it.lutums.net / 10 modi per prendersi cura dei tuoi vestiti e farli durare più a lungo

10 modi per prendersi cura dei tuoi vestiti e farli durare più a lungo


Se sei un fashionista totale o eviti il ​​centro commerciale a tutti i costi, probabilmente spendi molto di più di quanto pensi sull'abbigliamento. Secondo l'US Bureau of Labor Statistics, la famiglia americana media ha speso $ 1.736 per i vestiti nel 2012. Sebbene i bambini superino abbastanza velocemente i loro vestiti, gli adulti possono restare aggrappati al loro per anni, a patto che non si consumino.

Dal momento che vestiti più duraturi significano più soldi in tasca, assicurati di fare tutto il possibile per preservare il tuo guardaroba. Certo, potrebbe richiedere di cambiare alcune abitudini. Fortunatamente, non hai bisogno di prodotti speciali per mantenere i tuoi bianchi scintillanti e le tue vesti scure che appaiono nitide.

Ultimi vestiti

1. Inizia con qualità

Anche se non consiglio l'acquisto di capi troppo costosi, è sempre una buona idea acquistare vestiti di qualità. Spendendo di più su pezzi di qualità che non passano mai di moda, si crea un solido guardaroba di base con in mente la longevità. È quindi possibile aggiungere pezzi più economici e di tendenza per una stagione o due senza sentirsi in colpa. Questi pezzi di investimento di qualità durano più a lungo grazie a tessuti più spessi e una migliore costruzione.

È anche una questione di quantità rispetto alla qualità. Quando acquisti vestiti per bambini, di solito vuoi andare per quantità, dal momento che gli articoli andranno solo per alcune stagioni. Tuttavia, quando acquisti vestiti professionali per te o un paio di jeans da indossare tutti i giorni, è meglio investire in un articolo di qualità di cinque pezzi mal fatti che potrebbero dover essere sostituiti in pochi mesi.

Decidi dove assegnare il tuo budget di abbigliamento. Metti da parte un po 'di soldi per oggetti alla moda e divertenti e prenota dei soldi per i pezzi che sono destinati a superare la prova del tempo. Alcuni dei vestiti e degli articoli che non mi interessa investire includono:

  • Tailleur in due pezzi
  • Trench classico o pea coat
  • Scarpe comode e ben fatte
  • Jeans ben aderenti
  • Alcune camicie o camicette abbottonate

Quando acquisti vestiti, cerca gli indizi che un articolo è fatto per durare - e ricorda, il prezzo non è l'unico indicatore. Invece, cerca di individuare l'attenzione ai dettagli, oltre a cuciture e bottoni stretti. Se il materiale è troppo sottile o se vedi fili, pulsanti o smagliature sfuse, questi sono indizi che un articolo potrebbe non essere ben realizzato.

2. Prestare attenzione al riciclaggio

Quel tag trovato sul collo o lungo la cucitura laterale della tua camicia non è per la decorazione: ti fornisce le istruzioni per il lavaggio del capo, che sono progettate per garantire che rimanga in ottima forma.

Se sai di odiare il lavaggio delle mani e l'asciugatura della linea, evita di comprare vestiti che richiedono cure speciali. Faresti meglio a spendere i tuoi soldi per oggetti più resistenti. In effetti, guardare le istruzioni di riciclaggio è parte del mio processo di acquisto. Anche se si tratta di un affare, un pezzo che richiede la pulizia a secco potrebbe costare di più a lungo termine, soprattutto se si sceglie di ignorare le istruzioni per la cura e finiscono per rovinarlo.

Alcuni altri suggerimenti per il lavaggio possono aiutare a mantenere i tuoi vestiti in ottime condizioni. Mentre si dovrebbero sempre controllare le istruzioni sul tag, queste sono alcune tecniche generali da tenere a mente quando si va in giro nella lavanderia a gettoni o nella lavanderia.

