it.lutums.net / Qual è la tua impronta di carbonio: come calcolarla e ridurla

Qual è la tua impronta di carbonio: come calcolarla e ridurla


Leggi tutti gli articoli sulla vita ecologica e, prima o poi, probabilmente troverai il termine "impronta di carbonio". La frase arriva così spesso che è abbastanza chiaro che gli autori pensano che la tua impronta ecologica sia qualcosa che devi preoccupare di. Ma ciò che non sempre si preoccupano di spiegare è proprio quale sia la tua impronta di carbonio e perché è così importante.

La prima domanda è piuttosto semplice: la tua impronta di carbonio è la somma di tutte le emissioni di gas serra che produci attraverso le tue attività quotidiane. Si chiama impronta di carbonio perché il principale gas serra coinvolto nel riscaldamento globale è l'anidride carbonica, o CO2.

Tuttavia, la seconda domanda è un po 'più complicata. La risposta breve al perché è così importante è che la tua impronta di carbonio mostra quanto contribuisci personalmente al riscaldamento globale, e indica le misure che potresti intraprendere per ridurre il tuo impatto sul clima. Ma più in generale, la tua impronta di carbonio è anche un indicatore approssimativo di quanta energia e altre risorse naturali utilizzi. Quindi la tua impronta di carbonio è una buona misura di quanto sia verde il tuo stile di vita in generale.

Capire la tua impronta di carbonio

Il termine impronta di carbonio è una variante di "impronta ecologica", una misura più generale di quanta parte delle risorse del pianeta si utilizzano. La tua impronta ecologica è espressa come il numero di Earth che occorrerebbe per supportare tutti sul pianeta se tutti noi usassimo le risorse allo stesso ritmo. Per la maggior parte degli americani, quel numero è più di tre Terre, secondo Global Footprint Network.

Un'impronta di carbonio è un tipo specifico di impronta ecologica, che si concentra sui gas a effetto serra. Questo è utile perché le emissioni di gas serra sono strettamente legate all'uso di energia. Calcolando l'impronta di carbonio per un gruppo di persone - una famiglia, un'azienda, una città o addirittura un intero paese - puoi avere un'idea di quanta energia usi quel gruppo e in che modo si confronta con l'impronta di altri gruppi simili . Questa informazione costituisce un buon punto di partenza per un piano per ridurre il consumo energetico.

Come viene misurata l'impronta di carbonio

La tua impronta di carbonio viene solitamente misurata in tonnellate di "CO2 equivalente", il che significa che oltre alla CO2, vengono misurati anche altri gas. Questo perché sebbene la CO2 sia il gas principale che contribuisce al riscaldamento globale, anche altri gas, come il metano, hanno un forte effetto. C'è molto meno di questi altri gas nell'atmosfera, ma ci vuole solo una piccola quantità per produrre lo stesso effetto di un maggiore volume di CO2.

Quando calcoli la tua impronta di carbonio, prendi la quantità di questi altri gas che produci e convertila nella quantità di CO2 necessaria per creare lo stesso impatto sulla temperatura della Terra. Quindi aggiungi questa cifra alle tue attuali emissioni di CO2 per ottenere la tua impronta di carbonio totale. Quindi la tua impronta di carbonio non riguarda solo la CO2: è in realtà una misura di tutti i gas che influenzano il clima. Esprimerlo in tonnellate di carbonio equivalente è solo un modo pratico per aggiungere l'impatto di tutti i diversi tipi di gas serra insieme.

Cosa contribuisce alla tua impronta di carbonio

La parte più facile della tua impronta di carbonio da misurare sono le tue emissioni dirette. Questi sono i gas serra che producete personalmente, come lo scarico che esce dal tubo di scappamento della vostra auto o il camino della vostra fornace. Tutto quello che devi fare per calcolare queste emissioni dirette è capire quanta benzina hai usato, in galloni di benzina, galloni di petrolio o termiche di gas naturale. Quindi semplicemente moltiplicare quel numero per la quantità di CO2 che ogni gallone o term produce quando viene bruciato, e aggiungere tutto.

