it.lutums.net / 13 Consigli e idee per la manutenzione della casa fai da te

13 Consigli e idee per la manutenzione della casa fai da te


Si è tentati di ignorare il prezzo eccessivo e assumere un appaltatore professionista per le riparazioni per la casa piuttosto che farlo da solo. Le riparazioni domestiche possono sembrare complesse e intimidatorie per i non addetti ai lavori, e temono che i tuoi tentativi di aggiustare il rubinetto che perde o la finestra piena di spifferi causino ulteriori danni potrebbero scoraggiarti ulteriormente dal fare il fai-da-te.

Tuttavia, avere un piano di manutenzione della casa può fare un'enorme differenza nel tuo conto bancario. E, fortunatamente, l'esecuzione di una corretta manutenzione della casa non richiede un sacco di conoscenze specialistiche o di formazione, né richiede molto tempo o denaro.

Semplici suggerimenti per la manutenzione domestica

1. Toilette

L'acqua che fuoriesce dal serbatoio della toilette non solo ti costerà denaro quando si tratta della tua bolletta, ma può anche causare danni all'acqua al pavimento del bagno e l'usura prematura del funzionamento interno del tuo wc. Per scoprire se il serbatoio della toilette perde, aggiungi del colorante alimentare rosso all'acqua nel serbatoio. Torna tra circa un'ora e vedi se l'acqua nella ciotola è rosa. Se lo è, hai una perdita.

Se si scopre che la toilette perde dal serbatoio alla ciotola, la falda deve essere sostituita. Per cambiare la falda del tuo water, prima spegni l'acqua del tuo bagno. Per fare questo, è sufficiente ruotare la valvola dell'acqua direttamente dietro la toilette. Rimuovere il coperchio del serbatoio e sciacquare il WC per svuotare il serbatoio. Usa un asciugamano o una spugna per pulire l'eccesso di acqua rimasta nel serbatoio. Rimuovere la catena di risciacquo dalla leva, quindi far scorrere la vecchia lamina verso l'alto dal tubo di troppopieno. Far scorrere la nuova flapper in posizione sul tubo di troppopieno, ricollegare la catena e riattivare l'alimentazione idrica.

2. Rubinetti

La causa principale dei rubinetti che perde è rondelle logore. Le rondelle all'interno delle maniglie del rubinetto sono in gomma e tendono a consumarsi rapidamente. Sostituirli spegnendo l'alimentazione principale dell'acqua, svitando la maniglia che perde il flusso d'acqua al beccuccio, rimuovendo la vecchia rondella e lasciando cadere quella nuova.

3. Lavatrice e asciugatrice

È importante ispezionare regolarmente i tubi di alimentazione dell'acqua della lavatrice per verificare che non vi siano perdite. Uno dei motivi principali per le richieste di risarcimento è il danno causato da linee di alimentazione che perdono la lavatrice. Ispezionare le linee di alimentazione dell'acqua della lavatrice almeno una volta l'anno e sostituirle ogni tre anni se sono di plastica. Se noti che le estremità metalliche delle linee di alimentazione dell'acqua sono scolorite o arrugginite, sostituirle immediatamente.

I tubi di scarico della lavatrice difettosi sono importanti quanto le linee di approvvigionamento idrico quando si tratta di tenere l'acqua lontana dal pavimento e nel punto di scarico a cui appartiene. Come per le linee di alimentazione, ispezionare regolarmente le estremità delle linee di scarico della lavatrice per individuare eventuali scolorimenti o ruggine e sostituirle immediatamente se si riscontrano segni di perdite.

Inoltre, controllare l'aderenza delle linee di scarico utilizzando una chiave a mezzaluna o un paio di pinze. Non si dovrebbe essere in grado di stringere ulteriormente la linea se la linea è correttamente serrata. Le linee di plastica dovrebbero essere sostituite ogni tre anni.

Quando si tratta dell'essiccatore, è importante assicurarsi di pulire regolarmente lo schermo di lanugine per evitare incendi. Non solo uno schermo pulito di lanugine previene gli incendi, ma aumenterà anche la durata dell'elemento riscaldante. Rimuovere fisicamente la lanugine dallo schermo tra ogni carico di biancheria. Inoltre, assicurarsi di rimuovere i residui di ammorbidente per tessuti lavando lo schermo con acqua tiepida e detersivo per piatti una volta alla settimana.

