it.lutums.net / Una lotteria nazionale può risolvere il debito federale degli Stati Uniti? - Pro e contro

Una lotteria nazionale può risolvere il debito federale degli Stati Uniti? - Pro e contro


Le lotterie pubbliche hanno una lunga storia. Da Cesare Augusto (dove i biglietti avevano premi di schiavi, beni immobili e navi) ai governi europei durante il Medioevo (che dipendeva pesantemente dalle lotterie per entrate), le lotterie statali si sono continuamente dimostrate redditizie, secondo l'Enciclopedia Britannica.

Non sorprende che anche gli Stati Uniti d'America abbiano una lunga storia di lotterie. Considerate "tasse volontarie", le prime lotterie venivano utilizzate per finanziare nuovi college come Harvard, Dartmouth, Yale e Brown. Nel 1745, il Tribunale del Massachusetts ha approvato un atto che consente alla lotteria di pagare i costi per la difesa della frontiera e delle coste della colonia. Nel 1831, otto stati detenevano 420 lotterie.

Oggi, le lotterie sono la forma di gioco più popolare negli Stati Uniti, con due volte il numero di partecipanti annuali di quelli che visitano un casinò. Un sondaggio di ricerca Gallup indica che quasi il 50% degli americani acquista i biglietti della lotteria statale ogni anno. La maggior parte dei partecipanti ha un diploma tecnico, universitario o post-laurea, con un guadagno superiore a $ 36.000 all'anno.

Anche la popolarità del gioco d'azzardo è stata globale, con numerosi governi che hanno tagliato il traguardo. Una delle lotterie più longeve fu la lotteria irlandese dal 1930 al 1987, le cui entrate andarono a beneficio degli ospedali pubblici irlandesi. Una lotteria statale gestita dal sistema postale del paese ha sostituito la lotteria, fornendo oltre 30 milioni di sterline per progetti sponsorizzati dal governo ogni settimana. Secondo il sito ufficiale della Lotteria Nazionale del Regno Unito, oltre £ 1, 901 milioni ($ 2, 37 miliardi in dollari USA) ha finanziato 500.000 progetti dalla sua origine nel 1994.

Secondo l'Associazione nordamericana delle lotterie provinciali e provinciali (NAASPL), nel 2015 sono stati venduti oltre $ 110 miliardi di biglietti della lotteria negli Stati Uniti. Circa 33 miliardi di dollari sono stati reindirizzati a governi statali e locali. Secondo le cifre compilate dal Dipartimento del Tesoro statunitense, questo rappresenta circa un decimo delle entrate annuali del governo federale dalle imposte societarie ($ 344 miliardi) e poco più del 2% dei $ 1.5 trilioni ricevuti dalle imposte sul reddito individuali.

Con enormi tassi di partecipazione e miliardi di entrate, il reindirizzamento dei fondi della lotteria può avere un impatto significativo. Mentre il debito nazionale continua a salire, molti hanno chiesto una lotteria nazionale, con i proventi spesi per pagare il debito.

È tempo di offrire una lotteria nazionale negli Stati Uniti per ritirare il debito nazionale?

Il crescente debito nazionale

Secondo la Federal Reserve Bank di St. Louis, il debito nazionale totale degli Stati Uniti sarà di 20 trilioni di dollari entro la fine del 2016, un aumento del 347% dal 2000. Molti economisti considerano solo il debito detenuto dal pubblico nei loro calcoli, attualizzando l'effetto di partecipazioni intracomunitarie (circa 5, 5 miliardi di dollari alla fine dell'anno). La maggior parte delle partecipazioni intragovernative sono nei fondi fiduciari di assistenza sanitaria statale e della previdenza sociale, così come i titoli della Federal Financing Bank.

Nell'anno 2000, il debito pubblico del paese era di $ 3, 7 trilioni e il prodotto interno lordo (PIL) era di $ 10 trilioni (37, 4% del rapporto debito / PIL). Alla fine del secondo trimestre 2016, il debito era di $ 13, 9 trilioni, il PIL era pari a $ 18, 5 trilioni e il rapporto debito / PIL era del 75, 5%. Gli economisti della prestigiosa Harvard University Carmen Reinhart e Kenneth Rogoff hanno affermato in uno studio del 2010 che un rapporto debito / PIL del 90% o più porta a una crescita più lenta e all'aumento dell'inflazione.