  • Lavare i vestiti scuri dentro e fuori . Jeans lavati scuri, camicette nere e altri materiali più scuri possono sbiadirsi nel lavaggio, in particolare quando si strofinano contro altri indumenti. Lavare sempre i vestiti scuri lavabili in lavatrice per assicurarsi che mantengano il loro colore.
  • Investire in una stendibiancheria o stenditoio . Se non hai un posto in cui asciugare i vestiti, di solito finiscono nell'asciugatrice - una campana a morto per indumenti solo in linea. Una clothesline costa solo pochi dollari e può anche aiutarti a risparmiare sui costi energetici. Se non si dispone del cortile o del clima per asciugare i vestiti al di fuori, un rack di asciugatura per la vostra lavanderia è solo di circa $ 20.
  • Lavare il metallo separatamente . Bottoni e chiusure lampo spesso trovano la loro strada nel lavaggio, ma possono diventare seriamente caldi nell'asciugatrice, il che può portare a scottature e fusione sugli altri vestiti. Lavare gli indumenti con componenti metallici separatamente e mai con abiti delicati, come sete o maglie.
  • Vai a colori sicuri . C'è qualcosa di più frustrante che rovinare i vestiti con la candeggina? Mentre aiuta a rendere i bianchi più bianchi, può anche macchiare i vestiti colorati e danneggiare le fibre delicate. Scambia la tua candeggina normale per un'alternativa sicura per il colore, che è anche più delicata sul tessuto.
  • Lavare i vestiti meno . Il processo di lavaggio è notoriamente duro sui vestiti. Agitare, ruzzolare e venire a contatto con altri indumenti può lasciare gli indumenti sbiaditi, allungati, pilling e danneggiati. A meno che il capospalla non sia visibilmente sporco, probabilmente non è necessario lavarlo dopo averlo indossato. Vedi se puoi estendere il bucato a qualsiasi altra usura, o anche tre usure, prima di buttare i vestiti nel bucato.
  • Conosci le tue impostazioni . Mentre ogni marca e modello di lavatrici e asciugatrici è diversa, hanno tutti qualcosa in comune: vengono con i manuali di istruzioni. Leggi sul tuo modello in modo da sapere quando usare "antirughe" piuttosto che "delicate". Le impostazioni delicate tradizionalmente funzionano bene per la lingerie, ma sono anche efficaci per i vestiti che desideri conservare e trattare delicatamente. Il ciclo delicato usa meno agitazione, quindi c'è meno usura. Questa impostazione è perfetta per cose leggermente sporche che richiedono un po 'di attenzione in più o per elementi che specificano l'impostazione "delicata" sul tag.

3. Praticare una buona igiene

Può sembrare semplice, ma praticare una buona igiene - come fare la doccia ogni giorno, indossare deodorante e usare indumenti intimi adeguati - può aiutare a mantenere i tuoi vestiti più puliti e in condizioni migliori. Non dimenticare che il sudore causa anche macchie. Insistendo sul fatto che i membri della tua famiglia trattano i loro vestiti con cura e pulizia, dovresti ottenere alcuni usi extra da ogni pezzo.

Si paga anche per assicurarsi di indossare gli abiti giusti per gli eventi giusti. Se sai che le cose si complicheranno in occasione di una festa di compleanno, non mandare tua figlia con un costoso abito di pizzo. Oppure, se vai in un bar dove la gente fuma, opta per il tuo guardaroba più economico.

4. Impara le riparazioni di base

Imparare a completare le riparazioni di base sui tuoi vestiti, come la sostituzione di un filo allentato o di un pulsante mancante, può farli durare più a lungo e risparmiare un sacco di soldi. Anche se sei perfettamente attento con i tuoi indumenti, orli caduti e bottoni che saltano fuori possono togliere magliette e pantaloni fuori uso. Puoi sempre portare i vestiti a un sarto a pagamento, ma perché spendere i soldi se puoi fare la riparazione da solo?

Un semplice kit da cucito - che puoi trovare in molti grandi rivenditori di scatole - costa solo pochi dollari e contiene forbici, una varietà di misure di ago e filo. Anche se non hai mai cucito prima, i video online possono insegnarti tutto quello che devi sapere, dalla cucitura dell'occhiello alla riparazione di una cerniera. Se riesci a legare un nodo alla fine del filo e intrecciare l'ago dentro e fuori dal tessuto, è sufficiente per iniziare.

5. Ferro con cura

Quando stirate, state usando il calore per allentare le fibre di tessuto e premerle in piano. Sfortunatamente, ci sono anche buone possibilità che tu possa finire a bruciare o ingiallire il tessuto se non lo fai correttamente. Usare troppo calore su tessuti delicati può rovinarli completamente, quindi assicurati di usare sempre il giusto livello di calore per il tipo di tessuto che stai stirando.