4. Scalda-acqua

Non c'è niente di più frustrante di accendere l'acqua calda nella doccia e invece di ricevere acqua fredda. Gli scaldacqua, come gli altri elettrodomestici, necessitano di manutenzione per aumentare la longevità e ridurre la possibilità di danni.

L'acqua contiene dei sedimenti sospesi e, poiché l'acqua si trova nello scaldabagno, queste particelle si depositano spesso sul fondo del serbatoio, causando danni al pavimento del vostro scaldacqua. Almeno una volta all'anno, scaricare l'acqua dallo scaldabagno e pulire la superficie interna del suo pavimento.

Per scaricare il vostro scaldabagno, prima spegnete l'alimentazione idrica e accendete lo scaldabagno. Per gli scaldacqua elettrici, spegnere l'alimentazione significa semplicemente capovolgere l'interruttore automatico in posizione "off". Per gli scaldabagni a gas, girare l'impostazione del termostato sulla posizione pilota.

Quindi, collegare un tubo dell'acqua al raccordo di scarico sul fondo del serbatoio e mettere l'altra estremità in un posto, come il vialetto, dove l'acqua calda di scarico non causerà alcun danno. Un tubo da giardino tipico è un adattamento diretto al raccordo di scarico. Accendi tutti i rubinetti dell'acqua calda in casa e apri la valvola di scarico sullo scaldacqua. Riattivare l'alimentazione idrica con la valvola di scarico ancora aperta per rimuovere eventuali sedimenti accumulati nel fondo del serbatoio. Quindi chiudere la valvola di scarico, riempire il serbatoio e riaccendere.

5. Impianto idraulico

Per mantenere l'acqua che scorre liberamente attraverso i tubi, tieni presente quanto segue:

  • L'accumulo di grassi e oli è la causa principale degli zoccoli, quindi non versare mai grassi o altri oli nelle fognature. Questo include oli che non sono solidi a temperatura ambiente. Se rovesciate accidentalmente oli o grassi, fate scorrere l'acqua calda verso il basso insieme a una sana dose di detersivo per piatti. Il sapone emulsionerà il grasso o l'olio e lo trasferirà sul tubo, prevenendo l'ostruzione.
  • Prendi un colino per lo scarico della vasca. Se i grassi e gli oli sono la principale fonte di zoccoli in cucina, i capelli sono il principale colpevole del bagno. Se si dispone di un filtro, assicurarsi di rimuovere i capelli accumulati da esso dopo ogni doccia. Ciò ridurrà la quantità di capelli che si fa strada attraverso il filtro e nel tuo impianto idraulico.
  • Salta il Drano. Sebbene gli acidi in essi contenuti possano aiutare a sbloccare uno scarico, provocano anche danni significativi all'impianto idraulico, comprese perdite premature. Questo può portare a riparazioni costose in seguito. Se la vasca da bagno o il gabinetto sono completamente ostruiti, utilizzare un piccolo serpente di scarico, che è possibile acquistare in qualsiasi presa hardware, per tirare lo zoccolo in superficie. Se il tuo lavandino della cucina è ostruito, prova a immergerlo prima di tentare di serpeggiare lo scarico. Se non riesci a rimuovere l'ostruzione usando un serpente di scarico, chiama un professionista.

6. Aria condizionata

I condizionatori d'aria sono tra gli elettrodomestici più trascurati quando si tratta di eseguire la manutenzione ordinaria della casa. Tuttavia, possono essere uno degli apparecchi più costosi da riparare.

Ispezionare regolarmente il tubo di condensa per assicurarsi che l'acqua possa scorrere liberamente dalla linea. Se c'è acqua stagnante nel punto in cui la conduttura della condensa si drena, creare un percorso di drenaggio usando una piccola cazzuola da giardino e allineare il percorso con ghiaia per impedire la formazione di muffe e alghe, il che può costituire un serio pericolo per la salute quando le spore vengono aspirate nell'apparecchio e soffiato a casa tua.

Inoltre, mantenere lo schermo intorno al condizionatore d'aria libero da detriti per mantenere l'aria che scorre facilmente. Ciò impedirà al vostro condizionatore d'aria di utilizzare più energia del necessario per mantenere la casa fresca e impedire che le parti interne si usurino troppo rapidamente.

