it.lutums.net / Wealthfront Review: il tuo consulente finanziario online per gli investimenti

Wealthfront Review: il tuo consulente finanziario online per gli investimenti


Wealthfront è una società di consulenza finanziaria online che offre un modo economico per le persone di diversificare i loro investimenti tra una varietà di classi di attività secondo i precetti della moderna teoria del portafoglio, un concetto lanciato dall'economista premio Nobel Harry Markowitz. Markowitz ha mostrato matematicamente che, combinando più classi di attività in un unico portafoglio, gli investitori potrebbero ottenere prestazioni migliori con meno rischi di quanto non suggerirebbe una semplice analisi aritmetica.

La moderna teoria del portafoglio, o MPT, è diventata da allora la luce guida per molti investitori istituzionali e singoli portafogli.

Qual è la teoria del portafoglio moderno?

La moderna teoria del portafoglio è una tecnica utilizzata dagli investitori per combinare diversi investimenti per massimizzare i rendimenti per un dato livello di rischio. In alternativa, possono utilizzare le tecniche MPT per cercare di ridurre al minimo la loro esposizione teorica al rischio per una data quantità di rendimento.

L'approccio si basa su ipotesi su come si comportano le classi di attività, compreso il rendimento atteso e la varianza di ciascuna classe di attività, nonché sulla correlazione tra ciascuna coppia di classi di attività. È particolarmente importante per gli investitori formare aspettative di rendimento lungimiranti quando costruiscono portfolio utilizzando MPT.

Un teorico di MPT può notare che mentre sia l'attività A che l'attività B generano rendimenti a lungo termine del 10% all'anno negli ultimi 20 anni, tendono a spostarsi in direzioni opposte in una quantità significativa di tempo. Ad esempio, potrebbero scoprire che obbligazioni ad alto rendimento e fondi comuni di investimento immobiliare tendono a muoversi in direzioni opposte il 40% delle volte. In termini matematici, i due investimenti hanno quindi un coefficiente di correlazione relativamente basso e quindi tendono a bilanciarsi l'un l'altro. Ciò si traduce in una minore volatilità complessiva, pur consentendo all'investitore una ragionevole aspettativa dello stesso rendimento a lungo termine che ciascuno di essi fornisce individualmente.

Più basso è il coefficiente di correlazione, più la diversificazione teorica avvantaggia una nuova risorsa quando aggiunta al portafoglio. L'investitore MPT cerca di combinare le attività per ottenere il massimo beneficio di diversificazione, coerentemente con un rendimento mirato.

MPT e indicizzazione

Sebbene l'MPT non sia necessariamente basato sull'indicizzazione, la strategia di indicizzazione si traduce in modo estremamente efficace nell'utilizzare approcci MPT alla costruzione di un portafoglio. Di conseguenza, l'approccio di Wealthfront è basato su indici e si basa su fondi negoziati in borsa per cogliere le performance delle diverse classi di attività nel proprio portafoglio.

Forse starai dicendo: "Grande affare. Tutti lo fanno! Perché non compro solo il Vanguard Bond Market Index, l'indice del mercato azionario totale di Vanguard, la stagione da degustare con pochi punti percentuali dell'indice Vanguard REIT e del Vanguard Emerging Market Index, e sono sulla mia strada? Diamine, perché non un fondo obiettivo? "

Beh, potresti farlo. E se lo facessi, saresti molto più avanti di molte persone. Ma Wealthfront aggiunge funzionalità e competenze che non si ottiene dall'apertura di un account senza assistenza con Vanguard o un'altra compagnia di fondi comuni a basso costo e senza carico.

Come funziona Wealthfront

Gli utenti accedono al sito e iniziano immediatamente a rispondere alle domande sulla tolleranza al rischio.

1. Rispondi al questionario sulla tolleranza al rischio
Ci sono circa 10 domande, che sono tutte molto semplici e intuitive e richiedono meno di un minuto per essere completate.

2. Ricevere la raccomandazione del portafoglio
Successivamente, Wealthfront consiglia un portfolio e chiede se si desidera aprire un account. È così semplice, davvero.

Il portfolio Wealthfront

Il portafoglio che Wealthfront consiglia si basa semplicemente sulle vostre risposte alle domande sulla gestione del rischio. Si suggerisce un'allocazione utilizzando queste cinque classi di attività:

  • Azioni degli Stati Uniti
  • Mercati sviluppati stranieri
  • Mercati emergenti
  • Immobili / REIT
  • Risorse naturali
  • Obbligazioni

Inoltre, Wealthfront raccomanda anche uno specifico fondo negoziato in borsa per l'allocazione a ciascuna classe di attività. Nel mio caso, gli ETF Vanguard sono stati raccomandati per ogni categoria tranne che per le risorse naturali, per le quali è stato raccomandato iPath DJP di iPath.

