it.lutums.net / Come pagare le imposte federali stimate online all'IRS

Come pagare le imposte federali stimate online all'IRS


Spesso sembra che i dipendenti ottengano la parte migliore dell'affare quando si tratta di pagare le tasse. Alcuni soldi sono trattenuti dal loro controllo ogni periodo di paga, quindi tutto quello che devono fare è archiviare entro la scadenza delle imposte IRS per ottenere un rimborso delle tasse. Ma i liberi professionisti e i proprietari di piccole imprese di solito non hanno un reparto risorse umane che estrae denaro dalle loro buste paga. I proprietari di piccole imprese devono pagare le tasse stimate quattro volte all'anno.

Gli Stati Uniti hanno un sistema di tassazione "pay-as-you-go". Proprio come l'imposta sul reddito viene trattenuta dai dipendenti ogni periodo di paga e inviata all'IRS, la stima delle imposte pagate trimestralmente aiuta il governo a mantenere un programma affidabile di reddito, e ti protegge dal dover tossire tutto l'impasto in una volta. Anche se si tratta di un piccolo lavoro in più, la presentazione dei pagamenti delle imposte stimate ogni trimestre ti aiuta a rimanere al di sopra delle tue tasse.

Quali sono i pagamenti fiscali stimati?

Quando sei un dipendente, è responsabilità del tuo datore di lavoro trattenere le imposte sul reddito federali, statali e locali (se presenti) e inviare quella trattenuta all'IRS (e allo stato e alla località). Quei pagamenti all'IRS sono i pagamenti anticipati sulla vostra responsabilità fiscale prevista quando presentate la vostra dichiarazione dei redditi. Il tuo modulo W-2 ha le informazioni sulla ritenuta per l'anno.

Quando archivi, se prepaghi più di quanto devi, recuperi un po '; se prepagate troppo poco, si arriva a fare la differenza e si paga di più. La ritenuta d'acconto si basa sul modulo W-4 più recente depositato presso il reparto risorse umane del datore di lavoro. Se sei in affari per te stesso, tuttavia, devi essere il tuo reparto risorse umane e inviare regolarmente i soldi dell'IRS.

Dal momento che, in qualità di lavoratore autonomo, non viene effettuata alcuna ritenuta d'imposta sul reddito, potrebbe essere necessario effettuare pagamenti stimati. Pagare le imposte stimate richiede di stimare in anticipo quanto ci si aspetta da dovere al governo in tasse per l'anno fiscale in corso. Quindi invii quattro pagamenti trimestrali che insieme sommano tale importo. Le scadenze per i pagamenti stimati trimestrali scendono verso la metà dei mesi di aprile, giugno, settembre e gennaio. Per l'anno fiscale 2018, i pagamenti fiscali stimate sono dovuti:

  • 17 aprile 2018
  • 15 giugno 2018
  • 17 settembre 2018
  • 15 gennaio 2019

Se non si effettuano pagamenti di imposte stimate trimestrali e si richiede, l'IRS ti colpirà con una penalità per mancato pagamento delle imposte stimate. Per evitare sanzioni, devi sapere se sei responsabile delle tasse stimate, come determinare l'importo e come inviare i pagamenti in modo efficiente.

Avete bisogno di pagare le imposte stimate?

Se cadi in uno di questi due gruppi, è molto probabile che tu debba effettuare pagamenti fiscali stimate:

1. Lavoratori a tempo pieno autonomi e proprietari di piccole imprese

Se si presenta come unico proprietario, azionista di S-Corporation, socio, lavoratore autonomo o LLC con un solo membro, è molto probabile che sia necessario pagare le imposte stimate su base regolare.

2. Liberi professionisti con un lavoro regolare che trattiene le tasse

Se hai un lavoro a tempo pieno con ritenuta d'acconto e lavori anche sul lato e ricevi un 1099-MISC o hai clienti o clienti che ti pagano direttamente, devi determinare quanto del tuo reddito non è tassato. Se il tuo lavoro freelance costituisce una parte significativa del tuo reddito, dovresti probabilmente pagare le tasse stimate. Una buona regola empirica è che se il tuo reddito secondario è inferiore al 10% del tuo reddito lordo (guadagni prima delle tasse), probabilmente non avrai bisogno di effettuare pagamenti fiscali stimate.

