it.lutums.net / 5 diete celebrità e piani di perdita di peso che non funzionano a lungo termine

5 diete celebrità e piani di perdita di peso che non funzionano a lungo termine


Sembra che le celebrità siano costantemente alle diete più folli. Una settimana, si stanno rimpinzando di cibo per bambini per dimagrire; la settimana prossima, stanno mangiando biscotti o digiunando per spogliare il peso.

Chiaramente funziona - celebrità come Jennifer Aniston e Lady Gaga hanno mantenuto le loro petite fisiche con questi metodi. Ecco la domanda più grande però: è sicuro? Meglio ancora, dovresti provare queste diete? Per sicurezza, la risposta è no.

Le diete celebrità da evitare

Mito n. 1: la dieta alimentare per bambini di Jennifer Aniston

In preparazione del suo ruolo da protagonista in "Just Go With It", l'attrice Jennifer Aniston si è ridotta con la "Dieta per l'infanzia", ​​una dieta di moda sviluppata dal famoso allenatore Tracy Anderson. Anderson sostiene che l'alimento per neonati "pulisce" può eliminare le tossine mentre aiuta le persone a perdere peso. Secondo quanto riferito, Aniston ha mangiato 14 porzioni di cibo per bambini oltre a una cena sana.

La verità
Nessuno è sicuro di dove Anderson abbia avuto l'idea che l'alimento per l'infanzia possa detossificare il corpo, ma sicuramente non si basa su studi o risultati attendibili. Molti dietisti, come ad esempio il collaboratore della "Oggi" della NBC, Joy Bauer, hanno criticato queste cosiddette pulizie perché perdono solo peso in acqua e generalmente non sono efficaci per mantenere il peso fuori.

Mentre la dieta di Aniston non può essere così estrema come una pulizia regolare, non sta ancora mangiando un sacco di calorie. In media, una porzione di alimenti per l'infanzia può contenere ovunque da 35 a 80 calorie, lasciando il suo apporto calorico giornaliero tra 490 e 1120 calorie.

Linea di fondo
Quello che Anderson ha creato non è altro che un semplice deficit calorico, che probabilmente ha aiutato Aniston a perdere peso. Mentre non c'è nulla di intrinsecamente pericoloso nel mangiare alimenti per l'infanzia, si può mangiare troppo poche calorie su questa dieta. Non mangiare abbastanza calorie può causare la perdita di muscolo e grasso, che può ridurre il metabolismo generale. Può anche renderti super matto e affamato! Stai meglio mangiando cibo vero, mantenendo un deficit sostenibile per una perdita di peso sicura e costante.

Mito n. 2: Dieta ubriaca di Lady Gaga

Lady Gaga non è estranea alle polemiche - una volta sosteneva che le pop star non dovrebbero mangiare - ma la sua ultima dieta ha molte persone furiose. Dopo essere stata interrogata sulle sue abitudini dietetiche, la pop star ha ammesso di aver seguito "The Drunk Diet", una dieta che il suo fidanzato, ancora una volta, Luc Carl, versava 40 sterline. Non avrebbe detto molto altro sulle sue abitudini alimentari - ha appena affermato di bere whisky mentre lavorava e ha fatto uno sforzo per allenarsi ogni giorno, anche se era appesa.

La verità
Mentre bere alcolici con moderazione può essere innocuo, Gaga ha indicato che potrebbe averlo bevuto fino al punto di essere ronzato o ubriaco, facendola impazzire. Sfortunatamente, consumare alcol in eccesso può avere molti effetti disastrosi sul corpo, come causare pancreatite, malattie epatiche alcoliche o danni al sistema nervoso centrale, senza contare che può creare dipendenza e portare all'alcolismo.

Non dimentichiamo che l'alcol è denso di calorie: solo un grammo di alcol produce sette calorie senza sostanze nutritive. Mentre può sembrare divertente ubriacarsi in nome della perdita di peso, è semplicemente malsano e comporta numerosi rischi gravi.

