it.lutums.net / 33 Consigli per viaggiare da solo - Precauzioni di sicurezza per il viaggio da solista

33 Consigli per viaggiare da solo - Precauzioni di sicurezza per il viaggio da solista


Sto abbastanza bene viaggiando in posti nuovi da solo. Fino all'anno scorso, non avevo idea di quante persone condividessero la mia passione.

La mia rivelazione è arrivata sulle strade acciottolate di Charleston, nella Carolina del Sud.

Avevo prenotato un tour del quartiere storico della città con Free Tours by Foot, ragionando sul fatto che ascoltare la versione degli eventi di un energico esperto sarebbe stato più piacevole che andare in giro senza meta e leggere le targhe o gli opuscoli che ho incontrato lungo la strada. (Avevo ragione, tra l'altro. Consiglio vivamente di fare un tour con Free Tours a piedi ovunque li trovi.)

Circa la metà del nostro gruppo di 15 (dare o prendere) non è stato assegnato. Il più impressionante del gruppo era una giovane donna tedesca, che rivelò in inglese passabile che aveva passato le ultime tre settimane a visitare il sud americano, da New Orleans a Savannah, in Georgia. Non potevo nemmeno cominciare a mettermi nei suoi panni.

Solo Travel Is on the Rise - Statistiche e tendenze

Incuriosito, ho esaminato il fenomeno dei viaggi da solista. Risulta che è molto più comune di quanto pensassi. Secondo un sondaggio citato da Lonely Planet, il 51% dei viaggiatori prevede di fare il proprio prossimo viaggio da soli. I tedeschi amano particolarmente viaggiare da soli, con quattro su cinque che dicono che se ne andranno da soli la prossima volta. Gli inglesi (69%) e canadesi (67%) sono entusiasti.

Nel frattempo, Condé Nast riferisce di un forte aumento del numero di donne che viaggiano da sole in vacanze di avventura all'aria aperta. Le origini di Condé Nast Le avventure REI, le vacanze in bicicletta e a piedi nel VBT e le passeggiate in campagna sono tutte dotate di clientele a maggioranza femminile e l'inclinazione sta diventando ancora più pronunciata.

In un mondo che sembra sempre più instabile e incerto, è fantastico che così tante persone - e così tante donne in particolare - si sentano autorizzate a viaggiare da sole.

Come viaggiatore solitario regolare, so che il viaggio da solo non è privo di trappole. I viaggiatori singoli affrontano una sfilza di ostacoli logistici, finanziari e legati alla sicurezza che non sono così pronunciati (e in alcuni casi non si applicano affatto) a coppie, famiglie e gruppi di amici. E mentre la sicurezza è una preoccupazione per tutti, i viaggiatori donne sole devono essere particolarmente vigili.

Non posso parlare per esperienza diretta delle questioni relative alla sicurezza che le donne affrontano, ma attraverso la ricerca di fonti primarie e le conversazioni con esperti di viaggi solisti (la maggior parte donne), sono riuscito a mettere insieme una serie piuttosto ampia di consigli di viaggio, trucchi e hack per i viaggiatori solisti di tutti i generi. Ho gettato un po 'di consigli raccolti anche dalla mia stessa esperienza.

Senza ulteriori indugi: la tua guida definitiva per stare al sicuro, frugale ed efficiente viaggiando da solo.

Suggerimenti per risparmiare denaro per i viaggiatori singoli

Segui questi suggerimenti per ridurre i costi di viaggio in solitaria:

1. Vai durante la stagione delle spalle

Praticamente ogni destinazione di vacanza ha un'alta stagione, una bassa stagione e due stagioni intermedie. Questi periodi intermedi sono noti come "stagioni della spalla" e generalmente offrono il mix ideale di convenienza e comfort.

Nelle destinazioni temperate come Boston o Londra, l'alta stagione coincide approssimativamente con l'estate e le stagioni della spalla coincidono approssimativamente con la primavera e l'autunno. Nelle destinazioni tropicali, le stagioni della spalla sono i periodi di transizione tra la stagione delle piogge e quella secca.

2. Studiare le autorità locali

Nei paesi sviluppati, puoi generalmente affidarti alle autorità locali per cercare i tuoi migliori interessi o, almeno, non per scrollarti di dosso quando vieni da loro con un reclamo.

