it.lutums.net / Benefici finanziari del matrimonio contro essere single - Cosa c'è di meglio?

Benefici finanziari del matrimonio contro essere single - Cosa c'è di meglio?


Ogni anno, circa due milioni di americani si sposano, secondo i dati del National Center for Health Statistics. Senza dubbio tutti quegli sposi novelli, o almeno la maggior parte di loro, credono che legare il nodo li renderà più felici. Ciò a cui non potrebbero pensare è se possa anche renderli più ricchi.

Uno studio del 2005 alla Ohio State University (OSU) ha rilevato che dopo il matrimonio, le persone hanno visto un forte aumento del loro livello di ricchezza. Dopo 10 anni di matrimonio, le coppie hanno registrato un patrimonio netto medio di circa $ 43.000, rispetto a $ 11.000 per le persone che erano rimaste single. Tuttavia, le persone che si erano sposate e poi divorziate erano peggio di qualsiasi altro gruppo. Dopo un divorzio, l'uomo medio è rimasto con $ 8.500 in attività, mentre la donna divorziata media aveva solo $ 3.400.

Come dimostra questo studio, sposarsi comporta rischi e benefici. Inoltre, ci sono molti fattori che giocano un ruolo nel modo in cui il matrimonio influisce sulle tue finanze. I benefici del matrimonio variano in base al tuo reddito, alla tua situazione di vita e, soprattutto, se hai figli.

Di conseguenza, è impossibile dire che le persone sposate sono sempre finanziariamente meglio delle singole persone o viceversa. Ciò che è possibile è esaminare i vantaggi e gli svantaggi finanziari del matrimonio e capire come potrebbero influire su di te, ora o in futuro.

Costi e benefici del matrimonio

Lo studio dell'OSU non esplora i motivi per cui le coppie sposate possono prendere più soldi, ma l'autore suggerisce diverse possibilità. Le coppie sposate, sottolinea, possono risparmiare dividendo le spese domestiche e le spese domestiche. Inoltre, le coppie godono di molti benefici che le persone single non fanno quando si tratta di assicurazione, pensione e tasse.

Tuttavia, essere sposati comporta anche alcuni costi finanziari. Ad esempio, i matrimoni sono una grande spesa per molte coppie. Le leggi fiscali che avvantaggiano alcune coppie comportano una penalità per gli altri. E infine, c'è sempre il rischio che un matrimonio finisca col divorzio, che è uno dei maggiori ostacoli finanziari che si possono subire.

Debito matrimoniale

Molte coppie iniziano la vita coniugale con un'enorme spesa una tantum: un grande matrimonio. Lo studio Real Weddings del 2013 condotto da The Knot ha rilevato che il matrimonio medio negli Stati Uniti costa quasi $ 30.000. Naturalmente, questa "media" è probabilmente distorta verso l'alto dalle poche coppie che hanno avuto matrimoni incredibilmente sontuosi, così come dalla demografia dei lettori di The Knot. Ma è chiaro che almeno alcune coppie spendono effettivamente $ 30.000 o più per un evento di un giorno.

Ancora più preoccupante è che molte coppie si indebitano per pagare il loro grande giorno. Secondo MarketWatch, circa il 36% delle coppie nel sondaggio di The Knot afferma di aver usato le carte di credito per finanziare il loro matrimonio, e il 32% ha dichiarato di aver preso in prestito denaro per poter superare il proprio budget.

Questo è un grosso problema non solo per le loro finanze, ma per la loro felicità futura. Uno studio del 2012 della New Economics Foundation mostra che le persone che hanno un debito con carta di credito sono generalmente infelici e un debito ingestibile può portare a problemi mentali come ansia e depressione.

La pena del matrimonio

Dopo che la luna di miele è finita, le coppie sposate tornano a casa e si stabiliscono insieme in una nuova routine. Sposarsi cambia molte cose sulla tua situazione di vita, dalle faccende domestiche al tempo libero. Uno dei cambiamenti a cui molti sposi si devono adeguare è quello di presentare una dichiarazione dei redditi congiunta - che, in molti casi, significa affrontare la pena del matrimonio.

