it.lutums.net / 18 Consigli per la gestione del denaro per le coppie appena sposate

18 Consigli per la gestione del denaro per le coppie appena sposate


"Nel bene e nel male ... Più ricco o più povero." Questo è ciò che molti di noi promettono al nostro coniuge quando ci impegniamo nel matrimonio. Sfortunatamente, molte coppie oggi non riescono a sopravvivere sia più ricche che povere a causa delle scarse capacità di gestione del denaro.

Alcune coppie si attengono al proprio modo personale di gestire il denaro, che può o meno corrispondere a quello del coniuge. Altri possono assumersi la responsabilità tutti sulle proprie spalle o spingerli invece sul proprio coniuge. Alcuni coniugi mentono, imbrogliano e spendono troppo e fanno sì che tutta la fiducia all'interno della relazione sia un lontano ricordo. Come una coppia di sposi, come puoi evitare che queste tragedie accadano nel tuo stesso matrimonio?

C'è sicuramente speranza, ma devi agire presto. In effetti, la gestione del denaro può essere davvero un modo gratificante per legare con la persona amata. Ecco alcuni passi da fare e suggerimenti per essere sicuri di essere sulla buona strada per tutta la vita di gestire correttamente le tue finanze congiunte.

Passi di gestione del denaro per gli sposi

Gestire il proprio denaro può essere abbastanza impegnativo. Ma incorporare le finanze del coniuge può essere travolgente. In altre parole, non aspettarti di essere un esperto subito. Voi due avete alcune cose da risolvere e ci vorrà molto tempo per farlo. Segui questi nove passaggi un passo alla volta così tu e il tuo coniuge potrete facilmente abituarvi a sane abitudini finanziarie.

1. Inizia a parlare di finanza
È meglio farlo prima di sposarti, ma se non lo fai, consulta le finanze con il tuo nuovo coniuge il prima possibile. Avrai bisogno di controllare quali conti hai e quanto debito hai. Dovrai anche essere chiaro su come ti aspetti che i soldi vengano gestiti.

Ad esempio, fai sapere al tuo coniuge se ti aspetti che lui o lei possa prima discutere di acquisti superiori a $ 100. Assicurati che ogni persona abbia una buona conoscenza di dove ti trovi finanziariamente come una coppia e delle aspettative che l'altra tiene.

2. Annota gli obiettivi
Dopo aver determinato lo stato finanziario della linea di base, discutere approfonditamente gli obiettivi finanziari a lungo termine. Ad esempio, prevedi di andare in pensione a una certa età? Vuoi uscire dal debito e diventare un milionario?

Mio marito ed io eravamo d'accordo su obiettivi che includevano il mantenimento di un budget ogni mese e diventare una famiglia a reddito unico, così da poter essere una mamma casalinga. Assicurati di scrivere tutti i tuoi obiettivi e rivederli periodicamente. Avrai molte migliori possibilità di successo se lo fai.

3. Discutere i conti bancari
Ci sono sia vantaggi che svantaggi nell'apertura di un conto bancario congiunto o nel mantenimento dei tuoi account individuali dopo il matrimonio. Puoi persino fare entrambe le cose. La combinazione di account può semplificare le tue finanze e può contribuire ad accrescere la fiducia in un matrimonio. Inoltre, può essere particolarmente utile quando uno dei coniugi sceglie di assumere più compiti di educazione domestica o di educazione dei figli rispetto all'altro e, di conseguenza, vi è disparità di reddito.

Detto questo, un certo livello di indipendenza potrebbe essere preferibile a entrambi, anche se può anche rendere facile per te o il tuo coniuge nascondere determinati acquisti o abitudini di spesa. Inoltre, dato l'alto tasso di divorzi, tenere conti bancari separati può fornirti una certa misura di protezione nel caso in cui il tuo coniuge decida di "prendere i soldi e scappare". Discuti questo a lungo con il tuo coniuge per assicurarti di stare bene con te decidere.

