it.lutums.net / Che cosa è un mercato dell'orso secolare (Definizione e grafico) e Come investire in uno

Che cosa è un mercato dell'orso secolare (Definizione e grafico) e Come investire in uno


Il mercato azionario è aumentato di circa il 90% rispetto ai minimi di marzo 2009. Intendiamoci, quella manifestazione ha seguito un forte calo del 57%. Tuttavia, alla luce dei guadagni degli ultimi due anni, come possono alcuni analisti affermare che siamo ancora nel bel mezzo di un mercato degli orsi laici?

Bulls vs. Bears

Per coloro che sono nuovi al gergo del mercato azionario, un mercato toro è uno in cui la tendenza primaria è al rialzo. Un mercato orso significa che i prezzi delle azioni stanno diminuendo. Una tendenza laica di solito si riferisce a una tendenza a lungo termine, mentre una tendenza ciclica riflette il momentum del mercato a breve termine. In questo modo è possibile avere un mercato toro ciclico all'interno di un mercato degli orsi secolari più ampio e viceversa.

In un mercato toro laico, i prezzi generalmente aumentano, con correzioni occasionali e superficiali. Si potrebbe pensare che un mercato degli orsi laici sia esattamente l'opposto, con prezzi in costante calo, interrotti da alcuni rialzi ciclici ciclici. Un vero mercato degli orsi secolari, tuttavia, si muove in modo molto diverso.

Piuttosto che una mossa diritta dall'angolo in alto a sinistra in basso a destra su un grafico, un mercato degli orsi secolari assomiglia più a un modello a dente di sega, con movimenti bruschi verso l'alto e verso il basso, finendo infine a livelli di prezzo più bassi.

Siamo in un mercato degli orsi secolari adesso?

Se hai seguito i mercati negli ultimi 10 anni o giù di lì, quel modello dovrebbe sembrare abbastanza familiare. In effetti, negli ultimi 100 anni, abbiamo sperimentato un certo numero di mercati dell'orso secolare. Se credi che siamo attualmente nel mezzo di uno, questo sarebbe il quarto del secolo. Dai un'occhiata alla seguente tabella, per gentile concessione di UBS Technical Analyst, Peter Lee:

Alcuni saranno inevitabilmente in disaccordo, ma io sono nel campo che dice che siamo in un mercato degli orsi laici iniziato nel 2000 e che probabilmente continuerà fino al 2020. Dal 2000, abbiamo visto molti movimenti nel mercato azionario, sia per al rialzo e al ribasso. Il risultato di tutta quella volatilità? Un calo di circa il 12% nel S & P 500. Ecco come appare un mercato degli orsi secolari.

Come NON investire in un mercato degli orsi secolari

Buy-and-hold è probabilmente l'approccio peggiore da intraprendere durante un mercato degli orsi laici, soprattutto se si prevede di andare in pensione nel bel mezzo di uno. Si potrebbe finire per dover toccare i tuoi investimenti proprio come il loro valore è diminuito di più, e potrebbe non avere abbastanza tempo per recuperare le perdite.

Come investire in un mercato degli orsi secolari

Il primo passo è riconoscere che hai un mercato degli orsi secolari nelle tue mani. Dopo averlo fatto, un approccio più attivo funziona meglio in un mercato degli orsi profani. Devi essere pronto a comprare e vendere per guadagnare guadagni e ridurre le perdite.

Esaminare alcuni approcci ti aiuterà a investire saggiamente senza diventare incollato allo schermo del tuo computer come un pazzo commerciante di giorno:

1. Approccio core e satellite
Questo metodo comporta una combinazione tra un approccio più conservatore e aggressivo. Dal punto di vista prudenziale, noto come "core", sceglierete un insieme di ETF su indici o fondi comuni che imiteranno efficacemente il grande mercato e vi offriranno un'esposizione al potenziale rialzo azionario riducendo al minimo il rischio inerente ai singoli titoli. Dal lato più aggressivo, la parte "satellite" del portafoglio consisterebbe in singoli titoli o titoli che sceglieresti in base ai loro punti di forza utilizzando analisi forse fondamentali o tecniche. Dato il rischio associato a questo stile di investimento, dovrai anche essere pronto a negoziare più attivamente questi stock. Ad esempio, potresti scegliere di vendere dopo un grande rally o comprare di più a un calo del prezzo delle azioni. Con questo approccio, è inoltre possibile riallocare costantemente il portafoglio principale e satellite in base alla propria tolleranza al rischio dell'investimento.

2. Ribilanciamento di routine
Anche l'investitore più passivo di solito riequilibra almeno una volta all'anno. Ad esempio, supponiamo che l'asset allocation del tuo portafoglio di investimenti personali sia qualcosa come il 50% di azioni, il 30% di obbligazioni e il 20% di liquidità, ma le tue azioni sono talmente alte da rappresentare il 60% del tuo portafoglio (questo è un evento comune in mercati volatili come i mercati dell'orso secolare). Dovresti semplicemente vendere alcuni dei tuoi investimenti azionari per tornare al tuo obiettivo del 50%.

3. Fai i tuoi compiti e sii sicuro
Come con gli investimenti in qualsiasi tipo di mercato, assicurati di fare i compiti e avere una ragione dietro ogni investimento che fai. Come Warren Buffet ti direbbe, qualsiasi investimento è buono quanto la ricerca dietro di esso. Prendendo decisioni di investimento intelligenti, avrai anche la certezza di prendere importanti decisioni di acquisto e di vendita piuttosto che essere congelate durante i momenti cruciali, un'abilità importante da avere in ogni mercato degli orsi profani.

Come stai investendo in questo mercato degli orsi secolari?


Che cosa è un mutuo a tasso variabile (ARM) - Definizione, pro e contro

Che cosa è un mutuo a tasso variabile (ARM) - Definizione, pro e contro

Quando acquisti un mutuo, hai una varietà di opzioni. I mutui possono essere strutturati in modo diverso e molti fattori sono negoziabili, come il tasso di interesse, i costi di chiusura, la durata del prestito, una penalità di pre-pagamento e un pagamento di mongolfiera, per citarne alcuni.Un tipo di prestito che è diventato di recente popolare è l'ARM, o mutuo a tasso variabile. Su

(Soldi e affari)

Ho bisogno di un'assicurazione contro le alluvioni?  - Cosa copre e costi delle politiche

Ho bisogno di un'assicurazione contro le alluvioni? - Cosa copre e costi delle politiche

Sono cresciuto in una zona aspra e semi-rurale. La mia casa d'infanzia sedeva su una collina sopra un fiume stretto ma energico. Dalla nostra finestra principale, il fiume era appena visibile tra gli alberi. Lo ricordo soprattutto come il fulcro di una riserva naturale popolare a pochi passi da casa nostra

(Soldi e affari)