La pena di matrimonio esiste perché le fasce di tassazione - i livelli di reddito a cui si spostano le aliquote fiscali - non sono esattamente due volte più alte per le coppie come per le singole persone. Di conseguenza, le coppie che presentano le loro tasse congiuntamente a volte pagano più di quanto farebbero come due persone singole. Per esempio, una coppia che guadagna $ 200.000 all'anno può pagare una percentuale più alta di quel reddito in tasse di una singola persona che guadagna $ 100.000.

Tuttavia, non tutte le coppie effettivamente pagano questa penalità. Infatti, quando uno dei coniugi guadagna tutto o la maggior parte del reddito, la coppia ottiene spesso un "bonus di matrimonio", pagando meno tasse per il loro reddito comune di quanto non lo sarebbero individualmente. La penalità di solito colpisce le coppie in cui entrambi i coniugi guadagnano circa la stessa quantità di denaro - una situazione che è più comune tra i percettori di reddito elevato. In generale, più una coppia fa, più aumenta la penalità che pagano.

Tuttavia, in alcuni casi, la pena di matrimonio può colpire duramente le coppie a basso reddito. Questo perché le persone che si qualificano per l'Earned Income Tax Credit (EITC) ottengono meno soldi indietro quando presentano una dichiarazione congiunta. Nel 2014, una coppia senza figli con un reddito combinato di $ 17.000 avrebbe ottenuto solo $ 230 dall'EITC. Al contrario, due persone single che guadagnano $ 8, 500 otterrebbero $ 465, quindi questa coppia a basso reddito pagherebbe una sanzione di $ 700 - circa il 4% del loro reddito totale.

Altri problemi fiscali

Lasciando da parte la pena del matrimonio, le coppie sposate ottengono sicuramente alcuni vantaggi fiscali che non sono disponibili per le persone single. Questi includono i seguenti:

  • Detrazioni extra . Anche se il tuo reddito non raddoppia dopo il matrimonio, le tue detrazioni fiscali possono farlo. La detrazione standard che l'IRS consente alle coppie è esattamente il doppio rispetto alla detrazione per le singole persone. Inoltre, la maggior parte delle coppie può detrarre un'esenzione personale per ciascun coniuge, che è di $ 4000 a persona per l'anno fiscale 2015. Queste deduzioni raddoppiate danno effettivamente un bonus alle coppie con un coniuge non lavorante che non presenterebbe altrimenti una dichiarazione dei redditi.
  • Imposte immobiliari . Se si lascia indietro una proprietà consistente quando muori - "sostanziale" significa $ 5.430.000 o più nel 2015 - il governo elimina una tassa di proprietà prima che il denaro passi ai tuoi eredi. Tuttavia, tutti i soldi che lasci direttamente al tuo coniuge legale sono esenti da questa imposta. Se hai $ 10.000.000 e lasci tutto al tuo coniuge, il governo non può toccarne un centesimo.
  • Tasse regalo Alcune persone cercano di aggirare la tassa di proprietà dando grandi somme di denaro ai parenti prima che muoiano. Per chiudere questa scappatoia, l'IRS addebita una "tassa di regalo" su qualsiasi regalo di $ 14.000 o più. Tuttavia, come la tassa di successione, questa tassa non si applica al coniuge. Puoi dare al tuo coniuge qualsiasi somma di denaro - o altri oggetti di valore, come gioielli - senza pagare tasse.
  • Vendite domestiche . Quando vendi la tua casa, non devi pagare le plusvalenze sui primi $ 250.000 di profitto se sei single. Ma se sei sposato e tu e il tuo coniuge avete entrambi vissuto in casa per almeno due degli ultimi cinque anni, questa esenzione raddoppia. Ciò significa che puoi guadagnare $ 500.000 per la vendita della tua casa e non pagare alcuna tassa.

Benefici alla salute

Le coppie sposate hanno spesso più scelte per la copertura assicurativa sanitaria. Se i datori di lavoro di entrambi i coniugi forniscono piani sanitari, possono ciascuno mantenere la propria copertura sul posto di lavoro, oppure possono entrambi aderire al piano di un coniuge. Questo dà loro più opzioni per scegliere i medici che preferiscono o per risparmiare sui premi.

