it.lutums.net / Che cos'è una linea di credito di equità domestica (HELOC) - Come funziona, pro e contro

Che cos'è una linea di credito di equità domestica (HELOC) - Come funziona, pro e contro


Supponiamo che tu sia proprietario di una casa con un orribile bagno padronale. Ti piacerebbe ristrutturare, ma non vedi come te lo puoi permettere. Secondo HomeAdvisor, il costo medio per quel lavoro è di circa $ 9, 400 e non è possibile spremere questo importo dal budget in questo momento.

Poi, un giorno, ricevi una lettera dalla tua banca che ti offre la possibilità di aprire una linea di credito di equità domestica (HELOC). Spiega che questo è un modo per attingere al valore della tua casa in cambio di contanti. La lettera dice che potresti prendere in prestito fino a $ 30.000 in questo modo, solo per il 5% di interessi.

A prima vista, questa sembra la soluzione a tutti i tuoi problemi. Ma esiti, pensando che ci deve essere una presa. Prendere in prestito contro casa tua in questo modo è una buona idea? Prima di precipitarti in banca, devi capire esattamente come funziona un HELOC e quali sono i pro ei contro. Ecco tutto ciò che devi sapere per prendere una saggia decisione finanziaria.

Come funzionano gli HELOC

Quando sottoscrivi una linea di credito azionario domestico, stai prendendo in prestito denaro dalla banca con la tua casa come garanzia. Gli HELOC sono diversi dagli altri tipi di mutui per la casa perché non si prende in prestito un importo fisso e si paga indietro nel tempo. Invece, un HELOC ti dà accesso a un pool di denaro che puoi immergere come necessario.

Come una carta di credito, un HELOC è un prestito rotativo. È possibile prendere in prestito qualsiasi importo fino al limite di credito. Quindi puoi pagare tutto o parte del saldo - come pagare il conto della tua carta di credito - e ridurlo di nuovo. In altre parole, la dimensione del prestito può espandersi e contrarsi in base alle proprie esigenze.

Tuttavia, a differenza di una carta di credito, un HELOC di solito ha un limite di tempo. Puoi solo prelevare denaro per un certo periodo, in genere da 5 a 10 anni. Questo è noto come il "periodo di tiraggio". Durante il periodo di prelievo, i pagamenti mensili sono solo per gli interessi sul prestito.

Con alcuni HELOC, non appena termina il periodo di tiraggio, l'intero saldo è dovuto. Tutto ciò che devi ancora deve essere restituito immediatamente in un'unica soluzione. Tuttavia, la maggior parte degli HELOC ha un "periodo di rimborso" da 10 a 20 anni. Durante questo periodo, effettui pagamenti regolari di capitale e interessi fino al pagamento del prestito.

Un HELOC è a volte chiamato "seconda ipoteca", perché è un prestito aggiuntivo che puoi sottoscrivere su una casa che ha già un mutuo. Tuttavia, questo termine è fuorviante. La maggior parte degli HELOC è un secondo mutuo, ma puoi anche stipulare un HELOC in una casa che è completamente ripagata. E, d'altra parte, è possibile stipulare un secondo mutuo che è un prestito a tempo determinato - solitamente chiamato prestito a casa - piuttosto che una linea di credito.

Ragioni per usare un HELOC

I proprietari di abitazione più spesso usano HELOC per pagare lavori di ristrutturazione o riparazioni a casa. Usare un HELOC in questo modo ha senso, perché molti miglioramenti a casa aggiungono valore alla tua casa. Se usi saggiamente il denaro, potresti venire in vantaggio quando vendi la casa.