Mentre da allora lo studio è stato attaccato per un errore matematico riconosciuto, il presidente della commissione Bilancio della Camera Paul Ryan "è andato all in" sulla ricerca controversa, secondo un articolo di The Nation. Un sondaggio del Pew Research del 2015 ha indicato che quasi i due terzi degli americani sono d'accordo con Ryan e considerano l'eliminazione del deficit di bilancio e la riduzione del debito federale una priorità assoluta.

L'effetto dei deficit di bilancio sul debito nazionale

Molte persone confondono il deficit federale con il debito federale. Un deficit o un surplus dipende dalle entrate che il governo riceve ogni anno meno le spese fatte durante lo stesso periodo. Quando le spese superano le entrate, il Tesoro emette debito per coprire il deficit, aumentando così il debito nazionale. Il debito federale è aumentato ogni anno dal 1969.

Le prospettive di generare un avanzo di bilancio significativo in futuro sono improbabili a causa di quanto segue:

  • Crescita dei ricavi fiscali limitata . I membri del Partito Repubblicano che hanno il controllo della presidenza e di entrambe le Camere del Congresso si sono impegnati pubblicamente a favore del gruppo di difesa per la riforma fiscale degli americani per evitare di aumentare le tasse.
  • Incapacità di tagliare le spese federali . A causa di una combinazione delle spese per la ricostruzione delle infrastrutture del paese, delle spese per la difesa continuate per combattere il terrorismo qui e all'estero e per le calamità naturali, una riduzione della spesa federale è dubbia.
  • Continua deadlock politici . Anche quando i tre rami del governo federale (legislativo, esecutivo e giudiziario) sono controllati da un singolo partito politico, gli accordi sulle azioni sostenute per ridurre il deficit sono rari a causa delle fratture all'interno di ciascun partito e delle elezioni biennali.
  • Maggiori tassi di interesse per il debito federale . Gli Stati Uniti hanno beneficiato di tassi di interesse bassi dal 2010, pagando un tasso medio del 2% o meno in quanto la Federal Reserve ha tentato di riprendersi dalla Grande Recessione del 2007-2009. I tassi di interesse del Congressional Budget Office (CBO) quasi raddoppieranno nel prossimo decennio.

Riconoscendo la difficoltà di raggiungere un bilancio in pareggio o un'eccedenza, il CBO ha proposto 79 opzioni per aumentare le entrate del governo o diminuire la spesa. Sorprendentemente, la creazione di una lotteria nazionale e la dedica del suo reddito al rimborso del debito non erano una considerazione.

Lotterie statunitensi oggi

Nonostante l'appetito degli americani per il gioco d'azzardo, le lotterie hanno un fascino limitato a metà del 1800. Gli scandali e la corruzione del governo portarono al loro totale divieto nel paese entro il 1895, sebbene i giochi di numeri illegali continuassero sotto la protezione della criminalità organizzata.

Poi, nel 1963, il New Hampshire legalizzò una lotteria per finanziare i loro programmi di istruzione. Fu seguita da New York quattro anni dopo. Negli anni '70, 12 stati hanno istituito lotterie, 17 stati negli anni '80 e sei stati negli anni '90. Altri sette stati hanno approvato lotterie dopo il 2000.

Oggi, 44 dei 50 stati offrono una lotteria con i proventi che aumentano le entrate dello stato. Tre stati - Mississippi, Alabama e Utah - vietano le lotterie per motivi religiosi, e la mancanza del Nevada è dovuta all'opposizione dei casinò dello stato. L'Alaska deve ancora presentare una lotteria a causa di preoccupazioni finanziarie sulla sua fattibilità in una popolazione scarsa, mentre i cittadini delle Hawaii si sono opposti alle lotterie.