Se uno dei coniugi non ha copertura sanitaria dal lavoro, i benefici per la salute sono ancora più importanti. Sposarsi permette al coniuge non assicurato di ottenere la copertura attraverso il datore di lavoro dell'altro coniuge. Secondo Consumer Reports, questo è quasi sempre più conveniente rispetto al pagamento di una polizza individuale, poiché di solito gli assicuratori fanno pagare meno per una polizza che copre due persone rispetto a due polizze distinte.

Benefici pensionistici

Le coppie sposate hanno più opzioni quando si tratta di prestazioni pensionistiche, pure. Questi includono:

  • Contributi dell'IRA . Se sei single e disoccupato, non puoi dare contributi a un Conto pensionistico individuale (IRA). Tuttavia, se sei un coniuge casalingo, puoi istituire un'IRI sponsale e apportare contributi dal tuo reddito comune.
  • Benefici ereditati . In molti casi, se si eredita l'IRA tradizionale o Roth IRA di un'altra persona, è necessario iniziare subito a effettuare prelievi - e se si tratta di un IRA tradizionale, è necessario pagare le tasse ogni volta. Ma se erediti l'IRA del tuo coniuge, hai la possibilità di trasferirlo a un IRA a tuo nome e non effettuare prelievi fino al pensionamento.
  • Sicurezza sociale . Le coppie sposate hanno molte più opzioni per la raccolta di prestazioni di sicurezza sociale. Puoi riscuotere i tuoi sussidi o effettuare un pagamento pari al 50% del sussidio del coniuge, anche se è più di quanto avresti diritto da solo. Puoi anche scegliere di ritardare i tuoi benefici per aumentare il pagamento e ottenere il sussidio sponsale nel frattempo. Anche un coniuge non lavorativo che non ha mai contribuito alla sicurezza sociale può ancora riscuotere benefici coniugali.

Il rischio di divorzio

Forse il più grande rischio finanziario di sposarsi è la possibilità di finire divorziati. Mentre essere sposati è generalmente meglio per il portafoglio di essere single, ottenere un divorzio cancella quel beneficio - e poi alcuni. Lo studio OSU mostra che, in media, le persone divorziate hanno il 77% in meno di ricchezza rispetto alle persone singole nella stessa fascia di età.

È interessante notare che il calo delle fortune di coppia non si verifica immediatamente dopo il divorzio. In effetti, la ricchezza della coppia di solito inizia a diminuire di circa quattro anni prima che finiscano effettivamente il matrimonio. Jay Zagorsky, l'autore dello studio, dice che questo potrebbe accadere perché molte coppie si separano prima di divorziare ufficialmente, assumendosi il costo aggiuntivo di mantenere le famiglie separate. Un'altra possibilità è che lo stress di un matrimonio fallimentare ferisce la capacità di ogni coniuge di lavorare e guadagnare denaro.

L'impatto del divorzio continua a lungo dopo che una coppia si è separata. Le nuove persone single vedono la loro ricchezza ricominciare a salire verso l'alto di nuovo entro un anno, ma non aumenta molto velocemente. Perfino 10 anni dopo il divorzio, la loro ricchezza mediana è ancora inferiore a $ 10.000 - meno della media di $ 11.000 per le persone che sono rimaste single.

Il ruolo della genitorialità

Avvicinare i bambini è una spesa enorme. Il rapporto annuale "Spese per bambini da famiglie", pubblicato dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), mostra che una famiglia con un bambino nato nel 2013 può aspettarsi di spendere più di $ 245.000 per crescere quel figlio fino all'età adulta.

Decadi fa, questo costo era qualcosa che raramente colpiva le singole persone. Un'analisi del Pew Research Center mostra che nel 1960, solo il 9% di tutti i bambini viveva in case monoparentali. Oggi, al contrario, più di un terzo di tutti i bambini vive con un solo genitore. Nel 2011, il 41% di tutti i bambini erano nati da genitori single.

Avere figli è un punto di svolta finanziario sia per le persone single che per le persone sposate. L'assistenza all'infanzia e l'aumento dei costi abitativi consumano una grande quota del reddito di qualsiasi genitore. Tuttavia, non c'è dubbio che aumentare i figli è più facile con due persone per condividere il peso. Non solo le coppie tendono ad avere redditi più alti, ma hanno anche più scelte per occuparsi dell'assistenza all'infanzia.