Tuttavia, i proprietari di case usano anche HELOC per molti altri bisogni, alcuni più saggi di altri. Ad esempio, potrebbero prendere un HELOC per:

  • Pagare per il college (per se stessi o i loro figli)
  • Comprare una macchina
  • Fai un acconto per comprare una casa di vacanza
  • Consolidare altri debiti, come il debito della carta di credito
  • Pagare le bollette durante una crisi finanziaria, come una perdita di posti di lavoro, se non hanno un fondo di emergenza

Una ragione particolarmente brutta per stipulare un HELOC è ottenere più denaro per le necessità quotidiane. Se devi prendere in prestito denaro per sbarcare il lunario, è un chiaro segnale che il modo in cui vivi non è sostenibile. A meno che tu non faccia qualcosa per risolvere il problema, non sarai in grado di pagare il prestito quando sarà dovuto. Invece di prendere a prestito, devi cercare dei modi per bilanciare il tuo budget - allungando il tuo stipendio o apportando entrate extra.

Quanto puoi prendere in prestito

L'ammontare massimo che puoi prendere in prestito con un HELOC dipende da quanto equity hai nella tua casa. Questo, a sua volta, dipende da due cose: quanto vale la tua casa e quanto devi ancora sul mutuo. In genere, il limite di credito su un HELOC è compreso tra il 75% e l'85% del valore della casa, meno il saldo del mutuo.

Ad esempio, supponiamo di avere una casa del valore di $ 400.000 e di $ 275.000 sul mutuo. La tua banca ti offre un HELOC basato sull'80% del valore della casa, o $ 320.000. Sottrai i $ 275.000 dovuti e ciò ti dà un limite massimo di $ 45.000 sulla tua linea di credito.

Tuttavia, la banca potrebbe non essere disposta a prestarti così tanto. Prima di impostare il limite di credito, vorrà essere sicuro di potersi permettere di rimborsare il prestito. Per capire questo, la banca guarda le tue entrate, il tuo rating, i tuoi altri debiti e gli obblighi finanziari. Questo dà alla banca un'idea più chiara di quanto puoi permetterti di prendere in prestito.

Con molti HELOC, puoi prendere in prestito tanto o quel poco che vuoi, fino al limite di credito. Tuttavia, alcuni prestiti richiedono di prendere in prestito un determinato importo minimo, ad esempio $ 300, ogni volta che si disegna sulla linea di credito. Altri richiedono di fare un primo passo non appena si imposta HELOC.

Alcuni HELOC richiedono anche di mantenere un certo importo in sospeso in ogni momento. Questa è una brutta notizia per te, perché consente alla banca di addebitare interessi in ogni momento. È come avere una carta di credito che non ti è permesso di pagare. Ti viene richiesto di portare il saldo di $ 300 e pagare gli interessi su di esso, mese dopo mese - se ne hai bisogno o no.

Tassi di interesse per HELOC

La maggior parte degli HELOC sono prestiti a tasso variabile, noti anche come prestiti a tasso variabile. Ciò significa che il tasso di interesse è legato a un indice, come il Prime Rate degli Stati Uniti fissato dalla Federal Reserve, e va su e giù insieme a quell'indice. Nella maggior parte dei casi, la banca ti addebita l'importo dell'indice più un "margine", come due punti percentuali. Per un HELOC basato sul Prime Rate, questo ti darebbe un tasso di interesse di "Prime plus 2%".

Il rischio di un prestito a tasso variabile è che quando i tassi di interesse aumentano, così fanno i tuoi pagamenti. Se il Tasso primo corrente è del 4%, un HELOC con un tasso di Prime più il 2% avrebbe un APR totale del 6%. Se prendi in prestito $ 10.000 oggi a quella tariffa, pagherai $ 50 al mese in interessi. Tuttavia, se la tariffa privilegiata raggiunge il 10%, il tasso di interesse sale al 12% e i pagamenti per interessi salgono a $ 100 al mese.

Fortunatamente, c'è un limite su quanto alto può essere il tasso di interesse sul tuo HELOC. Per legge, qualsiasi prestito a tasso variabile garantito da una casa deve avere un massimale, o un tetto massimo, su quanto l'interesse possa aumentare durante la vita del prestito. Ad esempio, se il tuo HELOC è limitato al 16%, il tuo tasso di interesse non potrà mai superare tale soglia, anche se il Tasso privilegio sale al 15% o più. Alcuni piani hanno anche limiti periodici, che limitano l'importo che il tasso di interesse può aumentare in un determinato periodo di tempo.