Linea di fondo
Ti piace l'alcol? Poi bevilo con moderazione, come una porzione di vino o birra una volta al giorno. Tuttavia, bere eccessivo non è salutare, influisce sul tuo giudizio e può creare dipendenza. Molti esperti di salute raccomandano anche di far cadere il liquore se si vuole perdere peso perché l'alcol è ricco di calorie, nessuno proveniente da sostanze nutritive o vitamine.

Mito n. 3: Sarah Michelle Gellar's Cabbage Soup Diet

Per far cadere rapidamente i chili, l'ex star di "Buffy the Vampire Slayer" Sarah Michelle Gellar si dimagrisce seguendo la controversa "dieta della zuppa di cavolo", che afferma che perderai grasso e peso istantaneamente mangiando una speciale zuppa a base di cavolo. Oltre a riempire la zuppa, questa dieta ha anche altre strane regole, come permettere di mangiare solo determinate verdure o frutta in determinati giorni. Peggio ancora, proibisce molti altri alimenti che presumibilmente compromettono la capacità di bruciare i grassi della zuppa.

La verità
Non c'è nulla di magico in questa dieta, a parte il fatto che è una fame per autoindotta. Con solo circa 50 calorie per porzione di zuppa, la maggior parte delle persone a dieta non mangerà più di 1.000 calorie al giorno, 200 calorie al di sotto della raccomandazione minima di dieta di 1.200 calorie al giorno.

Starving te stesso per perdere peso non è divertente ed estremamente malsano. Nel corso del tempo, è possibile che si sviluppino sintomi spiacevoli legati alla fame o ai disturbi alimentari, come problemi di umore, depressione, affaticamento e un sistema immunitario indebolito. Per le donne, la fame prolungata può anche causare amenorrea o perdita di periodo. Non avere il tuo periodo aumenta il rischio di perdita di tessuto osseo e infertilità.

La linea di fondo
Se vuoi davvero dimagrire, non devi andare ad estremi come Gellar. Prova a mangiare più frutta e verdura riducendo l'assunzione di cibi ipercalorici, come pizza e cheeseburger. Non dimenticare di includere un esercizio moderato ed evitare di tagliare interi gruppi alimentari, poiché questo può creare privazioni che, nel tempo, possono portare ad abbuffate.

Mito n. 4: dieta dei pompelmi di Brooke Shields

Questa dieta è un vecchio, ma star come Brooke Shields lo giurano ancora. Prima di ogni pasto, le persone a dieta mangiano mezzo pompelmo, che presumibilmente contiene enzimi brucia grassi che promuovono la perdita di peso. Tuttavia, al fine di farlo funzionare, è necessario seguire il piano di dieta rigorosa "Dieta di pompelmo", che limita l'assunzione di cibo a meno di 800 calorie al giorno. Yikes!

La verità
Ancora una volta, non c'è niente di speciale nel pompelmo - non c'è alcuna prova scientifica che il pompelmo contenga enzimi che bruciano i grassi. Invece, la vera ragione dietro la perdita di peso è la fame autoindotta, con livelli calorici paragonabili a quelli che si diagnosticano gli anoressici, secondo il libro "I dispiaceri della fame".

Secondo il Minnesota Starvation Study, la fame può avere effetti disastrosi sulla salute di una persona, come ad esempio aumenti significativi della depressione, ritiro sociale e declino nelle capacità di concentrazione e giudizio.

La linea di fondo
Se si desidera perdere peso, non è necessario andare a estremi pericolosi. Se ami davvero il pompelmo, va bene includerlo sulla tua dieta, ma non morire di fame per il resto della giornata. Basta mangiare meno di quello che fai ora e ottenere più attività fisica.

