it.lutums.net / Intervista a JD Roth e soldi: la revisione manuale mancante

Intervista a JD Roth e soldi: la revisione manuale mancante


Recentemente abbiamo avuto l'onore di conversare con JD Roth, creatore del blog di finanza personale di incredibile successo Get Rich Slowly. In soli cinque anni, JD è riuscita a costruire un seguito di circa 85.000 lettori! La storia di JD è piuttosto semplice, ma è vera a tutti noi. Si ritrovò profondamente indebitato e alla fine, un giorno, decise di fare qualcosa al riguardo. . Ha trasformato questa storia in un blog di finanza personale estremamente popolare e di recente ha scritto il suo primo libro sull'argomento, intitolato Your Money: The Missing Manual .

Il lavoro è modellato molto come il suo blog - non ci sono schemi veloci ricchi di guadagni, solo consigli semplici e pertinenti su come uscire dal debito e rimanere lì. Tutto si basa sulla semplice premessa di "spendi meno di quanto guadagni". Sappiamo tutti che questo a volte è più facile a dirsi che a farsi, ma il libro di JD ti fornisce un progetto su come arrivarci. Ti fornisce le informazioni necessarie per prendere decisioni finanziarie ragionevoli in merito alla spesa, al risparmio e all'investimento, i tre capisaldi della libertà finanziaria. Scrive su metodi collaudati per la riduzione del debito e offre anche un sacco di modi semplici e indolori per controllare come i soldi entrano ed escono dalla tua vita. Il libro fornisce inoltre informazioni su come, quando e perché fissare obiettivi finanziari. Il titolo del suo libro è la chiave; per la maggior parte di noi, abbiamo veramente bisogno di un "manuale" per come gestire i nostri soldi.

Ecco un estratto della conversazione che abbiamo avuto, che troverete quasi sicuramente perspicace quanto i suoi post sui blog quotidiani:

Il tuo blog è in circolazione da cinque anni, a colpo d'occhio hai avuto circa 85.000 lettori registrati e i tuoi articoli ottengono costantemente più di 100 commenti. A cosa contribuisci con il tuo straordinario successo? Dopotutto, la tua storia non è molto simile a molte altre persone? Profondo debito, svegliato un giorno, coda rotta per uscire dal debito. Cosa ti distingue da tutti gli altri blog PF là fuori?

JD: Quando le persone chiedono che cosa ha reso Get Rich ha avuto un successo lento, dico loro che è una combinazione di duro lavoro e fortuna. Non c'è dubbio che tenere un blog per cinque anni richiede un sacco di impegno. Questo è un lavoro a tempo pieno per me, e sono costantemente impegnato a migliorare la mia scrittura. Inoltre, faccio del mio meglio per rispondere ai miei lettori. Ma nonostante lo sforzo che ho messo in esso, sono stato fortunato a fare alcune connessioni chiave e ad essere notato da alcuni più grandi scrittori finanziari.

Penso che la mia storia sia straordinariamente nella media. Ma penso che una cosa che faccio in modo diverso sia uscire ogni giorno e parlare della mia esperienza, nel bene e nel male. Il denaro è ancora un argomento tabù negli Stati Uniti, ma per quasi cinque anni, ho scritto ogni giorno su cose che faccio giusto e sbagliato con i soldi. Non pretendo di essere un esperto, ma non nascondo quello che sto imparando.

Che ruolo giocano i genitori nelle abitudini finanziarie personali dei loro figli? Quanto dovrebbero iniziare a insegnare loro sulla finanza personale?

JD: I genitori giocano un ruolo chiave nel trasmettere abitudini finanziarie ai propri figli. Che lo sappiano o no, i bambini ereditano i valori finanziari dalla loro famiglia. Mi piace chiamare questi "progetti finanziari", le linee guida non dette che guidano il modo in cui affrontiamo questioni come il debito e la ricchezza.

Non ho figli, quindi non posso dire a che età i genitori dovrebbero iniziare a dare un assegno o iniziare a insegnare sul debito. So, tuttavia, che i bambini modellano i comportamenti che vedono in casa. Quindi, non si tratta tanto di ciò che insegnate loro apertamente quanto di ciò che voi e il vostro partner fate nella vita di tutti i giorni. Puoi dire tutto ciò che vuoi per evitare il debito, ma se stai collezionando banconote da una carta di credito o litigando per soldi, è quello che vedranno i tuoi figli.

