it.lutums.net / Securities and Exchange Commission (SEC) della storia e casi di frode

Securities and Exchange Commission (SEC) della storia e casi di frode


La Securities and Exchange Commission (SEC) è un'agenzia di regolamentazione che supervisiona un segmento importante dell'economia insieme all'IRS, al Consumer Protection Bureau e alla Federal Trade Commission.

Nello specifico, la SEC sovrintende "Wall Street", dove l'attività di mercato viene misurata in migliaia di miliardi di dollari e si interseca praticamente con ogni altro aspetto dell'economia.

Migliaia di transazioni vengono instradate e riempite istantaneamente da sofisticati computer che prendono ordini da acquirenti e venditori in tutto il mondo. Tutti loro rientrano nella giurisdizione della SEC.

Natura e scopo

La SEC è stata creata per proteggere gli investitori, prevenire le frodi sui titoli e contribuire alla creazione di nuovi capitali per le imprese e gli investimenti. Garantisce inoltre che tutte le transazioni di titoli siano collocate in modo corretto e ordinato.

Negli ultimi decenni sono diventati disponibili al pubblico una miriade di nuovi prodotti e servizi finanziari, tra cui rendite variabili e assicurazioni vita variabile, fondi negoziati in borsa, hedge fund e altri investimenti alternativi, oltre a servizi di consulenza sugli investimenti che prevedono un costo basato sulla pianificazione finanziaria e sulla gestione patrimoniale.

La SEC regola tutti questi investimenti di mercato "tradizionali" come azioni e obbligazioni e lavora per prevenire le frodi negli investimenti in diversi modi, tra cui:

  • Requisiti di divulgazione completa e corretta . Le società di investimento sono tenute a comunicare i rischi specifici e generali dei loro prodotti finanziari oltre ad altre informazioni specifiche sugli investimenti nonché una dichiarazione chiara delle condizioni finanziarie della società. La SEC ritiene che i mercati giusti ed equi possano esistere solo quando gli investitori hanno un'informativa piena ed equa.
  • Requisiti per la tenuta dei registri . La SEC monitora e regola tutte le borse valori, i broker-dealer, i fondi comuni di investimento e altri attori del settore richiedendo un'adeguata tenuta dei registri e una licenza appropriata per tutto il personale in titoli.
  • Ispezioni e controlli . La SEC ha l'autorità per condurre ispezioni e verifiche di tutte le organizzazioni legate ai titoli, come broker-dealer e personale e agenzie di rating al fine di verificare l'illecito o l'insolvenza.
  • Legislazione La SEC ha il potere di interpretare le leggi sui titoli esistenti e creare una legislazione aggiuntiva, se necessario, al fine di proteggere gli investitori e regolamentare i mercati dei capitali.
  • Coordinamento e supervisione . La SEC sovrintende a tutte le altre agenzie di regolamentazione del settore, come FINRA, i regolatori dei titoli statali e i campi di controllo e contabilità. Coordina inoltre la regolamentazione generale dei titoli a tutti i livelli di governo e con i governi stranieri attraverso la sua adesione all'Organizzazione internazionale delle commissioni sui valori mobiliari (IOSCO). La SEC è in grado di aiutare le frodi di titoli di polizia attraverso il Memorandum d'intesa multilaterale che ha con altri membri e attraverso trattati bilaterali di regolamentazione con altri governi.
  • Esecuzione La SEC può riscuotere multe e censure nei confronti di coloro che sono stati condannati per violazioni di titoli e può sospendere o espellere il personale in titoli se stabiliscono che tale azione è giustificata. Violazioni gravi possono anche comportare termini di detenzione sostanziali (vedi esempi sotto).

Storia della SEC

La SEC è stata una forza in evoluzione per molti decenni e si è ispirata a uno degli eventi più infami della storia:

Mercato del 1929

La SEC è nata dalle conseguenze del crollo della borsa del 1929. Nel tentativo di evitare il ripetersi di eventi simili, il presidente Roosevelt ha incaricato un gruppo di esperti di analizzare i fattori economici sottostanti che hanno causato l'incidente.