Non è così ovunque.

Prima di visitare un paese sconosciuto, in particolare nei paesi in via di sviluppo, fai qualche ricerca sull'affidabilità delle autorità civili locali: polizia, servizi di emergenza, personale delle dogane. Sfortunatamente, molti sono corrotti.

Guardalo in questo modo: quando ti viene chiesto di pagare una tangente, è già troppo tardi. Non hai un ricorso realistico al momento, specialmente se sei da solo e non puoi guardare un compagno di viaggio o un membro del gruppo per il supporto. Spetta a te impedire a te stesso di dover affrontare una simile situazione.

Suggerimento : in alcune destinazioni turistiche molto frequentate, c'è una forza separata di "polizia turistica" incaricata di rispondere alle preoccupazioni dei visitatori: crimini di opportunità come borseggi e truffe di fiducia e crimini più gravi come assalti e rapimenti. Prima di arrivare a destinazione, controlla se la nazione o la città che stai visitando ha la polizia turistica e pianifica di conseguenza.

3. Acquistare l'assicurazione di viaggio

Prima di partire, acquista l'assicurazione di viaggio.

L'assicurazione di viaggio è ottima per i gruppi grandi e piccoli, ma è particolarmente utile per i viaggiatori singoli che, per definizione, devono sopportare tutto il peso dei costi e dei disagi relativi a contrattempi. (Basti pensare a quanto è fastidioso riprenotare un volo. Ora immagina di provare a navigare nel sistema ospedaliero di un paese straniero.)

Controlla il mio post sull'opportunità di acquistare un'assicurazione di viaggio per dettagli sui tipi e sui costi delle coperture comuni. Di norma, i premi dell'assicurazione di viaggio non devono superare il 10% del totale dei costi di viaggio coperti. Se la tua citazione sembra troppo alta, guardati intorno.

Suggerimento : se hai intenzione di viaggiare all'estero, soprattutto se il tuo itinerario prevede escursioni a lunga distanza in aree remote o altre attività rischiose, assicurati che la tua polizza abbia copertura di evacuazione medica.

I ponti aerei medici (ambulanze aeree) sono incredibilmente costosi. Secondo CostHelper, stai guardando verso l'alto di $ 25.000 per un volo a medio raggio e ben oltre $ 100.000 per un volo internazionale. Molti piani di assicurazione sanitaria coprono la maggior parte di questi costi negli Stati Uniti, ma non dovresti aspettarti alcun aiuto finanziario all'estero.

4. Ottieni una camera singola

Non assumere la doppia occupazione è la tua unica scelta. Su alcuni tipi di trasporto, in particolare navi da crociera e treni notturni, le camere ad uso singolo sono piuttosto comuni. Prima di prenotare una crociera, informati sulle "cabine da studio" e altre configurazioni di camere su piccola scala che forniscono ai viaggiatori modeste quantità del loro spazio personale.

I risparmi per occupazione singola variano in modo significativo e talvolta scompaiono del tutto. La differenza di prezzo tra lo stateroom dello studio di una nave da crociera e un due berther standard può essere in alcuni casi alto dal 40% al 50%. Ma, in alcuni hotel, puoi effettivamente pagare di più per una camera singola.

Quando prenoti, assicurati di effettuare confronti tra mele e mele e controlla direttamente con il venditore se non sei sicuro di come l'occupazione influenzi i prezzi.

5. Cerca opportunità BOGO

Viaggiatori singoli con orari flessibili possono sperare in opportunità di acquisto di una sola persona rare ma estremamente preziose.

Sebbene questi non siano comuni da nessuna parte, è più probabile trovarli nei giorni precedenti la partenza di una crociera, quando la linea diventa disperata per riempire le restanti stanze vuote.

Gli operatori navali desiderano che tutte le stanze siano piene, quindi preferiscono che porti un amico. Ma se sei disposto a pagare il prezzo pieno per una singola cabina, perché non metà prezzo per due? Avrai più spazio per le tue cose e più spazio privato da distribuire. Inoltre, puoi nascondere la tua vera ubicazione riportando nuovi amici nella tua stanza extra.