Quindi, sì, penso che i genitori dovrebbero insegnare ai bambini le basi - l'importanza del risparmio, i pericoli del debito - ma penso che sia ancora più importante modellare un buon comportamento finanziario.

Qualche settimana fa uno dei tuoi scrittori ha fatto un pezzo di beneficenza ("Usando il consumismo per il bene sociale"). Quali sono le tue opinioni sulla carità e il ruolo che dovrebbe svolgere nelle finanze personali? Dovrebbe una persona in debito donare ancora, o qualcuno dei suoi soldi? E quali organizzazioni benefiche sono nella tua lista breve?

JD: Questa è una grande domanda. Sono cresciuto in una famiglia che non ha dato in beneficenza. Eravamo poveri, quindi eravamo sempre preoccupati di come prenderci cura di noi stessi, per non parlare degli altri. Di conseguenza, è stata una lotta per me rendere la carità una priorità da adulto, anche ora che sono indebitata. Prendo molta (meritata) criticità per la mia mancanza di donazioni caritatevoli, ma cosa posso dire? È un problema con cui sto lottando. Non sono perfetto!

Detto questo, credo che dare benefici caritatevoli sia importante. Quanto importante? Bene, penso che spetti a ciascuna persona decidere. Ci sono alcune persone che sentono fortemente che dovresti sempre donare il 10% del tuo reddito, anche quando sei profondamente indebitata. Altri sostengono che "la carità inizia a casa", che non puoi dare efficacemente agli altri finché non ti prendi cura dei tuoi bisogni finanziari.

Per quanto riguarda me stesso, ho scoperto che sono molto più incline a dare a persone reali piuttosto che a entità senza volto. Darò un senzatetto per strada $ 20, anche se potrebbe usare i soldi per alcolici. L'anno scorso, ho donato anonimamente $ 1000 a vari amici che vedevo erano nel bisogno. Se ne avessero avuto bisogno, comprerei libri scolastici o attrezzature sportive per i miei giovani nipoti. Quella connessione personale è importante per me, e sono molto più incline a dare a un vero essere umano che a un'organizzazione caritatevole (specialmente una grande organizzazione caritatevole).

In breve: sto appena iniziando il mio viaggio verso le donazioni caritatevoli. Tendo a non dare a gruppi numerosi, ma a individui.

Nel tuo libro tieni subito presente che "Tutti stiamo cercando la felicità, non le ricchezze". Pensi che l'americano medio Joe si renda conto di poter raggiungere un alto grado di felicità senza essere eccessivamente "ricco"?

JD: Non penso che gli americani - o qualcun altro, del resto - abbiano riflettuto molto su ciò che li rende felici. È una domanda per i filosofi. Tuttavia, ci sono cose che fanno e non rendono felici le persone.

Penso che i mass media abbiano un'enorme influenza sulla nostra cultura, soprattutto per il negativo. Non sono solo gli effetti del pane e degli effetti circensi dei media, ma la sottile pressione dei pari. Vediamo qualcosa in TV e crediamo sia normale. (Specialmente se ne siamo esposti ripetutamente.) E non importa quanto qualcuno protesti che la pubblicità non li riguarda, si sbagliano. La pubblicità influisce sulle persone, persino su di te. E gli studi dimostrano che quelli che pensano di essere meno influenzati sono in realtà i più influenzati. Ecco perché gli inserzionisti sono disposti a spendere miliardi di dollari in marketing ogni anno: perché funziona!

L'effetto netto di tutto questo marketing e pubblicità è che arriviamo a credere che abbiamo "bisogno" di cose per essere felici. E per ottenere queste cose, abbiamo bisogno di soldi.

Il problema principale è che, in certa misura, è vero che avere più soldi ci rende più felici. I ricchi sono più felici dei poveri e le nazioni ricche sono più felici delle nazioni povere. Ma oltre una certa quantità, la ricchezza aggiuntiva ha solo un impatto marginale.