Tuttavia, le emissioni dirette rappresentano solo una piccola parte dell'impronta di carbonio totale. Per molti americani, una parte molto più grande proviene dalle emissioni indirette: i gas serra prodotti per rendere le cose che usi. Quasi tutti gli oggetti della tua casa, dalle tue scarpe al tuo televisore, dovevano essere prodotti in una fabbrica e spediti al negozio dove li hai acquistati, e ogni fase del processo emette CO2. Quindi ognuno dei tuoi effetti personali ha la sua impronta di carbonio, e tutti insieme contribuiscono al tuo.

Anche il cibo che mangi fattori nella tua impronta di carbonio. Ad esempio, la carne proviene da bovini, che producono metano, un potente gas serra, nei loro tratti digestivi. Inoltre, il grano che viene alimentato ai bovini produce emissioni di carbonio dalle sostanze chimiche utilizzate per coltivarlo e la benzina bruciata per trasportarla. Trasportare il bestiame nei macelli e spedire la carne ai depositi accumula ancora più emissioni di carbonio.

Tutto ciò rende la carne uno degli alimenti più ricchi di carbonio che puoi mangiare. Uno studio britannico del 2014 pubblicato sulla rivista Climatic Change ha rilevato che una dieta a base di carne produce più di 7 kg di CO2 equivalente al giorno, mentre una dieta vegetariana produce meno di 4 kg al giorno e una dieta vegana meno di 3 kg. Ciò significa che un vegano alla guida di un SUV che consuma poco gas potrebbe effettivamente avere un ingombro minore rispetto a un amante della bistecca in un veicolo ibrido a benzina.

Perché la tua impronta di carbonio è importante

Quando calcoli la tua impronta di carbonio, impari diverse cose. Innanzitutto, puoi vedere quanti gas a effetto serra hai personalmente immesso nell'atmosfera e, ancora più importante, da dove provengono le emissioni. Ciò significa che puoi capire quali delle attività che fai ogni giorno contribuiscono maggiormente al riscaldamento globale e cosa potresti fare per ridurre il tuo impatto personale sul clima.

Ma i benefici del calcolo della tua impronta di carbonio non si fermano qui. Poiché la tua impronta di carbonio è anche un buon indicatore del tuo consumo energetico, può mostrarti quali delle tue attività quotidiane consumano più energia, sotto forma di benzina, elettricità o combustibile per riscaldamento. Pertanto, qualsiasi misura adottata per ridurre la tua impronta ecologica potrebbe ridurre le tue bollette energetiche, risparmiando denaro.

Tuttavia, l'energia non è l'unica risorsa legata alla tua impronta di carbonio. Molte attività che producono CO2 e altri gas a effetto serra utilizzano anche altre risorse naturali, come acqua, terra e materie prime. Ridurre il tuo ingombro è quasi garantito per ridurre l'utilizzo di queste altre risorse, preservandone il maggior numero per le generazioni future. Quindi, riducendo la dimensione della tua impronta di carbonio, non solo aiuti a rallentare il riscaldamento globale, ma anche la Terra in generale.

Misurare la tua impronta di carbonio

Una misurazione accurata dell'impronta di carbonio deve includere sia le emissioni dirette che quelle indirette. Le emissioni dirette sono abbastanza facili da calcolare, ma capire le tue emissioni indirette è molto più complicato. È praticamente impossibile calcolare l'esatta impronta di carbonio di ogni singolo oggetto nella tua casa, quindi devi calcolare un modo per valutare queste emissioni.

Ci sono una vasta gamma di calcolatori online per trovare la tua impronta di carbonio. Tuttavia, ognuno utilizza un metodo leggermente diverso per stimare le emissioni indirette, e alcuni sono più precisi di altri sul calcolo delle emissioni dirette. Ad esempio, i calcolatori EPA e Carbon Footprint ti chiedono di inserire numeri effettivi per la bolletta energetica della tua casa e il chilometraggio del gas della tua auto, mentre i calcolatori della Nature Conservancy e del Center for Climate and Energy Solutions pongono solo domande generali su quale tipo di casa e la macchina che hai

Di conseguenza, puoi controllare la tua impronta di carbonio su diversi calcolatori e ottenere risultati molto diversi. Ad esempio, quando ho usato i calcolatori elencati di seguito per trovare la mia impronta di carbonio, i risultati variavano da 6 a 17 tonnellate. Tuttavia, gli ultimi due calcolatori presenti nell'elenco, che sono più precisi degli altri, hanno ridotto l'intervallo tra 7, 3 e 9, 5 tonnellate.