6. Sii serio sulla protezione del tuo denaro e degli oggetti di valore

La prima regola per prevenire i furti durante i viaggi all'estero: non trasportare mai più denaro del necessario in una sola volta. Se stai trascorrendo due settimane all'estero, non portare una scorta di denaro di due settimane ogni volta che esci dalla tua stanza.

La seconda regola: assicurati denaro, carte e oggetti di valore in qualcosa di diverso da una tasca posteriore o un portafoglio fragile.

Per contanti, prendi una cintura di denaro che si attacca saldamente alla vita e non può essere facilmente separata dai vestiti. I modelli di qualità partono da $ 15 ciascuno.

Per le tue carte, prendi un portafogli RFID che blocca gli scanner di chip card EMV, che i borseggiatori high-tech usano per sollevare i dati delle carte di credito dai passanti nei luoghi pubblici. Il mio portafoglio con blocco RFID costa meno di $ 20 e sembra fantastico: non è una vera pelle, ma di certo non posso dire la differenza.

7. Sii discreto con gli accessori

Gli accessori scintillanti e lucidi sono un modo sicuro per attirare l'attenzione del tipo sbagliato. Evita di mostrare gioielli, borse, occhiali da sole e altri accessori dall'aspetto costoso sulla strada.

Infatti, a meno che tu non stia viaggiando per lavoro e abbia bisogno di vestirsi per stupire, non ci sono motivi per portare questi accessori nel tuo viaggio. Se hai bisogno di fare sport con i nomi delle marche a una funzione serale o due, va bene - abbassa il resto del tuo viaggio e lascia le cose costose nascoste in sicurezza nella tua stanza.

8. Usa la cassaforte in camera o prenota un armadietto sicuro

Parlando di spazio in camera: se hai una cassaforte in camera, usala per conservare tutto ciò che non vuoi rubare.

Sì, questo significa gioielli costosi e accessori - se li hai portati, e se sono abbastanza piccoli da stare nella cassaforte. Significa anche il tuo eccesso di contanti, carte di credito e di debito e (quando all'estero) documenti di viaggio essenziali come il passaporto e il visto.

Per ovvi motivi, non vuoi portare denaro extra in giro in una città sconosciuta, e perdere il passaporto è un grave inconveniente che di solito richiede una visita di persona all'ambasciata o al consolato più vicino.

9. Conoscere il tasso di cambio

Mantieni il tuo budget in tempo reale con un'app di conversione di valuta. XE Currency, uno strumento gratuito con tassi di cambio in tempo reale, è una risorsa utile: il mio go-to per il calcolo dei tassi di cambio in paesi sconosciuti. È necessario il Wi-Fi per aggiungere ciascuna valuta di conversione, ma l'app funziona offline.

10. Salta il piano tariffario internazionale

A meno che tu non stia viaggiando per lavoro e abbia assolutamente bisogno di avere capacità di chiamata on-demand, non preoccuparti del piano tariffario internazionale del tuo provider wireless. Solitamente, comportano forti costi di chiamata al minuto - $ 0, 20 e oltre - o commissioni elevate al giorno. Il mio fornitore, Verizon, addebita $ 5 al giorno, per linea in Canada e Messico, e $ 10 al giorno, per linea altrove.

Utilizza invece un'app di conversazione e di testo gratuita o super-economica: WhatsApp, Line, Viber o qualsiasi altra app che preferisci. La maggior parte funziona ovunque sia disponibile il Wi-Fi, quindi non è necessario connettersi a reti wireless locali.

Controlla in anticipo con il tuo hotel o ostello per assicurarti di poter avere un affidabile Wi-Fi lì, idealmente gratuitamente. Questo non è sempre un dato nei paesi in via di sviluppo con copertura a banda larga chiazzata o inaffidabile.

Consigli logistici per viaggiatori singoli

Usa questi trucchi per una vacanza da solista più agevole:

11. Guarda le destinazioni note per qualcosa di specifico

Cosa ti piace fare?

Lascia che le tue risposte a questa domanda ti guidino mentre ristretti le potenziali destinazioni di viaggio da solista.

Come regola generale, le destinazioni "a tema" tendono ad essere più popolari tra i viaggiatori singoli rispetto a destinazioni per tutti gli usi come le capitali europee. Per lo meno, i viaggiatori singoli sono più facili da individuare e connettersi con destinazioni tematiche. Pensa a destinazioni caratterizzate da interessi o identità comuni, spesso organizzati attorno a uno sport o un'attività: immersioni subacquee, arrampicata su roccia, backpacking, RVing e così via. È più probabile trovare altri viaggiatori solitari che la pensano allo stesso modo in questi posti.