Gli stati con le più grandi popolazioni - New York, Florida, California e Texas - rappresentano le maggiori vendite e contributi alle entrate statali. Secondo l'US Census Bureau, una media del 62% di ogni dollaro in vendite va ai vincitori della lotteria, circa il 5% viene speso per l'amministrazione della lotteria e circa il 33% viene inviato al governo dello stato che sponsorizza la lotteria.

Quasi tutti gli stati con lotterie offrono giochi a vincita istantanea e a tre o quattro cifre con quote ridotte e pagamenti inferiori. Alcuni biglietti offrono una seconda possibilità di vincita dopo il completamento del disegno della lotteria principale o un pagamento moltiplicato per le spese extra. Alcuni stati hanno investigato o attualmente gestiscono videogiochi di fortuna simili ai giochi di casinò, oltre ai giochi della lotteria. Molti hanno combinato per offrire guadagni extra-large, come Powerball e Mega Millions. Il 13 gennaio 2016, tre biglietti vincenti dividono il più grande jackpot della storia: $ 1, 6 miliardi.

Molti Stati promuovono giochi di gruppo in cui le persone possono attirare giocatori e gestire le lotterie. I sostenitori affermano che sono un modo per aumentare le probabilità di vittoria senza aumentare l'investimento finanziario. Alcune piscine hanno vinto grandi jackpot. Mentre le lotterie incoraggiano le combinazioni, suggeriscono anche che ogni pool dovrebbe essere stabilito con un contratto scritto riguardante la partecipazione, i conflitti e la divisione dei premi tra i giocatori per evitare conflitti futuri.

Jackpot Fatica

Secondo USA Today, le vendite della lotteria in 18 stati sono diminuite nel corso del 2015, probabilmente a causa dell'affaticamento del jackpot.

La tesoriera di stato Deborah Goldberg ha testimoniato davanti al Massachusetts House Committee on Ways and Means nel gennaio 2015 che i giocatori "non sono attualmente motivati ​​a entrare in gioco a causa di 'piccoli' sotto $ 100 milioni di jackpot".

Terry Rich della Lotteria dell'Iowa si è lamentato con i membri del Comitato sulle Lotterie del Consiglio nazionale dei legislatori degli Stati di gioco il 9 gennaio 2015, secondo cui "i piccoli jackpot non tengono l'attenzione dei media e il risultato è meno entusiasmo e attenzione al gioco. Una volta che un grosso jackpot viene colpito, diventa più difficile ottenere pubblicità per il prossimo gioco. "

L'opportunità per una lotteria nazionale

È probabile che una lotteria nazionale attiri una partecipazione maggiore rispetto alle lotterie statali o multistatali esistenti a causa dei seguenti motivi:

  • Jackpot più grandi . Con vendite nazionali (e anche internazionali), i premi migliori dovrebbero superare regolarmente i $ 1 miliardo o più per i vincitori. Un'analisi statistica di LottoReport.com indica una relazione positiva tra il numero di biglietti venduti per ciascun disegno e la dimensione del jackpot - in altre parole, più biglietti vengono acquistati all'aumentare del jackpot. Ad esempio, il jackpot Powerball di $ 320 milioni il 19 novembre 2016 ha attratto quasi $ 61 milioni di vendite di biglietti durante l'ultima settimana di vendite. Il jackpot di $ 1, 58 miliardi il 12 gennaio 2016 ha raccolto $ 1, 27 miliardi di vendite di biglietti.
  • Vincitori più frequenti . Mentre la probabilità di vincere per una partita che richiede cinque numeri corretti più un numero bonus (5 + 1) scelto tra 69 numeri è di circa uno su 292 milioni, maggiori vendite di biglietti che accompagnano i premi più grandi aumentano la probabilità di vincita e di più beneficiari. Ad esempio, il premio Powerball di $ 1, 58 miliardi aveva tre biglietti vincenti, uno ciascuno in California, Florida e Tennessee.
  • Vantaggi fiscali maggiori . I vincitori delle lotterie negli stati che partecipano alle lotterie sono generalmente esentati dalle imposte sul reddito statale e locale, ma devono pagare le tasse federali sul reddito. Le vincite alle lotterie sono tassate come reddito ordinario con il più alto tasso del 39, 6%. L'IRS trattiene il 25% delle vincite prima della distribuzione iniziale e riscuote le imposte residue dovute al momento dell'imposta (15 aprile). Come sponsor della lotteria, il governo federale poteva esentare tutto o una parte delle vincite dall'imposta sul reddito, aumentando così il pagamento netto al vincitore (i) e la percentuale delle vendite totali trattenute dal governo.
  • Minori costi amministrativi . Le commissioni amministrative e le commissioni di vendita al dettaglio sono in media comprese tra il 4% e l'8% del totale delle vendite di biglietti, con i rivenditori che ricevono la percentuale maggiore. they will decrease as a percentage of total sales as jackpots grow. Poiché la maggior parte dei costi amministrativi sono costi fissi - salari, attrezzature, strutture - diminuiranno come percentuale delle vendite totali con la crescita dei jackpot. Inoltre, il numero di premi della lotteria non reclamati - stimati a $ 2 miliardi nel 2013 dalla CNN - è probabile che aumenti. L'utilizzo dei premi non reclamati da aggiungere ai jackpot futuri o compensare i costi amministrativi aumenterebbe la quota del governo federale sulle vendite dei biglietti.
  • Maggior contributo alle entrate governative . La lotteria nazionale del Regno Unito stima che 30 milioni di sterline (37, 2 milioni di dollari) vengano distribuiti ai programmi governativi ogni settimana. Dato che la popolazione degli Stati Uniti è 4, 9 volte più grande della popolazione del Regno Unito, sembrerebbe ragionevole che i proventi netti per il governo degli Stati Uniti si avvicinerebbero a circa $ 45 miliardi o più all'anno. Questa stima equivale a 2, 33 volte l'importo riscosso nelle imposte immobiliari nel 2015 o al 10% delle imposte sulle società riscosse nello stesso anno.

Ragioni per sostenere una lotteria nazionale

Usare i proventi della lotteria per il bene pubblico è un argomento comune per giustificare l'esistenza di lotterie pubbliche. Molti stati hanno stanziato le entrate dalle loro lotterie per scopi specifici, in particolare l'istruzione o veterani militari.

Ad esempio, la Texas Lottery ha contribuito con oltre $ 19 miliardi all'istruzione pubblica nello stato e $ 70 milioni ai programmi veterani dal 1997. Dedicare i proventi di una lotteria nazionale al rimborso del debito pubblico contribuirebbe a ridurre l'impatto dei deficit annuali e ad accelerare la riduzione del debito pubblico. attuale debito nazionale punitivo.

Riconoscendo il fascino dei jackpot che cambiano la vita, i sostenitori indicano i seguenti vantaggi di una lotteria nazionale:

1. Partecipazione volontaria

I politici amano le lotterie come modi alternativi per aumentare le entrate senza incorrere nella disapprovazione degli elettori che accompagna gli aumenti delle tasse. Nessuno è costretto a comprare un biglietto in una lotteria o a spendere un minimo significativo per partecipare. Il biglietto della lotteria media costa meno di un hamburger fast food o di un biglietto del cinema. In cambio, l'acquirente ottiene ore di felicità, sognando di vincere e immaginando come lui o lei avrebbe passato il bene inaspettato.

2. Speranza per la disperazione

I nemici della lotteria lamentano che la lotteria colpisce in modo sproporzionato i poveri poiché spendono una percentuale maggiore del loro reddito per i biglietti rispetto a quelli con redditi più alti. Questo fornisce una falsa speranza a coloro che ne hanno bisogno. (C'è una maggiore probabilità di essere colpito da un fulmine che vincere il grande jackpot.) Gli avversari della lotteria trascurano l'opportunità, non importa quanto piccola, che una persona possa spendere un dollaro e finire con un milionario, e la possibilità rende i compratori di biglietti sentirsi vivo e pieno di speranza, anche se solo per un momento.