Costi per l'infanzia

Un sondaggio condotto nel 2015 da Care.com rileva che, per la maggior parte delle famiglie, l'assistenza all'infanzia rappresenta l'unica grande spesa del budget. Mantenere un solo figlio nell'asilo nido costa in media 181 dollari a settimana, più di $ 9, 400 all'anno. Con due bambini in asilo nido, il costo è salito a $ 341 a settimana, più di $ 17.700 all'anno.

Tuttavia, per molte coppie sposate, ci sono modi per evitare questo costo. Le coppie hanno opzioni che non sono disponibili per la maggior parte dei genitori single, come ad esempio:

  • Parenting Stay-at-Home . Alcuni genitori evitano i costi per l'assistenza all'infanzia facendo smettere di lavorare con uno dei coniugi, almeno per un anno, per occuparsi dei bambini a tempo pieno. Le madri hanno più probabilità dei padri di assumere questo ruolo. Uno studio del 2014 del Pew Research Center ha rilevato che nel 2012, il 29% di tutte le madri erano mamme casalinghe, rispetto a un minimo del 20% nel 1999. Tuttavia, un secondo studio del Pew dello stesso anno ha rilevato che stay-at Anche i padri erano in aumento. Nel 2012, il 16% di tutti i genitori di soggiorno-casa erano padri.
  • Parenting di lavoro a casa . Le nuove tecnologie, come l'e-mail e la teleconferenza, consentono ad alcuni genitori di lavorare da casa, dove possono anche tenere d'occhio i loro figli. Sebbene questo accordo di lavoro sia talvolta possibile per i genitori single, le coppie con due lavori hanno una migliore possibilità di convertire uno di quei lavori in una posizione di lavoro a casa. È anche più facile per uno dei genitori fare questo quando l'altro ha un lavoro a tempo pieno, dal momento che molte opportunità di lavoro a domicilio sono freelance e i lavori freelance hanno spesso entrate imprevedibili e nessun vantaggio.
  • Parenting Split-Shift . Alcuni genitori scelgono di adattare i loro programmi in modo che uno di loro sia sempre a casa con i bambini. Ad esempio, la giornalista Lisa Scott spiega in Working Mother come suo marito lavora nel turno di notte da macchinista, tornando a casa pochi minuti prima che debba partire per fare le notizie del mattino e di mezzogiorno. La genitorialità a turni radicali consente a entrambi i genitori di trascorrere del tempo con i propri figli, ma lascia loro pochissimo tempo da trascorrere l'uno con l'altro, il che può mettere a dura prova il matrimonio.

Costi di alloggio

Secondo il rapporto dell'USDA, i costi di alloggio sono l'unico fattore principale nel costo di crescere un bambino. Per i genitori a reddito medio, il 30% del denaro speso per un primo figlio è destinato ad aumentare i costi per l'alloggio, mentre l'assistenza all'infanzia e l'istruzione rappresentano solo il 18%.

Parte della ragione di questo è che una famiglia più grande ha semplicemente bisogno di più spazio. Una famiglia con due bambini ha bisogno di almeno due camere da letto, e preferibilmente tre, mentre una singola persona o una coppia senza figli possono cavarsela con una. Tuttavia, i genitori tendono anche a pagare di più per l'alloggio perché vogliono che i loro figli siano in grado di andare nelle migliori scuole, e le case in questi distretti scolastici tendono ad essere costose.

A settembre 2015, CBS News ha calcolato quanto costa vivere nei 10 distretti scolastici più importanti del paese, come valutato dal sito web di nicchia per la revisione dell'istruzione. In 7 delle 10 città, il prezzo medio della casa era di oltre $ 475.000. In 2 dei 10, era più di $ 1 milione. Al contrario, il prezzo medio per l'intero paese, come riportato dalla National Association of Realtors, era solo $ 221.000.

Fortunatamente, ci sono alcune eccezioni a questa regola. Ad esempio, uno dei primi 10 distretti scolastici nominati nell'articolo della CBS è McCandless Township, in Pennsylvania, dove il prezzo medio per la casa è di soli $ 206.200. Un sito web chiamato Neighborhood Scout ha identificato quartieri accessibili che hanno anche buone scuole nelle 20 maggiori aree metropolitane della nazione. Scegliere una casa in uno di questi quartieri può aiutare i genitori a tenere sotto controllo i loro costi abitativi, mentre continua a dare ai loro figli una grande istruzione.

