it.lutums.net / 10 email comuni e truffe su Internet - come evitarli

10 email comuni e truffe su Internet - come evitarli


Ho usato Internet dal 1997, molto prima dell'invenzione di popolari siti di social network come Facebook e Twitter. Da allora, ho visto la mia giusta dose di email truffe, hoax e altri tipi di spam nel cyberspazio. Sono persino caduto per alcuni di loro me stesso. Le probabilità sono, se non sei caduto vittima di una di queste truffe, almeno sei venuto abbastanza vicino.

Il crimine informatico è un business molto redditizio per i truffatori di Internet, ed è per questo che queste truffe sono così diffuse sul web. I ladri vogliono rubare i tuoi soldi e, se non riescono a farti trasferire direttamente la password sul tuo conto bancario online, cercheranno di rubare la tua identità o infettare il tuo computer con spyware - che, a sua volta, possono essere usato per procurarsi informazioni personali per accedere ai tuoi soldi.

Mentre ci sono molti modi in cui puoi essere ingannato online, puoi armarti imparando a riconoscere le truffe più comuni. Tieni la guardia alta e tieni sempre d'occhio qualsiasi cosa sospetta.

Scam email

Alcune delle prime forme di criminalità informatica sono state le truffe via email, che continuano ancora oggi. Ecco cinque dei tipi più comuni:

1. Scam lotteria straniera

La truffa alla lotteria straniera è uno dei tipi più comuni di truffe via e-mail, in cui ricevi quella che sembra un'e-mail ufficiale da una società di lotterie straniera. La riga dell'oggetto offre un annuncio di congratulazioni e potrebbe includere la presunta quantità di denaro che hai "vinto".

Ecco i segni sicuri che le tue vincite sono false:

  • Il mittente è una persona . Se il mittente è un individuo - o almeno, ovviamente, non è un'e-mail ufficiale della lotteria - allora sai di avere una truffa tra le mani. Ad esempio, [email protected] sicuramente non sarà il tipo da dirti che hai vinto diversi milioni di dollari.
  • Il tuo nome non è nel campo "A" . Se il tuo nome non è nella sezione "A" dell'e-mail, allora questa e-mail di phishing è stata probabilmente inviata a migliaia di persone, tutte nella speranza di impadronirsi di alcuni morsi.
  • La lotteria non esiste . Fai una semplice ricerca su Google. La lotteria esiste anche? Potresti scoprire che non solo è il falso della lotteria, ma è una truffa ben documentata.
  • Richiesta di informazioni . Le e-mail di Scammer richiedono regolarmente il tuo nome completo, la data di nascita, l'indirizzo e il numero di telefono. Si tratta di una truffa di phishing, progettata per farti rivelare informazioni personali riservate. Una volta che hai risposto con queste informazioni, sei stato agganciato e alla fine potresti ritrovarti con un'identità rubata o, peggio ancora, con un conto bancario svuotato.

Il modo migliore per evitare la comune truffa via email è rendersi conto di questa semplice regola: se non hai inserito la lotteria, non vincerai la lotteria. E anche se entri nella lotteria, probabilmente non vincerai.

2. Survey Scam

Questa comune truffa via email sembra abbastanza innocente. Hai espresso interesse per le questioni sociali, come il riscaldamento globale o la guerra in Medio Oriente, e ti è stato inviato un sondaggio che richiede il tuo contributo. Perché non partecipare? A meno che tu non abbia specificamente richiesto di essere presente in una mailing list del sondaggio, quello che stai ricevendo è nient'altro che spam.

Quando fai clic sul link per partecipare al sondaggio, sul tuo computer sono installati spyware o malware dannosi. Quando ciò accade, i criminali informatici possono spiare ogni mossa che fai sul tuo computer, raccogliere password, informazioni sul conto bancario e altro. All'improvviso, potresti vedere addebiti di migliaia di dollari sul conto della tua carta di credito per acquisti che non hai mai fatto. Questo è il risultato del furto di identità e può rovinarti la vita.

3. PayPal o carta di credito online / truffa bancaria

Questo mi ha preso diversi anni fa ed è stato incredibilmente irritante. In un primo momento, potresti davvero credere che ci sia qualcosa di sbagliato nel tuo account PayPal, poiché riceverai un'email che sembra provenire da PayPal con un messaggio di avviso come "Agisci ora o il tuo account verrà disattivato" o "Violazione della sicurezza" sul tuo account. "Ciò può causare panico, aprire l'e-mail, fare clic sul collegamento e accedere al proprio account.