A volte, un HELOC ha un tasso introduttivo speciale. Ad esempio, la banca potrebbe addebitare un tasso di interesse fisso del 2, 5% per i primi sei mesi. Successivamente, il tasso di interesse salta al tasso standard.

Altre tariffe per HELOCs

Quando crei un HELOC, di solito devi pagare molte delle stesse commissioni che hai pagato quando hai ottenuto il mutuo. Ad esempio, potresti essere accusato di:

  • Una tassa di iscrizione, che non viene sempre rimborsata se si è rifiutati per il prestito
  • Una valutazione della proprietà per stimare il valore della casa
  • Commissioni anticipate, come "punti", in cui un punto equivale all'1% del limite di credito
  • Costi di chiusura, come la ricerca del titolo e le spese legali

Tutto sommato, può costare centinaia di dollari per creare un nuovo HELOC. Oltre a questo, alcuni HELOC hanno spese in corso che durano per tutta la durata del prestito. Ad esempio, è possibile pagare una quota annuale per mantenere il prestito o una commissione di transazione ogni volta che si disegna sulla linea di credito.

Vantaggi di un HELOC

Un HELOC ha diversi vantaggi rispetto ad altri modi di prendere in prestito denaro. Questi includono:

  1. Flessibilità Un HELOC ti consente di scegliere esattamente quanto prendi in prestito e quando. Puoi prelevare denaro e ripagarlo liberamente durante il periodo di sorteggio. E una volta che il periodo di tiraggio termina, di solito hai un lungo periodo di rimborso per saldare il prestito.
  2. Basso interesse . Un HELOC è meno rischioso per il creditore rispetto a molti altri prestiti, perché ha la tua casa come garanzia. Per questo motivo, le banche tendono ad offrire tassi di interesse più bassi su HELOCs rispetto ad altri tipi di credito. Ciò rende HELOC un modo utile per consolidare i debiti di interesse più elevato, come il debito della carta di credito. Tuttavia, questo è utile solo se ti astieniti dall'usare le carte di credito mentre paghi il debito. Se ti giri indietro e fai di nuovo il conto alla rovescia, avrai solo un nuovo debito sul vecchio.
  3. Diritto di pagare in anticipo . Non importa quale sia il pagamento minimo sul tuo HELOC, puoi sempre scegliere di pagare di più. In effetti, molti consumatori scelgono di trattare il loro HELOC come qualsiasi altro prestito e lo pagano a rate. Ad esempio, supponi di prendere $ 20.000 dal tuo HELOC e usarlo per comprare una barca. Potresti quindi suddividere quei $ 20.000 in 60 pagamenti, aggiungere interessi e ripagarli per cinque anni. In questo modo, è come avere un regolare prestito in barca, ma con un tasso di interesse migliore.
  4. Nessun pagamento quando non c'è equilibrio . Proprio come una carta di credito, un HELOC può essere pagato per intero in qualsiasi momento. Se lo fai, non devi effettuare alcun pagamento fino a quando non lo disegni di nuovo. Naturalmente, questa funzione non ti aiuta se il tuo HELOC ti richiede di portare un saldo minimo.
  5. Detrazioni fiscali . Perché un HELOC è un tipo di mutuo per la casa, l'interesse su di esso è solitamente deducibile dalle tasse. Questo è un vantaggio che la maggior parte delle forme di credito, come carte di credito e prestiti auto, non hanno.
  6. Una possibilità di cambiare idea . Quando porti un HELOC nella tua casa principale, hai il diritto legale di cancellarlo entro tre giorni e non pagare nulla. Puoi cambiare idea per qualsiasi motivo, o per nessuna ragione. Tutto quello che devi fare è informare il creditore per iscritto, e deve cancellare il prestito e rimborsare tutte le tasse che hai pagato. Quindi, se ottieni un'offerta migliore da un altro istituto di credito o se decidi che non hai bisogno di soldi, hai la possibilità di tirarti indietro.