Se non sei un appassionato surfista, o subacqueo, o scalatore, non c'è sudore. Una destinazione tematica è il luogo perfetto per imparare - e incontrare gli altri per condividere l'eccitazione (e offrire indicazioni).

12. Raggiungi altri viaggiatori solisti in anticipo sul tempo

Prima di partire, raggiungi gli altri viaggiatori solisti diretti verso di te. Perché perdere tempo a trovare i tuoi compatrioti e rompere il ghiaccio quando puoi toglierlo prima del tempo?

Il modo più semplice per trovare altri single nella tua destinazione è quello di unirti a un gruppo online (i gruppi di Facebook tendono ad essere i più accessibili e ben frequentati) per i viaggiatori singoli. Molti gruppi, come Girls LOVE Travel, si rivolgono specificamente alle donne in viaggio. Usa queste risorse per interrogare le donne più stagionate sui loro viaggi all'estero, prestando particolare attenzione alle aree geografiche da evitare o alle norme culturali non familiari da tenere d'occhio. Non aver paura di sembrare paranoico o eccessivo.

13. Scarica o stampa mappe e altri materiali chiave prima del tuo arrivo

Se non sei sicuro di disporre di dati affidabili o di un servizio Wi-Fi dove stai andando, assicurati di scaricare o stampare mappe, conferme di prenotazione (fondamentale se prevedi una barriera linguistica nel tuo hotel) e altre importanti documenti prima di partire. Puoi semplicemente scaricare Google Maps per l'utilizzo offline o utilizzare un'app di mappatura internazionale dedicata, come Maps.me.

Qualunque sia la tua strategia, avere un piano di navigazione in atto aumenta la tua indipendenza e il tuo livello di fiducia una volta che sei in viaggio - una considerazione fondamentale per i viaggiatori che intendono fare molta guida o esplorazione urbana nella loro destinazione. Allo stesso modo, ottenere le prenotazioni e documenti importanti in ordine riduce la probabilità di snafus al momento del check-in. Se non parli la lingua locale, vuoi fare tutto ciò che è in tuo potere per assicurarti una comunicazione fluida con gli addetti alla reception, il personale di noleggio auto, i tassisti e altri su cui farai affidamento per muoverti.

14. Non allontanare Ostelli Ostacoli

Non dare per scontato che il tuo tipico ostello urbano sia un pericoloso pozzo nero in cui i creep si radunano per depredare gli sfortunati viaggiatori solitari - né che gli unici ostelli sicuri siano quelli che costano quasi quanto gli hotel a servizio completo. Alcuni ostelli economici sono deliziosi, ambienti sociali in cui è più probabile che tu possa fare amici veloci che evitare i brividi. Inoltre, in una stanza condivisa o in un'area comune affollata, è meno probabile che tu sia solo con una mela cattiva.

Detto questo, dovresti sempre leggere le recensioni degli ostelli in anticipo e pensare due volte ai luoghi con i relativi schemi di reclamo, in particolare qualsiasi cosa che riguardi il crimine della proprietà o la rottura dei confini. E non fa male limitare la ricerca agli ostelli nei centri cittadini, che tendono ad essere più sicuri dei distretti periferici.

Se non sei sicuro di condividere una stanza in un ostello, va bene. Alcuni esperti di viaggi consigliano effettivamente di pagare un extra per una stanza privata, che offre un sonno tranquillo e indisturbato e privacy.

Cucinare è divertente, ed è più facile incontrare persone in stanze per più persone. Basta portare una maschera per dormire e tappi per le orecchie se hai il sonno leggero.

15. Pack Light

Non impacchettare più di quanto puoi portare comodamente.

Se viaggi per più di pochi giorni, ricerca le opzioni di lavanderia a prezzi accessibili nella tua destinazione. In una città o una città di qualsiasi dimensione, dovresti essere in grado di trovare una lavanderia a piedi o a breve distanza in auto dalla base della tua casa.

