it.lutums.net / Sopravvivere e prosperare, con un reddito fluttuante

Sopravvivere e prosperare, con un reddito fluttuante


Come scrittore freelance a tempo pieno, il mio reddito assomiglia alle vette e alle valli delle Montagne Rocciose. Ho mesi in cui sono inondato di denaro, e altri in cui mi sto affannando per trovare lavoro.

Sì, è il mondo affascinante della scrittura commerciale.

Se sei come me e vivi con un reddito fluttuante, allora sai quanto può essere difficile gestire i tuoi soldi. Come puoi creare un budget quando il tuo reddito può oscillare del 50% o più da un mese all'altro? Come pianifichi i tuoi risparmi quando non hai idea di cosa guadagnerai la prossima settimana?

Ho vissuto con reddito fluttuante da quasi 6 anni e all'inizio era una grande sfida, quindi volevo condividere alcuni dei miei consigli e trucchi per gestire un reddito variabile:

1. Crea un cuscino

Sto mettendo al primo posto il consiglio più importante perché il mio intero sistema si basa su una cosa: avere un "cuscinetto di reddito".

Avere soldi extra accantonati per i periodi di magra è assolutamente vitale quando si vive con un reddito fluttuante. Questo denaro extra dovrebbe essere separato dal fondo di emergenza.

Per costruire questo cuscino, devi essere disciplinato. Se hai un mese di successo, non puoi andare a far esplodere tutto in un viaggio in Grecia o in una nuova TV HD. Devi metterne un po 'nel tuo fondo di emergenza, e alcuni nel tuo "fondo di ammortamento".

Ad esempio, se guadagni solitamente circa $ 5, 000 al mese e finisci per guadagnare $ 6, 000 un mese, metti $ 500 nel tuo fondo di emergenza e $ 500 nel tuo account cushion. Continuate ad aggiungere a questi fondi ogni volta che avete soldi in eccesso ogni mese, o anche i soldi rimanenti.

Tengo i miei soldi extra nel mio conto corrente, ma molte persone trovano utile avere un conto di risparmio separato per questo denaro extra. In ogni caso, se trovi che il denaro ti brucia un buco in tasca, è particolarmente importante che lo infili in un altro account per ridurre la tentazione di spenderlo.

Quanto alla fine decidi di risparmiare dipende interamente da te e dal tuo livello di comfort. Ho due mesi di spese di soggiorno nel mio cuscino. Ma ancora una volta, questo non è il mio fondo di emergenza. È vitale che tu tieni questi due separati!

2. Creare un budget

Mi ci è voluto un po 'per capire come creare un budget per le mie entrate.

Ecco cosa fare:

1) Sommare tutte le bollette mensili. Con le fatture, intendo qualsiasi cosa tu debba pagare per sopravvivere (ad es. Affitto / mutuo, utenze, cibo).

2) Sommare eventuali fatture da pagare trimestralmente o annualmente e dividerle per quattro (per trimestrale) e dodici (per annuale). Ho trovato Mint.com estremamente utile qui.

3) Sommare i totali dei primi due passaggi, e questa è la quantità di denaro di cui hai bisogno ogni mese per tirare avanti. Queste sono le tue spese "Must Have".

4) Aggiungi i tuoi "Wants". Sono spese come andare a mangiare fuori, andare al cinema, risparmiare le vacanze e regali. Queste sono le spese "carine", ma che puoi vivere senza, se necessario. Per calcolare questo numero, ottieni solo una stima approssimativa di ciò che normalmente spendi in un mese medio sul tuo "Wants".

5) Dai un'occhiata alle tue entrate degli ultimi anni. Calcola in media ciò che porti ogni mese. Quindi, decolla dal 10% al 20%. Essendo un conservatore, questo ti aiuterà a evitare di restare senza soldi durante i mesi più magri. Io personalmente tolgo il 20% delle mie entrate quando creo il mio budget.

6) Ora ti rimane una bassa stima di ciò che guadagni ogni mese. Hai anche due categorie di spese: il "Must Haves" e il "Wants". I tuoi "Must Haves" rappresentano ciò che devi guadagnare al minimo . Questi sono gli obblighi che non sono negoziabili. I tuoi "Wants", d'altra parte, non hanno necessariamente bisogno di essere completamente finanziati dal momento che puoi andare senza questi. Il tuo obiettivo finale dovrebbe essere quello di finanziare completamente i tuoi "Must Haves" ogni mese, idealmente con fondi lasciati per almeno parzialmente, se non completamente, anche i tuoi "Wants".

7) Se sei un lavoratore autonomo, non dimenticare di preventivare le tasse trimestrali! Questi dovrebbero essere conservati in un conto di risparmio commerciale fino a quando non sono dovuti.

3. Ridurre le spese

Meno spese hai, meno soldi devi avere per ottenere ogni mese.

Se non lo hai già fatto, dai un'occhiata agli "extra" nel tuo budget. Questa potrebbe essere la tua TV via cavo, abbonamenti a riviste o costosi viaggi mensili al parrucchiere. Cosa potresti tagliare via?

Per me, ridurre le mie spese ha eliminato un sacco di stress dalla mia vita. Ad esempio, ho eliminato la TV dalla mia famiglia. Perché ho bisogno di meno da guadagnare ogni mese, sono meno preoccupato per le mie entrate.

4. Creare reddito aggiuntivo

Lavorare come scrittore freelance è completamente imprevedibile, ed è per questo che cerco di avere diversi flussi di entrate in arrivo durante il mese.

Cosa potresti fare per aggiungere facilmente un reddito passivo per te stesso? Alcune idee sono:

  • Scrivi e vendi un e-book.
  • Avvia un'attività eBay.
  • Vendi libri usati su Amazon.
  • Acquista una casa economica come proprietà in affitto.

Ultima parola…

Se lavori su commissione o sei un freelance o un lavoratore a contratto come lo sono io, allora conosci fin troppo bene la "corsa mensile e lo stress" che può accompagnare il tuo reddito imprevedibile. Questo è il motivo per cui il budget e la pianificazione sono così importanti! Sì, può essere un lavoro ingrato, ma quando inizi a sperimentare quel senso di stabilità che è il risultato finale, sarai felice di aver dedicato del tempo.

Avete altri suggerimenti per sopravvivere con un reddito fluttuante?



9 modi con cui i genitori possono evitare le difficoltà finanziarie dopo il divorzio o la morte

9 modi con cui i genitori possono evitare le difficoltà finanziarie dopo il divorzio o la morte

Le lotte dei genitori single sono vicine e care al mio cuore. Diversi anni fa, quando è nata mia figlia, non avrei mai immaginato di dover avere un genitore da solo. Poi, all'improvviso, mi sono ritrovato con tutte le bollette, la metà delle entrate e nessuna del supporto.Alzare un bambino da solo è un compito arduo. R

(Soldi e affari)

Cos'è il capitolo 7 Fallimento - Regole di archiviazione e test di verifica

Cos'è il capitolo 7 Fallimento - Regole di archiviazione e test di verifica

Quando pensi alla bancarotta, probabilmente pensi al fallimento del Capitolo 7. A volte viene indicato come "bancarotta" o liquidazione. Il fallimento del capitolo 7 consente alla maggior parte dei debiti di essere interamente perdonati senza entrare in un piano di pagamento.Le tue attività non esenti sono "liquidate" o vendute al fine di pagare almeno una parte del tuo debito.

(Soldi e affari)