Come stimare le tasse

Se si utilizza il software di preparazione fiscale e si devono $ 1.000 o più, il software calcolerà normalmente i pagamenti delle imposte stimate e genererà quattro buoni Form 1040-ES da utilizzare per inviare i pagamenti stimati per l'anno successivo. Altrimenti, seguire le istruzioni IRS per il modulo 1040-ES per determinare quanto dovresti pagare in tasse stimate e creare buoni se scegli di inviare quei pagamenti per posta.

Se ricevi il tuo reddito da lavoro autonomo in modo irregolare durante l'anno, potresti essere in grado di pagare importi diversi per tutto l'anno per corrispondere più strettamente al tuo reddito. Per evitare sanzioni, assicurarsi di pagare l'importo minimo richiesto per il trimestre entro la data di scadenza del trimestre. È anche possibile effettuare più di quattro pagamenti fiscali stimati durante l'anno. È possibile ottenere un buono di pagamento 1040-ES da compilare online da inviare con i pagamenti extra.

I freelance e gli appaltatori indipendenti sono spesso sorpresi dalla grande imposta che devono affrontare quando hanno un buon utile netto per l'anno. Questo perché non pagano solo l'imposta sul reddito, ma devono pagare anche l'imposta sul lavoro autonomo (SE). La tassa sul lavoro autonomo fa parte del tuo debito fiscale complessivo ed è una cosa che rende difficile stimare la responsabilità fiscale totale.

C'è, tuttavia, una formula che puoi usare per calcolare la tua tassa sul lavoro autonomo. Prendi il tuo profitto netto dalla Tabella C e moltiplicalo per due numeri: 92, 35% e 15, 3%. Il risultato è la tua tassa SE. Ad esempio, se il tuo profitto netto è $ 10.000, la tua imposta SE viene calcolata come segue: $ 10.000 x .9235 x .153 = $ 1.413.

La metà di questo importo ($ 707) riduce l'AGI e riduce l'imposta sul reddito di una piccola quantità (a seconda della fascia fiscale). Ma se si calcolano le tasse stimate utilizzando l'intero importo della tassa SE, si sarà sicuri di pagare abbastanza. Naturalmente, il software fiscale prende in considerazione le imposte SE quando genera i buoni 1040-ES.

Come pagare

Hai una gamma di opzioni per l'invio del pagamento. Oltre a spedire il pagamento, puoi pagare online con carta di debito o di credito (è previsto un supplemento) o utilizzando il sistema EFTPS (senza costi, ma devi iscriverti). Puoi pagare tramite trasferimento ACH dal tuo conto corrente utilizzando IRS Direct Pay (gratuito), oppure pagare per telefono utilizzando il sistema EFTPS.

La registrazione con EFTPS non è complicata. Hai solo bisogno di un conto bancario, numero di previdenza sociale o numero di identificazione del datore di lavoro e un indirizzo postale. È necessario utilizzare l'indirizzo postale che l'IRS ha sul file e ti invieranno un PIN entro circa una settimana. Usando quel PIN, puoi accedere al loro sito Web in qualsiasi momento per pianificare un pagamento. Una volta impostato il tuo conto bancario con EFTPS, puoi pianificare i prelievi.

La maggior parte dei pacchetti software fiscali ha la possibilità di pianificare i pagamenti delle imposte stimate per l'anno successivo tramite addebito diretto. È possibile pianificare l'importo del pagamento e la data in cui il pagamento verrà detratto dal proprio account.

Quando pagare

Dovresti pagare le tasse sui guadagni di ogni trimestre dopo che il trimestre è terminato. Tuttavia, i trimestri non sono uguali: il secondo trimestre è di due mesi e il quarto trimestre è di quattro mesi.