Inoltre, a meno che la tua destinazione non sia fredda tutto l'anno, abbassa la franchigia di vestiti viaggiando quando fa caldo. La stagione calda non sempre corrisponde alla (costosa) alta stagione.

16. Registrati con il corpo diplomatico del tuo paese di origine

Quando viaggi all'estero, registrati con il corpo diplomatico del tuo paese d'origine. Per i cittadini statunitensi, questo è il Dipartimento di Stato, l'arbitro ufficiale della sicurezza dei viaggi internazionali per i cittadini statunitensi.

Ciò è particolarmente importante in paesi noti per il crimine o l'instabilità politica. Decine di paesi sono coperti in parte o in toto dagli avvisi di viaggio del Dipartimento di Stato, comprese le destinazioni turistiche statunitensi più popolari come il Messico.

Non devi presentarti di persona all'ambasciata se non hai bisogno di assistenza. Basta contattare il contatto appropriato prima di lasciare gli Stati Uniti. Puoi anche registrare il tuo viaggio con il Dipartimento di Stato prima della partenza - mia moglie ed io abbiamo fatto questo prima di un recente viaggio in Costa Rica, e siamo rimasti scioccati da quanto fosse facile. In caso di problemi durante il viaggio, l'ambasciata locale o il personale del consolato sapranno dove ti trovi e come metterti in contatto con te.

17. Condividi il tuo itinerario con amici e familiari (non sui social media)

Quando viaggi da solo, anche in un breve weekend in una città degli Stati Uniti relativamente sicura come Seattle o Portland, assicurati che qualcun altro sappia dove stai andando.

Questo potrebbe essere un fratello, un genitore, un amico intimo o un partner domestico (se non viaggiano con te). Il criterio più importante: ti fidi di avere le spalle se e quando hai bisogno del loro aiuto.

Inoltre, per quanto possa essere allettante, non annunciare in anticipo i viaggi da solista sui social media. Non puoi essere sicuro di chi sta controllando i tuoi post. Aspetta di postare immagini e reminiscenze una volta che sei tornato sano e salvo a casa.

18. Usare cautela nei luoghi pubblici occupati

I viaggiatori singoli hanno sempre bisogno di mantenere la loro intelligenza su di loro. Non hanno il lusso di affidarsi al sesto senso di qualcun altro o di ricorrere alla seconda opinione di un amico fidato.

Hai davvero bisogno di tenere la tua mente su di te in luoghi pubblici affollati, come stazioni ferroviarie, depositi di autobus e piazze cittadine. A differenza degli aeroporti, queste posizioni non protette sono magneti per criminali opportunisti che possono entrare e uscire dai locali prima che qualcuno se ne accorga.

19. Evita reti Wi-Fi non protette senza una protezione adeguata

Esamina le reti Wi-Fi pubbliche prima di connetterti, soprattutto nei caffè affollati, nelle hall degli hotel e in altri luoghi con molte persone sconosciute in giro.

Se è possibile evitarli, non connetterti a reti Wi-Fi non sicure. Quando è necessario, utilizzare una rete privata virtuale (VPN) per crittografare le comunicazioni e ostacolare i criminali informatici che cercano di rubare password e dati personali. Una VPN di qualità non dovrebbe costare più di $ 100 all'anno - ne vale la pena se ciò significa prevenire il furto di identità.

20. Prenota un trasferimento aeroportuale tramite il tuo hotel o ostello

Nelle destinazioni straniere sconosciute, sii cauto nell'accettare la prima corsa che vedi fuori dall'aeroporto o dalla stazione ferroviaria. A meno che non sia un colpo dritto al tuo alloggio, non provare a padroneggiare la rete locale di transito subito.

Invece, organizza un trasferimento diretto attraverso il tuo hotel o ostello, utilizzando un fornitore di servizi di trasporto con licenza (di solito un taxi o un servizio di auto nero) con cui hanno lavorato in passato.

Io e mia moglie abbiamo fatto questo viaggio recente, più o meno abbordabile, in Tailandia. Costava $ 40 - una somma principesca in Thailandia - ma avevamo con noi il bagaglio registrato e un viaggio in transito avrebbe richiesto almeno due cambi di modalità per più di due ore. Restiamo in attesa della nostra decisione.

21. Prendi un selfie

Non ho intenzione di mentire: i bastoni Selfie mi rendono stranamente a disagio. Io ... non capisco.