Molti poveri sanno che, per certi aspetti, hanno già perso la "lotteria" che è la vita, e che il duro lavoro non sempre porta al successo. È probabile che lavorino duro ogni giorno della loro vita e rimangano nella povertà, lottando per sbarcare il lunario. Coloro che si trovano in fondo riconoscono che uno stipendio a livello di povertà raramente è un biglietto per una vita migliore, fornendo quanto basta per sopravvivere senza speranza in vista di ascendere la scala economica. Quando si è poveri, si acquistano biglietti della lotteria perché "è una delle sole opportunità legali disponibili per diventare ricchi", secondo Chris Amade, un ex commerciante di Wall Street che scrive in The Guardian.

Solo la fortuna di sconto arrogante. John Malkovich, uno dei grandi attori americani, ha affermato in un'intervista al New York Times, che considerava il suo successo una questione di fortuna, non di preparazione o abilità. E in un articolo del New York Magazine del 1988, Donald Trump dichiarò: "Tutto nella vita è fortuna." L'attrazione della lotteria è che chiunque può vincere.

3. Ricavi delle piccole imprese e occupazione

Secondo Salon, molti piccoli rivenditori non potevano rimanere aperti senza le commissioni sulle vendite dei biglietti della lotteria. Il NAASPL sostiene che oltre 210.000 punti vendita, tra cui negozi, distributori di benzina e supermercati, hanno venduto biglietti della lotteria nel 2015. I proventi delle commissioni e dell'amministrazione delle varie lotterie statali supportano centinaia di migliaia di proprietari di piccole imprese e impiegati nella produzione e manutenzione di terminali di vendita della lotteria .

Inoltre, la codifica, la verifica e la gestione del software affiliato alla lotteria - oltre a raccogliere, contabilizzare e disperdere i fondi della lotteria - richiede che centinaia di dipendenti della lotteria sostengano ciascuna delle 44 lotterie statali. Questo aggiunge un sacco di posti di lavoro.

Ragioni per opporsi a una lotteria nazionale

Chi si oppone alle lotterie lo fa per una serie di motivi, tra cui l'immoralità e la discriminazione economica. Inoltre, la lotteria è potenzialmente un gateway per la dipendenza dal gioco d'azzardo. Un banchiere di investimenti di New York intervistato in The Guardian sostiene che "un lotto è una tassa di stupidità". Altri puntano agli scandali e alle frodi che hanno portato alla messa al bando delle lotterie alla fine del 1800.

Certamente, qualsiasi tentativo di creare una lotteria nazionale darà energia alle forze anti-lotteria con le seguenti affermazioni:

1. Effetto negativo sulla società

Dicono che le lotterie sono una forma di gioco d'azzardo. In realtà, il gioco d'azzardo è un gioco a somma zero, con trasferimenti di denaro da un giocatore all'altro. Il professor Bill Thompson dell'Università del Nevada ha affermato in un'intervista a PBS Frontline che le lotterie sono schemi piramidali senza alcun guadagno economico per la società.

La pubblicità negativa si è dimostrata potente. Nel diciannovesimo secolo, la Lotteria dello Stato della Louisiana - chiusa su insistenza del presidente Benjamin Harrison dopo essere stata definita "un terreno fertile per la corruzione" nel suo discorso sullo stato dell'Unione del 1890.

2. Effetti economici regressivi

FreedomWorks, un sito web conservatore, afferma che i poveri sono le più grandi vittime delle lotterie statali, spendendo una percentuale maggiore del loro reddito per comprare i biglietti. Secondo l'articolo del Salon, le famiglie con redditi annui inferiori a $ 13.000 spendono circa il 9% del loro reddito da casa ($ 645) sui biglietti della lotteria. Uno studio del 1987 degli economisti della Duke University ha scoperto che i biglietti della lotteria sono una tassa implicita e regressiva in quasi tutti i casi.

3. Tasse perse, salari e lavori

I soldi spesi per i biglietti della lotteria - esenti da tassazione nella maggior parte degli stati - sarebbero altrimenti utilizzati per prodotti e servizi soggetti a tassazione. I rivenditori che vendono i biglietti perdono introiti (e pagano meno tasse) mentre i loro clienti acquistano biglietti a basso margine piuttosto che cibo, bevande e altre offerte ad alto margine.

