it.lutums.net / 10 consigli per scegliere le sneakers giuste o le scarpe da ginnastica

10 consigli per scegliere le sneakers giuste o le scarpe da ginnastica


John Wooden, l'acclamato allenatore di pallacanestro UCLA che ha vinto 10 campionati NCAA in 12 anni, era solito iniziare ogni stagione insegnando ai suoi giocatori il modo giusto di indossare calze e scarpe. Ora, penseresti che i giovani avrebbero saputo come farlo quando sono arrivati ​​all'università, ma il punto era in realtà quello di portare a casa un fatto molto importante: l'esecuzione dei fondamentali rende molto più facile trovare successo in tutte le cose.

Pensa alle tue scarpe da ginnastica come uno dei fondamenti del tuo viaggio verso uno stile di vita sano. Se stai costruendo il tuo corpo da zero, devi iniziare con le tue scarpe. E, mentre l'industria atletica può farti pensare che le scarpe "giuste" siano tutte della moda "giusta", la scelta di una coppia dovrebbe essere davvero quella di vestibilità, prestazioni e prevenzione degli infortuni. Trova la coppia giusta ogni volta seguendo questi suggerimenti.

Come comprare la scarpa giusta ogni volta

1. Basare la scelta sull'attività

Le scarpe da basket sono progettate per il basket. Le scarpe da tennis sono progettate per il tennis. Le scarpe da corsa sono progettate per la corsa e le scarpe da trail running sono progettate per il trail running. Che ci crediate o no, non è uno stratagemma dell'industria dell'abbigliamento per convincervi a comprare più scarpe.

I produttori progettano scarpe per facilitare le azioni di ogni sport in modo che gli atleti possano ottenere prestazioni migliori e ridurre la probabilità di lesioni. Ad esempio, le scarpe da basket sono progettate con una suola piatta perfetta per afferrare il campo e fare movimenti rapidi e agili. Inoltre tendono ad avere un maggiore sostegno intorno alle caviglie per aiutare a prevenire le distorsioni - una lesione comune nello sport. Allo stesso modo, le scarpe da corsa e da trail running sono costruite in modo diverso: le scarpe da trail running tendono ad essere più pesanti e robuste, con maggiore aderenza sulle suole e maggiore sostegno attorno alle caviglie.

È importante selezionare una scarpa sportiva in base all'esercizio che si intende eseguire. Se sei un appassionato di palestra, considera l'acquisto di un cross-trainer progettato per una più ampia varietà di attività. Mentre può diventare costoso, se dividi regolarmente il tuo tempo tra diverse attività specifiche (come corte volley e ciclismo), vai avanti e investi in due paia di scarpe separate, una per ciascuna. È meno probabile che ti ferisca e potresti notare miglioramenti generali delle prestazioni. Fidati di me: puoi muoverti meglio su un campo da pallavolo con le scarpe da pallavolo di quanto tu possa indossare basette da cross-trainer.

2. Sostituisci una scarpa in base al tempo

Una delle cose peggiori che puoi fare al tuo corpo è continuare a indossare un paio di scarpe da ginnastica ben oltre il suo massimo. Le scarpe sono progettate per fornire supporto per i piedi e le caviglie, ma quando l'imbottitura interna si rompe, tutto il tuo corpo ne subisce gli effetti. In effetti, uno dei miei classici indicatori per quando ottenere un nuovo paio di scarpe da corsa è quando comincio a prendere le tensioni dello stinco - il logoramento mette a dura prova la mia parte inferiore del corpo e contribuisce a dolori ai polmoni, alle ginocchia e ai fianchi .

L'American Academy of Podiatric Sports Medicine offre i seguenti suggerimenti per decidere quando sostituire le scarpe:

  • Dopo circa 300 a 500 miglia di corsa o camminata.
  • Dopo circa 45-60 ore di basket, danza aerobica, tennis o sport simili.
  • Quando si nota un'evidente usura della suola centrale, le scarpe appaiono irregolari quando vengono posizionate su una superficie piana.

Anche se le scarpe non sono state indossate regolarmente, sostituirle dopo un anno - questo perché possono sperimentare l'usura ambientale anche se non sono effettivamente utilizzate. Ad esempio, una scarpa lasciata fuori o in un luogo soleggiato può eventualmente iniziare a rompersi.