Agevolazioni fiscali per i genitori

Poiché l'aumento dei figli è così costoso, l'IRS offre una serie di agevolazioni fiscali per i genitori per contribuire a compensare i costi. Per i principianti, i genitori possono richiedere esenzioni personali per i loro figli, così come per se stessi. Ciò elimina $ 4, 000 dal reddito imponibile per ogni bambino.

Inoltre, i genitori hanno diritto a una varietà di crediti d'imposta e vantaggi, tra cui:

  • Il credito fiscale figlio . Questo credito riduce le tasse dei genitori fino a $ 1.000 per bambino. Le coppie sposate con redditi combinati fino a $ 110.000 possono richiedere l'intero importo. Quindi, i genitori single con redditi fino a $ 75.000, indipendentemente dal fatto che presentino un "single", "capofamiglia" o "vedova o vedovo qualificato". Al di sopra di questi livelli di reddito, il credito si riduce progressivamente. Questo è un caso in cui i genitori single beneficiano effettivamente del loro status unico. Due genitori single, ciascuno con un figlio e un reddito di $ 75.000, potevano ottenere ciascuno un credito di $ 1.000. Tuttavia, se si sposassero a vicenda, questa famiglia a due redditi e due figli non riceverebbe alcun credito d'imposta per i figli.
  • Credito d'imposta per figli e dipendenti . I genitori che devono pagare per l'assistenza all'infanzia possono detrarre una parte di questi costi attraverso il credito d'imposta per figli e dipendenti. Questo credito offre fino a $ 3000 per la cura di un bambino di età inferiore a 13 anni e fino a $ 6.000 per due o più. Non ci sono limiti di reddito per questo credito d'imposta, ma la percentuale dei costi che torni è inferiore per i redditi più alti. Inizia al 35% per entrate fino a $ 15.000 e gradualmente scende al 20% per redditi di $ 43.000 o più - indipendentemente dal tuo stato di deposito. Ciò significa che un genitore single con un reddito di $ 30.000, che paga un tipico $ 9, 400 all'anno per l'assistenza diurna, potrebbe ottenere il 27% di tale importo, o $ 2, 538. Al contrario, una coppia sposata con un reddito di $ 60.000 e la stessa spesa per la cura del giorno avrebbero recuperato solo il 20% del costo, o $ 1.880 - solo $ 940 a persona.
  • Conti di spesa flessibili . I genitori possono anche compensare i costi di custodia dei figli utilizzando un conto di spesa flessibile (FSA), se il loro datore di lavoro ne offre uno. Con un FSA, un genitore può mettere da parte fino a $ 5, 000 in dollari americani per l'infanzia. Nella maggior parte dei casi, questa è un'alternativa all'assunzione del credito d'imposta per figli e dipendenze. Tuttavia, i genitori che hanno due o più figli e le spese per l'assistenza all'infanzia di oltre $ 5.000 all'anno possono fare entrambe le cose, accantonando $ 5.000 in una FSA e richiedendo un credito d'imposta per qualsiasi costo su tale importo.

Avere un figlio aumenta anche l'importo che puoi ottenere dall'EITC. Per le persone senza figli, il credito massimo è di $ 503 per l'anno fiscale 2015. Tuttavia, questa cifra salta a $ 3, 359 per le persone con un figlio e al massimo a $ 6, 242 per i genitori con tre figli o più. Questi numeri sono gli stessi per i genitori single e sposati.

Avere figli rende anche più facile qualificarsi per l'EITC. Una persona single senza figli ha bisogno di un reddito di $ 14, 820 o meno per qualificarsi per l'EITC, ma una persona singola con un figlio può beneficiare di un reddito fino a $ 39.131. Per una coppia sposata, i limiti sono $ 20, 330 senza figli e $ 44, 651 con uno. Altri bambini aumentano ulteriormente questi limiti.

L'Assistente EITC dell'IRS mostra come l'EITC differisce per i genitori single e quelli sposati. Una coppia sposata con due figli e un reddito lordo corretto (AGI) di $ 40.000 otterrebbe $ 1.929 dall'EITC - solo $ 965 a persona. Al contrario, una persona single con due figli e un AGI di $ 20.000, depositando come capofamiglia, otterrebbe $ 2, 954. Quindi, come potete vedere, questo è un caso in cui la pena di matrimonio infligge un grosso colpo alle coppie sposate.