Mito n. 5: la dieta dello sciroppo d'acero di Beyoncé

Per preparare il suo ruolo in "Dreamgirls", la cantante-attrice Beyoncé avrebbe sorseggiato una dolce bevanda allo sciroppo di limone per quasi due settimane per ridurre drasticamente il suo peso. La miscela di succhi, che ha avuto origine dalla "Maple Syrup Diet", è stata consumata da Beyoncé durante la dieta di due settimane, che le ha fatto perdere più di 14 chili. I sostenitori della dieta sostengono che il succo, che consiste nello sciroppo d'acero, nel succo di limone e nel pepe di cayenna, aiuta a mantenere alto il metabolismo mentre disintossica il corpo.

La verità
Il segreto dietro questa perdita di peso non è il magico vantaggio di questo dolce succo di limone - è la mancanza di calorie. Le persone a questa dieta consumano praticamente senza calorie, a parte la quantità minuscola nella bevanda. Per inciso, il pepe di Caienna può anche incoraggiare uno svuotamento più veloce delle viscere, causando la perdita di alcuni visceri e peso in eccesso.

Nutrizionalmente, questa dieta è terribile. I follower corrono il rischio di carenze di vitamine, minerali e proteine, che possono avere un impatto sulla salute di una persona in molti aspetti, come la perdita muscolare indesiderata. Quando perdi muscoli, il tuo metabolismo diminuisce, il che può rallentare la perdita di peso.

Questa dieta, che è essenzialmente una dieta da fame, può anche causare sintomi di fame, come stanchezza, malumore e un sistema immunitario indebolito. Quando sei affaticato, non avrai abbastanza energia per praticare altre abitudini salutari, come un regolare esercizio fisico.

La linea di fondo
Questa dieta non è una buona idea se si vuole perdere peso e tenerlo fuori, soprattutto in modo sano. Invece di digiunare verso un corpo più snello e privo di vitamine, mangia invece una dieta a basso contenuto calorico, con cibi ricchi di vitamine, minerali e altri nutrienti essenziali. Avrai più energia, che ti permetterà di rimanere più attivo fisicamente, il che a sua volta aiuta a migliorare la perdita di peso.

Parola finale

Se c'è una cosa da imparare qui, è questa: andare agli estremi non è un modo intelligente per affrontare la perdita di peso. Starving te stesso per perdere peso può causare numerose carenze di nutrienti e proteine, portando a effetti indesiderati sulla salute. A lungo termine hai anche maggiori possibilità di abbuffarti, cosa che può annullare i tuoi sforzi per perdere peso.

Invece di usare diete famose, scegli di perdere peso lentamente mangiando cibi sani. I cereali integrali, le verdure, i frutti e le fonti ricche di proteine ​​dovrebbero comprendere la maggior parte della vostra dieta. Mantenere al minimo gli alimenti lavorati ed esercitarsi regolarmente, incorporando resistenza ed esercizio aerobico.

Hai provato una di queste diete? Com'è stata la tua esperienza?

[credito fotografico: Cinemafestival (Beyonce Knowles), S. Bukley (Jennifer Aniston), Chinellato Photo (Lady Gaga), Featureflash (Sarah Michelle Gellar e Beyonce Knowles), Mary A. Lupo (Brooke Shields), Shutterstock]


Cosa fare se il reclamo dell'assicurazione dei proprietari di abitazione viene negato

Cosa fare se il reclamo dell'assicurazione dei proprietari di abitazione viene negato

Immagina di aver speso diverse centinaia di dollari o più per la copertura assicurativa dei proprietari di case, solo per poter avere un po 'di tranquillità se qualcosa è andato storto. Ora immagina che la tua compagnia di assicurazioni abbia negato il tuo credito dopo che la tua casa è stata danneggiata o rovinata in modo irreparabile.Le

(Soldi e affari)

Il pericolo delle carte sconto

Il pericolo delle carte sconto

Le carte sconto del negozio stanno spuntando ovunque ora, dal tuo negozio di alimentari locale ai club di magazzino. Queste carte sono promosse come un modo per i clienti di ottenere maggiori risparmi sugli oggetti di uso quotidiano. Le carte sconto possono essere una buona cosa se ti consentono di risparmiare sugli articoli che ti costerebbero di più altrove.

(Soldi e affari)