Il problema è che non sei realmente sul sito web di PayPal, ma piuttosto su un sito Web falso progettato per sembrare identico a PayPal. Hai appena fornito il tuo indirizzo email e la password al tuo conto PayPal effettivo a un criminale informatico, che ora può utilizzare tali informazioni per cambiare la tua password e pulirti. Possono anche usare queste informazioni per truffare i tuoi amici e soci in affari.

Ecco alcuni modi infallibili per capire se un'e-mail apparentemente da PayPal non è altro che una truffa:

  • L'indirizzo email del mittente è sospetto . Solo perché il nome del mittente è "Centro sicurezza PayPal" non lo rende legittimo. Un indirizzo come "[email protected]" è un omaggio che ti viene portato a fare un giro. PayPal invia solo e-mail dagli indirizzi che terminano in "@ paypal.com".
  • Loro non sanno chi sei . Che si tratti di PayPal o della tua compagnia di carte di credito, se fai affari con loro, conoscono il tuo nome e useranno ogni occasione per usarlo. Qualsiasi corrispondenza che inizia con "Caro cliente stimato" è una truffa.
  • L'URL collegato non è legittimo . Passa il mouse sopra il link "fai clic qui" o "agisci subito" e, se vedi uno strano URL che non ti porta su PayPal.com, non fare clic.
  • L'email include una minaccia . Questo è il modo in cui mi hanno preso. Mi è stato detto che c'era una violazione della sicurezza sul mio account e se non avessi intrapreso le azioni raccomandate nell'e-mail, il mio account sarebbe stato temporaneamente sospeso. Ho fatto clic sul link e ho inserito il mio indirizzo email, la password e le informazioni sull'account. Per fortuna, poco dopo, sono stato informato e ho potuto chiamare e cancellare il mio account.

Ricorda, nessuna azienda legittima minaccerà mai di chiudere il tuo account se ignori un'email.

4. Mystery Shopper Scam

La truffa di un acquirente segreto (o di un mystery shopper) ha diverse varianti, ma tutte sono progettate per rubare i tuoi soldi, le tue informazioni o entrambi. Questa comune truffa work-from-home tenta di risucchiarti con un'e-mail che presenta una riga dell'oggetto che ti promette un grande reddito, semplicemente lavorando come un mystery shopper. Non hai bisogno di esperienza o istruzione e puoi guadagnare fino a $ 200 a $ 300 al giorno facendo solo ciò che ami: fare shopping! Sembra troppo bello per essere vero, giusto?

Lo è davvero. Invece di essere pagato per fare acquisti, ecco i due modi in cui puoi essere truffato:

  • Devi pagare in anticipo . Il denaro sembra buono, ma per ottenere il tuo "materiale di formazione", devi inviare i soldi dell'azienda tramite PayPal o con un assegno personale. Tu mandi i soldi e aspetti un pacchetto che non arriva mai.
  • Ricevi un controllo fraudolento . Questo è ancora peggio. Fornisci il falso al tuo indirizzo e ti viene inviato un assegno fraudolento come primo pagamento. Tuttavia, ti viene richiesto di rispedire parte dei soldi per coprire i tuoi materiali di studio. Incassi l'assegno, chiedi l'importo richiesto e scopri che l'assegno che hai depositato è rimbalzato. Sei responsabile di $ 1.000 o più di addebiti per assegni fraudolenti, oltre a commissioni di scoperto.

Se non hai fatto domanda per un posto di lavoro, non ti verrà offerto un lavoro. Non cadono semplicemente dal cielo. Inoltre, se ti viene mai chiesto di spendere soldi in anticipo per i materiali, probabilmente sarai truffato.

5. Scam Nigerian Check

Un'altra delle più comuni truffe via e-mail è la truffa del controllo nigeriano. Se sei soggetto a questa truffa, riceverai una email da una persona dal suono reale con il nome di "Sir Arthur Von-Monsoon" o "Barrister Frank N. Stein" con una richiesta di aiuto per recuperare grandi somme di denaro da una banca d'oltremare. Come ricompensa, riceverai un bel taglio del denaro. Bello, eh?

Sfortunatamente, c'è sempre un problema. Sembra una situazione win-win, quindi rispondi con la tua disponibilità ad aiutare. Ti viene detto che i soldi saranno trasferiti sul tuo conto bancario; pertanto, è necessario fornire i dati del proprio conto bancario. Inoltre, ci sono tasse di trasferimento coinvolte, e devi pagare anche quelle. Una volta che paghi un paio di centinaia di dollari, in attesa del tuo enorme guadagno, ricevi un'altra email che ti informa che c'è stato un qualche tipo di rapina e che devi inviare un po 'di denaro in più.