Fino a quel momento, i mercati dei titoli erano in gran parte non regolamentati, pieni di frodi e inganni, e il caveat emptor ("fate attenzione l'acquirente") era il principio operativo. In effetti, le uniche leggi che governavano l'industria dei titoli erano conosciute come leggi Blue Sky, che richiedevano la registrazione delle imprese di investimento e del personale in ogni stato. Tuttavia, queste leggi erano in gran parte inefficaci a causa della facilità con cui società di investimento senza scrupoli potevano aggirarle.

Securities Acts del 1933 e 1934

Il team di esperti di Roosevelt ha scoperto che il prestito marginale abusivo e non regolamentato era in gran parte responsabile dello schianto in quanto tali pratiche erano diventate comuni nel decennio precedente. Pertanto, al fine di ripristinare la fiducia del pubblico nel mercato azionario e finanziario, il Congresso ha approvato diversi importanti atti legislativi volti a portare ordine nei mercati ed evitare che un incidente di questa portata si ripetesse.

Il Securities Act del 1933 fu il primo atto legislativo emanato che prevedeva norme per tutte le offerte pubbliche iniziali e le emissioni primarie di titoli. Dietro di lui, il Securities Exchange Act del 1934 è stato emanato per regolamentare i mercati dei titoli secondari e creare così la SEC. Il SEC fu accusato dell'applicazione di tutta la legislazione sui titoli e il presidente Roosevelt designò Joseph P. Kennedy come il primo presidente della SEC.

Struttura organizzativa

Attualmente la SEC è composta da cinque divisioni separate con 18 uffici, tutti con sede a Washington DC. Oltre agli uffici centrali, gestisce 11 uffici satellite situati in tutto il paese ed è governato da un comitato di commissari.

Commissari

La Securities and Exchange Commission è diretta da un consiglio di cinque commissari che sono nominati dal Presidente per un periodo di cinque anni che scorrono a scaglioni. Solo tre dei commissari possono appartenere allo stesso partito politico nel tentativo di evitare pregiudizi politici nell'amministrazione dell'agenzia. Le cinque divisioni della SEC sono Corporate Finance, Enforcement, Investment Management, Risk, Strategy and Innovation e Trading Markets.

Divisione di finanza aziendale

Questo ramo della SEC è principalmente incaricato di sorvegliare le comunicazioni finanziarie delle società che emettono qualsiasi tipo di sicurezza negoziata pubblicamente. Esamina periodicamente i documenti richiesti da tali società, come i moduli K-10, le dichiarazioni di registrazione per nuove emissioni, i materiali per il voto per delega e le relazioni annuali degli azionisti oltre a tutti i documenti relativi a offerte, fusioni e acquisizioni. Tali informazioni devono contenere tutte le informazioni finanziarie che potrebbero aiutare un investitore a decidere se acquistare o meno titoli emessi dalla società.

Divisione di trading e mercati

Questa branca ha il compito di mantenere un commercio equo ed equo nei mercati mobiliari. Supervisiona le operazioni quotidiane degli scambi, oltre a organizzazioni di autoregolamentazione (SRO), come FINRA e MSRB (Municipal Securities Rulemaking Board), così come agenti di trasferimento, depositari di depositi, amministratori informatici, agenzie di rating e tutti i loro rispettivo personale.

Questa divisione controlla anche il SIPC (Securities Investor Protection Corporation), che è per l'industria dei titoli ciò che la FDIC è per il settore bancario. Garantisce depositi per investitori fino a $ 250.000 per conto contro insolvenza di broker-dealer - non per perdite di mercato. Assiste inoltre il Consiglio dei commissari nel processo normativo e interpretativo di tutte le norme relative alle negoziazioni sul mercato secondario.

Divisione di gestione degli investimenti

Questa divisione è dedicata alla supervisione di tutte le parti nel settore dei titoli che gestiscono attività per gli investitori, compresi fondi comuni di investimento, Consulenti per gli investimenti registrati, gestori di portafoglio e analisti che forniscono ricerche e commenti su qualsiasi tipo di sicurezza. Esamina inoltre i documenti presentati da tutti i consulenti per gli investimenti e le società per garantire che agli investitori siano fornite informazioni adeguate per tutti i prodotti e i servizi gestiti professionalmente.

