it.lutums.net / Che cosa fare con carte regalo indesiderate - Vendi, scambia o scambia

Che cosa fare con carte regalo indesiderate - Vendi, scambia o scambia


Se hai delle carte regalo inutilizzate che si trovano in giro a raccogliere polvere, non lasciarle andare sprecate. L'industria delle carte regalo ha un valore stimato di $ 60 miliardi e gli esperti dicono che almeno il 10% - 15% delle carte regalo non vengono riscattate. Sono $ 6 a $ 9 miliardi di dollari che i consumatori non usano mai.

I rivenditori stanno contando su questo, dal momento che le carte regalo non utilizzate equivalgono ai profitti della società. Tuttavia, le carte regalo non utilizzate non devono andare sprecate. Ci sono diversi siti web, tra cui eBay, in cui vengono scambiate le carte regalo e persino vendute, per denaro.

Cosa fare con carte regalo indesiderate

1. Mettili all'asta

Le carte regalo non utilizzate possono essere vendute online. Se vuoi contanti per le tue carte regalo, prova ad elencarle su eBay. Altri siti come Cardpool e Plastic Jungle hanno anche permesso ai venditori di mettere all'asta le loro carte regalo indesiderate o non utilizzate. Gli acquirenti si affollano su eBay durante le vacanze, quindi prova a vendere le carte regalo indesiderate online a novembre e dicembre per ottenere il miglior ritorno sulle carte. Se il tuo nome è presente su una delle carte regalo, verifica che siano trasferibili prima di metterle in vendita.

2. Vendi i tuoi buoni regalo

Oltre alle schede per la vendita all'asta, esistono numerosi siti web di scambio di carte regalo:

  • Le carte regalo ABC consentono agli utenti di acquistare, vendere o scambiare carte regalo. Sostengono di essere il più grande mercato secondario per le carte regalo.
  • Card Avenue ha un vasto inventario di carte in vendita. Navigare nel sito è facile. Se vuoi scambiare una carta, crea una "lista dei desideri" di carte regalo da prendere in considerazione in cambio della tua carta regalo. Ad esempio, se hai una carta Pottery Barn da $ 50, ma preferisci avere una carta Victoria's Secret o Macy's da $ 50, quindi includi quelle nella tua lista dei desideri. Altri trader navigheranno sul sito, e se hanno una carta Macy's o Victoria's Secret e vogliono la tua carta regalo Pottery Barn, potresti essere in grado di fare lo scambio. Il sito riceve una commissione dai commercianti.
  • Cardnap consente agli utenti di acquistare e vendere una varietà di carte regalo popolari.
  • Cardpool offre la spedizione gratuita e una garanzia di 100 giorni, per garantire che le carte regalo siano legittime.
  • CardsUWant è un sito di aste che consente ai venditori di acquistare, vendere e scambiare carte regalo. Raccolgono una commissione del 5%, che è inferiore a eBay.
  • CardWoo è un altro servizio che compra e vende carte regalo. Pagano tutte le spese di spedizione, ma richiedono che le carte regalo abbiano un valore minimo di $ 20.
  • Cash4GiftCards.com acquista carte regalo per il 75% del loro valore. A volte acquistano le carte scadute, per il 25% del loro valore di scadenza. GiftCardBin offre un'offerta iniziale sulle carte regalo dei venditori, in base al rivenditore, al valore e alla data di scadenza. Se non ti piace la loro offerta, puoi fare una controfferta.
  • GiftCardGranny è un altro sito di acquisto e vendita di carte regalo. Il sito consente agli utenti di registrarsi per ricevere avvisi e ricevere notifiche quando le carte dei loro negozi preferiti sono state messe in vendita.
  • GiftCardRescue consente agli utenti di acquistare, vendere e scambiare carte regalo. Questo sito offre un ulteriore 5% sul valore di rimborso se la carta viene scambiata con una carta regalo Amazon invece di contanti. Offrono anche protezione contro la bancarotta nel caso in cui il rivenditore non accettasse più le carte regalo.
  • Plastic Jungle compra carte regalo indesiderate e paga fino al 92% del valore nominale della carta. Gli utenti devono inserire le informazioni della carta regalo sul sito, e quindi Plastic Jungle fa un'offerta per la carta. I venditori ricevono etichette di spedizione prepagate per spedire le carte regalo al sito web. Una volta verificato il saldo della carta regalo, il sito paga la carta regalo con un assegno o PayPal.

