it.lutums.net / 6 consigli per evitare i disastri e gli errori di miglioramento domestico fai da te

6 consigli per evitare i disastri e gli errori di miglioramento domestico fai da te


In questi giorni, non è possibile accendere la TV senza vedere uno spot per un negozio di bricolage. E le pubblicità lo fanno sembrare così facile: se non ti piace qualcosa della tua casa, un viaggio al negozio di ferramenta e un pomeriggio nei tuoi vestiti di vernice dovrebbero fare il trucco. Dopo aver visto uno di quegli annunci pubblicitari, potresti finire per avere il prurito per un nuovo colore di vernice o per costruire finalmente il mazzo che hai sempre desiderato.

Mio marito ed io abbiamo costruito la nostra casa nel 2006 - le uniche cose che abbiamo ingaggiato sono state la fondazione, l'impianto idraulico e il tetto. Tuttavia, abbiamo scoperto che la curva di apprendimento del fai-da-te era piuttosto ripida. Abbiamo presto imparato che cosa potevamo fare noi stessi, così come quello che doveva essere lasciato ai professionisti.

Se è vero che alcuni progetti fai-da-te (come la verniciatura) possono essere fatti da molti principianti, alcune imprese possono effettivamente costare più denaro che se si dovesse assumere un professionista per fare il lavoro. Inoltre, ci sono alcuni lavori che potrebbero essere troppo pericolosi per fare senza l'aiuto di un professionista esperto. Quindi, prima di afferrare un martello e una sega da tavolo, devi valutare i costi reali di quel progetto apparentemente economico di fai-da-te.

Come prevenire i disastri DIY

1. Sapere quando chiamare un professionista

Questa dovrebbe essere la tua prima preoccupazione prima di affrontare quel progetto "semplice" da solo. Ciò che sembra una soluzione facile potrebbe farti grattarti la testa. Naturalmente, solo tu sai cosa ti senti a tuo agio e quali progetti fai-da-te sono nella tua timoneria.

Puoi valutare i costi dell'utilizzo di un professionista contro l'acquisto di strumenti specializzati per provare personalmente il progetto. In alcuni casi, potrebbe essere più economico assumere un appaltatore che abbia già gli strumenti e le forniture a portata di mano.

In generale, dovresti lasciare le seguenti attività ai professionisti:

  • Cambiamenti strutturali . Morire per aggiungere un'aggiunta al tuo garage? Parla con un appaltatore. Ci possono essere permessi necessari, oltre a utilizzare l'attuale struttura di casa per garantire che la tua aggiunta sia strutturalmente sana. Considera un'aggiunta una struttura completamente nuova: probabilmente non costruirai la tua casa senza aiuto, quindi non cercare di aggiungere nulla alla tua casa senza di essa.
  • Elettrico Il lavoro elettrico significa cablaggio e il cablaggio può essere pericoloso. Il lavoro elettrico deve essere eseguito esclusivamente da un elettricista autorizzato.
  • Impianto idraulico Le case più vecchie possono avere tubi danneggiati, mentre le nuove case richiedono cantieri e cantieri di nuovi impianti idraulici. Non è sicuramente un compito per i dilettanti, e dovrebbe essere fatto solo da un idraulico autorizzato. Se provi a farlo da solo, potresti trovarti ad avere bisogno di una revisione costosa.
  • Coperture Anche se le altezze non ti infastidiscono, tentare di riparare o sostituire il tuo tetto senza l'attrezzatura di sicurezza utilizzata dagli appaltatori di tetti esperti potrebbe causare gravi lesioni.
  • Sostituzione di Windows . Gli appaltatori utilizzano strumenti specializzati per rimuovere vecchie finestre e sostituirle con materiali più efficienti. Il tuo progetto di sostituzione della finestra potrebbe anche significare lavorare in altezza, che può essere pericoloso senza equipaggiamento di sicurezza.

Tentare un progetto fai da te che sia pericoloso o che non capisci o abbia gli strumenti adeguati può portare a un disastro costoso. In tal caso, non sei solo in giro per i rifornimenti: dovrai pagare anche un professionista per rifarlo. È meglio iniziare raccogliendo almeno tre stime per ciascun componente e scegliendo un appaltatore professionista con esperienza e prezzi ragionevoli.