Divisione di applicazione

Quando viene commessa una violazione delle normative SEC, entra in gioco la Divisione di applicazione. Questa divisione fornisce raccomandazioni all'agenzia in merito a corsi d'azione, come l'avvio di indagini, azioni civili e azioni penali. Funziona anche in collaborazione con altre forze dell'ordine e agenzie governative, come l'IRS, quando necessario.

Qualsiasi indagine condotta da questa divisione è di natura privata e ricorda da vicino le procedure legali seguite da altre forze dell'ordine. La Division of Enforcement raccoglierà prima prove e altri dati da ricerche storiche, SRO e altre entità pertinenti. Ha quindi l'autorità di consegnare citazioni e accuse a testimoni e sospetti. Alcuni casi sono anche deferiti ai tribunali federali, a seconda delle questioni coinvolte, mentre altri sono gestiti internamente come azioni amministrative.

Questa branca indaga comunemente su diversi tipi di violazioni, tra cui la vendita di titoli non registrati, attività di insider trading, manipolazione dei prezzi di mercato, omissioni o distorsioni di fatti materiali su un titolo o società, furto o appropriazione indebita di fondi e mancato trattamento dei clienti in modo equo .

Divisione di rischio, strategia e innovazione finanziaria

I rapidi cambiamenti e innovazioni nei mercati dei titoli, uniti all'esplosione di nuovi prodotti e servizi finanziari, hanno avuto un impatto sulla nostra economia e sulla nostra società in modi che ancora non comprendiamo. Questa divisione della SEC è stata quindi creata per studiare e monitorare l'impatto di questi cambiamenti nell'economia e in particolare sugli investitori. Tale osservazione può aiutare l'agenzia a riconoscere nuove tendenze e rischi che prima non esistevano. Può anche coordinarsi con altre filiali per monitorare in modo efficace determinate condizioni e fattori che sono sorti a seguito della nuova tecnologia e di altre forze.

Regolamentazione e consulenza

Ogni divisione della SEC consiglia anche le entità che governano su questioni legali e procedurali nel tentativo di istruirle su come meglio rispettare le normative. Possono anche emettere un orientamento più formale tramite lettere "No-Action" che spiegano l'opinione della divisione in merito all'approvazione da parte della SEC di una linea d'azione proposta dalla parte in questione.

Rulemaking

Ogni volta che la SEC intende creare una nuova regola, presenterà prima una proposta per l'opinione pubblica. La presente proposta delineerà la natura e lo scopo della norma, nonché la sua attuazione. La proposta sarà generalmente aperta al commento pubblico per 30-60 giorni. Dopo questo punto, la SEC prende seriamente in considerazione l'input e tenta di incorporarlo nei precisi principi della regola finale.

Uffici della SEC

Gli uffici della SEC affrontano ciascuna delle funzioni specifiche all'interno dell'agenzia su base giornaliera. Questi uffici includono l'ufficio del consiglio generale, che funge da consulente legale principale della SEC, l'ufficio del capo contabile, che funge da consulente per il presidente della SEC e dall'ufficio per le ispezioni e gli esami di conformità, che esamina tutti programmi di esame e ispezione relativi ai titoli amministrati dagli OAD.

Altri uffici si occupano di affari internazionali, educazione degli investitori e advocacy, legislazione e regolamenti intergovernativi, affari pubblici, affari interni e impiego. Il COO, l'ispettore generale e il segretario hanno i loro uffici all'interno dell'agenzia. L'ufficio di giustizia amministrativa giudici presiede i procedimenti penali e amministrativi legali imposti contro i potenziali contravventori di titoli mobiliari. La legge giudica che il personale di questo ufficio sia composto da amministratori giudiziari indipendenti.