Svantaggi di un HELOC

Anche se un HELOC può essere un modo pratico per prendere in prestito denaro, non è la scelta migliore per tutti. Gli HELOC presentano alcuni seri inconvenienti, tra cui:

  1. Rischio di preclusione Il problema più grande con un HELOC è che stai mettendo in gioco la tua casa. Se non sei mai in grado di effettuare i pagamenti, perché il tuo reddito diminuisce o perché i pagamenti salgono, la banca potrebbe impossessarsi della tua casa. Se il tuo reddito è instabile, un HELOC è probabilmente troppo rischioso per te.
  2. Rischio di essere sott'acqua . Se la tua casa diminuisce di valore mentre ti devi ancora del denaro, potresti finire a dover pagare più della casa. È una situazione rischiosa, perché se vendi la tua casa, devi pagare immediatamente l'intero saldo sul tuo HELOC. Se hai bisogno di vendere inaspettatamente, potresti essere catturato senza denaro sufficiente per ripagarlo.
  3. Rischio di avere il tuo credito congelato . Se la banca vede che la tua casa ha perso valore, o il tuo reddito è sceso così in basso che potresti avere problemi a effettuare pagamenti, può decidere di congelare la tua linea di credito. Non puoi essere cacciato di casa in questa situazione, ma non puoi anche attingere al tuo credito. Questo è un grosso problema se sei nel bel mezzo di una ristrutturazione della cucina e la banca interrompe improvvisamente l'accesso al denaro che stai usando per pagare gli appaltatori.
  4. Tariffe incerte Poiché la maggior parte degli HELOC sono prestiti a tasso variabile, il pagamento mensile su di essi può saltare - a volte bruscamente. Questo può essere un problema se hai un budget limitato. Prima di iscriverti a un HELOC, controlla su che cos'è il lifetime cap, e scopri quale sarà il tuo pagamento mensile a questa velocità massima. Se il pagamento è più di quello che puoi gestire, questo prestito non è una buona scelta per te.
  5. Elevati costi iniziali . Come notato sopra, portare un HELOC può costare centinaia di dollari di tasse. Questo lo rende una scelta sbagliata se hai solo bisogno di prendere in prestito una piccola somma di denaro. È improbabile che l'importo risparmiato sugli interessi in quel caso sia sufficiente a compensare i costi iniziali. Per questo tipo di prestito, stai meglio con una carta di credito a basso interesse - o meglio ancora, con un periodo introduttivo senza interessi. Tuttavia, a volte le banche sono disposte a rinunciare a parte oa tutti i costi di chiusura su un HELOC, quindi controlla i termini prima di escludere questo tipo di prestito come opzione.
  6. Grande pagamento finale . Ogni volta che il tuo HELOC scade, devi pagare tutto ciò che devi ancora sul prestito, tutto in una volta. Se non puoi permetterti questo "pagamento in mongolfiera", puoi perdere la casa.
  7. Restrizioni al noleggio . Secondo i termini di alcuni HELOC, non ti è permesso affittare la tua casa mentre ti devi dei soldi. In questo caso, se hai bisogno di muoverti, non avrai altra scelta che vendere la casa e pagare l'intero saldo sul tuo HELOC in una sola volta. Ciò rende una HELOC una scelta scadente se pensi che potresti dover spostare in qualunque momento presto.

Alternative a HELOCs

Se tenga molta della tua ricchezza legata a casa tua, un HELOC è un modo utile per trasformare quell'equità in denaro. Tuttavia, non è l'unico modo. Ci sono almeno altri due tipi di prestiti che ti permettono di estrarre denaro dalla tua casa: prestiti per la casa e rifinanziare il cash-out. A seconda della situazione, una di queste opzioni potrebbe essere più utile di una HELOC.