2. Controlla i tuoi permessi

Pensi di aggiungere un nuovo mazzo non è un grosso problema? In alcune città, è un reato grave se lo fai senza permesso. Visita sempre il tuo ufficio di uffici della città e chiedi se hai bisogno di un permesso di costruzione per il tuo progetto. Il reparto effettivo che devi visitare varia in base alle dimensioni della tua città: alcuni hanno reparti dedicati, mentre altri uniscono i permessi con i servizi di sviluppo. In ogni caso, la reception del tuo ufficio cittadino dovrebbe essere in grado di dirigerti.

Devi sempre informarti sui permessi di costruzione necessari prima di iniziare un progetto fai-da-te - anche se pensi che il progetto sia solo un piccolo aggiornamento. Mentre le città non si preoccupano se dipingi il tuo salotto, potrebbero essere in discussione con te rinnovando il tuo bagno, costruendo un'aggiunta, cambiando il tuo impianto idraulico ed elettrico, o comunque aggiornando la tua casa.

Secondo la rivista Realtor, i progetti di ristrutturazione e di bricolage comuni che richiedono permessi includono:

  • Lavori di demolizione
  • aggiunte
  • Aggiunta o rimozione di muri in casa
  • Lavori idraulici
  • Lavoro elettrico
  • Rimozione o costruzione di una scala
  • Tagliare le finestre o le aperture delle porte
  • Modifica o installazione di un sistema di riscaldamento e raffreddamento (HVAC)
  • Installazione di nuovi binari di raccordo

Se vieni scoperto mentre lavori senza i permessi adeguati sul posto, è probabile che succedano tre cose. Primo, la città ti ordinerà di smettere di lavorare, rallentandoti e lasciandoti vivere in una zona di costruzione. In secondo luogo, la città può effettivamente ordinare il lavoro completato da rimuovere dalla casa. Ad esempio, l'impianto idraulico potrebbe essere strappato via, come ordinato dalla città. Infine, potresti essere colpito da enormi multe per aver cercato di permetterti i permessi di DIY. Tutti costano tempo e denaro.

E, per non pensare che la tua città stia solo cercando di prendere i soldi da te, tieni presente che permette di assicurare che il lavoro di preparazione e l'ingegneria adeguati siano stati fatti per intraprendere la tua ristrutturazione in sicurezza e secondo i codici di costruzione appropriati. I permessi costano, ma assicurano che il tuo progetto di costruzione sia fatto correttamente.

Se stai usando un appaltatore, lui o lei può ottenere i permessi per te. Tuttavia, non dare per scontato - vale sempre la pena di discutere per assicurarsi che l'appaltatore stia effettivamente procurando i permessi.

3. Calcola il costo reale

Uno dei maggiori motivatori per il fai-da-te di un progetto a casa è il potenziale di risparmio. Facendo qualcosa da soli, è possibile acquistare forniture senza intermediari ed evitare di pagare un appaltatore. Ma mentre quel progetto fai-da-te sembra un sogno di cheapskate, potrebbe non essere così frugale come speravi. Alcuni progetti possono essere più costosi se lo fai tu stesso, quindi è importante calcolare il "costo reale".

Il costo per il tuo progetto di ristrutturazione o fai-da-te inizia con le tariffe locali. Ad esempio, il costo di un rifacimento della cucina in Oregon differisce molto dalla stessa opera a Washington, DC

Il sito Web Houzz ha a disposizione uno strumento eccellente: Calcolatore dei costi di rimodellamento reale. Inserendo la tua posizione, insieme al tipo di miglioramento della casa che stai affrontando, la calcolatrice può darti un'idea migliore di ciò che puoi aspettarti di spendere per forniture e appaltatori a livello locale. Questo può darti un ottimo punto di partenza per calcolare esattamente quanto costerà il tuo progetto.

Ma le forniture e il lavoro degli appaltatori non saranno l'unico costo, specialmente se sceglierai il fai-da-te. È inoltre necessario considerare il proprio tempo e impegno. Se ti mancherà il lavoro per portare a termine il lavoro, dovrai anche aggiungere gli stipendi persi. Ad esempio, se guadagni $ 60 l'ora e il tuo appaltatore addebita solo $ 40 per lavorare alla tua ristrutturazione, potrebbe essere più intelligente assumere il lavoro, piuttosto che occupare il tuo tempo libero.

In definitiva, dovresti avere una chiara idea di cosa esattamente ti costerà il tuo progetto fai-da-te. Risolvi il prezzo di tutti i materiali, aggiungi i tuoi costi come se stessi pagando te stesso, e contrasti questo con l'assunzione di un appaltatore per vedere se il progetto è davvero meritevole di tempo, denaro e impegno.