Ecco come diversi calcolatori di impronte digitali online si accumulano uno contro l'altro:

  • EPA . Il calcolatore progettato dall'Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (EPA) stima la tua impronta di carbonio sulla base di tre fattori. Calcola le emissioni dirette dall'uso di energia e dai trasporti domestici e utilizza la quantità di rifiuti prodotti dalla tua famiglia per stimare le tue emissioni indirette. In ogni sezione, il sito elenca le misure che è possibile adottare per ridurre le emissioni e mostra quanto potrebbero ridurre le emissioni di anidride carbonica. Mostra anche come la tua impronta di carbonio personale è paragonabile alla media USA. Se conosci alcuni fatti di base sulla tua famiglia, come la bolletta energetica media mensile e il chilometraggio del gas della tua auto, puoi completare questo calcolatore in pochi minuti. Tuttavia, poiché l'unica misura delle emissioni indirette è la quantità di rifiuti riciclati rispetto alla famiglia media degli Stati Uniti, i risultati non sono così accurati.
  • Conservazione della natura . Questo calcolatore di The Nature Conservancy utilizza le stesse categorie degli EPA, oltre a una categoria aggiuntiva per il cibo e la dieta. Tuttavia, invece di chiedervi di inserire numeri reali per cose come l'uso di energia a casa e l'efficienza del carburante, pone domande generali come la grandezza della vostra auto e se avete preso provvedimenti per riscaldare e raffreddare la vostra casa in modo efficiente. Ciò rende la calcolatrice rapida e facile da usare, ma non molto precisa nei suoi risultati. L'ultima pagina della calcolatrice confronta la tua impronta di carbonio con la media per gli Stati Uniti e il mondo nel suo complesso.
  • Centro per le soluzioni climatiche ed energetiche . Il Centro per le soluzioni climatiche ed energetiche, un'organizzazione di ricerca, offre un calcolatore dell'impronta di carbonio che fornisce una stima molto rapida e approssimativa. Si tratta di una serie di domande brevi e generali sulla tua casa, sulla tua auto e sull'uso di altre forme di trasporto, ma non entra nei dettagli come quello che mangi o se usi l'energia rinnovabile. Puoi vedere i tuoi risultati istantaneamente, ma per confrontarli con la media delle persone nella tua zona, devi prima registrarti al sito e fornire la tua e-mail.
  • Carbon Footprint . Il calcolatore di Carbon Footprint, una società di consulenza ambientale, è più completo di molti altri. Ha sezioni separate per casa, auto e altri mezzi di trasporto e copre le emissioni secondarie ponendo domande sulla dieta, le abitudini di acquisto e l'uso dei servizi. Alla fine, confronta la tua impronta di carbonio con la media per il tuo paese, le nazioni industrializzate, il mondo intero - e il numero obiettivo che ogni persona nel mondo dovrebbe raggiungere per contenere il riscaldamento globale. Poiché questa calcolatrice è più dettagliata di altre, richiede un po 'più di tempo ma fornisce un risultato più accurato.
  • CoolClimate . Il CoolClimate Network presso l'Università della California a Berkeley, ha uno dei più flessibili calcolatori di carbonio. Pone domande su viaggi, alloggio, cibo e abitudini di acquisto e puoi adattare le domande in modo più o meno specifico e dettagliato. In ogni fase, mostra come ti confronti con le altre famiglie della tua zona con lo stesso reddito e il numero di persone, e alla fine, elenca le misure che puoi adottare per ridurre la tua impronta di carbonio. I risultati di questa calcolatrice possono essere molto precisi o solo approssimativi, a seconda di quanto personalizzi le domande.

Riduci la tua impronta di carbonio

Una volta che sai come si presenta la tua impronta di carbonio, puoi iniziare a prendere provvedimenti per ridurlo a misura. È possibile ridurre l'impronta direttamente adottando misure per ridurre le emissioni di CO2, ad esempio guidando meno o mangiando più in basso nella catena alimentare. Tuttavia, è praticamente impossibile ridurre la tua impronta ecologica a zero in questo modo. Quindi, dopo aver ridotto le tue emissioni il più possibile, puoi compensare il resto: annullale facendo cose che hanno un effetto positivo sull'atmosfera, come piantare alberi.