4. Creare un fondo di emergenza
Se non disponi già di un fondo di emergenza, considera la priorità assoluta. Un fondo di emergenza è denaro che viene messo da parte nel caso in cui qualcosa di costoso accada in modo imprevisto, come un lavoro perduto, una malattia di famiglia, un disastro naturale o una riparazione principale a casa. Mira a risparmiare circa 6 mesi delle tue spese domestiche nel caso in cui l'emergenza è che non hai entrate. Costruire un fondo di emergenza dovrebbe essere una priorità perché porterà sicurezza finanziaria e proteggerà la tua relazione in caso di disastri.

5. Progetta un budget
Come ho detto, uno dei miei obiettivi con mio marito è quello di garantire che siamo al budget ogni mese. Quindi non ci indebitiamo, limitiamo quanto ci è concesso di spendere in alcune categorie di budget mensili, come cibo, ristorazione e intrattenimento.

Inizia rivedendo le tue spese congiunte negli ultimi mesi per determinare quanto hai speso e se hai bisogno di ridurlo. Quindi stabilisci i limiti in dollari per categoria che crei in base al reddito al netto delle imposte. Non dimenticare di destinare a spese impreviste o irregolari, come la manutenzione ordinaria dell'auto o gli appuntamenti del medico. Il tuo budget potrebbe essere un work in progress, quindi non preoccuparti se devi apportare modifiche, soprattutto nei primi mesi.

6. Traccia il tuo budget
Non è sufficiente solo fare un bilancio. È necessario assicurarsi di rimanere all'interno della propria allocazione delle spese e adeguare di conseguenza le variazioni di situazione, costi o entrate. Un modo molto efficace per attenersi al budget è utilizzare il sistema di budgeting delle buste. Questo è perfetto per le giovani coppie che di solito hanno redditi più bassi e devono fare attenzione a non spendere troppo.

Un altro approccio consiste nel progettare un foglio di calcolo che tiene traccia di tutte le spese e lo sommatoria alla fine del mese. È inoltre possibile utilizzare alcuni strumenti di addebito e carta di credito che ripartiranno le spese per categoria. Assicurati solo di pagare le spese della tua carta di credito ogni mese. Prova alcuni metodi diversi e fai tutto ciò che è meglio per te e per il tuo partner.

7. Avere riunioni settimanali sul denaro
Una cosa che ha davvero aiutato me e mio marito a rimanere in pista sono le nostre riunioni settimanali. Durante gli incontri, discutiamo su come il nostro budget cerca il mese, se abbiamo qualche bolletta da pagare in futuro, come stiamo andando con i nostri obiettivi finanziari e qualsiasi altra cosa che è legata al denaro. Questi incontri sono grandi perché rafforzano la comunicazione nel nostro matrimonio e il nostro livello di fiducia. Sappiamo sempre dove siamo finanziariamente e stiamo facendo del nostro meglio per mantenerlo solido. Mettere da parte il tempo per parlare ci aiuta anche a smettere di preoccuparci dei soldi perché sappiamo che le questioni relative ai soldi saranno affrontate.

8. Risparmia per la pensione
Che tu sia sposato o meno, devi assicurarti di essere impostato finanziariamente per il lungo periodo. Ciò significa che è necessario risparmiare per la pensione ora. Se lavori per una società che offre un piano da 401k, inserisci l'importo massimo consentito per approfittare di qualsiasi abbinamento di aziende, o almeno contribuisci quanto puoi. Se hai un Roth IRA, inserisci l'importo massimo ogni anno, se possibile.

Ma anche se non riesci a massimizzare questi account, anche mettere $ 50 in un mese ti aiuterà a lungo termine. A causa dell'interesse composto, il tempo è tanto importante quanto il denaro quando si tratta di far crescere il fondo pensione, quindi non ritardare.

