it.lutums.net / Cosa fare se un raccoglitore di debiti chiede soldi che non devi

Cosa fare se un raccoglitore di debiti chiede soldi che non devi


Anche se non ci sono mai scuse per abusi, il comportamento di alcuni inesorabili collezionisti di debiti può aggirare l'abuso. Anche se ci sono delle leggi per proteggerti dalle molestie, un collezionista può chiamare la tua casa senza sosta, così come molestare la tua famiglia o qualsiasi altra persona elencata come riferimento sul tuo account. Alcuni collezionisti parlano duramente o emettono minacce, e se non prendi una posizione, questo cattivo comportamento può continuare per mesi o anni.

Se non si è debitori del debito in questione, le molestie rendono la situazione ancora più difficile da affrontare. Puoi negare ripetutamente il debito, ma inutilmente. Per risolvere la tua situazione, devi iniziare a capire come funzionano gli esattori e gli account di raccolta.

Cos'è un debitore?

Un esattore è un creditore che richiede il pagamento di un debito, compreso un creditore originale. Tuttavia, gli esattori di crediti sono spesso agenzie di riscossione che acquistano un debito in essere da un'altra società per trarne profitto. Ad esempio, se si imposta di default sui prestiti agli studenti o su una fattura medica, il creditore originario può fornire il proprio account a un'agenzia di recupero crediti. L'agenzia di riscossione può acquistare il vecchio debito dal creditore originario per un importo ridotto e conservare qualsiasi cosa raccolga. In alternativa, i creditori originali possono assumere un'agenzia di riscossione e pagare solo una volta che il debito è stato riscosso.

Come un account di raccolta ti riguarda

I creditori segnalano i conti di riscossione alle agenzie di credito e le informazioni rimangono sul vostro rapporto di credito per sette anni. Inoltre, un account di raccolta riduce il tuo punteggio di credito. Avere una raccolta nel report, indipendentemente dal fatto che sia stata segnalata per errore, significa che potresti essere negato carte di credito, prestiti auto o un'ipoteca e potresti anche pagare un tasso di interesse più elevato sui prestiti futuri. A causa della serietà di un account di raccolta, non si dovrebbe mai ignorare un esattore.

Cosa fare quando non si deve un debito

1. Non pagare o riconoscere il debito

Ogni stato ha una prescrizione che limita il tempo in cui sei legalmente responsabile di un debito. Questo intervallo di tempo varia da stato a stato, ma in media tra 3 e 15 anni. Lo statuto delle limitazioni si applica ai debiti non garantiti, come carte di credito, spese mediche, utenze e prestiti agli studenti privati, ma non i prestiti agli studenti federali.

Se un esattore chiama di punto in bianco, non riconoscere frettolosamente che un debito è tuo. Se il debito è valido, con ogni probabilità, la statua delle limitazioni è passata e tu non devi più il denaro. Alcuni collezionisti chiamano dopo che la statua delle limitazioni è passata in un ultimo tentativo di raccogliere su un vecchio equilibrio. Se si riconosce il debito, questo riavvia la statua dei limiti, che dà ai collezionisti la luce verde per perseguire i tentativi di raccolta.

2. Richiedi la prova del debito

Entro 30 giorni dall'essere contattati per un debito, scrivere l'agenzia di riscossione e chiedere alla società di verificare il debito. Per legge, gli esattori devono fornire la verifica scritta di tali informazioni o interrompere i tentativi di raccolta. Conserva una copia della lettera per i tuoi dati. Per assicurarti che la tua lettera arrivi al collezionista, invia la tua richiesta via posta certificata. In cambio, si riceve una ricevuta quando il servizio postale consegna la lettera.

È possibile contestare o contestare un saldo dopo che l'esattore ha verificato il debito, ma è necessario contattare il creditore originario per cancellare l'errore. Chiama il creditore originale o scrivi una lettera di disputa. Allo stesso modo, il creditore deve indagare e rispondere alla tua richiesta.

Per migliorare l'esito del reclamo, raccogliere le prove a supporto dell'argomento, ad esempio assegni annullati o estratti conto precedenti. Se il creditore originario verifica il debito e non è possibile fornire prove a sostegno del proprio reclamo, chiedere aiuto a un avvocato per controversie sul debito.

3. Ordina il tuo rapporto di credito

Il furto di identità può attivare un account di raccolta sconosciuto. I ladri possono aprire un conto di credito a tuo nome e quando i creditori non ricevono il pagamento su questi account, le informazioni vengono inviate a un'agenzia di recupero crediti.

Ogni consumatore ha diritto a un rapporto annuale di credito gratuito da ciascuna delle tre principali agenzie di credito. Contatta AnnualCreditReport.com per ordinare la tua copia, quindi controlla il rapporto per i segni di furto di identità. Se non si riconosce un creditore originale o un'agenzia di riscossione, contestare la voce. Invia una controversia online tramite AnnualCreditReport.com o scrivi le singole agenzie di credito. Gli uffici indagheranno e, in caso di frode, rimuovono l'account di raccolta dal tuo file di credito.

4. Presentare un reclamo

Hai diritti. Se un esattore non riesce a verificare un debito ma continua a chiamare casa o lavoro, presenta un reclamo alla Federal Trade Commission. Inoltre, poiché questa azione è in violazione della legge, puoi citare in giudizio l'esattore entro un anno da una presunta violazione.

Per presentare un reclamo con l'FTC, chiamare il numero verde 1-877-FTC-HELP o compilare il modulo di reclamo online. È inoltre possibile presentare un reclamo o citare in giudizio se un esattore impiega altre tattiche, come ad esempio:

  • Linguaggio offensivo (parolacce, danni fisici in pericolo)
  • Chiama la tua casa prima delle 8:00 e dopo le 21:00
  • False minacce, come minacciare di citare in giudizio o guarnire i vostri stipendi
  • Parlare agli altri del presunto debito
  • Chiama la tua sede di servizio dopo che hai chiesto loro di smettere

Parola finale

Purtroppo, alcune persone non resistono agli esattori, il che incoraggia solo il loro comportamento. Se non sei debitore di un debito, la comprensione dei tuoi diritti può aiutarti a gestire l'agenzia di recupero crediti e prevenire le continue molestie. Mantenere una documentazione accurata durante l'intero processo e avere pazienza, poiché potrebbero essere necessarie settimane per risolvere un errore di raccolta.

Quali altri passi hai preso per ottenere un esattore dalle vostre spalle?


13 modi per allenarsi e allenarsi senza l'abbonamento a una palestra

13 modi per allenarsi e allenarsi senza l'abbonamento a una palestra

Qualche tempo fa, sono entrato in una palestra. Ammetto di essere stato influenzato da tutte le attrezzature lucenti e dalla promessa di una tariffa promozionale introduttiva economica.Essere un membro della palestra ha i suoi vantaggi. La palestra che mi sono iscritta è rimasta aperta 24 ore e aveva tonnellate di attrezzature e lezioni.

(Soldi e affari)

RV Living: come scegliere uno stato di domicilio e ricevere posta

RV Living: come scegliere uno stato di domicilio e ricevere posta

Quando si tratta di vivere in un camper a tempo pieno, ci sono mille dettagli. Ma uno degli aspetti più complicati dell'essere un viaggiatore a tempo pieno riguarda gli aspetti legali.Come si ottiene un'assicurazione sanitaria quando non si "vivi" in nessuno Stato? Come si ottiene la posta e si rinnova la patente di guida?

(Soldi e affari)