4. Perfetta la tua preparazione

Se non pianifichi correttamente, gli acquisti dell'ultimo minuto e le correzioni costose possono consumare rapidamente quel budget fai-da-te. Caso in questione: alcuni anni fa, mio ​​marito ed io abbiamo deciso di macchiare l'esterno della nostra casa di tronchi. Sapevamo che ci sarebbe voluto un sacco di macchie, quindi abbiamo fatto una stima approssimativa di quanto avessimo bisogno e aspettato che il negozio di ferramenta avesse una grande promozione: $ 20 di sconto su ogni secchio di macchia da $ 80.

Sfortunatamente, le nostre "stime" non erano accurate e alla fine abbiamo finito la macchia. Abbiamo finito per dover acquistare almeno quattro secchi di macchia a prezzo pieno per compensare la differenza, riportandoci indietro non solo gli ulteriori $ 320 sulla macchia necessaria, ma facendoci perdere $ 80 in risparmi dopo la promozione. Invece di eyeballing ciò di cui avevamo bisogno, mio ​​marito e io avremmo dovuto sapere esattamente quanta superficie sarebbe stata coperta da ogni secchio di macchie, e poi abbiamo misurato i nostri muri esterni per avere una visione migliore di quanto avremmo avuto bisogno.

Senza un'adeguata preparazione per la misurazione, la pianificazione e lo shopping comparativo, si potrebbe finire per pagare molto di più per qualcosa che avrebbe dovuto essere un'alternativa parsimoniosa. Una pianificazione inadeguata può indurre a sottovalutare i materiali di consumo oa sovra-acquistare ciò di cui si ha bisogno - entrambi errori costosi. E poiché la maggior parte dei negozi di ferramenta non accetta sempre i ritorni sui materiali da costruzione (in particolare la vernice), potresti essere bloccato con un costoso surplus.

5. Scopri le lezioni di How-To

Educare te stesso prima di iniziare il tuo progetto fai-da-te può fare la differenza. Quando ti senti sicuro delle tue capacità e comprendi pienamente i passi necessari per portare a termine il lavoro, puoi spendere meno denaro e, si spera, evitare completamente gli errori.

Mentre puoi sicuramente rivolgerti a Internet per idee, consigli e tutorial, la tua comunità potrebbe anche disporre di risorse a tua disposizione per aiutarti a iniziare. Dai un'occhiata a queste fonti di aiuto fai da te:

  • Centri di accoglienza . Home Depot offre workshop e corsi gratuiti almeno una volta alla settimana. Controlla in-store o online per argomenti e orari della lezione per un modo gratuito per rispolverare le tue abilità.
  • Centri comunitari . Classi a basso costo e gratuite sono spesso offerte ai membri della comunità in una varietà di argomenti, tra cui il fai-da-te e il miglioramento della casa.
  • Vivai locali Sperando di saperne di più sul paesaggio? I vivai e i centri di progettazione paesaggistica spesso ospitano esercitazioni e sessioni di domande e risposte per i clienti per aiutarvi a saperne di più sul paesaggio per il vostro clima e zona.
  • Pratici amici . Se hai qualcuno nella tua vita che è a portata di mano, chiedi alcuni consigli e trucchi prima di iniziare il tuo progetto per approfittare della sua base di conoscenze.

Sebbene le esercitazioni online siano utili per guidarti quando si tratta di cose come decorazioni, trattamenti di pittura e miglioramenti di base, un video di YouTube non deve essere un'alternativa alle istruzioni interattive dal vivo e alla dimostrazione.

6. Focus sulla sicurezza

Ricordo ancora l'orribile sensazione che provai quando mio marito mi chiamò dal nostro sito di lavoro a casa e mi disse che gli avrebbe messo un chiodo nella mano con la pistola sparachiodi. Mentre mio marito è un costruttore abbastanza capace, l'unghia ha colpito un nodo nel bosco e ha sparato di nuovo. Alla fine, stava bene. Ma mentre ci sedevamo al pronto soccorso, mi ha ricordato l'importanza di mettere la sicurezza al primo posto, soprattutto quando si tratta di costruire.

È impossibile prevedere alcuni degli incidenti anomali che possono influenzare i fai-da-te mentre si lavora su un progetto. Ecco perché la sicurezza dovrebbe essere la tua preoccupazione principale durante la preparazione e la lavorazione di un progetto.