Se sei molto attivo, potresti dover sostituire le scarpe ogni paio di mesi. Questo può essere costoso, ma se ti fa risparmiare il costo delle cure mediche, ne vale la pena sia finanziariamente che fisicamente.

3. Imposta il tuo budget

Le scarpe da ginnastica vanno dal prezzo di circa $ 20 a oltre $ 200. L'ultima cosa che vuoi è provare un paio al negozio, innamorarti della vestibilità, poi restare bloccato con un conto della carta di credito non gradito.

Vai avanti e imposta il tuo budget prima di andare a fare shopping. Se sai che il tuo limite massimo è $ 80, non provare nemmeno scarpe che costano di più.

Il trucco qui è di essere ragionevole con il tuo budget. Quando si tratta di scarpe da ginnastica, in una certa misura, ottieni quello per cui paghi. Un paio di scarpe da $ 20 non offrirà tutte le funzionalità di supporto che fa un paio di scarpe da $ 60 o $ 100. Detto questo, alcuni studi indicano che le scarpe più costose non sono in realtà migliori delle meno costose opzioni offerte dagli stessi marchi.

In altre parole, se stai confrontando una coppia di Nikes da $ 80 con una coppia da $ 120, potresti buttare via i soldi andando con l'opzione più costosa. L'impostazione di un budget compreso tra $ 50 e $ 100 è ragionevole e può offrirti un paio di scarpe di alta qualità. E con coupon o sconti speciali, potresti addirittura riuscire a spendere meno.

4. Preparati

Potresti essere una scarpa di taglia 10 per tutta la tua vita adulta, ma non presumi automaticamente di essere una taglia 10 ora. I piedi crescono e cambiano nel tempo, e fattori come l'aumento di peso o la perdita di peso, la gravidanza e le lesioni della parte inferiore del corpo possono tutti contribuire a modificare le dimensioni del piede.

Chiedi all'addetto al negozio di tagliarti prima di iniziare a provare le scarpe, e se tendi ad avere dolore ai piedi, chiedi un'analisi del tuo tipo di arco (normale, piatto o alto) e ottieni una raccomandazione per il supporto scarpa in base al piede movimento naturale. Conoscere le dimensioni e il modello di arco può aiutarti a prendere decisioni più intelligenti sulle scarpe che provi e acquisti.

Inoltre, tieni presente che alcuni marchi sono di piccole o grandi dimensioni. Solo perché indossi un 10 in Nike non significa che hai bisogno di un 10 in Reebok. Datevi la flessibilità per aumentare o diminuire in base alle necessità.

Nella stessa luce, non è insolito che ogni piede abbia una misura diversa. Se il tuo piede sinistro è più grande del tuo piede destro di una metà o di una taglia piena, compra semplicemente le scarpe in base alla maggiore delle due. Se un piede è più grande dell'altro di più di una taglia piena, devi comprare scarpe non corrispondenti, quindi parla con l'impiegato del negozio delle opzioni per evitare di dover comprare due coppie diverse.

5. Evita di fare acquisti in base al marchio

Non importa se ami Under Armour più di qualsiasi altro marchio di atletica nel mondo - potrebbe non offrire la scarpa giusta per il tuo piede, la tua vestibilità o il tuo sport. Quando acquisti scarpe da ginnastica, ti impegni a provare diversi marchi diversi. Potresti essere sorpreso di apprendere che la scarpa più adatta a te è in realtà un marchio che non hai mai provato prima.

6. Acquista fino a tardi

Mentre il giorno si consuma, i tuoi piedi si gonfiano. Con lo shopping per le scarpe nel corso della giornata, i tuoi piedi saranno al loro più grande - quindi acquista subito. È meglio comprare una scarpa leggermente più grande di una leggermente troppo piccola. E, poiché i piedi si gonfiano durante l'attività fisica, un viaggio di shopping serale è più probabile che simuli le dimensioni del tuo piede durante l'allenamento.

7. Indossa i tuoi calzini

Quando provi le scarpe, indossa le calze che hai intenzione di indossare durante l'allenamento. Prima di tutto, non sai mai cosa saranno le calze campione nel negozio. Potrebbero essere calze di lana grandi e voluminose o potrebbero essere stivaletti molto sottili. Se non sono come le calze che indossi quando ti alleni, potrebbero influire negativamente sulla misura della scarpa che acquisti.