Qual è la soluzione? Non lo so. Nella mia vita, ho cercato di ridurre la mia esposizione alla pubblicità (penso di aver visto tre ore di televisione quest'anno, ad esempio), e faccio uno sforzo consapevole per ricordare che è molto possibile vivere felici, ha realizzato la vita anche senza un sacco di soldi. Ma non sono sicuro che sia un messaggio che raggiungerà mai le masse americane. Non ci sono soldi!

È una società molto impaziente in cui viviamo. Tutto è basato su "più veloce, più veloce, più veloce". Tuttavia, per coloro che sono profondamente indebitati, è quasi come se la pazienza avesse bisogno di essere "appresa" per superare il debito. Si può "addestrare" se stessi per essere pazienti?

JD: Assolutamente! Questa è una grande domanda perché arriva al cuore di ciò che significa avere successo, non solo con i soldi, ma con molti altri aspetti della vita. Ad esempio, mi trovo nel mezzo di un programma di perdita di peso di massa. Ho perso 40 sterline da gennaio. Ma soprattutto ora che mi sto avvicinando al mio obiettivo, la perdita di peso è rallentata. I progressi arrivano a singhiozzo. Devo continuare a ricordarmi di essere paziente, che il successo non arriva da un giorno all'altro.

Due anni fa, ho letto un libro intitolato "Padronanza" di George Leonard. Anche se non ha nulla a che fare con i soldi, è il miglior libro di finanza personale che abbia mai letto. Leonard sostiene che la padronanza di qualsiasi abilità non riguarda i balzi quantici a grandi miglioramenti, ma l'imparare a vivere con gli altipiani - quei lunghi periodi di tempo in cui nulla sembra accadere. Passi due anni a pagare una singola carta di credito. Passi sei mesi perdendo le ultime cinque sterline. Passi cinque anni a modificare il tuo romanzo. Questi altipiani richiedono la forza mentale. Fanno smettere la maggior parte delle persone. Eppure, questi altipiani sono dove il successo è effettivamente raggiunto.

Quindi, sì, la pazienza può essere appresa. Ma impararlo è molto diverso per ognuno di noi. Ed è qualcosa che deve essere lavorato in ogni momento. Mentre stiamo aspettando il nostro tempo su un altopiano, di tanto in tanto cadiamo. Torneremo indietro. È molto importante imparare come affrontare questi errori senza far deragliare tutti i progressi precedenti.

Sembra che tu sia un grande fan della "palla di neve del debito". Tuttavia, da un punto di vista strettamente finanziario, seguire gli ideali "palla di neve del debito" ti costerà più soldi per uscire dal debito piuttosto che eliminare il tuo debito da "tassi di interesse più alti" primo "tipo di mentalità. L'obiettivo non dovrebbe essere quello di uscire dal debito spendendo la minor quantità di denaro possibile?

JD: Non necessariamente. L'obiettivo di uscire dal debito è uscire di debito. Io sostengo che se le persone facessero scelte matematicamente ottimali, in primo luogo non sarebbero indebitate. Allora, perché insistere sul fatto che iniziano a farli ora? Invece, penso che sia importante concentrarsi sulla palla di neve del debito - o qualsiasi altro metodo che funzioni effettivamente per farti uscire dal debito.

Inoltre, il metodo "high interest rates first" salva il metodo solo se funziona. Cioè, se la persona che lo segue è in grado di farlo senza errori. Nel mio caso, non potevo farlo. Proverò il primo metodo dei tassi di interesse elevati, ma rinunciamo perché ci è voluto tanto tempo. (Vedi? Mancanza di pazienza!) Alla fine mi è costato di più a lungo andare perché mi sarei fatto retrocedere.

Ma una volta ho dato il mio permesso di seguire la palla di neve del debito - per saldare i debiti dal piccolo saldo al saldo elevato, ignorando i tassi di interesse - i successi sono arrivati ​​rapidamente. Non ho fatto deragliare una volta. Sì, ho pagato un po 'più di interesse di quanto avrei fatto se avessi seguito il metodo matematicamente ottimale, ma quello è un piccolo prezzo da pagare per essere stato in grado di pagare il debito, sai?

