it.lutums.net / 4 cattive abitudini di trasporto in America: come essere socialmente responsabili

4 cattive abitudini di trasporto in America: come essere socialmente responsabili


Il trasporto è ciò che ci muove. Tutti noi ci affidiamo al trasporto per viaggiare da e verso la scuola, il lavoro e le attività ricreative, quindi nessuno può aspettarsi di rimuovere interamente i costi sostanziali del trasporto dai loro budget. Sfortunatamente, i consumatori americani hanno diverse cattive abitudini di trasporto che sono insostenibili, inefficienti e dannose per l'interesse pubblico in termini di salute pubblica, abitudini di spesa della comunità e sicurezza nazionale. Queste abitudini finiscono per costare ai consumatori più del semplice denaro, il che rende importante riflettere su alternative economiche e socialmente responsabili alle tipiche pratiche di trasporto.

Non ci sono molte soluzioni facili a questi complessi problemi di trasporto, ma un piccolo sforzo concertato da parte di tutti potrebbe cambiare il corso delle abitudini americane e le relative conseguenze.

Cattive abitudini di trasporto

Sebbene le abitudini dei trasporti americani varino in base al luogo e all'individuo, l'evidenza suggerisce che molte persone per una serie di motivi fanno scelte discutibili:

1. Gli americani usano troppa benzina per abitante

L'uso americano di energia basata sul petrolio continua a superare il resto del mondo. Secondo l'US Energy Information Administration, nel 2012 gli americani hanno consumato 18, 6 milioni di barili di petrolio al giorno, il che rende gli Stati Uniti il ​​leader mondiale nel consumo di petrolio. Secondo il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti, la popolazione degli Stati Uniti è cresciuta del 24, 1% negli ultimi 20 anni, ma ha visto un aumento del 38, 1% nel consumo di energia per i trasporti. Ciò significa che il tasso di energia utilizzato per il trasporto è cresciuto oltre il 50% più velocemente rispetto alla popolazione americana. Ma i prodotti energetici a base di petrolio sono una risorsa non rinnovabile, il che significa che, come gli americani (ei cittadini di altre nazioni) aumentano il loro consumo di energia, i prezzi continueranno a salire e le risorse continueranno a essere esaurite.

Anche se recentemente sono state scoperte nuove fonti di petrolio, il problema rimane lo stesso: una volta esauriti i combustibili fossili non rinnovabili, non importa quando sono esauriti, se ne vanno per sempre. Questa realtà è un problema su più livelli:

  • Ambiente Prima di tutto, l'ambiente subisce un duro colpo quando le persone di qualsiasi nazione esauriscono una risorsa non rinnovabile. Il prelievo e il trasporto di olio possono distruggere gli ambienti naturali e creare disastrosi sversamenti di petrolio. Inoltre, il petrolio bruciato è anche un noto inquinante che contribuisce all'aumento delle emissioni di carbonio, che hanno contribuito al recente e rapido aumento del riscaldamento globale. Il verificarsi del riscaldamento globale è ben documentato ed è collegato alle calotte glaciali in scioglimento, all'innalzamento dei livelli degli oceani, alla morte delle specie animali e alla volatilità degli schemi meteorologici e dei disastri naturali.
  • Dipendenza straniera . L'agenzia statunitense per l'informazione sull'energia riferisce che circa il 40% del consumo energetico netto americano proviene da fonti straniere. Ciò può rivelarsi problematico dal punto di vista delle relazioni con l'estero, in particolare quando gli Stati Uniti si trovano in una posizione in cui cercano di proteggere il suo accesso al petrolio straniero. Lo stesso George Washington ha avvertito le generazioni future con la direttiva di "evitare alleanze permanenti con qualsiasi parte del mondo straniero". L'America richiede quasi la metà del suo petrolio da fonti straniere, che è chiaramente un indebitamento che richiede alla nazione di agire quando il flusso di petrolio è minacciato, sia attraverso la guerra, la posizione politica, o alleanze con i leader stranieri discutibili.
  • Impatto sociale . E dal punto di vista della responsabilità sociale, i produttori di petrolio stanno esaurendo le risorse al di fuori dell'America, mettendo i lavoratori internazionali a rischio di sfruttamento. Il lavoro sul giacimento petrolifero è notoriamente pericoloso e molti dei lavoratori stranieri assunti per svolgere questo lavoro sporco ricevono salari pietosi e poca protezione se vengono feriti o uccisi sul posto di lavoro.