Le spese ospedaliere e mediche faranno sicuramente aumentare i costi di questo progetto di ristrutturazione a basso costo, quindi segui questi passaggi per garantire la sicurezza in ogni momento:

  1. Controlla l'assicurazione per i proprietari di case . Se si lavora in un nuovo sito di casa, l'American Institute of Certified Public Accountants osserva che una nuova politica di costruzione dovrebbe coprire eventuali lesioni subite da familiari o amici che vengono in aiuto. Se hai assunto un appaltatore, assicurati che l'appaltatore contenga le polizze per l'indennità per i lavoratori e l'assicurazione di responsabilità civile del contraente per proteggerti in caso di lesioni sul sito. La polizza assicurativa dei proprietari di casa copre anche le persone che sono ferite nella tua proprietà, ad esempio un amico che si fa male mentre ti aiuta con il tuo progetto. Sfortunatamente, è improbabile che la tua politica ti copra, come proprietario della casa, secondo The Law Dictionary. Assumi il rischio per un fai-da-te, anche se la tua polizza aiuta a pagare le spese mediche sostenute a seguito di un infortunio ad un'altra persona sul tuo corretto.
  2. Leggi le istruzioni . Sia che utilizzi nuovi strumenti o provi una nuova forma di pittura, leggi sempre le istruzioni prima di iniziare. Non solo l'uso improprio degli strumenti può provocare lesioni, ma anche i fumi di alcuni materiali possono essere pericolosi. Assicurati di aver compreso nuovi strumenti e materiali prima di andare al lavoro.
  3. Indossare indumenti e occhiali protettivi . La tua testa e gli occhi sono particolarmente suscettibili alle lesioni, quindi assicurati di indossare occhiali protettivi e un elmetto protettivo ogni volta che lavori con strumenti. Dovresti anche indossare guanti e scarpe adeguate, nonché indossare le imbracature quando lavori in altezza. Il Consiglio nazionale per la sicurezza avverte che le cadute rappresentano il 26% delle morti per infortuni domestici, quindi evita di lavorare in altezza o su scale senza uno spotter, un imbracatura adeguata e solide basi.
  4. Avere pronto soccorso a portata di mano . Tutti i siti di lavoro - non importa quanto piccoli - dovrebbero avere il primo soccorso nelle vicinanze. Un semplice kit con unguento, garza, bende e lavaggio oculare può occuparsi delle piccole ferite che possono verificarsi durante il bricolage del progetto di miglioramento domestico.
  5. Mantieni un telefono cellulare nelle vicinanze . Può essere allettante lavorare sul tuo progetto fai da te da solo, ma se lo fai, assicurati di avere accesso a un telefono cellulare in modo da non essere completamente solo. Lavorare a casa nostra significava molte nottate e si alternavano sul posto di lavoro. Un cellulare è un must per qualsiasi lavoro - in questo modo, se c'è un infortunio, la persona ferita può chiedere aiuto rapidamente.

Alcune misure di sicurezza possono sembrare eccessive, ma ricorda che anche piccoli lavori possono causare gravi lesioni. Durante l'installazione dell'isolamento - senza occhiali adeguati - mio marito ha finito con una fibra di vetro dall'isolamento nei suoi occhi. Richiedeva la rimozione chirurgica e il takeaway era chiaro: metti sempre la sicurezza al primo posto, anche se il tuo lavoro fai-da-te sembra piccolo e semplice.

Parola finale

Fare progetti autonomamente può sicuramente farti risparmiare denaro, soprattutto se hai il know-how. Ma entrare nel progetto senza essere adeguatamente preparato può portare a una revisione costosa. Il tuo progetto, un tempo frugale, può trasformarsi in un disastro costoso se non stai attento, quindi assicurati di fare i compiti e di prendersi tutto il tempo necessario.

Hai mai fatto un progetto fai da te a sud? Quali ulteriori suggerimenti puoi suggerire?


Cos'è un fondo comune obbligazionario?

Cos'è un fondo comune obbligazionario?

La maggior parte delle persone ora capisce cos'è un fondo comune di investimento. I fondi comuni di investimento combinano il denaro degli azionisti in un pool comune per acquistare azioni di azioni in società quotate in borsa. L'investimento in fondi comuni è diventato la pietra angolare del portafoglio di investimenti e dei conti pensionistici individuali di molte persone. I

(Soldi e affari)

Dì addio al controllo gratuito degli account

Dì addio al controllo gratuito degli account

Stavo leggendo un articolo sul Wall Street Journal su come le banche stanno per aumentare le tasse sugli account che prima erano gratuiti. Il controllo gratuito potrebbe presto fare la fine del dinosauro mentre le banche cercano un modo per raccogliere fondi dopo il passaggio del CARD Act lo scorso anno

(Soldi e affari)