Prestiti azionari domestici

Un prestito a casa tradizionale è un prestito molto più semplice di un HELOC. Prendi in prestito anticipatamente una somma fissa di denaro e la ripaghi per un determinato periodo. Inoltre, a differenza di HELOC, i prestiti a casa hanno solitamente un tasso di interesse fisso. Ciò significa che i tuoi pagamenti rimangono invariati di mese in mese, quindi non ci sono sorprese.

Prestiti di equità domestica hanno anche altri vantaggi. Per uno, l'interesse che si paga su un prestito a casa è solitamente deducibile dalle tasse, come lo è per un HELOC. Inoltre, di solito non devi pagare alcun costo di chiusura per questo tipo di prestito. Tuttavia, potrebbe essere necessario pagare altre commissioni, come una tassa di iscrizione o una commissione di valutazione.

Se si confrontano i tassi di interesse per HELOC e mutui per la casa, probabilmente si noterà che gli HELOC tendono ad avere un APR leggermente superiore. Tuttavia, questo non significa necessariamente che un prestito a casa è più conveniente perché il TAEG sui due tipi di prestiti è calcolato in modo diverso. L'APR per un HELOC si basa esclusivamente sul tasso di interesse indicizzato (ad esempio, il Prime Rate). Con un prestito a casa, al contrario, i fattori APR nel tasso di interesse, punti e altri oneri finanziari.

Un'altra differenza tra un HELOC e un prestito a casa è che con un HELOC, puoi spesso effettuare pagamenti solo per interessi - anche dopo il periodo di sorteggio. Con un prestito a casa, al contrario, si ripagano sia il capitale che gli interessi nel tempo. Ciò rende i pagamenti mensili un po 'più alti. Il lato positivo, significa che non si viene colpiti con un pagamento di pallone alla fine del periodo di prestito.

Perché un prestito a casa ti dà una somma forfettaria, può essere utile per grandi progetti, una tantum come una ristrutturazione casa. Tuttavia, togliendo una grossa somma tutto in una volta aumenta anche il rischio di finire sott'acqua sul tuo prestito. Quando estrai somme più piccole da un HELOC, ci sono meno possibilità che tu prenda in prestito più di quanto valga la tua casa.

Cash-out rifinanziamento

Un altro modo per sfruttare l'equità nella tua casa è il rifinanziamento del contante. Questo significa rifinanziare la tua casa per più dell'importo dovuto e prendere i soldi in contanti.

Normalmente, quando si rifinanzia il mutuo per la casa, si sostituisce semplicemente il vecchio prestito con un nuovo prestito per lo stesso importo, ma con un tasso di interesse inferiore. Ad esempio, supponiamo di avere un mutuo di $ 200.000 al 6% di APR e hai già pagato $ 50.000 di tale prestito. Dal momento che hai ottenuto quel prestito, i tassi di interesse sono diminuiti, e ora i tassi ipotecari sono intorno al 4, 5% di TAEG. Quindi, paghi il tuo vecchio prestito e ne prendi uno nuovo per $ 150.000 al 4, 5%, abbassando il tuo pagamento mensile.

Ma supponiamo che oltre ad abbassare il tasso di interesse, ti piacerebbe prendere in prestito $ 30.000 in più per rimodellare la tua cucina. In tal caso, puoi effettuare un rifinanziamento in contanti. Invece di prendere un nuovo prestito per i $ 150.000 che devi, ne estrai uno per $ 180.000. Questo ti darà un pagamento mensile più alto di un rifinanziamento diretto, ma sarà comunque inferiore a quello che pagavi con il tuo vecchio prestito.

Un rifinanziamento di incassi spesso, sebbene non sempre, offre tassi di interesse più bassi rispetto a un prestito a casa o HELOC. Uno svantaggio è che devi pagare i costi di chiusura quando rifinanzia il tuo mutuo. Questo può aggiungere centinaia o addirittura migliaia di dollari al tuo prestito.