Ma non posso ignorare, in buona coscienza, un consiglio di viaggio che molti esperti legittimi concordano. I bastoni Selfie rimuovono l'incertezza - e il potenziale pericolo - dall'esperienza di un assolo. Perché chiedere ad un completo sconosciuto di scattare la tua foto quando puoi farlo da solo?

Prima di partire, controlla con le attrazioni che intendi visitare per confermare che consentono bastoncini per selfie. Alcuni, come il Colosseo a Roma, li considerano un pericolo per la sicurezza.

22. Viaggiare con un gruppo

Viaggiare con un gruppo piccolo e affine di altri turisti indipendenti è un ottimo modo per incontrare gli altri, condividere le responsabilità e beneficiare della forza dei numeri.

Anche se è più costoso delle avventure auto-programmate, i viaggi di gruppo comportano anche un considerevole minor numero di gambe. Questo è un grande vantaggio se stai pianificando un viaggio a più tappe in un paese sconosciuto o in una remota area selvaggia.

Le compagnie di viaggi single-friendly generalmente soddisfano i turisti con interessi o caratteristiche demografiche comuni. Ad esempio, Under 30 Experiences è un operatore orientato al millennio; Road Scholar, un'agenzia non-profit molto più grande, organizza esperienze educative per tutte le età.

Il grande svantaggio di viaggiare in gruppo è il costo. I tour domestici di Road Scholar da cinque a sette giorni iniziano, ad esempio, nella fascia di $ 1.500 per persona. La sua programmazione internazionale è molto più costosa - fino a $ 5.000 a persona per viaggi da 10 a 14 giorni. Se hai un budget limitato, questa opzione potrebbe non essere adatta a te.

23. Unisciti a un gruppo temporaneo

Non è necessario rimanere con lo stesso gruppo di viaggio per l'intero viaggio o anche un'intera giornata.

Se sei socievole, due o tre ore sono un sacco di tempo per fare nuove amicizie. Prima di arrivare a destinazione, cerca lezioni, escursioni e pasti condivisi (o tutti e tre) che ti parlano. Queste impostazioni di gruppo offrono maggiore sicurezza e struttura rispetto, ad esempio, alla barra locale.

Le lezioni di cucina e di lingue sono intrinsecamente attività sociali. Il corso di cucina che io e mia moglie abbiamo tenuto in Tailandia è stato uno dei momenti salienti del nostro viaggio - e ne abbiamo ricavato delle ottime ricette.

Se fai parte di una gilda professionale o sei in viaggio per lavoro, contatta le associazioni professionali locali e vedi cosa sta cucinando (letteralmente o figurativamente) nella tua destinazione.

Consigli per la sicurezza per viaggiatori singoli

Coinvolgi questi hack per respingere le minacce alla sicurezza sulla strada:

24. Ascolta cosa dicono gli altri sulla sicurezza

Una volta che hai trovato un gruppo di viaggi o un forum legittimi per la destinazione scelta, chiedi ai membri più esperti di te suggerimenti sulla sicurezza specifici per la posizione.

Non sottovalutare questo passaggio. Mentre un sacco di suggerimenti generici si applicano ovunque tu vada, le considerazioni sono assolutamente diverse da un luogo all'altro. Per esempio, quando eravamo in Thailandia, io e mia moglie siamo quasi caduti vittima di uno specifico tipo di truffa di fiducia che intrappola turisti occidentali vicino a uno dei principali templi di Bangkok. Fu mia moglie che individuò l'inganno e ci estrasse dalla marmellata; se fossi stato solo, ci sono buone probabilità che non l'avrei visto arrivare in tempo.

25. Fai come i romani

Prima di partire, cerca le attitudini di abbigliamento e comportamento nella tua destinazione. Se la cultura locale è conservatrice o modesta, probabilmente si vuole rispecchiarla, per quanto scomoda o inautentica possa essere.

Tenete presente che tali aspettative possono variare significativamente a breve distanza. In molti paesi, i valori tradizionali regnano in tutta la campagna, mentre le grandi città sono dedicate alle norme occidentali. Presta attenzione anche alle usanze specifiche del sito: in Tailandia, ad esempio, i templi e alcuni altri luoghi sacri richiedono donne e uomini di coprirsi fino alle caviglie, ma i turisti possono spostarsi in pantaloncini e gonne altrove con pochi problemi.

