it.lutums.net / 12 modi per abbassare le bollette del riscaldamento e risparmiare denaro

12 modi per abbassare le bollette del riscaldamento e risparmiare denaro


Sono cresciuto in una vecchia fattoria non isolata, e gli inverni erano freddi, sia dentro che fuori. Ho giurato che quando sarei cresciuto non avrei mai più freddo. Anche se penseresti che questo mi impone di mantenere il riscaldamento a pieno regime per tutto l'inverno, raramente colpisco il termostato fino a 70 gradi. Come persona frugale, mi sforzo di risparmiare sulla mia bolletta energetica massimizzando la mia produzione di calore, oltre a trovare modi per stare al caldo che non implicano alzare il quadrante.

Risparmiare denaro per il riscaldamento non richiede necessariamente un pieno inverno della tua casa - a volte hai solo bisogno di cambiare le tue abitudini. Ecco 12 modi per ridurre le bollette del riscaldamento.

Come risparmiare denaro per il riscaldamento a casa

1. Utilizzare un termostato programmabile
Se al momento non disponi di un termostato programmabile e puoi permetterne uno, vale la pena spendere per l'aggiornamento. ENERGY STAR stima che una casa di dimensioni medie può far risparmiare $ 150 a $ 200 all'anno passando da un termostato manuale a un termostato programmabile.

Ci sono diversi modelli disponibili, e che dovresti selezionare in definitiva dipende dal tuo programma settimanale: potresti volere un modello di sette giorni, che ti dia la massima flessibilità (ad esempio, se i tuoi figli sono a casa presto qualche giorno ma non su altri); un modello di 5 + 2 giorni, che utilizza un programma per la settimana e uno per il fine settimana; o un modello 5-1-1, che consente un programma durante la settimana e programmi separati per sabato e domenica.

Per ogni grado di riscaldamento impostato sul termostato si aumenta il consumo energetico del 6%, quindi mantenere la temperatura confortevole ma fredda, che per molte persone è di 68 gradi. Se non si dispone di un termostato programmabile, ricordarsi semplicemente di spegnere il riscaldamento di notte e quando si esce di casa può contribuire a ridurre significativamente i costi di riscaldamento.

2. Mantieni la tua fornace
I filtri del forno dovrebbero essere cambiati mensilmente, e anche quelli che sono progettati per essere cambiati ogni tre mesi dovrebbero essere cambiati più frequentemente se sembrano sporchi. Un filtro sporco fa lavorare di più il forno rallentando il flusso d'aria.

Per mantenere il forno in funzione a prestazioni ottimali, farlo controllare e pulire ogni anno. Questo è particolarmente importante per i forni più vecchi, che potrebbero non funzionare nel modo più efficiente. L'addetto alla manutenzione può valutare l'efficienza del forno, che può aiutarti a decidere se è il momento di uno nuovo.

3. Coprire i pavimenti nudi
Mi sono sorpreso a trasformare il calore solo perché i miei piedi erano freddi. Se preferisci passeggiare a piedi nudi per tutta la stagione, copri i tuoi pavimenti con tappeti nelle zone che percorri di più. Se preferisci non indossare le scarpe in casa, indossare pantofole o calzini pesanti per tenere i piedi caldi in modo da non essere tentati di alzare il calore. Alcune calze antiscivolo sono progettate con suole di trazione per impedirti di scivolare sui pavimenti nudi.


4. Elimina le Bozze
Isolare le finestre piene di spifferi usando il caulk per funi o un kit isolante per finestre. Puoi sentire immediatamente la differenza e la tua fornace non deve fare gli straordinari per compensare la fuoriuscita di aria fredda. Puoi eliminare le correnti d'aria dalle tue porte usando sverniciature, calafatare o spazzare le porte.

5. Pulire le bocchette di riscaldamento
Spostare i mobili abbastanza lontano dalle bocchette di riscaldamento per garantire che si sta riscaldando la stanza, e non solo i mobili. Prendi in considerazione l'utilizzo di deflettori d'aria sulle prese d'aria per dirigere il calore verso l'esterno invece di lasciarlo andare verso l'alto in tende o tende. Inoltre, assicurarsi di aspirare regolarmente i registri e le prese d'aria per evitare l'accumulo di polvere.

6. Fai buon uso di tende e tende
Aprire le tende e le tende all'inizio della giornata per permettere al sole di riscaldare la casa e chiuderle dopo il tramonto per un ulteriore isolamento. Se è il fine settimana e hai intenzione di dormire, apri le tapparelle o le ombre a metà della notte prima per far entrare parte della luce del sole mantenendo comunque un po 'di privacy.

