi semplificare la ricerca per città, esperienza e istruzione. A seconda del campo, potresti essere in grado di ottenere ulteriori informazioni dalle associazioni di categoria. Non vi è alcun motivo per avviare negoziati senza un'idea del range retributivo medio per un particolare lavoro.

2. Il tuo stipendio attuale

Se stai cambiando lavoro, considera quanto guadagni al momento e quanto lavoro devi svolgere. Quindi, confronta i tuoi doveri attuali con quelli richiesti per la posizione che stai considerando. Se stai assumendo maggiori responsabilità, considera quanto di un aumento è giusto e ragionevole.

Se stai pensando di prendere meno soldi per più lavoro, esamina attentamente le tue motivazioni. Una cosa è prendere una decisione strategica equilibrata, come prendere un taglio di pagamento per passare da server a gestore di un ristorante. Ma se stai facendo un cambiamento per una ragione emotiva, come perché sei arrabbiato con il tuo capo, è probabile che te ne pentirai più tardi.

Se stai chiedendo un aumento dal tuo attuale datore di lavoro, valuta se i tuoi doveri sono cambiati rispetto a quando hai assunto la posizione originariamente. Hai più responsabilità? Trascorri più tempo al lavoro? Hai acquisito ulteriori capacità? Sei diventato più prezioso per la tua organizzazione? Le risposte a queste domande possono aiutarti a consolidare il tuo caso per un aumento e ricordare al tuo datore di lavoro il tuo valore.

3. Il tuo valore aggiunto individuale

Durante la negoziazione, prendi in considerazione le qualifiche speciali che ti mettono nelle condizioni di apportare valore aggiunto a un'azienda. Se si desiderano qualifiche superiori al richiedente medio (e la società si aspetta di beneficiare di tali competenze), dovrebbe essere disposto a pagare.

Se hai competenze specializzate o certificazioni, lavori di ricerca nel tuo settore specifico per valutare il valore delle tue qualifiche. Ad esempio, ClearanceJobs.com fornisce informazioni sulle differenze di compenso tra i lavoratori liberi e non autorizzati e Network World mette in luce il valore aggiuntivo delle certificazioni IT.

D'altro canto, sii realistico se sei inesperto o sottovalutato. Non c'è niente di sbagliato nello sparare a un gradino più alto della scala, ma se una società è disposta a investire tempo e risorse per aiutarti a scalare, non puoi aspettarti lo stesso stipendio di un professionista esperto.

4. Costi della vita

Calcolare i costi della vita potrebbe essere molto importante se hai intenzione di trasferirti in una città più costosa per un nuovo lavoro. Le spese come assistenza all'infanzia, cibo, trasporti e riscaldamento domestico variano molto da una città all'altra e possono prendere un serio morso da uno stipendio mal negoziato. Fai una lista delle tue spese, come affitto, assicurazione auto e generi alimentari.

Negozia un salario che ti consente di vivere comodamente e di risparmiare, ma non utilizzare le tue fatture o richieste di stile di vita per giustificare la tua richiesta di stipendio. Piuttosto, concentrati sui dati di tutta la città.

Ad esempio, se ti aspetti di avere bisogno di ulteriori $ 500 al mese per affittare un appartamento in una nuova città simile alla tua casa attuale, richiedi che il tuo stipendio rifletta l'aumento. Per aiutare a determinare un salario equo, utilizzare un calcolatore del costo della vita come quelli forniti da CNN Money o Bankrate.com.

5. Costi di lavoro

Porsi alcune domande per determinare i costi meno ovvi al lavoro:

  • Sei obbligato a indossare una certa marca di abbigliamento o mantenere un certo aspetto?
  • Hai bisogno di un trasporto affidabile per spostarti per lavoro?
  • Avrai bisogno di acquistare attrezzi e materiali speciali?

Fattore in tutti i costi relativi al lavoro, compresi i costi di trasporto pubblico o gas, pedaggi e parcheggi. Se ritieni che le spese legate al lavoro non siano adeguatamente coperte dallo stipendio che ti viene offerto e il datore di lavoro non si muoverà, prova a negoziare benefici non salariali, come il trasporto, lo spostamento e le indennità per il guardaroba.

6. Limiti dello stile di vita

Non lasciare che un'azienda imponga gratuitamente la tua vita personale. Alcune posizioni richiedono di essere in servizio 24 ore su 24 o di rispondere entro un certo periodo di tempo, anche durante le ore di chiusura. Potresti scoprire che un potenziale datore di lavoro impone restrizioni di viaggio estere, richiede notifica e approvazione prima del viaggio e limita o proibisce il secondo lavoro. Queste richieste sono al di sopra e al di là di ciò che è normale, e un'azienda che fa tali richieste dovrebbe essere disposta a pagare uno stipendio superiore alla media.

Confronta gli stipendi per le posizioni che sono soggette a condizioni speciali rispetto a quelle che non ti aiutano a negoziare. Ad esempio, l'aggiunta di parole chiave, come "on-call" o "travel" quando si ricercano posizioni infermieristiche con lo strumento di ricerca di retribuzione Indeed.com, può rivelare differenze nella retribuzione. È possibile effettuare confronti simili usando parole chiave per rivedere gli annunci di lavoro correnti nel proprio campo e ottenere informazioni su retribuzioni, vantaggi e benefici.