Inoltre, potrebbero impedirti di notare problemi. Se indossi sempre stivaletti di bassa taglia quando corri, ma provi le tue scarpe con un calzino a testa alta, potresti non accorgertene se una scarpa sfrega la parte posteriore della caviglia a disagio. Basta indossare i calzini atletici al negozio o portarti dietro un paio con cui scivolare prima di iniziare a provare le scarpe.

8. Lasciati un po 'di Wiggle Room

Se ti sei mai sforzato di allenarti con scarpe troppo strette, sai quanto possa essere doloroso. Una volta ho giocato un intero gioco di pallacanestro con scarpe di due taglie troppo piccole. Non era una buona cosa.

La regola empirica quando si scelgono le scarpe si riduce alla "regola del pollice". Dovresti avere circa lo spazio di un pollice alla fine della punta del dito oltre il tuo dito più lungo. Nel mio caso, questo significa oltre il mio secondo dito del piede. Questo spazio aggiuntivo è necessario per adattarsi alla diffusione che si verifica quando si atterra durante l'esercizio e anche per adattarsi a eventuali gonfiori che potrebbero verificarsi.

9. Datti il ​​tempo di provare un sacco di scarpe

Quando vado a fare shopping con le scarpe da ginnastica, so che cercherò quasi ogni coppia che riesco a trovare nel mio budget, nelle dimensioni e nelle attività. Dal momento che sono una donna con taglia 11 piedi - un fattore piuttosto limitante - questo in genere significa circa cinque o sei paia di scarpe. Se hai molte più opzioni di me, potresti non avere il tempo di provare ogni singola coppia, ma è comunque una buona idea provare almeno cinque.

Se le tue scarpe attuali sono consumate, quasi tutte le coppie si sentiranno bene, ma quando confronti attivamente diversi modelli puoi identificare l'opzione più comoda. Potresti anche essere sorpreso di apprendere che la scarpa più costosa in realtà potrebbe non essere la sensazione migliore, o il marchio che hai indossato per sempre non è più una buona idea.

10. Controlla la politica di restituzione

Prima di tornare a casa con i tuoi nuovi calci, controlla la politica di restituzione del negozio. Alcuni rivenditori specializzati sono incredibilmente accomodanti, offrendo ai clienti fino a 30 giorni per restituire le scarpe, anche se sono state indossate. Se il negozio che stai visitando non offre questo tipo di politica di restituzione, potresti voler prendere nota del numero di modello della scarpa e andare da un rivenditore diverso. Sarebbe terribile tornare a casa per scoprire che le tue scarpe nuove fanno male o non offrono il supporto necessario, senza alcuna opzione per restituirle.

Parola finale

Mentre la moda non dovrebbe essere un fattore nella scelta delle scarpe da ginnastica giuste, non c'è da vergognarsi nell'ammettere che è importante. Se hai intenzione di acquistare un paio di scarpe in una particolare combinazione di colori, chiedi al commesso se la modella che ami è disponibile in base alle tue preferenze. A volte i negozi di atletica non trasportano ogni colorazione che esiste, ma possono ordinare quello che vuoi e averlo consegnato alla location gratuitamente.

Hai qualche consiglio per scegliere le migliori scarpe da ginnastica?


6 consigli per la cura della pelle secca e dei capelli naturalmente durante l'inverno

6 consigli per la cura della pelle secca e dei capelli naturalmente durante l'inverno

Il passaggio dalla stagione calda a temperature più fresche è piacevole per molte persone. Puoi scovare quei maglioni e giacche, camminare tra le foglie d'autunno e svegliarsi con aria frizzante che scorre attraverso le finestre ancora aperte. Ma il rovescio dell'autunno fresco e fresco - e l'inverno che si avvicina - è che qualcos'altro deve cambiare: il modo in cui ti prendi cura di te stesso.L&

(Soldi e affari)

Qual è la copertura assicurativa imposta dalla forza - Perché dovresti evitarlo

Qual è la copertura assicurativa imposta dalla forza - Perché dovresti evitarlo

La stragrande maggioranza degli acquirenti di case usa un tipo di mutuo ipotecario per pagare la propria casa. Se sei uno di loro, allora probabilmente sai quanto sono coinvolti i documenti e la stampa fine.Anche se non ci si può aspettare che si impegni ogni termine del prestito ipotecario a memoria, è importante essere a conoscenza di alcune disposizioni chiave.

(Soldi e affari)