7. Umidificatori

Alcuni sistemi di climatizzazione sono dotati di umidificatori a condotto che aiutano a mantenere l'aria umida e sana durante l'inverno quando sono in uso sistemi di riscaldamento artificiale. Ma quando questi sistemi non funzionano correttamente, diventano un terreno fertile per muffe e batteri, che possono causare seri problemi di qualità dell'aria.

Alla fine di ogni stagione invernale, è importante scaricare l'unità e chiudere la valvola dell'acqua per impedire all'acqua di ristagnare nel sistema. Inoltre, la pulizia del serbatoio con una miscela di acqua e aceto bianco aiuta a mantenere i depositi minerali al minimo.

8. Filtri dell'aria

Sostituire spesso il filtro dell'aria dell'unità centrale termica e pneumatica, specialmente durante i mesi di utilizzo massimo. Trenta giorni è il più lungo assoluto che si dovrebbe mai lasciare un filtro dell'aria sul posto; due settimane sono al massimo per i mesi ad alto utilizzo.

L'utilizzo di filtri a basso costo in fibra di vetro è in realtà preferito rispetto ai filtri HEPA più costosi per due motivi: in primo luogo, la sostituzione dei filtri più costosi spesso non è economicamente vantaggiosa. In secondo luogo, i filtri in fibra di vetro consentono effettivamente più aria di fluire nell'unità climatica, riducendo la quantità di energia necessaria per riscaldare o raffreddare efficacemente la casa.

9. Dipingi

Puoi facilmente ridipingere la tua casa ridipingendo l'interno. Tuttavia, ridipingere l'intero interno della tua casa può essere costoso e difficile da realizzare. Puoi risparmiare tempo e denaro ritoccando strategicamente il tuo lavoro di verniciatura ogni tanto. La prima cosa di cui hai bisogno è una corrispondenza dei colori spot-on. L'unico modo per ottenere questo è di salvare la vernice dal tuo attuale lavoro di vernice per i ritocchi futuri. Se si dispone di vernice rimanente, è sufficiente rotolare la vernice sopra i punti sporchi sulle pareti. Quando la vernice si asciuga, si asciugherà perfettamente, lasciandoti con una parete che sembra appena dipinta.

Se non hai alcun colore residuo, puoi comunque ritoccare le pareti, anche se i tuoi sforzi saranno più laboriosi della verniciatura a macchia. Prendi un campione del tuo colore nella tua presa hardware locale e fai dipingere la vernice in modo che corrisponda. Quando sei pronto a ritoccare le tue pareti, dipingi il muro sporco da un angolo all'altro, facendo attenzione a tenere la nuova vernice su qualsiasi superficie che non desideri ritoccare. Se c'è una differenza di tonalità, non te ne accorgi, anche se il muro che stai dipingendo va a sbattere contro un altro muro.

Se stai cercando di nascondere le pareti macchiate di nicotina, dovrai applicare un antimacchia alle pareti prima di applicare la vernice. La nicotina impedisce alla vernice di aderire correttamente alla superficie del muro e provoca bolle. Inoltre, se il fumo stantio o altro odore è un problema, aggiungi qualche goccia di vaniglia alla vernice. Questo aiuterà a combattere gli odori che si sono infiltrati nel muro a secco.

10. Frigoriferi

Il componente principale del tuo frigorifero che dovrebbe attirare l'attenzione sono le guarnizioni delle porte. Tenendo strette le guarnizioni delle porte si riduce la quantità di energia necessaria per mantenere i cibi freschi o congelati, ma si mantiene anche il frigorifero funzionante in modo efficiente, evitando l'usura prematura delle parti interne.

Per testare i sigilli delle porte, chiudi la porta con una banconota da un dollaro e cerca di tirarla fuori con la porta chiusa. Se non riesci facilmente a tirare fuori la banconota da un dollaro, i tuoi sigilli sono in buone condizioni. Tuttavia, se la banconota scivola via senza molta resistenza, è il momento di sostituire i sigilli. È possibile acquistare nuovi sigilli da qualsiasi negozio di riparazione a domicilio.

