it.lutums.net / 5 fattori da considerare quando si impostano i tassi di scrittura freelance

5 fattori da considerare quando si impostano i tassi di scrittura freelance


Una delle grandi cose dell'essere un libero professionista (oltre a non avere ore fisse, essere il capo di te stesso e, a volte, lavorare in pigiama) è che puoi impostare le tue tariffe.

Può anche essere una delle cose più difficili dell'essere un libero professionista. Non vuoi pagare una tariffa troppo bassa, altrimenti non guadagnerai abbastanza soldi e la gente potrebbe non pensare di essere molto brava in quello che fai. D'altra parte, non si vuole avere la tariffa più costosa o perché si potrebbe cercare un'opzione più economica. È un po 'come la storia di Goldilocks e Three Bears: vuoi che la tua tariffa sia "giusta".

Qui ci sono 5 fattori da considerare per trovare il numero perfetto.

1. Qual è il tasso di mercato per il tuo lavoro?

Una delle prime cose che devi fare è ricercare il tasso di mercato per il tipo di lavoro che fai. Scopri, in generale, quali altri freelancer nel tuo settore stanno ottenendo. Puoi anche scoprire quali aziende e siti web stanno pagando. Molti free-lance sono riluttanti a fornire una somma in dollari, ma potresti essere in grado di ottenere un intervallo.

Dovresti anche sapere se il tuo settore freelance addebita di ora in ora o utilizza un altro tasso. I grafici, ad esempio, si caricano spesso all'ora o al progetto. I blogger freelance sono spesso pagati per posta (a seconda del numero di parole). Conoscere la tariffa di mercato in corso per unità di lavoro eseguita è una parte importante nell'impostazione delle tariffe.

Comprendi anche che la tariffa potrebbe essere diversa nella tua nicchia e da diversi siti. Nel settore dei blog di finanza personale, ho scoperto che un sito di grande nome può pagare molto di più di un blog gestito da qualcuno con un lavoro di un giorno. Prendi questo in considerazione quando si indica un prezzo.

2. Quanto esperienza e formazione hai?

Inoltre, considera la tua esperienza e formazione. Alcuni anni fa, mi sentivo fortunato ad essere pagato $ 5 a $ 10 per un post. Ma non solo è cresciuto il mercato dei blogger, ma la mia esperienza ha anche aumentato il mio valore. Ora ne faccio più per post. Una maggiore esperienza porta a una retribuzione più elevata. Quanto più a lungo hai fatto ciò che stai facendo, tanto più puoi comandare. Inoltre, se sei stato con un cliente per un po ', la tua lunga esperienza potrebbe giustificare un aumento, specialmente se puoi dimostrare di avere un valore aggiunto per il cliente.

Anche la tua formazione fa la differenza. Qualcuno con le giuste conoscenze e competenze può rendere più libero professionista rispetto a un'altra persona che potrebbe non avere le stesse credenziali. Potrei non essere un professionista finanziario, ma la mia lunga esperienza e ricerca sul campo mi ha aiutato. Inoltre, il mio addestramento come giornalista mi ha fornito ricerche, interviste e capacità di scrittura che alcuni trovano preziose.

3. Qualità del tuo lavoro

Se il tuo lavoro è pieno di errori grammaticali (oltre l'errore di battitura occasionale), avrai difficoltà a chiedere una tariffa più alta come scrittore freelance. Un grafico freelance, il cui lavoro sembra veloce e disordinato, non sarà pagato come qualcuno con un lavoro professionale e brillante. Prestare attenzione alla qualità del lavoro; se vuoi chiedere di più, fai quello che puoi per migliorarlo. Ciò potrebbe includere prendere lezioni, prendere più tempo per ogni progetto o semplicemente esercitarsi.

4. Altre forme di risarcimento

A volte, la compensazione arriva in più di una semplice tariffa unitaria. A volte sono disposto a negoziare una tariffa per postata inferiore se mi viene offerto un bonus sul traffico o se è in atto un piano di ripartizione dei ricavi. Uno dei miei clienti mi consente di mantenere tutto ciò che guadagno da AdSense, oltre a una tariffa flat per post. Considera cosa viene offerto e negozia in base a ciò. Se ti viene offerto un account di viaggio, o se hai il potenziale per guadagnare di più in base al traffico e ad altri fattori, potrebbe valere la pena di prendere una paga up-front leggermente inferiore.

5. Esposizione che offri

Infine, considera il tipo di esposizione che qualcuno può ottenere quando ti assume. Sei un utente top su un sito di social media di nicchia? Tip'd potrebbe non offrire un traffico eccezionale, ma qualcuno che mi ingaggia sa che quando invierò qualcosa a Tip, probabilmente farà la prima pagina (e fornirà un link do-follow). Considera i tuoi follower su Twitter e le tue altre presenze sui social media. Puoi anche tenere in considerazione le tue connessioni con gli altri nel tuo settore quando decidi come impostare le tariffe per i tuoi servizi di freelance.

Parola finale

Dopo aver preso in considerazione tutti questi fattori, dovresti essere in grado di impostare un intervallo generale per i servizi freelance e quindi puoi negoziare in base al cliente in base a ciò. Avete suggerimenti per impostare tariffe freelance? Si prega di condividerli qui sotto.


37 modi per risparmiare denaro e tempo quando si viaggia all'estero

37 modi per risparmiare denaro e tempo quando si viaggia all'estero

Qui a Money Crashers, ci occupiamo di consigli per risparmiare denaro. In passato, abbiamo scritto di risparmiare denaro come ospite di un matrimonio, abbiamo parlato di risparmiare denaro sui libri e abbiamo fatto immersioni più profonde per risparmiare denaro in regali per le vacanze.Ma non abbiamo coperto tutto - ancora.

(Soldi e affari)

7 idee per utilizzare i codici QR per un marketing efficace nel tuo business

7 idee per utilizzare i codici QR per un marketing efficace nel tuo business

Codici QR - o codici di "risposta rapida" - sono codici a barre bidimensionali originariamente utilizzati dalle case automobilistiche giapponesi per una varietà di scopi, incluso il controllo di qualità e la tracciabilità dell'inventario. Tuttavia, i professionisti del marketing si sono resi conto che questi codici potevano consentire ai consumatori di interagire con un particolare prodotto o marchio tramite i loro smartphone. O

(Soldi e affari)