it.lutums.net / Come visualizzare potenziali inquilini: domande, credito e controllo in background

Come visualizzare potenziali inquilini: domande, credito e controllo in background


Con un buon inquilino, puoi dormire sonni tranquilli come padrone di casa sapendo che l'affitto verrà pagato e la proprietà rimarrà relativamente indenne. Con un inquilino cattivo, d'altra parte, sei lasciato a chiedermi sullo stato del tuo investimento mentre schieri le chiamate dai vicini arrabbiati.

Il problema è che qualsiasi potenziale inquilino può comportarsi come il miglior inquilino del mondo durante il percorso iniziale. Ma se vuoi essere sicuro che stai ricevendo il miglior affittuario, è importante esaminare accuratamente ogni inquilino potenziale prima di consentire loro di firmare un contratto di locazione.

Hai due possibilità per trovare un nuovo inquilino per la tua proprietà in affitto. È possibile noleggiare una società di gestione immobiliare per fare il lavoro per voi (vale a dire che prendono un taglio dalla parte superiore), oppure è possibile mantenere i vostri soldi e trovare nuovi inquilini da soli. Personalmente, dal momento che sono entrambi a buon mercato e un po 'avido, sceglierei quest'ultimo e schermerei i miei inquilini. Lo screening di un inquilino non è troppo difficile o costoso se si seguono i passi giusti.

Screening potenziali inquilini

1. Richiedi un'applicazione

Inizia facendo in modo che ogni potenziale inquilino completi un'applicazione. È possibile ottenere un'applicazione di noleggio di esempio dal proprio locale associazione immobiliare, crea la tua applicazione di noleggio personalizzata utilizzando un modello di Microsoft Office o utilizza uno dei moduli di domanda disponibili online tramite Tenant Data o On-Site.

Assicurati che l'applicazione scelta copra tutto ciò che devi sapere su un inquilino. Per ottenere i migliori risultati, scegli un'applicazione che includa informazioni finanziarie, informazioni sull'occupazione e informazioni personali. Assicurati che l'applicazione dichiari chiaramente che un controllo in background, un rapporto sulla storia criminale o un controllo del credito saranno ordinati, se necessario, e che il potenziale inquilino sta concedendo l'autorizzazione per un assegno nella sua storia finanziaria, lavorativa e personale.

Cosa cercare in una domanda di noleggio:

  • Datori di lavoro attuali e precedenti - Per quanto tempo l'inquilino è stato al lavoro attuale? Ha cambiato posto di lavoro più volte negli ultimi anni?
  • Livello di reddito corrente - Il reddito del conduttore copre l'affitto più le normali spese di soggiorno?
  • Informazioni finanziarie come conti bancari e carte di credito, compresi saldi e pagamenti minimi mensili, aiutano a fornire un "quadro" finanziario per un potenziale inquilino e offrono approfondimenti sulla sua capacità di pagare l'affitto ogni mese.
  • Le informazioni di contatto per i proprietari precedenti devono essere elencate con gli indirizzi precedenti, gli importi dell'affitto pagati e le ragioni per la partenza. Ci sono lacune nella cronologia degli affitti, oppure i nomi e le informazioni di contatto per i proprietari che mancano dall'applicazione?
  • Informazioni sulla vita come il numero e la dimensione degli animali domestici e il numero degli occupanti dovrebbero essere inclusi nell'applicazione.
  • I riferimenti personali dovrebbero includere nomi, lunghezza della conoscenza e numeri di telefono.

Chiedere al potenziale inquilino di compilare il modulo e restituirlo. Controlla il modulo prima di iniziare lo screening per assicurarti che l'inquilino non abbia escluso alcuna informazione. Le informazioni mancanti potrebbero essere una bandiera rossa che l'inquilino potrebbe cercare di nascondere qualcosa.

2. Eseguire una verifica del credito

Alcune leggi statali consentono al proprietario di addebitare un potenziale inquilino per il costo di ordinare un assegno o un controllo in background. Altri stati richiedono che i proprietari coprano il costo. In ogni caso, è una buona idea tirare il credito di un inquilino. Un controllo del credito ti mostrerà i dettagli sulla precedente storia creditizia del locatario, risalente a 7-10 anni. È possibile ordinare un rapporto di credito e un punteggio di credito utilizzando il rapporto di identità Equifax.

Considerare quanto segue quando si esamina il rapporto di credito:

  • Storia del credito . Cerca una cronologia dei pagamenti in ritardo, conti di raccolta, addebitato su conti di carte di credito o questioni importanti come il fallimento. Sebbene uno o due ritardi di pagamento in passato non implichino necessariamente un cattivo inquilino, potresti voler riconsiderare l'assunzione di qualcuno con gravi insolvenze, come la bancarotta.
  • Debito attuale . Se l'inquilino ha esaurito tutte le sue carte di credito, ha ricevuto pesanti prestiti o ha diversi saldi non pagati, potrebbe avere difficoltà a tenere il passo con il pagamento dell'affitto.

3. Eseguire un controllo in background

Un controllo in background ti fornirà una relazione dettagliata sul passato dell'inquilino. Diverse compagnie offrono servizi di investigazione a pagamento e ti forniranno una storia di sfratti, storia criminale, storia del credito e vari documenti pubblici. In genere, è possibile ordinare questi rapporti utilizzando il numero di previdenza sociale del titolare.

È possibile ordinare un controllo in background online tramite società come StarPoint e ScreeningWorks.