Ridurre la tua impronta di carbonio

La maggior parte dei calcolatori di emissioni di carbonio offre suggerimenti personalizzati sui modi per ridurre le emissioni di gas serra, sia dirette che indirette. Come bonus, la maggior parte di questi suggerimenti per il taglio del carbonio sono anche consigli per il risparmio energetico che possono farti risparmiare denaro. Ecco alcune delle strategie che raccomandano:

  • Guidare di meno . Il modo più semplice per ridurre l'impronta di carbonio della tua auto è di guidare meno. Puoi fare brevi viaggi a piedi o in bicicletta, e per quelli più lunghi, puoi carpool per ridurre la quantità di gas utilizzato - e di carbonio emesso - a persona. Puoi anche ridurre le miglia che guidi combinando più commissioni in un unico viaggio in auto, quando possibile. In alcuni casi, puoi evitare un viaggio del tutto - ad esempio, acquistando online o lavorando da casa uno o due giorni alla settimana.
  • Guidare in modo più efficiente . Probabilmente non puoi eliminare tutti i viaggi in auto, ma puoi ridurre la quantità di gas che usi per ogni viaggio. Per i principianti, è possibile migliorare la distanza in miglia del gas della propria auto mantenendola regolata, gonfiando completamente le gomme e facendo tutti gli interventi di manutenzione programmati in tempo. Tecniche di guida più efficienti, come la guida lenta e fluida, riducono anche il consumo di carburante. Infine, quando è il momento di sostituire la tua auto, puoi cercarne una che ottenga buoni voti per l'efficienza del carburante.
  • Vola meno . Il viaggio aereo è una delle attività a più alta intensità di carbonio che ci sia. Puoi eliminare alcuni viaggi in aereo prendendo il treno o combinando più viaggi in uno. Quando volare è la tua unica scelta, cerca voli non-stop, che producono meno emissioni di gas serra rispetto ai voli in coincidenza.
  • Riscalda e raffredda la tua casa in modo efficiente . È possibile risparmiare energia sia per il riscaldamento che per il raffreddamento, mantenendo i sistemi regolati e migliorando l'isolamento della propria casa e eliminando le perdite atmosferiche. È inoltre possibile regolare il termostato di alcuni gradi più in alto in estate e più in basso in inverno. Se questo è troppo scomodo per te, prova a utilizzare un termostato programmabile per regolare la temperatura solo nei momenti in cui non sei a casa.
  • Risparmiare elettricità . Se non hai già aggiornato le tue vecchie lampadine a incandescenza a lampadine CFL o LED più efficienti, è giunto il momento di farlo, soprattutto perché le lampadine della vecchia scuola sono per lo più scomparse dal mercato, quindi non puoi comprare nuove quelli quando i tuoi si esauriscono. Usa una ciabatta per spegnere i dispositivi elettronici, come i televisori, quando non li usi; anche nella loro modalità "standby", attirano ancora un flusso costante di elettricità. E quando è il momento di sostituire elettrodomestici o dispositivi elettronici, cercane di nuovi con una valutazione Energy Star.
  • Mangia la Carbon-Light . Mangiare meno sulla catena alimentare riduce le emissioni di anidride carbonica. Il pollo produce meno carbonio della carne e i fagioli producono meno del pollo. Aggiungere solo un paio di pasti senza carne alla tua dieta ogni settimana può fare una grande ammaccatura nella tua impronta di carbonio.
  • Riduci i rifiuti . Praticamente qualsiasi passo che fai per ridurre gli sprechi, dal compostaggio alla riduzione della posta indesiderata, riduce anche la tua impronta di carbonio. Delle "tre R" - ridurre, riutilizzare e riciclare - ridurre gli sprechi è il più efficiente, perché la maggior parte dei prodotti utilizza l'energia in ogni fase del loro ciclo di vita, dalla produzione allo smaltimento. Riducendo i rifiuti alla fonte si elimina l'uso di energia supplementare in ogni fase, mentre il riciclaggio la taglia solo alla fine del ciclo di vita del prodotto.

Compensazione dell'impronta di carbonio

Ridurre il consumo di energia è un buon inizio, ma l'unico modo per ridurre l'impronta di carbonio fino a zero è con le compensazioni di carbonio. Quando acquisti le compensazioni di carbonio, stai sostanzialmente cancellando le emissioni di carbonio finanziando progetti che riducono le emissioni da qualche altra parte, come il rimboschimento e le energie rinnovabili. Ci sono numerose aziende che vendono compensazioni di carbonio per aziende e privati.