Molti ferri hanno livelli diversi per vari tessuti sul quadrante termico, ma ecco una guida generale:

  • Biancheria: 445 ° F
  • Cotone: 400 ° F
  • Viscosa / Rayon: 375 ° F
  • Lana: 300 ° F
  • Acrilico: 275 ° F
  • Poliestere: 300 ° F
  • Seta: 300 ° F
  • Acetato: 290 ° F
  • Lycra: 275 ° F
  • Nylon: 275 ° F

Un'altra opzione è quella di investire in un piroscafo per circa $ 25 a $ 50. Usa umidità e calore per rilasciare le rughe mentre i vestiti sono sul gancio, e può essere un salvavita per il perennemente crunch tempo. Poiché non è necessario riposizionare continuamente i vestiti come si fa quando si stira, la cottura a vapore può far risparmiare molto tempo. Adoro i piroscafi per articoli che devono essere deodurati e raddrizzati, ma non richiedono pieghe pulite.

6. Ruota i tuoi vestiti

L'idea di "last in, first out" non si applica solo alla produzione, ma anche agli abiti. Tutti abbiamo un paio di jeans preferiti che vengono estratti dall'asciugatrice non appena sono puliti, ma ruotare i vestiti significa meno usura.

Un modo per rintracciare i miei indumenti è ruotarli nel mio armadio. Dopo il bucato, le cose pulite vengono spostate sul retro, mentre gli oggetti ancora nell'armadio vengono spostati in avanti dove sono più facili da vedere e da afferrare. Alla fine, i miei oggetti preferiti ruotano dalla parte posteriore verso la parte anteriore dell'armadio, dove possono essere visti e indossati di nuovo.

Questo può essere particolarmente utile per i vestiti dei bambini. I bambini sono tradizionalmente piuttosto duri con le loro attrezzature, quindi ruotarlo può significare meno buchi nei jeans e meno svanire sulle loro magliette. A meno che, naturalmente, il tuo piccolo abbia una "camicia preferita" - nel qual caso potresti essere solo sfortunato.

7. Praticare buone abitudini di conservazione

Sia che tu abbia una cabina armadio o un paio di scaffali, il modo in cui riponi i tuoi vestiti può farli durare per anni o, in alternativa, lasciarli apparire deformi e danneggiati in pochi mesi. Ecco come conservare i tuoi vestiti per assicurarti che durino il più a lungo possibile:

  • Piega maglioni pesanti su una mensola . Mentre potresti pensare che appendere sia il meglio per i tuoi maglioni costosi, capi più pesanti come i maglioni di lana possono effettivamente allungarsi quando li appendi nell'armadio. La soluzione migliore è impilarli ripiegati su uno scaffale in modo che mantengano la loro forma - e salvare quel prezioso spazio per i ganci.
  • Pulsanti a bottone e cerniere lampo . Non riesco a contare il numero di volte in cui una cerniera ribelle su un indumento si è impigliata o graffiata su un altro mentre era appesa nell'armadio. Denti affilati per cerniere, borchie e persino bottoni possono impigliarsi sui vestiti e causare danni, quindi assicurati che siano fissati quando li appendi nell'armadio.
  • Investire in Better Hangers . Certo, puoi appendere gratuitamente i ganci per fili dalla tua tintoria, ma non sono fatti per la conservazione a lungo termine. Grucce metalliche e in plastica possono allungare le spalle dei tuoi indumenti, il che significa che non si adatteranno bene al tuo corpo. Considera di investire in appendini migliori con bracci in legno o peluche, che aiutano i capi a mantenere la loro forma.
  • Dare ai vestiti un po 'di respirazione . Anche se sei a corto di spazio, resisti all'impulso di riempire il tuo armadio pieno di vestiti. Schiacciare una tonnellata di articoli l'uno accanto all'altro può provocare arricciature e sbiadimenti mentre i tessuti vengono costantemente schiacciati insieme. Se devi schiacciare i ganci e gli abiti solo per infilare un'altra maglietta, potrebbe essere il momento di esaminare altre soluzioni di archiviazione. Ad esempio, un armadio standalone può aiutare a ridurre parte della pressione su un armadio sporgente.
  • Pensa freddo e secco . L'eccesso di umidità e calore può favorire la crescita della muffa, anche sui vestiti. Il mantra per il tuo armadio deve essere "fresco e asciutto". Non riporre mai i vestiti in un bagno umido o in un armadio umido.

8. Vestiti sbiaditi coloranti

Ho un paio di jeans skinny neri che si adattano come un guanto. Naturalmente, dopo un lavaggio e un'usura quasi costante, quei jeans neri stanno diventando grigi e logori.

Mentre cercavo il sapone per il bucato nel mio negozio di alimentari, mi sono imbattuto in una tintura di abbigliamento facile da usare per pochi dollari. Basta aggiungerlo al lavandino o al secchio, aggiungere acqua e seguire le indicazioni sulla confezione per ottenere il colore migliore. Solitamente sono necessari da 20 a 30 minuti di agitazione per garantire una colorazione uniforme. Dopo che il capo è stato colorato, sciacqualo con acqua fredda e appendilo ad asciugare.