Stato di deposito fiscale

Tutti i crediti d'imposta sopra elencati sono disponibili sia per le coppie che presentano dichiarazioni congiunte sia per i genitori single che si presentano come capofamiglia. I genitori che si presentano come capofamiglia hanno aliquote fiscali più basse rispetto ad altre persone singole e possono anche prendere una detrazione standard più alta. Rispetto alle coppie sposate, pagano di più in tasse per lo stesso ammontare di reddito - ma finiscono comunque per pagare meno a persona.

Ad esempio, un capofamiglia che guadagna $ 40.000 all'anno, dopo tutte le detrazioni e i crediti, paga $ 5.432, 50 in tasse su quel reddito. Una coppia sposata con lo stesso reddito di $ 40.000 avrebbe pagato solo $ 5, 077, 50. Tuttavia, una coppia sposata in cui ciascun coniuge ha guadagnato $ 40.000, per un reddito combinato di $ 80.000, avrebbe pagato $ 11.587, 50 - più del doppio rispetto al singolo capofamiglia.

La situazione con la detrazione standard è la stessa. Una detrazione standard del capofamiglia per l'anno fiscale 2014 è di $ 9.250. Questo è inferiore ai $ 12.600 che una coppia di sposi può dedurre, ma è molto più di $ 6.300 a cui spetta ogni coniuge in quella coppia. Quindi questo è un altro caso in cui i genitori single ottengono una pausa tanto necessaria.

Condividere una casa

Jay Zagorsky, l'autore dello studio OSU, ha ipotizzato che la ragione per cui le coppie sposate risparmiano più delle singole persone potrebbe essere che è più probabile che condividano una famiglia. Condividendo spese come affitto, cibo e servizi pubblici, possono spendere meno di due persone singole che vivono da sole.

L'annuale indagine sulla spesa dei consumatori condotta dal Bureau of Labor Statistics supporta questa teoria. Mostra che la persona singola media spende $ 36.585 all'anno, mentre la coppia media a due redditi spende $ 69.785. Combinando le loro spese, la coppia risparmia $ 3.385 all'anno.

Tuttavia, questi benefici non sono solo per le coppie sposate. Le persone single possono ottenerle anche condividendo una casa con un compagno di stanza, un membro della famiglia o un altro significativo. Condividere una casa è uno dei modi migliori per le persone single per colmare il divario di ricchezza e iniziare a risparmiare presto per le grandi spese lungo la strada.

Spese condivise

Secondo un vecchio detto, "Due possono vivere a un prezzo basso". Non è esattamente accurato, ma è sicuramente vero che due persone che vivono insieme, condividendo tutte le loro spese, possono vivere più a buon mercato di due persone che mantengono famiglie separate.

I costi di alloggio sono un buon esempio. Supponiamo che due persone vivano in appartamenti separati con una camera da letto, pagando $ 1.250 al mese per ciascuno. Se si trasferiscono insieme e condividono solo uno di questi appartamenti, hanno immediatamente tagliato l'affitto a metà. Anche se passano a un appartamento con due camere da letto per darsi più spazio, possono comunque tagliare il conto totale della casa di un importo considerevole. Un'indagine del 2015 del sito finanziario SmartAsset ha rilevato che in alcune città, la condivisione di un appartamento con due camere da letto costa fino a $ 800 in meno rispetto al noleggio di una camera da letto da soli.

Le persone che condividono un nucleo familiare possono risparmiare anche su ogni tipo di altra spesa. È più facile per loro acquistare generi alimentari alla rinfusa - ad esempio, ottenere un litro di latte invece di mezzo gallone senza preoccuparsi che andrà male prima che sia esaurito. Possono condividere una bolletta del telefono fisso, combinare le polizze di assicurazione sulla casa e condividere i carichi presso la lavanderia a gettone. Tutti questi risparmi possono aggiungere fino a migliaia di dollari ogni anno.