Questo continua finché tu, vittima ignara, non ti accorgi che i soldi vanno solo in un modo: fuori dal tuo conto in banca.

Scam social network

Grazie ai siti di social networking, puoi connetterti con amici, parenti e persino celebrità in tutto il mondo. Il problema? Puoi anche connetterti con una vasta gamma di cybercriminali specializzati in bufale online.

Ecco una breve lista dei tipi più comuni di truffe sui social network:

6. Truffa di profilo dirottata

Recentemente, una ragazza che avevo frequentato alle superiori improvvisamente mi ha mandato un messaggio su Facebook che diceva: "Ehi, ragazza, se hai tempo, mi fai una telefonata?"

Sono stato immediatamente sospettoso. Non siamo altro che semplici conoscenti e non abbiamo mai parlato al telefono. Anche se ho pensato che il suo account Facebook fosse stato violato, l'ho rispedita e le ho detto che non potevo fare telefonate a lunga distanza. Ha risposto dicendo che ha avuto questa meravigliosa opportunità di business per me di entrare e mi ha inviato un paio di link.

A questo punto, sapevo che era una truffa. Il suo profilo era ovviamente stato violato, ma il truffatore stava cercando di essere intelligente usando i dettagli personali nella nostra conversazione, come ad esempio dove andavamo a scuola. Ho finito per cancellarla dalla lista dei miei amici perché non potevo afferrarla per dirle che era stata hackerata.

Dovresti anche diffidare delle richieste di denaro da parte degli amici, soprattutto perché queste bufale possono sembrare molto reali. Dì che hai un amico che viaggia spesso e pubblica foto e aggiornamenti sui suoi vari exploit. Improvvisamente, ti manda un messaggio urgente che afferma di essere bloccato da qualche parte oltreoceano e ha bisogno di soldi per tornare a casa. Prima di inviarti, prova a contattarlo in un altro modo. Potrebbe essere la vittima di un account compromesso.

7. Quiz Scam

Potrebbe essere nel tuo migliore interesse eliminare tutte le richieste di app e non eseguire mai i quiz sui social network. Risulta che i quiz "Which Twilight Character Are You?" Potrebbero finire per costarti una tariffa mensile.

Inizia in modo abbastanza innocente: vedi il quiz sul profilo del tuo amico, fai clic su di esso e inserisci il tuo numero di cellulare come indicato. Il quiz si apre, lo prendi e scopri che sei più un'Alice che una Bella, e postala immediatamente sul tuo profilo per vedere tutti i tuoi amici e parteciparvi.

Quando il mese prossimo è in giro, sei scioccato nell'apprendere che una tassa di $ 9, 95 è stata aggiunta alla fattura del tuo cellulare per qualche dubbio "servizio mensile". Ricorda che il quiz ti ha chiesto il tuo numero di cellulare per poterlo prendere ? Eri così ansioso di ottenere i risultati che non hai nemmeno smesso di chiedermi perché lo volessero. Ora sai.

8. Scam sospetto di foto

Questo è uno dei modi più comuni in cui i truffatori online ottengono le informazioni di accesso per dirottare un account. Uno dei tuoi amici, il cui account è stato violato, pubblica un link sulla tua pagina con un messaggio come "OMG! È una tua foto nuda? "

Questo ti fa prendere dal panico e fai clic sul link, solo per ritrovarti nella pagina di accesso di Facebook. Immaginate che sia solo una delle molte imperfezioni di Facebook e di nuovo accedere.

Facendo ciò, hai appena rivelato le informazioni di accesso al tuo account Facebook (o Twitter). Ora, alcuni criminali informatici sono là fuori usando il tuo profilo per tentare di truffare i tuoi amici.

Se vedi un link sospetto, semplicemente cancellalo e invia un messaggio via email o messaggio di testo al tuo amico per avvisare che sono stati violati.

9. Scam URL nascosto

Come utente regolare di Twitter, utilizzo sempre TinyURL.com per abbreviare i miei collegamenti. Un sacco di uomini d'affari legittimi fanno questo per aggirare il limite di caratteri di Twitter. Tuttavia, quando si fa clic sui collegamenti, è meglio errare sul lato della cautela.