Legislazione chiave

Diversi atti legislativi importanti sono stati approvati dopo l'atto che ha creato la SEC. Un elenco parziale include:

The Trust Indenture Act del 1939

Questo atto richiede che tutti gli emittenti di qualsiasi tipo di debito o di obbligazioni a reddito fisso come una nota, un'obbligazione o un'obbligazione utilizzino un trustee accettabilmente indipendente e debitamente qualificato per agire per conto degli acquirenti della sicurezza. L'accordo tra l'emittente e il fiduciario deve rispettare gli standard stabiliti in questo atto.

The Investment Company Act del 1940

Questo atto regola le attività dei tre tipi di società di investimento: Face Amount Certificate Companies, società di investimento gestito (fondi comuni di investimento) e Unit Investment Trusts (UIT). Il principale tra le sue disposizioni è il requisito dell'informativa fornita dalle società di investimento, quali i titoli che detengono e le loro politiche di investimento.

The Advisers Advisers Act del 1940

Questo atto è simile all'Investment Company Act, ma regola i consulenti per gli investimenti e richiede a chiunque fornisca consulenza finanziaria o di investimento per il compenso di registrarsi direttamente con la SEC. La legge non delinea specifiche qualifiche o accreditamenti che i consulenti devono possedere per funzionare in quanto tali.

Tuttavia, le seguenti persone non sono considerate consulenti e pertanto non sono tenuti a registrarsi:

  1. Banche che non sono anche società di investimento
  2. Broker / dealer o i loro rappresentanti registrati che non ricevono alcun compenso speciale per la consulenza
  3. Editori di media finanziari che hanno una diffusione generale e regolare
  4. Coloro che trattano titoli del governo degli Stati Uniti
  5. Insegnanti, avvocati, contabili e altri il cui consiglio è secondario alla loro professione primaria

La legge elenca inoltre tre sottocategorie di consulenti che sono considerati esenti e che non sono tenuti a registrarsi presso la SEC.

  1. Consulenti che non raccomandano titoli negoziati pubblicamente e i cui clienti risiedono tutti nello stesso stato dell'ufficio del consulente
  2. Consiglieri che consigliano solo le compagnie assicurative
  3. Consulenti che hanno consigliato meno di 15 clienti in qualsiasi periodo precedente di un anno.

Tuttavia, queste tre esenzioni sono state sostanzialmente eliminate nel 1997 con la Legge sul coordinamento della supervisione degli investitori. Questo emendamento all'atto precedente richiede che qualsiasi consulente che gestisca più di $ 25 milioni in attività per registrarsi presso la SEC. Quelli con beni inferiori a questo livello possono registrarsi nel loro stato di origine, a condizione che il loro stato abbia un requisito di registrazione. In caso contrario, questi consulenti devono anche registrarsi presso la SEC.

Coloro che sono tenuti a registrarsi in uno dei due atti devono presentare Form ADV alla SEC e pagare una tassa di deposito di $ 150. Il modulo ADV deve essere aggiornato ogni anno ed elenca la natura e il campo di attività del consulente, la storia personale e professionale, lo sfondo e altri dati rilevanti.

The Insider Trading and Securities Fraud Enforcement Act del 1988

Questo atto è stato emanato per combattere l'insider trading . Gli anni '80 hanno visto un'ondata di fusioni e acquisizioni con leva che hanno reso molto redditizio il trading su informazioni privilegiate. Questo atto autorizza la SEC a riscuotere tre volte l'ammontare di guadagno da queste attività contro i trasgressori, e ha anche sollevato in modo sostanziale le multe pecuniarie e le pene pecuniarie per gli insider. Ha anche imposto la responsabilità per i supervisori dei dipendenti che si occupano di insider trading.

La legge Sarbanes-Oxeley del 2002

Questo atto è stato creato sulla scia della fusione di Enron e Worldcom. Questo atto ha rafforzato le informazioni divulgative richieste dalle società e contiene diversi importanti statuti volti a prevenire le frodi aziendali e contabili. Ha inoltre creato il Public Accounting Oversight Board (PCAOB), che ora funge da comitato di supervisione per la professione contabile.

La legge sulla riforma del Dodd-Frank Wall Street e sulla tutela dei consumatori

Questo atto è un atto legislativo complesso e ampio emanato nel 2010 che cerca di prevenire future crisi creditizie come quella iniziata nel 2008. Lo fa, in parte, monitorando la stabilità finanziaria delle istituzioni, regolando ulteriormente i derivati ​​finanziari e credit-swap, e in generale fornisce maggiore autorità e finanziamenti alle agenzie di regolazione.