La cosa fondamentale da ricordare è che le finanze personali non riguardano la conoscenza della matematica. Conosco la matematica. Ho preso a calci in culo la parte matematica del SAT, piazzato bene al National Math Exam, e anche quando ero al liceo ero uno dei migliori ragazzi della Business Math. Non hai bisogno di spiegarmi la matematica! Ma la gestione del denaro non riguarda la matematica, ma la maturità emotiva. Il metodo snowball del debito aiuta a costruire quella maturità.

Se potessi migliorare un aspetto della tua vita finanziaria personale, quale sarebbe?

JD: spendo ancora troppo per concedermi. Se vedo qualcosa che voglio e me lo posso permettere, lo compro. Penso che un po 'di gratificazione posticipata mi farebbe meglio.

Se potessi sederti con il neoeletto governo guidato dai repubblicani e dare loro un consiglio finanziario per far uscire questo paese dai suoi problemi economici, quale sarebbe?

JD: Ha! L'economia è come una scatola nera per me. Inoltre, sono apolitico. (Sono un piccolo-io indipendente.)

Tuttavia, mi sembra abbastanza chiaro che qualunque cosa l'amministrazione Bush abbia rovinato tutto alla grande. Un sacco di persone incolpano il presidente Obama per l'attuale crisi economica, ma non l'ha creato. La sua amministrazione ha fatto un lavoro pessimo nel trattare con esso - senza dubbio - ma le sue politiche non ci hanno messo in questo pasticcio. La colpa per ciò dipende dalla precedente amministrazione. Non sono sicuro del motivo per cui così tante persone lo ignorano.

Penso che la vera soluzione non sia accettabile per entrambi i partiti politici. Dal punto di vista della finanza personale, devi mantenere un flusso di cassa positivo: devi aumentare il tuo reddito e diminuire la spesa per rimanere fuori (o uscire) dal debito. Perché il governo non può farlo? Ciò significa tagliare la spesa pubblica e aumentare le tasse. Ma sai cosa? Quello fa arrabbiare la gente sia a sinistra che a destra, quindi non succederà mai. (L'amministrazione Obama ha fatto le cose esattamente all'indietro, in effetti: hanno tagliato le tasse e aumentato le spese. Come ha senso?)

Comunque - questa è una opinione più politica di quella che ho fornito in quasi cinque anni di scrittura a Get Rich Slowly. Cerco di stare alla larga dalla politica perché non è davvero rilevante per le finanze personali.

Dedica un capitolo del tuo libro all'argomento degli obiettivi. Vedi un lato negativo associato all'impostazione degli obiettivi troppo aggressivo? Se qualcuno ha un debito di $ 20.000 in carta di credito, e hanno fissato l'obiettivo di dimezzarlo nei primi sei mesi, se non sono all'altezza, non lo vedresti scoraggiare e farli arrendere?

JD: Sì, obiettivi aggressivi possono portare a problemi. Ecco perché sostengo la definizione di obiettivi realistici. Guarda cosa hanno ottenuto le altre persone e usa questi successi come base per i tuoi obiettivi. E fai i numeri. Scopri cosa è realistico e possibile, non solo ciò che speri di poter fare.

Soprattutto, impara a fare correzioni di rotta. Penso che troppe persone pensino che gli obiettivi siano immutabili - una volta impostati, sono impostati. Questo è stupido. Se, dopo tre mesi, vedi che il tuo obiettivo "esci dal debito in sei mesi" non accadrà mai, quindi sposta l'obiettivo. Non lasciarti scoraggiare; usalo solo per migliorare la tua mira la prossima volta.

Permettetemi di tornare alla mia dieta per un ulteriore esempio. Ho fissato un obiettivo per perdere 50 sterline nel 2010. Non succederà. Ad oggi, ho perso 38 sterline - e potrei perdere altri 3-4 entro la fine dell'anno. Ma sai cosa? Non ho intenzione di lasciarmi abbattere.

Per prima cosa, avrò perso più di 40 sterline, dannazione! Questo è un successo! Anche se ho perso il mio obiettivo, ho realizzato qualcosa di straordinario. Per un altro, perderò quei 50 chili ... potrebbe volerci qualche altro mese. Ma sono disposto a essere paziente. So che ci arriverò.

In 20 parole o meno, qual è il tuo miglior consiglio per il mantenimento della salute finanziaria?