26. Agisci sicuro

Ti senti come un pesce fuori dall'acqua? Non guardare la parte. La chiave per stare al sicuro è mostrare la fiducia verso l'esterno, anche se ti senti nervoso o alienato all'interno.

Due punti qui. Per prima cosa, impara alcuni comandi di base nella lingua locale in modo che tu possa chiedere indicazioni quando perso e dire a qualcuno che ti dà fastidio di ronzare. In secondo luogo, sai sempre dove stai andando - o, almeno, assomiglia. Se ti senti agitato, tuffati in un bagno o ti siedi in un bar, controlla la mappa e fai le tue prossime mosse in modo da poter camminare con sicurezza e scopo quando torni in strada.

27. Prenota camere o piani dell'ostello per sole donne

Lo ripeto: gli ostelli non sono intrinsecamente insicuri.

Ma alcuni lo sono Ed è del tutto ragionevole stare attenti a condividere una stanza con sei o otto sconosciuti a caso, compresi ragazzi potenzialmente predatori. Ecco perché i viaggiatori donne sole dovrebbero prendere in considerazione un compromesso ragionevole: Bypassare l'hotel con servizio completo e la suite privata dell'ostello e optare per una camera o un piano per sole donne.

Il fenomeno del piano esclusivamente femminile si è spostato negli ultimi anni. Alcuni hotel a servizio completo sono in gioco in questi giorni, che è una grande notizia per i viaggiatori singoli che non vogliono sacrificare i comfort delle creature.

28. Non fare l'autostop

L'autostop è audace, romantico e molto conveniente. È un ottimo modo per incontrare persone.

È anche incredibilmente pericoloso per chiunque: maschio, femmina, giovane, vecchio. Non importa dove ti trovi, c'è sempre un modo migliore per andare in giro. Non c'è letteralmente nessuna circostanza in cui l'autostop sia più sicuro o più affidabile di qualsiasi altro mezzo di trasporto. Sì, potrebbe essere più economico, ma semplicemente non vale il rischio.

29. Opzioni di trasporto veterinario per sicurezza e affidabilità

Invece di fare l'autostop, prendi un autobus o un taxi. Basta sapere in anticipo quali autobus, taxi e altre opzioni di trasporto pubblico sono legittimi e sicuri. Consultare il personale dell'hotel o dell'ostello in anticipo per determinare se è necessario evitare qualsiasi particolare forma di transito.

Presta particolare attenzione ai taxi e ai minibus privi di licenza, che non sono vincolati dai regolamenti di trasporto locali e sono noti per le truffe ai prezzi o, peggio ancora, per i programmi di fiducia e gli imbrogli.

Se hai un budget ridotto e ti senti fortemente interessato a utilizzare il trasporto locale più economico che puoi trovare, registra quante più informazioni possibili e fai sapere a qualcuno dove stai andando. Annotare il nome del fornitore, il numero di targa e marca e modello del veicolo. Se hai a portata di mano il telefono o la fotocamera, scatta anche una foto veloce del veicolo e invialo a un contatto fidato.

30. Non condividere mai la posizione di base della propria casa o le informazioni di contatto

Come regola generale, non dovresti mai rivelare dove ti trovi senza una buona ragione. Non dovresti assolutamente condividere queste informazioni con le persone che incontri in ambienti non strutturati. Non fornire il numero di contatto o le informazioni sui social media.

Non è sempre facile mantenere anonima la posizione della base di casa, specialmente quando non parli la lingua. Un trucco che funziona bene in luoghi urbani: procurati una carta da un altro hotel o ristorante vicino a dove ti trovi e consegnalo al tuo autista. Ti lasceranno vicino, ma non nel modo giusto, la tua vera base di partenza, nessuno più saggio che tu stia effettivamente restando per la strada.

Mia moglie ed io abbiamo usato questo trucco in Tailandia, dove le nostre competenze linguistiche non erano sufficienti per dirigere i tassisti nel nostro quartiere. Quando prendo Uber o Lyft da solo in città sconosciute, di solito inserisco un indirizzo a un isolato o due di distanza da dove mi trovo effettivamente e cammino per il resto della strada.