Il sito va oltre quello, però. In realtà fornisce una spiegazione del motivo per cui ogni selezione è stata fatta. Ad esempio, il fondo iPath è stato selezionato per me perché è meno energivoro di altri ETF nella sua categoria e quindi presumibilmente più diversificato. Le spese erano paragonabili alla concorrenza, ma il fondo iPath non è strutturato come una partnership e pertanto non emette un modulo K1, che potrebbe causare grattacapi fiscali il prossimo aprile.

Caratteristiche principali

Wealthfront ha le seguenti caratteristiche:

  • Un "indicatore" che quantifica il livello di tolleranza al rischio su una scala da 1 a 10.
  • La possibilità di cambiare le tue risposte per vedere cosa succede ai tuoi consigli.
  • Un grafico della performance storica del mix di asset consigliato rispetto alle varie classi di asset componenti.
  • La probabilità stimata di guadagno contro perdita, in base alla volatilità storica dei componenti del portafoglio consigliato, fino a 10 anni.
  • Supporto per IRA tradizionali, Roth IRAs, SEP e account IRA SEP.
  • Dimensioni minime dell'account di $ 5, 000.
  • Nessuna commissione di consulenza su conti sotto $ 25.000. La commissione è un ragionevole 0, 25% sul patrimonio dopo questo, ogni anno. Questo è più della maggior parte dei fondi indicizzati più popolari, ma meno di quasi tutti i fondi gestiti attivamente.
  • Protezione SIPC (Wealthfront apre il tuo account tramite Interactive Brokers).
  • Interactive Brokers addebita anche una commissione di $ 0, 0035 per quota ETF che acquista o vende per tuo conto.

vantaggi

1. Semplicità
Certo, è meglio avere un consulente finanziario che siediti con te per un paio d'ore e completare un fact-finder molto dettagliato. Tuttavia, molte persone non arrivano mai a questo. Wealthfront, d'altro canto, si limita semplicemente al lato dei titoli dell'equazione ed è in grado di ridurre il processo alla sua vera essenza: quanto rischio ti senti a tuo agio?

2. Questionario sulla Tolleranza al Rischio efficace
Certo, cercare di definire e quantificare la tolleranza al rischio è come cercare di appendere un anello di fumo su una gruccia. Quindi Wealthfront arriva all'equazione da poche direzioni diverse e misura non solo la tua tolleranza al rischio dichiarata, ma anche la coerenza delle tue risposte. Se dichiari di essere molto tollerante al rischio in alcuni modi ma non in altri, il modello Wealthfront compensa effettivamente la tua esposizione al rischio.

Questa è un'idea molto intelligente. La maggior parte delle persone sopravvaluta la propria tolleranza al rischio - fa più male perdere il 50% di quanto ci si senta bene a ottenerlo, e le perdite sono più dannose per i portafogli rispetto a guadagni inaspettatamente modesti, in particolare quando è necessario attingere reddito da quello stesso portafoglio.

3. Spese basse
Se usi Wealthfront, potrebbe anche farti risparmiare un sacco di commissioni. L'approccio ETF del sito Web è almeno altrettanto efficace dal punto di vista statistico, basandosi su gestori attivi per identificare i titoli vincenti, mentre Wealthfront genera questi guadagni a una frazione del costo dei fondi comuni gestiti attivamente.

4. Facilità di diversificazione
La maggior parte degli stint di lavoro non ha molte attività che cercano di identificare i singoli titoli, in particolare a livelli di attività da poche centinaia a mille. Non ci sono abbastanza soldi disponibili per diversificare significativamente, a meno che non si utilizzino fondi di qualche tipo.

L'approccio di Wealthfront ha successo nel salvare l'investitore al dettaglio delle commissioni significative che i fondi comuni di investimento gestiti attivamente fanno pagare. Porta anche a un portafoglio molto più diversificato di quanto la maggior parte dei laici scelga di solito per conto proprio.

5. Competenza
Wealthfront attinge anche alla sua esperienza per vedere cosa sta facendo il "denaro intelligente" e costruisce i propri portafogli modello sulla base di ciò che i gestori del denaro professionali e sofisticati delle istituzioni scolastiche stanno facendo con le loro dotazioni.

svantaggi

1. Insufficiente enfasi sulla valutazione

MPT comporta anche una strana idea di rischio. Prendi in considerazione due persone che camminano per strada: uno è un efficiente teorico di mercato e un moderno aderente alla teoria del portafoglio, l'altro è un tradizionale investitore di valore in stile Warren Buffett. Il secondo uomo dice: "Oh, guarda! Penso di vedere un dollaro sul marciapiede! "E va a prenderlo. L'investitore MPT dice: "Sciocchezze. Se ci fosse davvero un dollaro sul marciapiede, qualcuno come te l'avrebbe già raccolto! "

La morale della storia: la moderna teoria del portafoglio ha i suoi limiti. Non è un testo sacro da seguire ciecamente. Gli investitori professionali dei fondi di dotazione sono ben consapevoli di ciò, e Wealthfront riesce a mitigare questa limitazione di MPT tenendo d'occhio ciò che i professionisti fanno nelle istituzioni e costruendo portafogli di conseguenza. Detto questo, livelli di valutazione estremamente alti o bassi potrebbero sostenere per un lungo periodo di tempo prima che si verifichi la reversione media. Il momento esatto e l'entità della reversione media sono in gran parte un nome difficile da indovinare.