  • Carbon Footprint . Le opzioni di offset a Carbon Footprint Ltd includono il rimboschimento in Kenya, la piantumazione di nuovi alberi in Gran Bretagna e una varietà di progetti di energia rinnovabile in tutto il mondo. Il costo di queste compensazioni varia da circa $ 10 a $ 20 per ogni tonnellata di CO2 equivalente.
  • Carbonfund.org . Carbonfund.org investe in tre tipi di progetti di compensazione del carbonio: investe in energie rinnovabili, come parchi eolici e gas di discarica catturati; investe in efficienza energetica; e funziona per conservare e ripristinare le foreste. Puoi spendere ovunque da $ 11, 33 per compensare il costo di un singolo volo aereo, a $ 960 per compensare l'impronta di carbonio di un'intera famiglia per un anno. Il sito offre anche un programma in cui se si investe un certo importo in dollari in piantare alberi, si ottiene una carta regalo elettronico Restaurant.com per almeno il doppio di tale importo.
  • La Carbon Neutral Company . La Carbon Neutral Company vende compensazioni di carbonio solo per le imprese, non per le persone fisiche. Le sue compensazioni finanziano una grande varietà di programmi, dalla conservazione delle foreste pluviali di Amazon, ai parchi eolici in India, alle efficienti stufe per cucinare nel Messico rurale.
  • Energia nativa Le compensazioni di carbonio di Native Energy vanno a finanziare il Ghana Clean Water Project. Fornisce acqua pulita filtrata per le persone della regione della Grande Accra del Ghana in modo che non abbiano più bisogno di bollire l'acqua per essere sicuri da bere. Puoi fare una donazione una tantum di $ 14 per tonnellata per compensare la tua impronta di carbonio per l'anno o distribuirla su una serie di donazioni mensili in corso.
  • TerraPass . TerraPass offre una scelta tra una tantum e un abbonamento mensile. Le sue compensazioni di carbonio supportano programmi di energia pulita, compresi parchi eolici e metano catturato da discariche, miniere di carbone e rifiuti di origine animale. Questi progetti offrono un doppio vantaggio, dal momento che mantengono il metano intrappolato dal calore fuori dall'atmosfera e lo trasformano in una fonte di combustibile. Le compensazioni di TerraPass sono anche più economiche della maggior parte, a $ 5, 95 per 1.000 sterline.

Parola finale

Il detto "nessuno è perfetto" è particolarmente vero quando si tratta della tua impronta di carbonio. Semplicemente non è possibile vivere nel mondo moderno senza produrre gas serra. Tuttavia, è possibile ridurre considerevolmente la tua impronta di carbonio e persino, con l'aiuto degli offset, eliminarla completamente. Quindi puoi sentirti sicuro che stai davvero facendo tutto ciò che puoi, almeno a livello individuale, per combattere il riscaldamento globale e mantenere la Terra vivibile per le generazioni a venire.

Cosa contribuisce maggiormente alla tua impronta di carbonio?


La psicologia del denaro - Come vengono salvate le abitudini di risparmio e spesa nel tuo cervello

La psicologia del denaro - Come vengono salvate le abitudini di risparmio e spesa nel tuo cervello

Ti sei mai chiesto perché gestisci i soldi come fai tu? Forse sei un risparmiatore e ti senti soddisfatto ogni volta che guardi i saldi in crescita e il dispiacere quando hai bisogno di comprare qualcosa. O forse sei uno shopaholic compulsivo, che considera la vita come qualcosa da apprezzare, quindi acquisti d'impulso e fai poca attenzione a come sopravviverai in futuro.

(Soldi e affari)

8 consigli per la manutenzione dell'auto fai-da-te che puoi maneggiare - lista di controllo

8 consigli per la manutenzione dell'auto fai-da-te che puoi maneggiare - lista di controllo

Nel cercare di vivere una vita più frugale, sto migliorando la gestione dei progetti che pagavo ai professionisti. Oltre ai progetti di miglioramento della casa, ho imparato che posso risparmiare parecchio assumendo personalmente alcune riparazioni e lavori di manutenzione.Fidati di me, non sono un esperto di auto.

(Soldi e affari)