JD: "Spendi meno di quanto guadagni; investire il resto. "È un consiglio di base, così fondamentale che molte persone lo considerano banale, ma è anche la legge fondamentale della ricchezza. Infatti, nell'eccellente guida di Andrew Tobias "L'unica guida agli investimenti di cui avrai bisogno", Tobias scrive che il seguente budget è tutto ciò che devi sapere sulla creazione di ricchezza: [questa lista è una citazione dal libro]

1. Distruggi tutte le tue carte di credito.
2. Investi il ​​20% di tutto ciò che guadagni. E non toccarlo mai.
3. In diretta sul restante 80%, non importa quale.

Tutti i consigli finanziari si riducono a "spendere meno di quanto guadagni; investire il resto. "Tutti i milioni e milioni di parole scritte sull'argomento sono a sostegno di questo principio fondamentale.

Come scrittore di un blog di finanza personale, devi inventarti buoni brevi articoli ogni giorno. Sembra che il "blocco dello scrittore" sia un ostacolo ancora più grande per te che persino per la maggior parte degli autori di libri (un libro, un argomento, ogni anno o giù di lì). Quante volte conosci il blocco dello scrittore e come puoi superarlo?

JD: Oh, buon dolore. Ho esperienza del blocco dello scrittore quasi ogni giorno. Come posso superarlo? Bene, ho diversi metodi:

1. Ho uno staff di scrittori. Ho riconosciuto anni fa che non sarei stato in grado di continuare a scrivere Get Rich lentamente a tempo pieno da solo. Potevo vedere che il pozzo si sarebbe seccato. Quindi, ho iniziato a portare su autori ospiti. E da lì, mi sono trasferito ai veri scrittori di personale. Questo mi consente di condividere una varietà di voci in Get Rich Slowly, e mi dà tempo libero.

2. Ogni volta che ho un'idea, la annoto. Quando ottengo il blocco dello scrittore, se ho davvero bisogno di rompere il blocco, posso scavare tra le mie pile di carta per trovare una delle centinaia di idee sedute qui.

3. Ma il vero segreto? Esercizio. Nessun scherzo. Quando rimango perplesso, devo combattere l'impulso di sedermi davanti al mio computer, fissando lo schermo. Mi faccio andare fuori e andare a fare una passeggiata. O falciare il prato. O vai in palestra. Quando faccio questo, invariabilmente mi viene in mente una storia, e spesso una grande. Alcuni dei miei pezzi migliori di Get Rich Slowly sono il risultato di me che mi allontano dal computer e faccio qualcos'altro.

Il blocco dello scrittore è una cosa molto reale. La chiave sta sviluppando meccanismi di coping per minimizzare il suo effetto.

Nota: Un ringraziamento speciale va a JD per aver dedicato del tempo al suo intenso programma per parlare con noi, e, la prossima volta che trovi un post particolarmente creativo sul suo blog, ricorda che probabilmente è stato ispirato da un vivace allenamento a la palestra! Grazie ancora, JD!

E non dimenticare, tre copie del libro di JD, Your Money: The Missing Manual, saranno date via a tre commentatori fortunati su questo post!

Aggiornamento : I 3 vincitori del libro di JD, Your Money: The Missing Manual, sono Jeremy, kscritch e Mary G con i loro commenti sotto. Congratulazioni!


Il modo migliore per acquistare Smart: Acquista per gli altri

Il modo migliore per acquistare Smart: Acquista per gli altri

Recentemente, un'organizzazione locale che supporto ha tenuto un food drive. Una sera di vacanza ci hanno dato un sacchetto della spesa e abbiamo chiesto di riportarlo pieno di cibo la settimana successiva. Donare il cibo è un modo molto semplice per aiutare direttamente nella comunità, quindi ero entusiasta di aiutare.

(Soldi e affari)

Spese di investimento che devi conoscere

Spese di investimento che devi conoscere

Prima di investire i tuoi soldi, è importante essere consapevoli delle tariffe associate al tuo particolare tipo di investimenti. Qualsiasi consulente professionale rispettabile dovrebbe essere in grado di spiegare ogni commissione in modo dettagliato. Il problema è che quando investiamo nei nostri conti pensionistici come 401 (k) o IRA, spesso non pensiamo alle commissioni associate a ciascun fondo comune di investimento, ETF, azioni o obbligazioni.

(Soldi e affari)