Famosi casi SEC

Fin dalla sua istituzione, la SEC ha emesso una sentenza su migliaia di questioni relative a titoli civili e criminali che riguardano sia gli individui che le istituzioni. Alcuni di questi casi hanno ricevuto una notevole attenzione da parte dei media, in particolare quando è coinvolta una celebrità non legata ai titoli, come una stella del cinema o un atleta professionista.

Un elenco di alcuni dei casi SEC più famosi che coinvolgono frodi in titoli include:

Fran Tarkenton

Sebbene questo scaltro ex quarterback della NFL fosse famoso per la sua abilità di sfuggire ai difensori sul campo, non era abbastanza agile da evadere dalla SEC quando lo aveva fatto con la sua azienda di software per computer con l'accusa di frode contabile.

Il SEC lo ha accusato di aver riportato milioni di dollari di false entrate per la sua azienda di software per un periodo di due anni scaricando gratuitamente prodotti aziendali su clienti e rivenditori (a meno che i prodotti non portassero effettivamente ad ulteriori vendite). poiché le vendite in quello che la SEC accusava erano uno sforzo per mascherare il reddito in diminuzione della società. Tarkenton fu costretto a pagare oltre 150.000 dollari di multe e vendette la sua compagnia per pochi dollari nel 1994.

Martha Stewart

In uno degli scandali commerciali più pubblicizzati della storia recente, questa regina mediatica della cucina e della decorazione domestica è stata coinvolta in un importante scandalo di insider trading nell'autunno del 2001. Ha scaricato quasi un milione di dollari di azioni di ImClone, una azienda farmaceutica, poco prima che la FDA annunciò che non avrebbe accettato l'ultimo farmaco antitumorale dell'azienda, Erbitux.

Poco dopo aver venduto le sue partecipazioni, lo stock è crollato a $ 10 per azione. Il tempismo fortuito della sua vendita suscitò i sospetti degli investigatori, che scoprirono di trovarsi in mezzo a un gruppo di amici di Samual Waksal, il CEO di ImClone. Lei e il suo broker sono stati entrambi condannati per insider trading nel 2004 e Martha è stata condannata a pochi mesi in un penitenziario federale più una multa di $ 30.000. Naturalmente, questo non era nulla in confronto a quello che Waksal ha ricevuto. Doveva pagare ben 4, 3 milioni di dollari in aggiunta a una condanna a 7 anni. Tuttavia, Stewart fu costretto a dimettersi dalla propria compagnia a causa della pubblicità negativa derivante dalla sua condanna.

Mark Cuban

Il chiaro miliardario proprietario del campione NBA Dallas Mavericks sta combattendo accuse di insider trading dal 2004. La SEC ha dichiarato di aver venduto il suo blocco di azioni di Mamma.com dopo aver scoperto che l'azienda di motori di ricerca di Internet intendeva rilasciare un'offerta pubblica di azioni. Il SEC ha accusato che i tempi della sua vendita gli hanno permesso di eludere le perdite di oltre tre quarti di un milione di dollari. Cuban è stato veloce a rispondere al fuoco dell'agenzia, denunciando il suo caso come "senza merito". Attualmente sta cercando sanzioni contro la SEC a seguito di questa indagine. Il risultato finale deve ancora essere determinato.

Ivan Boesky

Questo famoso caso di insider trading degli anni '80 ha contribuito a ispirare il film di Oliver Stone, Wall Street . Il personaggio di Gordon Gekko è tratto da diversi importanti giocatori di Wall Street dell'epoca, tra cui Boesky e Michael Milken. Boesky era un arbitraggio aziendale con un'incredibile abilità nel trovare scorte di aziende che si rivelarono obiettivi di acquisizione di società. Quando l'acquisizione fu annunciata, le scelte azionarie di Boesky avrebbero fatto un salto di prezzo e lui ei suoi investitori avrebbero raccolto profitti rapidi.