Ottenere preventivi da ciascuno dei siti Web per determinare quale sito offre l'offerta migliore per le carte regalo che si desidera vendere o scambiare. Accertati di leggere i termini e le condizioni dei siti Web e ulteriori informazioni sulle garanzie, sulle spese di transazione e sulle politiche di spedizione. I siti web di scambio di carte regalo sono un modo eccellente per vendere o scambiare carte regalo dai principali rivenditori. Se la carta regalo è per una piccola attività locale, prova a vendere o scambiare la carta regalo su Craigslist o su eBay Classifieds.

3. Regift

Alcune persone ritengono che non sia molto delicato "regstrare" una carta regalo. Se si decide di seguire questa rotta, assicurarsi che la carta e la busta della carta regalo non presentino segni di usura. Potrebbe essere possibile ottenere una nuova busta regalo dal rivenditore originale. Puoi anche aggiungere la carta regificata ad un altro regalo. Metti la carta all'interno di un nuovo libro per un segnalibro creativo, o allega la carta a un animale di pezza.

Una carta regalo parzialmente utilizzata è un candidato terribile quando si tratta di cambiare etichetta. Se possibile, cerca di evitare situazioni imbarazzanti cambiando una carta da un amico a un parente o un collega che non conosce l'amico.

4. Dare in beneficenza

Fare una donazione di beneficenza può essere un buon uso di una carta regalo. I vantaggi includono la convenienza, la cancellazione delle tasse e l'opportunità di donare a una causa degna. Per fare una donazione di beneficenza, trova un'organizzazione senza scopo di lucro che possa utilizzare al meglio la carta. Ad esempio, una banca alimentare potrebbe non utilizzare la carta regalo di un rivenditore di abbigliamento di fascia alta, ma un'organizzazione che assiste le persone nella preparazione di colloqui di lavoro potrebbe essere in grado di utilizzare la carta.

Le grandi organizzazioni senza scopo di lucro hanno le informazioni di contatto delle donazioni elencate sul loro sito Web. Invia per email il contatto, descrivendo la carta regalo e il suo valore. In cambio della donazione, l'organizzazione ti fornirà una lettera di riconoscimento del tuo regalo. La lettera dovrebbe essere sulla loro cancelleria, che indica la data di ricezione, il valore del regalo e il numero di codice fiscale. Tieni questo per i tuoi registri, in modo da poter prendere la detrazione fiscale per i contributi di beneficenza.

5. Riscatta per contanti

Alcuni stati richiedono che gli emittenti di carte regalo consentano ai titolari di carta di riscattare i loro buoni regalo in contanti. La legge della California stabilisce che i consumatori possono ricevere denaro dal rivenditore di emissione se una carta regalo ha $ 10 o meno rimanenti sulla carta. Nel Maine, nel Massachusetts e nel Montana, le carte con un valore di $ 5 o meno possono essere scambiate con denaro. In Vermont, le carte di valore inferiore a $ 1 possono essere convertite in denaro. Indagare per determinare se uno scambio di denaro è un'opzione.

Parola finale

Non lasciare che le tue carte regalo indesiderate siedano intorno a raccogliere polvere. Falli lavorare per te, invece. Se la tua prozia ti ha regalato una carta regalo da $ 100 di Starbucks e non bevi caffè, scambia la carta per un negozio che visiti o scambia la carta in contanti. Se usi Plastic Jungle per vendere la tua carta regalo da $ 100 Starbucks, potrebbero pagarti fino a $ 92, 00 per la carta.

Hai un sito web preferito per comprare, vendere o scambiare carte regalo? Cosa fai di solito con le tue carte regalo indesiderate?


16 modi per ridurre e evitare il debito di prestito studentesco schiacciante

16 modi per ridurre e evitare il debito di prestito studentesco schiacciante

Il debito dei prestiti agli studenti può essere un albatross al collo dei neolaureati. Sebbene il numero di studenti con debito non sia aumentato di molto tra il 2004 e il 2014, l'ammontare del debito detenuto dagli studenti è stato, secondo l'Institute for College Access and Success. Circa il 69% dei laureati del 2014 provenienti da università e college pubblici e no-profit aveva debiti, rispetto al 65% del 2004. I

(Soldi e affari)

10 idee estreme per tagliare il costo del pendolarismo al lavoro

10 idee estreme per tagliare il costo del pendolarismo al lavoro

Quanto ti costa il tuo tragitto giornaliero? Se sei come la maggior parte degli americani, l'importo è probabilmente troppo.Secondo ABC News, il lavoratore americano medio vive a 16 miglia di distanza dal lavoro, e con i prezzi del gas in aumento (attualmente a circa $ 4 al gallone), il budget per il pendolarismo inizierà a funzionare con i fumi.

(Soldi e affari)