Considerare quanto segue quando si richiede un controllo in background:

  • Sfratti Se il potenziale inquilino è stato espulso di recente, potrebbe essere necessario riconsiderare l'affitto alla persona. In alternativa, puoi chiedere maggiori dettagli sullo sfratto.
  • Documenti criminali . Mentre si può trascurare una indiscrezione giovanile, si consiglia di passare a qualsiasi inquilino con una fedina penale lunga o grave. Accettare un criminale conosciuto potrebbe mettere in pericolo gli altri inquilini o te stesso.
  • Documenti pubblici . Se l'inquilino è coinvolto in una battaglia legale, o è stato citato in giudizio in passato, comparirà in un controllo in background. Si consiglia di trasmettere un inquilino che è stato citato in giudizio per l'affitto non pagato, l'assegno per figli non retribuito o un'altra seria questione finanziaria. Tutti questi potrebbero indicare un modello di mancato pagamento.

4. Contattare i proprietari precedenti

Spesso, quando un padrone di casa attuale chiama un ex padrone di casa, chiede solo se l'inquilino ha pagato tutto l'affitto e se il proprietario era a conoscenza che l'inquilino si stava muovendo. Per ottenere un senso reale dell'inquilino, tuttavia, è necessario scavare un po 'più a fondo. Mentre non si vuole rischiare di invadere la privacy di nessuno, è possibile porre alcune domande di base sullo stile di vita dell'inquilino.

Domande da porre a un ex proprietario:

  • L'inquilino ti è debitore?
  • L'inquilino ha una storia di pagamenti in ritardo?
  • L'inquilino ha causato danni maggiori nell'unità di noleggio?
  • L'inquilino ha disturbato i vicini o ha causato problemi importanti mentre viveva lì?
  • La qualità dell'inquilino ha ricevuto il suo deposito di sicurezza quando si è trasferito?
  • Vorresti affittare un appartamento a questo inquilino in futuro?

5. Contatta il datore di lavoro del locatario

Sicuramente vuoi verificare che l'inquilino abbia una fonte di reddito stabile e affidabile prima di consentire al locatario di firmare un contratto di locazione. Puoi farlo in due modi: puoi chiedere all'inquilino di darti una copia di un recente paystub oppure puoi contattare direttamente il datore di lavoro per saperne di più. Tieni presente che non tutti i datori di lavoro forniranno dettagli sulla cronologia salariale o altre informazioni private. Ma il datore di lavoro può dirti se l'inquilino è o meno un dipendente attuale.

6. Intervistare l'inquilino

Se tutte le informazioni di base vengono verificate, è consigliabile prendere in considerazione l'idea di effettuare un'intervista telefonica rapida con l'inquilino. Il più delle volte, quando mostri un affitto per un nuovo inquilino, ti concentri più sulla proprietà che sul potenziale inquilino. Dando una breve chiamata ai potenziali inquilini, puoi scoprire di più su di loro e sul loro stile di vita. Tieni presente che il Fair Housing Act stabilisce che i proprietari non possono discriminare in base a colore, disabilità, stato della famiglia, origine nazionale, razza, religione o sesso.

Domande da porre a un inquilino:

  • Hai animali domestici? Quanti anni hanno i tuoi animali domestici? Sono addomesticati?
  • Hai intenzione di ottenere un compagno di stanza in futuro?
  • Com'è la tua tipica giornata di lavoro? Lavori turni di notte o ore dispari?
  • Fumi? Fumi in casa o fuori?
  • Hai amici o parenti che passano spesso la notte a casa tua?

Parola finale

Come padrone di casa, devi esaminare ogni potenziale inquilino; c'è troppo rischio, se non lo fai. Dopotutto, sicuramente non vuoi finire di dover affrontare il processo di sfratto di un inquilino. Ma questo non significa che devi diventare un investigatore privato ogni volta che qualcuno trasforma una nuova applicazione. Usa il tuo istinto e prova a farti un'idea dell'inquilino, e poi ricambia l'istinto con alcuni fatti concreti del rapporto di credito del locatario e delle informazioni di base. Fai attenzione a non oltrepassare i tuoi confini, il che può metterti a rischio di violare le leggi sulla privacy nel Landlord and Tenant Act.

Se sei un proprietario, come riesci a superare il processo di selezione? Hai qualche trucco per trovare i migliori inquilini?


Conseguenze di guida ubriache - Penalità e costi di guida sotto l'influenza

Conseguenze di guida ubriache - Penalità e costi di guida sotto l'influenza

Guidare ubriachi è un crimine grave che può colpire i cittadini altrimenti rispettosi della legge ogni volta che si mettono al volante. È anche un crimine che può avere conseguenze finanziarie profonde.Il Dipartimento dei Trasporti afferma che circa quattro milioni di adulti hanno riferito di essersi ubriacati almeno una volta nel 2010. Ne

(Soldi e affari)

Come guardare i canali HDTV gratuiti nella tua zona con un'antenna TV digitale

Come guardare i canali HDTV gratuiti nella tua zona con un'antenna TV digitale

Due anni fa, ho guardato la mia bolletta della televisione via cavo e ho deciso di averne avuto abbastanza. Ho moltiplicato il conto di dodici e ho pensato a tutte le cose che avrei potuto spendere per un anno di TV via cavo. La mia famiglia non era pronta a cancellare il cavo e a smettere di guardare la TV del tutto, ma volevamo smettere di buttare via i nostri soldi su tutti i contenuti pessimi che erano nella maggior parte dei canali

(Soldi e affari)