7. Vantaggi

Non essere così concentrato sul tuo stipendio da trascurare altri benefici finanziari, come bonus di iscrizione, programmi di incentivazione, stock option e piani di partecipazione agli utili. Considera i piani pensionistici e assicurativi della compagnia e se il pacchetto di benefici totali ti farà risparmiare denaro e ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi finanziari.

Inoltre, assicurarsi di prendere in considerazione la separazione. Anche se può sembrare scomodo discutere i termini per la cessazione del rapporto di lavoro quando stai cercando un lavoro o stai cercando una promozione, è abbastanza normale in molti campi.

Non farti prendere alla sprovvista da vantaggi non finanziari, come ottenere un ufficio invece di un cubicolo. E quando si negoziano vantaggi, assicurati di ottenere cose che ti avvantaggino davvero, come la possibilità di telelavoro o di altre vacanze. Complessivamente, minori sono i benefici offerti da un datore di lavoro, più devi aspettarti dal tuo stipendio.

8. Il titolo del lavoro

Alcune aziende cercano di scaricare un sacco di responsabilità e compensano i lavoratori con pochi salari e titoli importanti. Certo, è bello sembrare importanti, ma un titolo di lavoro senza uno stipendio corrispondente è un buon modo per trovarti oberato di lavoro e sottopagato.

Cerca il titolo migliore che puoi ottenere, ma resta concentrato sui soldi. Detto questo, se non si ottiene lo stipendio desiderato, ma comunque piacerebbe il lavoro, negoziare duramente per un titolo imponente. In questo modo, potrebbe essere più facile ottenere un lavoro più remunerativo in seguito, se scegli di non restare.

9. Sfondo del datore di lavoro

Prima del colloquio di lavoro, indaga i datori di lavoro in modo da sapere con chi stai negoziando. Rivolgiti ai contatti professionali che hanno familiarità con la società e utilizza risorse online come LinkedIn e le recensioni aziendali di Glassdoor per determinare in che modo le aziende trattano i loro dipendenti, se hanno una reputazione per un equo compenso e con quale frequenza danno dei rilanci. Cerca il sito web di una società per i suoi rendiconti finanziari e controlla i rapporti di notizie per scoprire come sta andando finanziariamente. Questa ricerca può aiutarti a determinare se un'azienda è in difficoltà, avara o micromesticata dagli azionisti.

Se una società ama giocare a palla dura o ha un record di rilanci e si sta ancora pianificando di perseguire un lavoro, negoziare in modo aggressivo lo stipendio iniziale. Altrimenti, il costo della vita potrebbe superare rapidamente i tuoi guadagni. E ricorda, alcune aziende calcolano aumenti, bonus e altri incentivi come percentuale del tuo salario - ad esempio, un'azienda potrebbe fornire un aumento automatico del 2, 5% ogni anno. Uno stipendio iniziale più alto aumenta la cifra in dollari di rilanci impostata come percentuale del salario.

Parola finale

Le aziende si sforzano di prendere decisioni nel loro migliore interesse e tu dovresti fare lo stesso. Il modo migliore per ottenere quello che vuoi è chiedere. Non esagerare con le conversazioni sul denaro e non parlarti perché sei preoccupato di come la persona dall'altra parte del tavolo prova o reagirà. Ricorda che negoziare richiede coraggio, sicurezza e abilità, che diventano più facili quando hai fatto i compiti.

Considera questo consiglio della Harvard Business Review: quando stai negoziando uno stipendio, metti sul tavolo tutte le questioni relative al denaro - come benefici, bonus e indennità - invece di affrontare i problemi come una serie di richieste individuali. Altrimenti, potresti rosicchiare la pazienza e la generosità del datore di lavoro.

Infine, una volta che sei impegnato in una trattativa, scegli attentamente le tue battaglie. Evita di contrattare ogni dettaglio e non commettere l'errore di spingere i negoziati oltre il necessario solo perché sei determinato a fare a modo tuo.

Hai recentemente negoziato il tuo stipendio o i tuoi benefici? Quali suggerimenti puoi suggerire?


Le scatole mensili di abbonamento lo valgono?  - Costi, pro e contro

Le scatole mensili di abbonamento lo valgono? - Costi, pro e contro

In questi giorni, puoi ottenere quasi tutto in una casella di abbonamento mensile. Dalle scatole campione di bellezza ai servizi di consegna pasti, queste aziende consegneranno una nuova selezione di prodotti a casa tua, mese dopo mese, per una tariffa mensile fissa. Le persone amano le scatole di abbonamento per la loro comodità e il brivido di ottenere un pacchetto a sorpresa ogni mese.

(Soldi e affari)

Che cos'è una rendita e come funziona?  - Spiegazione delle rendite

Che cos'è una rendita e come funziona? - Spiegazione delle rendite

Se hai un 401k o Roth IRA, probabilmente ti senti come se stessi facendo tutto il possibile per essere finanziariamente preparato per la pensione, giusto? Forse lo sei, ma potresti anche trarre vantaggio dall'integrazione di una rendita vitalizia nel tuo piano di risparmio.Quindi, come fai a sapere se hai bisogno di una rendita vitalizia

(Soldi e affari)