Il rifinanziamento in contanti è una buona opzione quando c'è un problema con il tuo vecchio mutuo, come ad esempio:

  • Alto tasso di interesse Se i tassi di interesse sono diminuiti dell'1% o più da quando hai ottenuto il tuo mutuo, il rifinanziamento è di solito un buon affare. Con un rifinanziamento in contanti, puoi ridurre i tuoi pagamenti mensili e ottenere denaro contante allo stesso tempo.
  • Tasso di interesse incerto . Se attualmente disponi di un mutuo a tasso variabile, rischi di vedere aumentare i tuoi pagamenti mensili se i tassi di interesse aumentano. Il rifinanziamento di un nuovo mutuo a tasso fisso consente di bloccare i tassi bassi per la durata del prestito.
  • Troppo a lungo termine . Il rifinanziamento può anche aiutarti a rimborsare anticipatamente il tuo mutuo. Se hai un mutuo a 30 anni, ma hai già pagato molto del saldo, puoi rifinanziare il saldo più basso per un periodo più breve, ad esempio 15 anni. Passare a un termine più breve può di solito ottenere un tasso di interesse ancora più basso, così come aiutarti ad uscire dal debito più velocemente.

Ottenere il miglior affare

Se decidi che un HELOC è il giusto tipo di prestito per te, fai un po 'di shopping in giro per trovare un accordo adatto alle tue esigenze. Controlla prima la tua banca principale, poiché alcune banche offrono sconti su HELOC per i loro clienti abituali. Ottieni un preventivo dettagliato che include informazioni su tassi di interesse, massimali e costi. Quindi controlla gli altri istituti di credito per vedere come si confrontano le loro offerte.

Ecco alcuni punti da tenere a mente mentre fai acquisti:

  • Controlla il tasso di interesse . Shopping per i tassi di interesse su un HELOC è un po 'complicato. Poiché il tasso di interesse è solitamente variabile, non è possibile guardare un numero e confrontarlo tra istituti di credito. Devi chiedere ad ogni banca esattamente su quale indice si basa il suo tasso di interesse - ad esempio, il Tasso primario o il tasso del Tesoro degli Stati Uniti - e qual è il margine. Una volta che conosci l'indice, fai una piccola ricerca per scoprire quanto questo indice tende a cambiare nel tempo e quanto in alto è stato nel passato. Questo ti darà un'idea più chiara di quanto interesse potresti pagare per tutta la vita del tuo prestito.
  • Confronta i tappi . È anche importante sapere qual è il limite sul tasso di interesse. Questo ti dirà quanto è alto il pagamento mensile sul tuo prestito, se i tassi di interesse salgono. Controllare sia il limite di durata del prestito e il limite periodico, se ce n'è uno. Assicurati di sapere, e ti puoi permettere, il massimo pagamento possibile.
  • Confronta le tariffe . Oltre a confrontare gli APR tra diverse banche, è necessario anche ottenere dettagli sui costi di chiusura e altre commissioni. Queste spese non si riflettono nell'APR per un HELOC. Assicurati di poterti sostenere i costi iniziali su qualsiasi HELOC che stai considerando e sui pagamenti mensili.
  • Attenzione per le offerte introduttive . Alcune banche cercano di attirarti con un basso tasso introduttivo. Tuttavia, questa percentuale allettante dura solo per un breve periodo, ad esempio sei mesi. Se la tua banca ti offre una tariffa introduttiva, scopri quando scade quel tasso e cosa succede ai tuoi pagamenti quando lo fa.
  • Capire come funzionano i pagamenti . Scopri se i pagamenti mensili sul tuo HELOC includeranno sia capitale, interessi o solo interesse. I pagamenti di soli interessi sembrano un buon affare, ma quando il piano finisce, dovrai pagare l'intero capitale in un enorme pagamento in mongolfiera. Anche se i tuoi pagamenti includono sia capitale che interessi, verifica se la parte che va verso il capitale sarà sufficiente a saldare il saldo completo entro la scadenza del prestito. Se non lo è, finirai comunque con un pagamento per il pallone. In alcuni casi, è possibile estendere il prestito o rifinanziare il pagamento del pallone se necessario. Informati su queste opzioni in anticipo.
  • Verifica penalità . Chiedere ai finanziatori quali sono le sanzioni per i pagamenti in prestito in ritardo. Inoltre, scopri in quali condizioni il creditore considererebbe il tuo prestito inadempiente. Se ciò dovesse accadere, il creditore può richiedere il pagamento immediato per intero - e se non è possibile effettuare tale pagamento, può portare a casa tua.
  • Leggi la stampa fine . Chiedi a ciascun finanziatore se l'HELOC ha delle regole speciali, come un importo minimo di prelievo o restrizioni per l'affitto della tua casa. Scopri se HELOC richiede di portare un saldo in ogni momento per tutta la durata del prestito. Se lo fa, probabilmente puoi fare meglio altrove.
  • Conosci i tuoi diritti . Ai sensi della legge federale sulla legge sui prestiti, i creditori devono divulgare tutti i dettagli importanti su un HELOC, compreso l'APR, le tariffe e i termini di pagamento. Il creditore non può addebitare alcun costo fino a quando non ti ha dato questa informazione. Inoltre, se cambia uno di questi termini prima di firmare il contratto, hai il diritto di andartene, e il creditore deve rimborsare tutte le tasse che hai già pagato. E anche dopo averlo firmato, hai ancora il diritto di cambiare idea e annullare entro tre giorni.