9. Esci dal debito e rimani fuori dal debito
Il debito può essere dannoso per qualsiasi persona, ma è una doppia minaccia quando sei sposato perché due persone sono responsabili del pagamento dei soldi indietro. Inizia subito il tuo matrimonio estirpando il debito e non rovinandolo di nuovo. Elaborare un piano con il coniuge su come uscire e rimanere fuori dai debiti. Suggerisco di leggere The Total Money Makeover di Dave Ramsey. Vivere una vita senza debiti non è solo salutare per te finanziariamente, ma è anche salutare per il tuo matrimonio.

Altri consigli di gestione del denaro per gli sposi

I seguenti suggerimenti non solo ti aiuteranno a gestire i tuoi soldi come un team di professionisti, ma ti aiuteranno a sviluppare un solido fondamento matrimoniale per resistere a qualsiasi vita ti godi.

1. Condivisione delle responsabilità
La gestione del denaro in un matrimonio non consiste nell'avere una discussione veloce tra di loro e poi una persona che porta la palla per la coppia. Coinvolge entrambe le parti che lavorano insieme e condividono le responsabilità allo stesso modo. Ad esempio, sia il marito che la moglie devono prendere parte al processo decisionale, al bilancio e alla fatturazione.

Inoltre, e ho visto accadere questo, se le responsabilità non sono divise e qualcosa accade al coniuge "finanziario", l'altro coniuge può essere lasciato all'oscuro. Le fatture potrebbero non essere pagate, il debito potrebbe accumularsi e quello che una volta era una solida posizione finanziaria può deteriorarsi rapidamente. Nell'interesse di preservare il benessere di te e del tuo coniuge, assicurati che ognuno di voi sia a conoscenza dell'intero quadro finanziario ed è responsabile della gestione di una parte di esso.

2. Richiama i soggetti permalosi con amore
Quando si presenta una situazione appiccicosa che ti fa arrabbiare, non fare nulla di avventato che possa danneggiare la tua relazione. Richiama i soggetti sensibili con cura e per amore. Ad esempio, se ritieni che il tuo coniuge stia spendendo troppo, non iniziare a urlare e accusare. Raccogli la questione sottolineando il budget complessivo di questo mese e il modo in cui vorresti esaminare i modi per recuperare il budget. Guardati come una squadra e guarda cosa deve fare la squadra per migliorare.

Ad esempio, se il tuo coniuge sta spendendo troppo, cosa puoi fare per sostenerlo in migliori abitudini? Qualunque cosa tu faccia, non puntare il dito.

3. Trova il giusto livello di rischio come coppia
Se consideri i tuoi investimenti e il tuo stile di vita generale, è molto più semplice se ti trovi sulla stessa pagina. Se sei una persona a cui piace correre rischi, potresti trovare le tue abitudini di spesa e di investimento diverse da quelle del tuo partner avverso al rischio.

Ad esempio, se hai una grande idea per un business e sei pronto a liquidare il tuo 401k per finanziarlo, il tuo coniuge sicuro potrebbe essere quello che ti impedisce di farlo. Parlate di questo con il vostro coniuge e trovate una via di mezzo quando si tratta di rischi. Forse nessuno di voi può essere interamente nella vostra zona di comfort, ma non volete neanche essere troppo distanti. L'assunzione di rischi dovrà essere un compromesso.

4. Lavora come una squadra
Per funzionare correttamente come una squadra, è necessario avere gli stessi obiettivi in ​​mente. Lavora insieme per trovare e trovare i modi per raggiungere questi obiettivi. Incoraggiati l'un l'altro e costruisci a vicenda. Siate consapevoli delle vostre debolezze e punti di forza e sfruttate i punti di forza del vostro coniuge per portare sinergia a ciò che state cercando di ottenere.

5. Sii onesto
L'onestà è sempre la migliore politica, soprattutto quando si tratta di gestione del denaro in un matrimonio. Se ti incasini, o fai un acquisto che non dovresti avere, dillo al tuo coniuge e commetti il ​​tuo errore. Il tuo coniuge potrebbe essere arrabbiato con te inizialmente, ma dopo che lui o lei si sarà calmato ti rispetterà e ti affiderà perché sei stato aperto e onesto. Mentire i soldi per il tuo coniuge ha enormi ripercussioni, compreso il divorzio, quindi non pensare nemmeno di andarci se vuoi che il tuo matrimonio duri una vita.