2. Gli americani evitano gli inconvenienti utilizzando le auto

Secondo la geografia dei sistemi di trasporto urbano del Dr. Jean-Paul Rodrigue, la maggior parte delle persone sceglierà di viaggiare in auto se gli viene offerta l'opzione tra un'auto, un autobus, un treno o una bicicletta. Questo è vero per gli individui di tutto il mondo, e non solo per gli americani. L'accesso a un veicolo migliora il livello di comfort di una persona, la velocità di viaggio e la comodità generale.

Poiché agli americani viene spesso data la possibilità di viaggiare in auto piuttosto che in altri modi di trasporto, la maggior parte dei consumatori sceglie di viaggiare in auto. In effetti, l'88% dei viaggi di pendolarismo americani è completato dall'uso di un veicolo privato piuttosto che da un altro mezzo di trasporto.

L'uso di una macchina non è necessariamente una brutta cosa. La proprietà dell'automobile è stata a lungo considerata un indicatore del successo economico nazionale, e nessuno può criticare una persona per aver preferito l'inconveniente. Ma a volte, la convenienza ha un costo pesante. Viaggiare in auto per semplici spostamenti in città può aumentare il consumo di carburante pro capite, ridurre l'interconnessione del vicinato e impoverire gli spazi verdi di una comunità richiedendo strade e parcheggi aggiuntivi.

3. Gli americani spendono troppo tempo in macchina

Viaggiare in auto aumenta il consumo pro capite di petrolio dell'America e può anche avere effetti negativi sulla comunità - ma la quantità di tempo che gli americani spendono nei loro spostamenti quotidiani è anche legata a una crisi di salute pubblica.

Secondo l'American Public Health Association (APHA), l'americano medio ha guidato 10.000 miglia in auto nel 2008. L'APHA afferma che questa quantità di guida è legata ad alti tassi di obesità, problemi respiratori legati all'inquinamento e lesioni e decessi causati dalla macchina si blocca. Infatti, l'APHA prosegue affermando che il tempo impiegato dagli americani per la guida riduce la qualità della vita e la durata della vita a causa delle condizioni di salute legate alla guida. Gli Stati Uniti spendono tra $ 372 e $ 402 miliardi affrontando questi problemi legati alla guida.

4. Gli americani spendono troppi soldi per il trasporto

Secondo l'US Bureau of Labor Statistics, gli americani spendono il 16, 9% dei loro redditi annuali sui trasporti. Per fare un confronto, gli americani spesero solo il 7, 3% dei loro bilanci annuali sui trasporti nel 1949. Secondo uno studio pubblicato da Hofstra, altri paesi sviluppati tendono a librarsi più vicino a spendere dal 10% al 12% dei loro redditi annuali sui trasporti.

La ripartizione dei budget personali verso i trasporti è più che raddoppiata nella recente storia americana, il che significa che meno del budget americano è disponibile per altri acquisti o investimenti con un rendimento netto. Si consideri, ad esempio, che l'America ha un tasso di risparmio netto vicino allo zero, secondo la Reuters. Riscoprire le nostre priorità non solo ridurrebbe la nostra dipendenza dai trasporti, ma aumenterebbe anche il reddito disponibile da dedicare al risparmio.

Risoluzione dei problemi di trasporto americano

Non c'è una sola risposta quando si tratta di risolvere i problemi degli americani con i trasporti - gli attuali problemi di trasporto che gli americani affrontano si sono sviluppati nel tempo e tutte le abitudini tendono a morire duramente. Ma ci sono diverse piccole soluzioni che possono fare la differenza se famiglie e comunità iniziano a fare scelte diverse:

1. Ridurre creativamente il consumo pro-capite

Non è necessario acquistare un'auto ibrida per ridurre il consumo di prodotti petroliferi. Invece, sii creativo. La maggior parte degli americani deve recarsi al lavoro, ma ci sono modi per ridurre i consumi che sono finanziariamente fattibili e realizzabili nel tuo attuale stile di vita.

Chiedete al vostro capo se è possibile telelavoro almeno un giorno a settimana per risparmiare sui consumi nel corso dell'anno. Prova il carpooling o prendi i mezzi pubblici un paio di volte alla settimana. Inoltre, assicurati che il motore dell'auto funzioni correttamente e sia il più efficiente possibile dal punto di vista dei consumi. Ognuna di queste opzioni può effettivamente farti risparmiare soldi riducendo il consumo di petrolio.