31. Porta un segnale GPS

Se stai guidando, camminando o pedalando in un'area remota senza un affidabile servizio cellulare, prendi un segnale GPS. Questa è un'inclusione di frizione per viaggi in solitaria in regioni desolate, dove la torre cellulare più vicina potrebbe trovarsi a chilometri di distanza.

Gli esperti raccomandano la linea di puntatori GPS Spot, che ha una varietà di beacon GPS. Questi prodotti non sono economici: questo modello base costa circa $ 150. Ma questo è un piccolo prezzo da pagare per la pace della mente in parti lontane del mondo.

32. Ottieni un fermaporta e concepisci un piano di fuga

Le stanze private non sono sicure al 100%, in particolare negli alberghi più economici e negli ostelli con molti andirivieni. Anche gli alloggi economici non hanno sempre deadbolts - un lucchetto scorrevole potrebbe essere tutto ciò che devi lavorare.

Due trucchi possono aiutare.

In primo luogo, imballa un robusto fermaporta che fornisce una protezione sufficiente per bloccare gli intrusi mentre fai la tua fuga. E in secondo luogo, prendere l'abitudine di controllare subito per le uscite secondarie in ogni nuovo ostello o hotel. Su un piano inferiore, ciò potrebbe significare una finestra o una porta pedonale. Negli hotel appropriati, potrebbe significare una porta della camera adiacente (che probabilmente sarà chiusa a chiave, nel senso che dovrai fidarti delle tue forze) o una scala antincendio. Potresti non trovarne uno, ma non fa male a guardare.

33. Fidati del tuo intestino

Infine, un catchall: fidati sempre del tuo istinto. La tua sicurezza personale è più importante che salvare la faccia. Avere una scusa per difendersi pronto a respingere le persistenti scappate dai brividi che semplicemente non avranno il suggerimento. Dire semplicemente che sei sposato, o che il tuo partner sta per venirti a prendere, è spesso sufficiente per concludere la conversazione.

Ricorda, non vedrai mai più queste persone. Non sentirti stanco di mentire per uscire da una situazione approssimativa.

Parola finale

Ho un ultimo consiglio per gli aspiranti viaggiatori solitari là fuori. Prima di iniziare la tua avventura di una sola persona, controlla il tuo punteggio di credito. Che ci crediate o no, non è necessario avere un credito stellare per qualificarsi per una carta di credito di qualità che ti paga per ogni acquisto effettuato.

Il segmento dei premi di viaggio è particolarmente noto per interessanti bonus di iscrizione e generosi premi in corso. Una sola vacanza potrebbe essere sufficiente per innescare il bonus di iscrizione della tua nuova carta, inviando un bonus in punti che vale centinaia di modi con un sacco di tempo libero prima del tuo prossimo viaggio.

Consulta la nostra lista delle migliori carte di credito per i premi di viaggio per trovare l'abbinamento perfetto per le tue esigenze. Una volta che hai ristretto le tue scelte, ci vogliono solo pochi minuti per applicare. Potrebbe essere una delle migliori decisioni finanziarie che prendi tutto l'anno.

Viaggi mai da solo? Qual è il consiglio numero uno che daresti ai viaggiatori solitari per la prima volta?


8 miti legali sul processo di ottenere un divorzio

8 miti legali sul processo di ottenere un divorzio

Il divorzio è difficile, anche se ci sono molti vantaggi finanziari di essere single. Indipendentemente dal motivo per cui la tua relazione sta finendo, il processo legale per ottenere un divorzio può essere fonte di confusione, dispendioso in termini di tempo e costoso.Sfortunatamente, molti miti possono impedirti di proteggere te stesso e le tue esigenze, spesso peggiorando la situazione.

(Soldi e affari)

Negozi di alimentari scontati: valgono i risparmi?

Negozi di alimentari scontati: valgono i risparmi?

Mantenere un budget familiare spesso significa tagliare le spese inutili, ma alcuni articoli sono indispensabili: il cibo, per esempio.Probabilmente hai già tagliato tagliandi e acquistato marchi di negozi proprio come qualsiasi acquirente attento al budget. Ma lo sapevate che alcuni negozi di alimentari specializzati in prodotti alimentari e beni per la casa non sono "abbastanza buoni" per il vostro supermercato medio?

(Soldi e affari)