Quando ricevi un nuovo follower su Twitter, controlla i loro precedenti aggiornamenti. Sembrano tutti spam? Seguono migliaia di persone, ma hanno pochi seguaci? La loro immagine del profilo è degna di una copertina del catalogo Victoria Secret o Maxim? Se questo è il caso, attenzione. Cliccando sui loro link potresti portarti su un sito Web dove spyware o malware potrebbero essere scaricati sul tuo computer senza che tu lo sappia.

10. Sick Baby Scam

Questo è malato, va bene. La truffa del bambino malato funziona così: un "amico" pubblica una fotografia di un bambino malato o di un bambino piccolo con una didascalia sotto la quale si legge: "Little Jimmy ha il cancro. Fai clic su questo link per donare $ 1 per aiutare lui e la sua famiglia. Ogni piccolo conto! "

Il tuo cuore esce da questo piccolo bambino indifeso e fai clic sul link, tira fuori la tua carta di credito e fai dei soldi. Quello che non ti rendi conto è che i soldi non aiuteranno un bambino morente: andranno direttamente sul conto bancario di un truffatore.

Inoltre, ricorda che le azioni non equivalgono alle donazioni. Spesso, invece di inviare denaro per aiutare il "bambino malato", ti viene chiesto di condividere la foto con tutti quelli che conosci perché ogni azione guadagna $ 0, 05. Tuttavia, Facebook e nessun sito di social network doneranno denaro in base a quante volte qualcosa è condiviso. Questo è quasi sempre un tentativo di phishing per informazioni personali.

Come evitare truffe comuni online

Che si tratti di una truffa via email o di una truffa sui social network, ci sono alcuni omaggi morti quando si tratta di riconoscerli prima che ti prendano. Ecco cinque modi per evitare le truffe comuni:

  1. Elimina email non richieste . Uno dei modi migliori per evitare le truffe via e-mail è eliminare le e-mail non richieste. Le società legittime non ti invieranno mai informazioni pertinenti via email.
  2. Non credere alle promesse di denaro o premi . Qualsiasi link di posta elettronica o social network che prometta denaro o premi gratuiti dovrebbe essere respinto, in quanto si tratta quasi sempre di truffe.
  3. Richieste di domande per donazioni . Ogni volta che c'è un disastro nazionale, i truffatori hanno una giornata campale che invia richieste fasulle per le donazioni. Invece di donare tramite e-mail a un'associazione benefica sconosciuta, affidati a enti di beneficenza legittimi, come la Croce Rossa.
  4. Non divulgare mai informazioni personali sensibili . Qualsiasi persona che ti invia un'email chiedendo informazioni sensibili, come il numero del tuo conto bancario o il numero di previdenza sociale, non ha alcun valore. Indipendentemente da ciò che ti promettono, contrassegna l'e-mail come spam e prosegui.
  5. Passa il mouse prima di cliccare . Ogni volta che ricevi un'email non richiesta che ti chiede di "fare clic qui", fai attenzione - anche se sembra una società legittima. Lo stesso vale per i link di social network che ti portano a quelle che sembrano essere pagine di accesso. Questi possono essere, infatti, siti progettati per rubare le tue informazioni.

Parola finale

Se ti sei innamorato di una di queste truffe online, non sei certo solo. I truffatori online sono molto intelligenti, usando metodi subdoli per ottenere informazioni e denaro da persone ignare. Tuttavia, puoi proteggere la tua identità e i tuoi soldi armando te stesso con la conoscenza - oltre a mettere in guardia i tuoi figli e parenti anziani - ed evitare di cadere preda di truffatori.

Sei mai stato vittima di una truffa online? Cosa hai fatto al riguardo?

(credito fotografico: Bigstock)


23 consigli per viaggi ecologici e sostenibili con un budget

23 consigli per viaggi ecologici e sostenibili con un budget

Il viaggio a lunga distanza non fa bene all'ambiente.Almeno, non come la maggior parte delle persone lo fa oggi. Secondo il New York Times, "un volo di andata e ritorno da New York all'Europa oa San Francisco crea un effetto di riscaldamento equivalente a 2 o 3 tonnellate di anidride carbonica per persona"

(Soldi e affari)

6 Modelli di business unici e non tradizionali - Esempi e idee

6 Modelli di business unici e non tradizionali - Esempi e idee

Ho molti bei ricordi della mia business class liceale. Ciò è dovuto principalmente al fatto che l'insegnante era competente e simpatica - e praticamente una caricatura ambulante di un insegnante di scuola superiore, fino al papillon. Ma anche il curriculum era utile, un mix di strategie di bilancio personale di buon senso e lezioni di base in macro e microeconomia.N

(Soldi e affari)