Le scadenze previste per il pagamento delle imposte sono riportate di seguito:

  • Primo Trimestre (1 gennaio - 31 marzo): Imposte stimate dovute il 17 aprile 2018
  • Secondo trimestre (1 aprile - 31 maggio): Imposte stimate dovute il 15 giugno 2018
  • Terzo trimestre (1 giugno - 31 agosto): Imposte stimate dovute il 17 settembre 2018
  • Quarto trimestre (1 settembre - 31 dicembre): Imposte stimate dovute il 15 gennaio 2019

Sfuggire alla penalità di pagamento insufficiente

Si può essere ritenuti responsabili di una sanzione pecuniaria se si paga meno del 100% della passività fiscale entro il termine di presentazione delle imposte. Puoi evitare la penalità se incontri una delle seguenti eccezioni:

  1. Hai già pagato (attraverso pagamenti fiscali stimati o ritenuta) il minore dell'importo pagato in tasse l'anno scorso o il 90% di quello che devi quest'anno. L'unica eccezione è che devi pagare il 110% della responsabilità fiscale dello scorso anno se il tuo reddito lordo è stato di almeno $ 150.000.
  2. La tua responsabilità fiscale è di $ 1.000 o meno per l'intero anno.
  3. L'anno scorso non hai avuto alcuna responsabilità fiscale.
  4. La trattenuta totale per l'anno (più i pagamenti stimati effettuati) è compresa entro $ 1.000 dell'importo totale della passività fiscale entro la scadenza.

Parola finale

Se sei un contribuente "meglio sicuro che dispiaciuto", e sei preoccupato per il pagamento in eccesso, puoi aumentare le tasse di ritenuta fiscali federali sul reddito se hai un lavoro a tempo pieno, o sopravvalutare i pagamenti delle tasse trimestrali se sei lavoratore autonomo. Potresti sentirti bene al momento delle tasse per ottenere un rimborso - ricorda solo che i soldi che stai recuperando sono soldi che hai prestato al governo senza alcun interesse.

L'IRS ha una nuova iniziativa denominata "Pay As You Go So You Will Owe" per istruire gli oltre 10 milioni di contribuenti che prevedono che verrà emessa una sanzione per non effettuare pagamenti fiscali stimati. Raccomandano di regolare la ritenuta d'acconto o di effettuare pagamenti di tasse stimate come un modo per evitare la sanzione.

Pensa ai pagamenti fiscali stimati come strumento di bilancio. Non solo ti fa pensare alle tue entrate e alle tue uscite con un anno di anticipo (il che è utile ai fini della pianificazione), ma ti aiuta a pianificare i pagamenti delle tasse per evitare una penalità. Budgeting dei pagamenti è una strategia per aiutare a gestire il flusso di cassa.

Stai effettuando pagamenti fiscali stimate trimestrali? Quali strumenti usi per stimare la tua imposta dovuta e assicurati di non perdere le scadenze?


5 Suggerimenti, tecniche e competenze efficaci per la gestione del tempo che devi padroneggiare

5 Suggerimenti, tecniche e competenze efficaci per la gestione del tempo che devi padroneggiare

Inizierò questo articolo con una semplice premessa: più tempo hai, più soldi puoi guadagnare . Penso che questo possa essere applicato alle vite professionali di tutti e anche a molte vite personali. Chiunque abbia una seconda attività in cui lavorano nel tempo libero per guadagnare un reddito passivo può attestarlo. E a

(Soldi e affari)

Come sfruttare al meglio il cibo rimanente - Ricette e suggerimenti

Come sfruttare al meglio il cibo rimanente - Ricette e suggerimenti

Una quantità scioccante di cibo va sprecata in questo paese - secondo Feeding America, circa 70 miliardi di sterline vengono scartati ogni anno. Si tratta di 219 sterline all'anno, o 0, 6 sterline al giorno, per ogni singola persona nel paese. Il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) stima che tra il 30% e il 40% di tutto il cibo prodotto negli Stati Uniti non venga mai mangiato.

(Soldi e affari)