2. Mancanza di opzioni assicurate e investimenti garantiti
Un altro svantaggio è che nessuna delle classi di risorse rappresentate nel menu Wealthfront è garantita o priva di rischi. Questo va bene per le istituzioni, che hanno una durata teorica illimitata. Ma nel mondo reale, le persone hanno un ciclo di vita finanziario e un mercato orso che sarebbe un inconveniente per un fondo istituzionale (anche se usano donazioni continue e altri introiti per raccogliere attività a prezzi stracciati) sarebbe un disastro per un individuo, che non può permettersi un mercato ribassista delle scorte nei primi anni di pensionamento del suo portafoglio.

Oltre a considerare le classi di attività utilizzate da Wealthfront, molte famiglie possono essere ben servite assegnando una parte delle loro risorse a prodotti con alcune garanzie in essi, come rendite vitalizie, assicurazioni sulla vita intera partecipanti e CD.

3. La casa è ignorata
Il sistema di Wealthfront presuppone che tu inserisca praticamente tutto ciò che possiedi nel loro modello. Il loro sistema non è ottimizzato per tenere conto della tua esposizione a varie classi nel tuo 401k e ignora il ruolo che la tua residenza personale può avere nel tuo portafoglio. Ma se possiedi una casa, hai già un'esposizione sostanziale alla classe di attività immobiliari. Si consiglia di apportare alcune modifiche per contrastare questa situazione se si utilizza Wealthfront.

Wealthfront va bene per allocare la parte del tuo portafoglio che vuoi mettere a rischio, nella speranza di rendimenti migliori del mercato. Ma non sostituisce un approccio olistico alla gestione del rischio finanziario.

adeguatezza

Se hai un quadro finanziario abbastanza semplice - per esempio, se sei single, o tu e il tuo coniuge lavorate entrambi, non avete figli, e siete abbastanza giovani e in grado di correre dei rischi - Wealthfront potrebbe essere solo il biglietto. La combinazione di diversificazione immediata tra più classi di attivi e commissioni molto ragionevoli, oltre al cenno alla mitigazione del rischio all'inizio e ad una strategia razionale per il riequilibrio, può servire molto bene, purché si tenga d'occhio il quadro generale.

Non aspettarti che Wealthfront faccia tutto per te. Tuttavia, può fare un bel po 'per te con la porzione del tuo portafoglio che esponi al rischio di mercato - cioè azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento e REIT. In effetti, probabilmente è buono come un pianificatore pigro a pagamento, ma a una frazione del costo.

Tuttavia, probabilmente non è buono come un ottimo pianificatore a pagamento, perché i bravi pianificatori hanno una visione più ampia delle finanze, degli obiettivi e della tolleranza al rischio. Se si dispone di una situazione finanziaria più complessa, consultare un pianificatore professionista, preferibilmente uno con una designazione CFP o ChFC o un'esperienza comparabile.

Wealthfront non è nemmeno un sistema per coloro che adottano un approccio DIY. Wealthfront non ti consente di tenere scorte individuali o fare molto nel modo di mescolare e abbinare gli ETF all'interno del tuo account Wealthfront, anche se puoi modificare le tue allocazioni.

Parola finale

Se si dispone di una situazione finanziaria semplice, sono consapevoli dei costi e hanno cose migliori da fare rispetto alla ricerca di ETF e stress sul proprio portafoglio, Wealthfront è un sistema eccellente da usare. Basta tenere a mente i suoi limiti e assegnare solo a Wealthfront la parte del tuo portafoglio che sei disposto a esporre al rischio.

Hai mai usato Wealthfront per investire? Lo raccomanderesti ad altri?


Recensione LivingSocial - Le migliori offerte giornaliere online, proprio dove vivi

Recensione LivingSocial - Le migliori offerte giornaliere online, proprio dove vivi

LivingSocial è un sito web dedicato a offrirti il ​​meglio in una varietà di ristoranti e attività diversi, tutto nel tuo quartiere.Il sito Web è organizzato per posizione geografica, quindi se ti iscrivi per ottenere le loro offerte, riceverai solo opportunità di sconti vicino a dove vivi.Come funziona La differenza tra LivingSocial e alcuni altri siti "del giorno" come Woot.com è ch

(Soldi e affari)

Ho perso anche il mio lavoro: come sfruttare al meglio la tua disoccupazione

Ho perso anche il mio lavoro: come sfruttare al meglio la tua disoccupazione

Durante la recessione del 2008-09, il mio business freelance ha avuto un enorme successo. Nella prima parte del 2009, gli affari erano in calo del 70% rispetto all'anno precedente. I clienti stavano andando fuori mercato a sinistra ea destra, e quelli che avevo lasciato stavano drasticamente riducendo le loro spese

(Soldi e affari)