7. Usa il calore che hai
Quando fa freddo, usa il forno per generare calore cuocendo i dolci per la tua famiglia o preparando i pasti come le casseruole che richiedono il tempo del forno. Fai un uso extra del calore lasciando aperta la porta del forno quando hai finito per far fuoriuscire il calore. Puoi farlo anche con l'asciugatrice. Certo, usa sempre il tuo miglior giudizio in merito alla sicurezza: se hai bambini piccoli in giro, non è mai una buona idea lasciare una porta del forno calda aperta, nemmeno una fessura.

8. Usa uno Space Heater
Lavoro da casa, quindi durante il giorno tengo la casa a 66 gradi e riscaldo il mio ufficio di casa con uno scaldino. Poiché trascorro la maggior parte della mia giornata in quella stanza, non ha senso riscaldare tutta la casa. Tuttavia, assicurati che il tuo riscaldatore sia efficiente dal punto di vista energetico, in quanto alcuni modelli possono consumare molta più energia di quanto non suggerirebbero le loro dimensioni ridotte.

9. Fai un uso intelligente di fan e prese d'aria
L'aria calda si alza, quindi puoi aiutarla a deviare verso il basso nel punto in cui desideri eseguendo i ventilatori a soffitto in senso orario. D'altra parte, i ventilatori della cucina e del bagno tirano fuori l'aria calda, quindi usali con parsimonia. L'aria invernale è secca, quindi se stai solo sfogando l'umidità, fallo in minima parte per mantenere un po 'di umidità in casa.

10. Apporta le regolazioni al tuo scaldabagno
Per ogni 10 gradi si riduce il termostato sullo scaldabagno, è possibile risparmiare dal 3% al 5% dei costi operativi. L'impostazione ottimale è considerata di 120 gradi. Puoi anche mettere lo scaldabagno su un timer che lo spegne durante il giorno in cui non viene utilizzato, o di notte quando stai dormendo.

È possibile risparmiare 10 galloni di acqua calda facendo una doccia invece di un bagno, e isolando il vostro scaldabagno può risparmiare anche il 4% al 9% dei costi operativi. Per risparmiare ancora più denaro, passa a un sistema tankless o "on-demand".


11. Usa il tuo camino con saggezza
Un camino inefficiente genera poco calore e può rendere più freddo il resto della casa attirando l'aria esterna attraverso le finestre piene di riflettori. D'altra parte, un camino ad alta efficienza può generare abbastanza calore per riscaldare un'intera casa. In entrambi i casi, chiudere la serranda quando il caminetto non è in uso per evitare che l'aria calda riscaldata dal forno passi letteralmente sul camino.

12. Isolare la tua casa
Una casa isolata può utilizzare fino al 50% di energia in meno rispetto a una casa senza isolamento. L'isolamento è valutato in base al valore R: maggiore è il valore R, migliore è l'isolamento. Se decidi di isolare, non fermarti necessariamente in soffitta. È anche possibile isolare condotti, tubi e persino prese e interruttori.

Parola finale

Mentre il consiglio era che dovresti chiudere le prese d'aria nelle stanze poco usate nei sistemi di riscaldamento dell'aria centrale per risparmiare energia, gli studi dimostrano ora che potrebbe essere vero il contrario. Le bocchette di chiusura alterano il modo in cui l'aria viene spostata attraverso il sistema, che è progettato per distribuire uniformemente attraverso tutte le prese d'aria. Disturbare tale equilibrio può effettivamente ridurre l'efficienza operativa e aumentare i costi.

Quali altri modi hai trovato per risparmiare sul riscaldamento?


Come guardare i canali HDTV gratuiti nella tua zona con un'antenna TV digitale

Come guardare i canali HDTV gratuiti nella tua zona con un'antenna TV digitale

Due anni fa, ho guardato la mia bolletta della televisione via cavo e ho deciso di averne avuto abbastanza. Ho moltiplicato il conto di dodici e ho pensato a tutte le cose che avrei potuto spendere per un anno di TV via cavo. La mia famiglia non era pronta a cancellare il cavo e a smettere di guardare la TV del tutto, ma volevamo smettere di buttare via i nostri soldi su tutti i contenuti pessimi che erano nella maggior parte dei canali

(Soldi e affari)

Suggerimenti per la preparazione delle tasse per i lavoratori autonomi

Suggerimenti per la preparazione delle tasse per i lavoratori autonomi

Se sei un lavoratore autonomo, la tua situazione fiscale sarà diversa da quella di qualcuno che è un dipendente. Preparare le imposte dei lavoratori autonomi può essere un po 'un campo minato, ma è possibile ridurre la bolletta delle imposte sfruttando le detrazioni. Ecco alcuni consigli per prepararti alle tasse sul lavoro autonomo.1.

(Soldi e affari)