Responsabilità condivise

Le persone che vivono da sole non solo devono pagare tutte le loro spese domestiche, ma devono anche fare tutto il lavoro per mantenere la casa da sole. Stare al passo con la pulizia, cucinare, il bucato e tutte le altre attività domestiche può sembrare travolgente. Dopo un po ', diventa tentato di assumere qualcun altro per prendersi cura di esso - e che può diventare costoso. Secondo Angie's List, il costo medio di una pulizia bisettimanale è compreso tra $ 100 e $ 150, o $ 2.600 - $ 3.900 all'anno.

Al contrario, vivere con un partner o un compagno di stanza può alleviare il peso su entrambi. Se una persona cucina la cena, l'altra può fare i piatti; se si fa il bucato, l'altro può pulire il bagno. Dal momento che cucinare o pulire per due persone non richiede molto più tempo rispetto a farlo per uno, questo riduce la quantità di tempo che occupano queste faccende.

Le persone che vivono da sole pagano anche i servizi in modi meno ovvi. Ad esempio, quando stai attraversando un periodo di crisi al lavoro, spesso torni a casa tardi e non hai il tempo o l'energia per cucinare. Se condividi la tua casa, puoi chiedere al tuo partner o al tuo compagno di stanza di prendere il controllo della cucina per te fino a quando la tua crisi lavorativa non sarà terminata.

Ma se vivi da solo e non hai questa opzione, è più probabile che finisca per mangiare fuori nei ristoranti ogni sera. Mangiare fuori costa molto più che cucinare a casa - ovunque da $ 4 per un hamburger e patatine fritte al McDonald's, a $ 50 o più in un bistrot francese. In alternativa, puoi rivolgerti a cibi pronti del supermercato, come cene surgelate, per farti passare il tuo periodo di attività. Questi sono più economici di un pasto al ristorante, ma sono ancora molto più costosi di quelli da zero.

Consigli per risparmiare

Certo, sposarsi non è una decisione che puoi prendere, o dovresti fare, sulla base di ciò che è meglio per il tuo portafoglio. Probabilmente hai già deciso se essere sposati o single è la cosa migliore per te, almeno per ora. Quindi quello che devi veramente sapere è come fare le migliori scelte finanziarie per qualsiasi situazione tu sia.

Consigli di risparmio per le coppie

Come parte di una coppia sposata, ottieni una grande spinta finanziaria dalla condivisione di una famiglia. Tuttavia, questo vantaggio ti aiuta solo se il matrimonio dura - quindi l'unica cosa più importante che puoi fare per aiutare le tue finanze è evitare il divorzio.

Come succede, questo consiglio funziona anche il contrario. Un sondaggio del 2013 dell'Institute for Divorce Financial Analysts mostra che i problemi di denaro sono una delle principali cause di divorzio. Quindi tutto ciò che puoi fare per mantenere il tuo matrimonio sano dal punto di vista finanziario può anche aiutarti ad evitare un costoso divorzio.

Ecco alcuni modi in cui le coppie possono mantenere il loro matrimonio su una solida base finanziaria:

  • Evita il debito delle nozze . Non sovraccaricare il tuo matrimonio con il debito avendo un matrimonio che non puoi permetterti. Uno studio del 2014 alla Emory University mostra che più coppie spendono per il loro anello di fidanzamento e la cerimonia di nozze, più breve sarà il loro matrimonio. Le donne che hanno speso più di $ 20.000 per i loro matrimoni erano 3, 5 volte più probabilità di divorziare di quelle che hanno speso tra $ 5, 000 e $ 10, 000. Quindi, avere un matrimonio favorevole al budget è un modo molto migliore per ottenere il matrimonio con il piede giusto.
  • Massimizza i tuoi benefici . Le coppie sposate ricevono molti vantaggi per le tasse e le indennità di salute e pensionamento, quindi sfruttale al massimo. Confronta i piani sanitari per i luoghi di lavoro di entrambi i coniugi e scegli quello (o entrambi) che ti dà il massimo per il tuo dollaro. Prendi un buon professionista delle tasse o un buon software fiscale per assicurarti di ottenere tutti i crediti d'imposta a cui hai diritto in coppia. E mentre ti avvicini all'età della pensione, esamina le opzioni per la raccolta della sicurezza sociale per ottenere il massimo dai tuoi benefici combinati.
  • Comunicare sulle finanze . Uno studio del 2012 presso la Kansas State University ha scoperto che le discussioni sul denaro sono il principale fattore predittivo del divorzio di una coppia. Quindi è incredibilmente importante comunicare i soldi con il tuo coniuge e assicurarti di essere sulla stessa pagina dei tuoi obiettivi e aspettative finanziarie. Parlare regolarmente e apertamente delle tue finanze rafforzerà non solo il tuo conto in banca, ma tutto il tuo matrimonio.