In genere, i coloranti per indumenti funzionano meglio con i colori solidi e possono aiutare a riportare i vestiti sbiaditi o macchiati al loro antico splendore. Una scatola di colorante costa circa $ 6 e contiene due trattamenti. Assicurati di lavare il tuo oggetto appena tinto con colori simili la prima volta che lo esegui - la tintura può staccarsi dagli altri oggetti.

9. Vestiti dopo i tuoi capelli e trucco

L'abbigliamento femminile spesso ha più di un battito rispetto a quello degli uomini. Perché? Perché le donne usano cosmetici che possono macchiare e sbiadire gli indumenti. Facendo i capelli e il trucco prima di vestirti, puoi evitare quelle trappole. Compra una vestaglia da indossare durante la tua routine quotidiana per evitare che cose come il rossetto e il bronzer si accumulino sui vestiti.

Sfortunatamente, tinture per capelli e lacca per capelli possono danneggiare seriamente i vestiti. La lacca per capelli è il principale colpevole dello sbiadimento, quindi resisti all'urgenza di uno spruzzo finale prima di uscire. Inoltre, se tingi i capelli a casa, assicurati di indossare vecchie magliette mentre lo fai. Le tinture per capelli sono generalmente permanenti e possono facilmente rovinare una camicia preferita. Puoi anche avvolgere un asciugamano sottile sulle spalle per proteggere i tuoi vestiti dai tuoi vari prodotti cosmetici se non vuoi rovinarti i capelli indossando una maglietta dopo averla fatta.

Non dimenticare di deodorante e antitraspirante. Quando si applica, assicurarsi che sia completamente asciutto prima di indossare una camicia. L'alluminio contenuto in molti antitraspiranti può ingiallire i vestiti e causare fragilità.

10. Regola il tuo essiccatore

Se dovessi nominare l'apparecchio nella tua casa più dannoso per i vestiti, sarebbe sicuramente l'essiccatore. Il calore può bruciare i vestiti e causare il restringimento, lo sbiadimento e persino il pilling. Tuttavia, è difficile discutere con la comodità che offre: si utilizza l'appliance perché consente di risparmiare tempo.

Se si desidera il meglio di entrambi i mondi, controllare le impostazioni dell'essiccatore, in molti casi è possibile configurare la temperatura, i tempi e la secchezza. Puoi provare ad abbassare la temperatura generale e mantenere lo stesso tempo asciutto, togliendo i vestiti mentre sono ancora umidi. Oppure, se non si dispone di impostazioni di temperatura, è sufficiente impostare il timer per 15 minuti in meno del normale, quindi trasferire i capi a secco su un portabiancheria. Togliere i vestiti dall'asciugatrice prima che siano fatti riduce anche il restringimento in molti tessuti come il denim, quindi i tuoi jeans potrebbero effettivamente adattarsi meglio.

Parola finale

Sfortunatamente, non tutti gli articoli di abbigliamento sono destinati a durare per sempre. Sono destinati a consumarsi, a sbiadirsi e a cambiare forma dopo un uso ripetuto. Tuttavia, essendo un po 'più attento nel modo in cui pulisci, maneggia e riponi i tuoi vestiti, puoi ottenere mesi e persino anni di usura extra da ogni pezzo. Quando moltiplica questi risultati per il numero di membri della tua famiglia, si ottengono grandi risparmi.

Come ti assicuri che i tuoi vestiti durino più a lungo?


Pro e contro di acquisto di un condominio - ne vale la pena?

Pro e contro di acquisto di un condominio - ne vale la pena?

Se stai pensando di acquistare una casa, l'acquisto di un condominio potrebbe sembrare allettante. Dopotutto, non devi preoccuparti della manutenzione esterna, ottieni una piscina che non devi pagare o mantieni pulita, e ottieni un centro fitness fantastico (che consente di risparmiare sul tuo abbonamento alla palestra)

(Soldi e affari)

3 polizze assicurative a sostegno della pianificazione immobiliare

3 polizze assicurative a sostegno della pianificazione immobiliare

Quando si tratta di pianificazione patrimoniale, l'attenzione di solito si basa su metodi per evitare un'audizione giudiziaria e minimizzare le valutazioni fiscali contro la vostra proprietà. Altre priorità sono le questioni per garantire che i vostri beni siano distribuiti secondo i vostri desideri, oltre a determinare chi prenderà decisioni mediche in caso di incapacità.Tut

(Soldi e affari)