6. Fidati del tuo coniuge
A meno che tu non determini che il tuo coniuge ti sta effettivamente mentendo, fidati del tuo nuovo coniuge per gestire il denaro. Trattenendo le responsabilità del coniuge o osservando ogni mossa che lui o lei fa è condiscendente e avvilente. Non chiedere quanti soldi ha speso o fatto il tuo coniuge durante il giorno. Impara a lasciare andare il controllo e fidati. La combinazione di conti bancari è un ottimo modo per esercitarsi.

7. Impara l'uno dall'altro
Non pensare a te stesso come alla totalità e alla fine della conoscenza finanziaria. C'è una possibilità che il tuo coniuge ne sappia di più o sia più esperto e disciplinato quando si tratta di gestire i soldi. Ancora più probabile, ci saranno alcune cose di cui sai di più e alcune cose di cui il tuo partner sa di più.

Ad esempio, so più cose su come fare acquisti quotidiani di mio marito, come i coupon estremi. D'altra parte, mio ​​marito sa di più sugli investimenti, quindi siamo in grado di imparare queste cose l'una dall'altra.

8. Dare il 100% di te stesso
Metti tutto il tuo impegno nelle questioni finanziarie del tuo matrimonio. Se stai dando scuse ogni volta che vai a fare baldoria o stai esaurendo il budget, non stai dando il 100% al tuo matrimonio o a te stesso, e quell'atteggiamento tornerà a perseguitarti.

9. Ricorda i tuoi voti
In definitiva, il matrimonio si riduce ai voti che hai fatto. Se hai promesso di amare la tua sposa più ricca o più povera, allora vivi in ​​quel modo. Avrai senza dubbio momenti difficili, quindi cerca di non lasciare che i problemi di denaro li creino o li esasperino. Il guaio di denaro non è un motivo per saltare la nave, ma è qualcosa che si risolve con il coniuge e può anche essere un'opportunità per avvicinarsi.

Parola finale

Il matrimonio e il denaro possono essere complicati, ma la cosa migliore che puoi fare è essere aperti e onesti. Inizia con il piede giusto parlando della gestione del denaro e proponendo un solido piano per gestire il budget, la spesa e gli investimenti. Prima lo fai, meglio è. Se formi buone abitudini di gestione del denaro come una coppia appena sposata, sarai in grado di lavorare in squadra attraverso qualunque cosa la vita ti getti per molti anni a venire.

Come gestisci denaro tu e il tuo coniuge? Quali sono alcune delle cose che hanno funzionato meglio nella tua situazione?


Cosa acquistare e cosa non comprare presso IKEA

Cosa acquistare e cosa non comprare presso IKEA

Non ci sono un sacco di negozi al dettaglio IKEA negli Stati Uniti, ma se vivi in ​​una grande area metropolitana o nelle vicinanze, potresti avere uno dei colossi svedesi al dettaglio vicino a te. Anche se non lo fai, puoi ordinare alcuni dei loro prodotti online o dal loro catalogo e farlo spedire a casa tua. IK

(Soldi e affari)

Tipi di Laser Eye Surgery - Costo e rischi di PRK vs. LASIK vs. LASEK

Tipi di Laser Eye Surgery - Costo e rischi di PRK vs. LASIK vs. LASEK

Indossi occhiali o contatti? Se è così, si potrebbe sognare di ottenere la chirurgia laser dell'occhio. Il pensiero di strisciare fuori dal letto e solo vedere, senza indossare un paio di occhiali, può sembrare allettante per chiunque abbia una visione scarsa. Sono nato con astigmatismo e ho indossato gli occhiali per anni. A

(Soldi e affari)