Consigli di risparmio per single

Per le persone singole, il modo più semplice per risparmiare è trovare qualcuno con cui condividere le spese di soggiorno. Condividendo una casa, puoi risparmiare su tutto, dall'affitto, alle bollette telefoniche, alla spesa. Puoi anche condividere le faccende domestiche, lasciandoti più tempo per lavorare e guadagnare denaro.

Naturalmente, questo funziona solo se in realtà fai le tue faccende domestiche, compresa la cucina. Se non sai già come cucinare, impara come è uno dei migliori investimenti che puoi fare. Trova un buon libro di cucina, padroneggia alcune semplici ricette e tieni ben rifornito il freezer e la dispensa in modo da non finire mai per ordinare una pizza perché non c'è niente da mangiare in casa.

Una singola spesa singola persona ha che le persone sposate non è il costo di appuntamenti. Certo, alcune coppie sposate puntano ad avere una "data night" mensile per allontanarsi dai bambini e riconnettersi, ma non è la stessa cosa che incontri regolarmente. Per tenere sotto controllo questa spesa, prova alcune alternative economiche alla cena e al film. Idee per appuntamenti economici includono musei d'arte, eventi per la comunità, una notte di film o una notte di gioco a casa, o solo una romantica passeggiata al chiaro di luna.

Un vantaggio di andare a date poco costose è che ti aiuta a eliminare potenziali partner che hanno gusti costosi. In questo modo, se alla fine decidi di sposarti, è più probabile che tu finisca con qualcuno che vuole condividere il tuo stile di vita frugale. Gli sposi novelli intervistati da LearnVest dicono che i loro partner hanno una grande influenza sul loro approccio alla spesa. Le persone che sposano i "risparmiatori" tendono a ridurre le loro spese, mentre quelli che sposano gli "spacciatori" iniziano a spendere di più.

Parola finale

Non c'è dubbio che essere sposati offre alcuni vantaggi rispetto all'essere single. Tuttavia, è molto meglio, sia finanziariamente che emotivamente, rimanere single che sposare la persona sbagliata. Sposare qualcuno che non condivide i propri valori e obiettivi è una buona ricetta per un matrimonio accidentato e, molto probabilmente, un divorzio doloroso e costoso.

Quindi se sei single ora, ma hai intenzione di sposarti un giorno, la cosa più importante che puoi fare è scegliere con cura il tuo partner. Assicurati di comprendere e concordare con gli obiettivi finanziari degli altri in modo da lavorare insieme e non uno contro l'altro. E se sei già sposato, non è troppo tardi per avere questa conversazione. Prendendo il tempo di parlare dei tuoi bisogni e obiettivi finanziari, puoi mantenere il tuo matrimonio, così come le tue finanze, forte.

Quale pensi sia più facile sul tuo portafoglio: essere sposati o essere single?


4 Fattori che influenzano i prezzi storici e futuri dell'oro - saliranno?

4 Fattori che influenzano i prezzi storici e futuri dell'oro - saliranno?

Nel 2002, l'oro era scambiato a meno di $ 300 per oncia troy. Nel 2010, il tasso è sceso sopra $ 1, 400.Perché il valore dell'oro è aumentato così in alto? Quanto più alti alcuni analisti prevedono che i prezzi dell'oro saliranno?Gli esperti hanno quattro teorie principali per cercare di spiegare l'aumento dei prezzi dell'oro. Seb

(Soldi e affari)

Cos'è Roku - Rassegna di Streaming Digital Media Player

Cos'è Roku - Rassegna di Streaming Digital Media Player

Negli anni '40 e '50, gli americani cominciarono a ricevere i loro segnali televisivi via etere. Negli anni '70 e '80, le compagnie via cavo e via satellite soppiantarono in gran parte il segnale di trasmissione.Un giorno, guarderemo indietro a questo decennio come il periodo nel tempo in cui la televisione digitale e il contenuto di Internet hanno sostituito la televisione via cavo e via satellite

(Soldi e affari)