Inoltre, l'economista Richard Wolff, scrivendo sulla Monthly Review, afferma che "le lotterie prendono enormi somme da grandi masse di persone che altrimenti potrebbero spendere quei soldi per beni e servizi la cui produzione darebbe lavoro alle persone".

4. Impatto sulle lotterie statali

Una lotteria nazionale dirotterebbe milioni di dollari della lotteria attualmente ricevuti dagli stati. Le perdite potrebbero mettere in pericolo programmi critici di stato, che potrebbero portare a maggiori tasse statali o meno servizi. Le legislature statali potrebbero prendere in considerazione la creazione di una lotteria nazionale che un governo federale abbia oltrepassato, avviando costose sfide giudiziarie.

Gli oppositori sostengono che i federali stanno utilizzando uno schema "rapire Peter per pagare Paul", prendendo i fondi necessari dagli stati per sostenere la burocrazia del governo federale, gonfio e inefficiente. Le entrate della lotteria ridotte a livello statale ridurranno i posti di lavoro della lotteria e aumenteranno la disoccupazione a livello statale.

Infine, gli avversari avvertono che la direzione del pagamento del biglietto per pagare il debito nazionale verrà deviata verso altri usi meno visibili. Indicano un rapporto della National Gambling Impact Study Commission che suggerisce che i legislatori spesso deviano le entrate della lotteria statale dal loro scopo dichiarato ai fondi generali di uno stato.

Secondo S. Vance Wilkins Jr., leader delle minoranze nella Virginia House, "Non ha assolutamente senso iscriversi se non per ingannare le persone nel pensare che stessimo facendo qualcosa per l'educazione quando non facevamo nulla. Non ha cambiato il budget di un centesimo. È una finzione. "

Jackpot Powerball - foto di Ross Catrow

Parola finale

Il debito nazionale è un problema crescente che non scomparirà magicamente. Le soluzioni sono ovvie: aumentare il reddito attraverso tasse più alte, tagliare benefici e servizi per ridurre le spese, o una combinazione di entrambi, anche se sgradevole per i politici americani. L'appello di una tassa volontaria come una lotteria nazionale può essere irresistibile.

Ma quanti soldi potrebbero essere raccolti?

Nessuno sa perché non ci sono stime affidabili del totale dei dollari coinvolti nel gioco d'azzardo negli Stati Uniti. Un rapporto di Oxford Economics commissionato dall'American Gaming Association stima che 984 casinò legali situati in 39 stati generino $ 240 miliardi di impatto economico e sostengano 1, 7 milioni di posti di lavoro. Si stima che quasi 400 miliardi di dollari vengano scommessi sugli eventi sportivi ogni anno, secondo quanto dichiarato da The Washington Post, la grande quantità scommessa illegalmente. Mentre i funzionari eletti possono tenere il naso quando discutono di una alternativa alla lotteria, i benefici finanziari sono difficili da trascurare.

Gli Stati Uniti dovrebbero avere una lotteria nazionale? Se sì, vorresti acquistare i biglietti?


Il potere degli atti casuali di gentilezza e 18 modi e idee per come cambiare il mondo

Il potere degli atti casuali di gentilezza e 18 modi e idee per come cambiare il mondo

"Facciamo una vita da ciò che otteniamo. Facciamo una vita da ciò che diamo. " -Sir Winston ChurchillSapevi che ci sono 13 comportamenti umani che, quando ci impegniamo regolarmente, possono generare felicità con il 92% di probabilità?Secondo la Human Thriving Foundation, un gruppo di medici e scienziati senza scopo di lucro che hanno trascorso oltre 15.000

(Soldi e affari)

8 idee per il design e il rimodellamento del bagno con un budget

8 idee per il design e il rimodellamento del bagno con un budget

Quindi sei pronto per ridipingere e riprogettare il tuo bagno. Ma perdere $ 20.000 in un lussuoso centro benessere è lontano anni luce da ciò che ci si può permettere di spendere. Ecco le buone notizie: non hai bisogno di mega-dollari per trasformare il tuo bagno in uno spazio rilassante e fresco. C

(Soldi e affari)