2. Abbracciare occasionali inconvenienti

Anche se il trasporto pubblico non è un'opzione praticabile per te, ci sono modi per accettare i disagi per il bene della tua comunità. Porta una bicicletta al negozio di alimentari. Invece di guidare tuo figlio al parco, caricalo in un passeggino da jogging e cammina per un miglio. Ancora una volta, puoi essere creativo con il modo in cui vuoi accettare l'inconveniente, ma potresti anche scoprire che il ritmo più lento della vita è una boccata d'aria fresca.

3. Evitare di sedersi nel traffico

I pendolari nei giorni feriali sono la causa della maggior parte dei tempi di guida degli americani, e questi spostamenti sono spesso inevitabili. Ma se passi più di un'ora al giorno in auto, sei particolarmente a rischio di soffrire di obesità, problemi cardiaci, morte prematura, difficoltà respiratorie e incidenti stradali. Indipendentemente dalla lunghezza del tuo tragitto, questo tipo di rischio merita attenzione. Prova a indirizzare in modo creativo il tuo tempo di guida lavorando al tempo flessibile in modo da poter evitare le ore di punta del traffico.

Inoltre, considera di presentare petizioni ai leader della tua città per fornire un sistema di trasporto pubblico funzionante che funzioni sulla propria infrastruttura. Gli autobus, sfortunatamente, usano le strade della città proprio come le automobili, quindi non sono immuni alla congestione. Anche se questa non è una soluzione rapida, la creazione di un'infrastruttura nella tua città che aiuti i pendolari a evitare i modelli di traffico è un buon modo per assicurarti di non sprecare la tua vita e la tua salute nei giorni feriali.

4. Vivi semplicemente in un mondo che non funziona

Molte famiglie americane hanno più di una macchina, e ogni macchina richiede le proprie bollette per gas, assicurazione e riparazioni, per non parlare dei pagamenti mensili in corso. Se possibile, condividi solo una macchina tra tutti i membri della famiglia. Sì, questa soluzione è scomoda, ma è stato dimostrato che la convenienza può comportare costi notevoli.

Se la tua famiglia non può farcela con una sola auto, considera di fare trading in una delle auto che ha un pagamento mensile per un veicolo che puoi pagare per intero. Ciò ti aiuterà a evitare i costi sostanziali legati al trasporto di due prestiti auto e anche a ridurre i costi assicurativi.

Parola finale

I costi associati alle abitudini di trasporto americane sono elevati e non sono tutti i costi finanziari. Le abitudini dei trasporti americani hanno un impatto negativo sull'ambiente, sulla salute e sull'indipendenza finanziaria dell'intera nazione. Le abitudini con rischi sostanziali meritano considerazione e soluzioni potenzialmente inopportune se ciò significa che la nazione è in grado di godere di alternative sostenibili e salutari. Considera in che modo puoi indirizzare in modo creativo le tue abitudini di trasporto per ridurre il consumo di carburante e migliorare la tua comunità, la tua salute e il tuo portafoglio.

Come fai a mantenere i costi di trasporto più bassi possibile?


Proiettore HD vs TV - Come configurare e installare un sistema Home Theater

Proiettore HD vs TV - Come configurare e installare un sistema Home Theater

Che si tratti di Super Bowl, March Madness o di premi, un paio di volte l'anno tutti devono affrontare la tentazione di trovare la più grande TV LED a schermo piatto e ottenere il miglior affare su un nuovo televisore.Attualmente è possibile acquistare un bel televisore a schermo piatto da 46 "per circa $ 1.0

(Soldi e affari)

Recensione Apple iPad 2 - È tempo di acquistare il tablet?

Recensione Apple iPad 2 - È tempo di acquistare il tablet?

Se sei come me e utilizzi un iMac, tote un Macbook Pro o Macbook Air e porti un iPhone, probabilmente presti molta attenzione a tutti i nuovi annunci di lancio di prodotti di Apple, sia che tu abbia bisogno di un nuovo gadget o meno .Sai anche che l'iPhone ha qualcosa di rivoluzionario e che l'iPad ha la stessa qualità.

(Soldi e affari)