Inoltre, se si dispone di un frigorifero con bobine lungo la parte posteriore, aspirare periodicamente queste bobine per rimuovere sporco e polvere. Queste bobine contengono il refrigerante utilizzato dal frigorifero per mantenere fredda la temperatura interna. Se si sporcano, non funzioneranno in modo efficiente e il tuo frigorifero potrebbe interrompere del tutto il raffreddamento.

Come consiglio generale, tenere il frigorifero pieno consuma meno energia rispetto a cercare di raffreddare quando è vuoto. Pertanto, conservare il maggior numero possibile di articoli nel frigorifero per ridurre i costi energetici.

11. Windows furbo

Le finestre sbiadite sono il principale responsabile delle bollette energetiche elevate nei mesi estivi e invernali. Controllare periodicamente le condizioni della linea di masticazione che tiene le finestre in posizione. Se il mastice sembra essere asciutto, rotto o altrimenti esposto alle intemperie, rimuovere il vecchio mastice con un taglierino o un altro coltello affilato e eseguire una nuova goccia di mastice lungo la cucitura.

Per un ulteriore risparmio della bolletta, è possibile isolare ulteriormente la finestra applicando un vetro isolante sopra il vetro. Questi metodi costano molto meno del prezzo di sostituzione delle finestre e dell'implementazione delle tecnologie di energia verde nella vostra casa.

12. Grondaie

Mentre le grondaie possono passare praticamente inosservate quando guardi la tua casa, sono la principale linea di difesa tra la tua fondazione e il raccordo e gli elementi. Le grondaie sono progettate per catturare il deflusso di acqua e detriti dal tetto e allontanarlo dalle fondamenta, e una delle principali cause di accumulo di acqua negli scantinati è la mancanza di manutenzione delle grondaie e la corretta deviazione dell'acqua.

Pulisci le grondaie almeno una volta all'anno rimuovendo fisicamente i detriti dai canali e sciacquandoli accuratamente utilizzando un tubo da giardino. Evitare l'installazione di grondaie - non solo non impediscono in modo adeguato l'ingresso di detriti nelle grondaie, ma rendono anche estremamente difficile (se non impossibile) pulire correttamente il sistema di grondaie.

Inoltre, assicurati di controllare regolarmente che le grondaie siano correttamente applicate alle schede della tua fascia e di sostituire le sezioni che sembrano danneggiate o che perdono.

13. Tetto

Controllare periodicamente il tetto per eventuali danni. Le tegole danneggiate, scolorite o senza ghiaia devono essere rapidamente sostituite per evitare la necessità di sostituire il tetto, i tralicci danneggiati dall'acqua o il muro a secco quando si scopre una perdita. Durante l'ispezione del tetto, prestate particolare attenzione al fuoco di Sant'Antonio che circonda lucernari, prese d'aria e camini, poiché queste aree sono le più soggette a perdite.

Parola finale

Mantenere la casa correttamente gestita non solo ti farà risparmiare denaro aumentando la longevità dei tuoi elettrodomestici e delle strutture esistenti, ma ti aiuterà anche a diventare più efficiente dal punto di vista energetico e risparmiare sulle bollette. Questi suggerimenti si limitano a graffiare la superficie delle cose che puoi fare in giro per casa per mantenere tutto in esecuzione in forma tiptop.

Quali altri consigli puoi condividere per la manutenzione della casa fai-da-te?


Strangle Option Strategy - Definizione, vantaggi e svantaggi

Strangle Option Strategy - Definizione, vantaggi e svantaggi

I derivati ​​finanziari, come le stock options, sono strumenti di trading complessi che consentono agli investitori di creare molte strategie di trading che altrimenti non sarebbero in grado di eseguire utilizzando titoli primari (ossia azioni e obbligazioni). La pratica dell'uso di derivati ​​per sviluppare nuove strategie è un esempio di ingegneria finanziaria e queste strategie possono essere molto redditizie per gli investitori.Una stra

(Soldi e affari)

11 migliori software di contabilità, contabilità e fatturazione online

11 migliori software di contabilità, contabilità e fatturazione online

I freelance di oggi, le mamme che lavorano a casa e i proprietari di piccole imprese hanno più scelte che mai quando si tratta di servizi di contabilità e contabilità. Sono finiti i giorni in cui era necessario ritirare le ricevute di scarto in una scatola da scarpe e consegnarle a un contabile professionista ogni mese.La

(Soldi e affari)