Parola finale

In alcuni casi, portare un HELOC può essere una mossa finanziaria saggia. È un modo economico per prendere in prestito denaro per progetti che aumenteranno la tua ricchezza a lungo termine, come migliorare la tua casa o finanziare la tua istruzione. Tuttavia, questo credito a basso costo ha un grande svantaggio: mette a rischio la tua casa. Ciò rende ancora più importante essere certi di potersi permettere i costi, sia in anticipo che a lungo termine.

Prima di estrarre un HELOC, controlla tutte le opzioni. Fai i conti per capire se un prestito a casa o un rifinanziamento di un cash-out potrebbe essere una scelta migliore. Confronta le tariffe di molti istituti di credito per assicurarti di ottenere il miglior accordo possibile. E se non sei sicuro al 100% di poter effettuare i pagamenti, non aver paura di andartene.

Hai mai usato un HELOC? Lo raccomanderesti ad altri?


Vendi la tua casa in meno di 60 giorni

Vendi la tua casa in meno di 60 giorni

Hai quello che serve per vendere la tua casa in meno di 60 giorni? Credi che possa essere fatto? Molte persone iniziano a interrogarsi sulle case che rimangono sul mercato per più di 90 giorni. Iniziano assumendo che qualcosa non funzioni o che il venditore non sia disposto a negoziare. L'intervallo di tempo ideale sarebbe quello di trascorrere 4-5 settimane di marketing molto aggressivo e poi le prossime 3 o 4 settimane di elaborazione della qualifica di mutuo, negoziazioni, ispezione a domicilio e chiusura.

(Soldi e affari)

Quanto posso permettermi una nuova auto?  - 4 cose da considerare

Quanto posso permettermi una nuova auto? - 4 cose da considerare

Se il tuo veicolo attuale è alla sua ultima tappa, o se sei semplicemente pronto per qualcosa di diverso, potrebbe essere il momento di mordere il proiettile e acquistare una nuova auto. Detto questo, l'acquisto di una nuova auto non è un acquisto piccolo, insignificante.Ci sono molti costi che gonfiano le spese di una macchina oltre il semplice prezzo del biglietto.

(Soldi e affari)