Ma gli investigatori di titoli hanno capito che nessuno poteva essere così intelligente o fortunato e un'indagine ha rivelato che si stava impegnando in più di semplici ricerche o analisi di titoli. Stava infatti consultando le filiali di fusioni e acquisizioni delle principali banche di investimento per scoprire chi stava acquistando chi. Boesky stava ricompensando altri due partner per i dettagli specifici delle acquisizioni, uno dei quali la SEC costrinse a testimoniare contro di lui. L'agenzia ha quindi prelevato una multa di $ 100 milioni contro di lui in aggiunta alla condanna a un carcere per i suoi crimini. Le azioni di Boesky hanno direttamente portato il Congresso a passare l'Insider Trading Act del 1988.

Michael Milken

Un dirigente chiave della banca d'investimenti Drexel Burnham Lambert, questo famoso camorrista si è guadagnato il soprannome di "Junk Bond King" negli anni '80 ed è infatti accreditato creando il mercato dei bond subprime. Tuttavia, Milken ha utilizzato le entrate generate dalle emissioni di obbligazioni spazzatura per rifinanziare gli emittenti insolventi in uno schema a piramide che ha generato un reddito enorme per Drexel Burnham Lambert.

Milken ha anche iniziato a negoziare informazioni privilegiate e l'instabilità creata dai suoi schemi è considerata un fattore importante dietro al crollo dei risparmi e prestiti alla fine degli anni '80. Ivan Boesky alla fine spalò la Milken alla SEC nel tentativo di alleggerire la sua frase. Milken fu successivamente condannato a 10 anni di carcere e condannato a una multa di oltre un miliardo di dollari. Anche lui e Boesky sono stati entrambi banditi a vita dall'industria dei titoli. Tuttavia, Milken ha prontamente violato la sua libertà vigilata dopo aver scontato la sua pena diventando un consulente e ha subito una multa di altri $ 42 milioni dalla SEC.

Bernie Madoff

Questo ex presidente del NASDAQ alla fine ha avviato il suo hedge fund che presumibilmente ha generato i suoi rendimenti mensili consistenti da una strategia del colletto di opzioni. Tuttavia, il fondo stava effettivamente registrando perdite che alla fine ammontavano a circa $ 50 miliardi.

Tuttavia, Madoff è stato in grado di coprire queste perdite per un periodo con il capitale di nuovi investitori, ma alla fine è stato sorpreso quando ha ammesso che cosa stava facendo ai suoi stessi dipendenti. Quando finì, Madoff aveva svalutato gli investitori di 65 miliardi di dollari e alla fine ricevette 150 anni di carcere senza precedenti per quello che è diventato noto oggi come lo schema di Bernie Madoff Ponzi.

Parola finale

Fin dalla sua istituzione nel 1934, la SEC ha cercato di proteggere gli investitori promuovendo mercati equi e ordinati. Lo realizza attraverso diverse strade, tra cui la legislazione, i requisiti amministrativi e le azioni di contrasto. Molto probabilmente la natura e la portata di questa parte integrante del governo continueranno ad espandersi per tenere il passo con la crescente dimensione e complessità dei mercati dei titoli.


8 delle ultime tendenze del fitness che vale la pena acquistare

8 delle ultime tendenze del fitness che vale la pena acquistare

Proprio come la morte e le tasse, puoi aspettarti nuovi trend di fitness ogni anno, ogni volta che ti sollecitano a darti l'hot bod che hai sempre desiderato. Sfortunatamente, la maggior parte di questi allenamenti e tendenze non riescono a essere all'altezza dell'hype e finiscono per svanire dopo una stagione o due

(Soldi e affari)

Minimalismo con i bambini: è possibile per la tua famiglia?

Minimalismo con i bambini: è possibile per la tua famiglia?

Secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, ora costa alla famiglia media della classe media oltre $ 233.000 per crescere un bambino - escluse le spese universitarie.Mentre la parte del leone di questa somma è destinata al cibo, all'alloggio e alle spese mediche, i genitori spendono ancora molto denaro per giocattoli, giochi, libri e altri oggetti.

(Soldi e affari)