it.lutums.net / Strategie di gestione dei rischi di investimento - 5 modi per giocare la difesa

Strategie di gestione dei rischi di investimento - 5 modi per giocare la difesa


Aaron Rodgers e Greg Jennings possono ottenere tutto il gloria quando si tratta di rivivere le grandi commedie del Super Bowl del 2011, ma non avrebbe avuto importanza quanti punti i Packers hanno messo sul tabellone se non avessero una difesa forte .

In altre parole, un buon attacco non può avere successo senza un efficace programma difensivo. E lo stesso vale per la tua strategia di investimento.

Ecco le migliori strategie per proteggersi quando si tratta del gioco di investimento.

Offesa per gli investimenti

In termini di investimenti, ci sono numerosi approcci all'offesa. È possibile investire in modo aggressivo in titoli azionari ad alta quota, acquistando le società di maggior successo con l'aspettativa che continueranno a sovraperformare. Apple (NASDAQ: AAPL) è un buon esempio di un'azienda in cui questo approccio avrebbe funzionato bene. Il titolo è decisamente aumentato, ma ha anche avuto la crescita fondamentale per sostenere l'apprezzamento del prezzo.

In alternativa, potresti adottare un approccio più prudente all'offesa. Piuttosto che investire nelle aziende con il maggior slancio, è possibile identificare gli stock che potrebbero essere sottovalutati. Alcuni investitori preferiscono aspettare che i loro investimenti target raggiungano una valutazione o un prezzo specifici sulla base di analisi fondamentali o tecniche prima che mettano i loro soldi al lavoro.

Indipendentemente dal metodo scelto, stai cercando di generare un certo apprezzamento del capitale. Quando giochi il reato di investimento, il tuo obiettivo principale è far crescere i tuoi soldi.

Difesa degli investimenti

Una campagna offensiva di successo è grande. Cosa potrebbe sentirsi meglio di guardare crescere i tuoi investimenti? Ma anche la difesa è importante. Immagina come ti sentiresti se i tuoi investimenti non crescessero? Cosa succede se hanno effettivamente perso denaro? Se hai investito per un certo periodo di tempo, probabilmente sai che perdere denaro non è molto divertente.

Warren Buffet, uno degli investitori di maggior successo di sempre, è famoso per aver spiegato le due regole di investimento più importanti:

Regola 1: non perdere soldi.

Regola n. 2: non dimenticare mai la regola n.

Questa è difesa. Mentre è una buona idea prendere dei rischi per far crescere i tuoi risparmi, è anche imperativo che tu abbia un sistema per limitare quel rischio e proteggere il tuo capitale al ribasso. Il seguente grafico mostra quanto guadagno richiedi per recuperare una data perdita:

Potete vedere che anche una perdita relativamente piccola può richiedere una spinta offensiva piuttosto grande da recuperare, specialmente con le commissioni di intermediazione e di investimento coinvolte. È facile dire che devi controllare le tue perdite. Ma come lo fai?

5 modi per gestire il rischio del portafoglio degli investimenti

1. Segui la tendenza
La tendenza è tuo amico fino alla fine. Un modo per gestire il rischio di investimento è quello di impegnarsi a comprare solo azioni o ETF (Exchange Traded Funds) che si trovano in una tendenza rialzista e a venderli una volta che violano il loro supporto alla linea di tendenza. Puoi disegnare le tue linee di tendenza collegando una serie di minimi più alti su un grafico, oppure puoi utilizzare una media mobile come il 50 o il 200 giorno per fungere da supporto. Se il prezzo rompe quel livello di supporto di un importo predeterminato, vendi.

2. Riequilibrio
Gli investitori a più lungo termine possono tentare di gestire il rischio vendendo periodicamente investimenti azionari o asset class che sono diventati troppo importanti. Essi svenderanno tali attività e acquisteranno più titoli o ETF che hanno sottoperformato. Questo può essere un mezzo forzato per comprare bassi e vendere alti.

3. Dimensionamento posizione
Un altro modo per giocare alla difesa è semplicemente limitare la tua esposizione. Se un dato investimento è più rischioso di altri, puoi scegliere di non investire in esso o di investire solo una piccola parte del tuo capitale. Molti investitori utilizzano questo tipo di approccio per ottenere esposizione a settori più rischiosi come la biotecnologia o titoli a bassa capitalizzazione. Una perdita del 50% su un investimento di $ 2.000 fa molto meno di quanto farebbe con un investimento di $ 20.000. Il modo più semplice per ridurre il rischio del mercato azionario è quello di spostare parte del tuo capitale in contanti.

4. Stop Loss Orders
Puoi piazzare un ordine di stop loss con il tuo broker che automaticamente venderà tutto o parte della tua posizione in un determinato titolo o ETF se scende al di sotto di un prezzo prestabilito. Naturalmente, il trucco è di impostare il prezzo abbastanza basso da non essere fermato su un pullback di routine, ma abbastanza alto da limitare la perdita di capitale. Inserire un ordine di stop loss è un modo per limitare il danno al tuo portafoglio e costringerti a seguire una rigorosa disciplina difensiva. Spostare o ignorare i livelli di stop loss provoca quasi sempre perdite maggiori alla fine. La prima uscita è la migliore uscita.

5. Diversificazione
L'idea alla base della diversificazione degli investimenti consiste nell'acquistare classi di attività o settori non correlati. Ciò significa che se uno sale, l'altro probabilmente sta andando giù. La diversificazione è stata molto più difficile da raggiungere negli ultimi anni poiché molte classi di attività sono diventate altamente correlate. Persino le azioni e le obbligazioni si sono mosse nella stessa direzione molto più spesso rispetto al passato. La diversificazione è una buona strategia per limitare il rischio, ma funziona solo se le risorse che acquisti sono veramente non correlate . Assicurati di guardare a performance relativamente recenti piuttosto che basarti su relazioni storiche che potrebbero non funzionare più.

Quali strategie difensive utilizzi nel tuo portafoglio di investimenti?


Devo pagare prima il mio mutuo o prestiti agli studenti?

Devo pagare prima il mio mutuo o prestiti agli studenti?

I prestiti agli studenti e il debito ipotecario sono spesso considerati come "debito buono", in quanto sono forme di debito che si assumono al fine di acquistare qualcosa che dovrebbe aumentare il patrimonio netto. "Il debito inesigibile", d'altra parte, include il debito della carta di credito, prestiti auto e altri debiti del consumatore sostenuti per effettuare acquisti che deprezzano in valore

(Soldi e affari)

9 posti da cercare sconti e coupon del ristorante

9 posti da cercare sconti e coupon del ristorante

Sono una persona straordinariamente frugale, ma la mia unica debolezza è mangiare fuori nei ristoranti. Ci sono solo tante volte che ho voglia di cucinare e pulire, e ci sono alcuni piatti che posso trovare solo nei miei ristoranti preferiti. Anche se i prezzi dei menu stanno diventando costosi, ho trovato trucchi sufficienti per risparmiare sui ristoranti e non pago mai il prezzo intero.

(Soldi e affari)