it.lutums.net / 5 modi per migliorare il tuo punteggio di credito dopo un pignoramento

5 modi per migliorare il tuo punteggio di credito dopo un pignoramento


I tassi di preclusione sono più che quadruplicati dal 2005 al 2010 in quanto la crisi dei mutui subprime ha colpito ogni quartiere, sobborgo e area urbana in America. Nel 2010, il numero di prestiti in pignoramento è aumentato del 4, 6% secondo il Censimento degli Stati Uniti, poiché milioni di proprietari di case in tutto il paese hanno affrontato enormi livelli di equità negativa e pagamenti ipotecari più elevati a causa di mutui a tasso variabile. Per migliaia di americani che non erano sott'acqua nelle loro case, i licenziamenti, l'alta disoccupazione e la diminuzione dei salari significava che la loro casa dei sogni non era più accessibile.

Oltre allo stress emotivo di perdere la casa, un pignoramento è anche uno dei peggiori difetti che un consumatore può avere su un rapporto di credito, e può rimanere lì per un massimo di sette anni. Tuttavia, se sei stato precluso, è possibile ricostruire il tuo punteggio di credito, e in alcuni casi, puoi vedere il tuo punteggio in pochi secondi dopo pochi mesi.

Come preclusione influenza il tuo punteggio di credito

Poiché i mutui sono considerati una delle forme di credito più sicure, i punteggi FICO li pesano più pesantemente rispetto ad altri tipi di credito, ei pagamenti in ritardo su un mutuo causano i cali più drammatici in un punteggio FICO. In casi estremi, una delinquenza di 30 giorni può far diminuire il punteggio di credito di un mutuatario di oltre 100 punti. Dopo 90 giorni, può cadere di altri 30 punti, e quando la pignorazione viene alla fine segnalata all'agenzia di credito, il punteggio può precipitare di altri 30 punti.

Persino i proprietari di case con punteggi FICO perfetti vedono il punteggio scivolare oltre "equo" e in territorio "povero" quando non riescono più a tenere il passo con i pagamenti. Quando ciò accade, ottenere nuove linee di credito è estremamente difficile, specialmente prestiti personali, carte di credito e carte di grandi magazzini.

Mentre è difficile migliorare il tuo punteggio, non è impossibile, e diventa più facile col passare del tempo. Alcuni semplici passaggi e un'attenta pianificazione dopo un pignoramento possono aiutare il punteggio a insinuarsi nel territorio giusto, buono e, infine, eccellente.

Come migliorare il tuo punteggio di credito post-preclusione

1. Tieni le tue carte di credito e usale

La preclusione dei proprietari di case spesso preoccupa che un default ipotecario significhi perdere l'accesso a tutti i crediti. Mentre è possibile che alcuni emittenti di carte di credito possano chiudere e chiudere carte di credito su un cliente quando scoprono che lui o lei è inadempiente su un mutuo per la casa, non è inevitabile.

Di fronte a una preclusione, è importante ricordare che questa non è la fine della tua vita finanziaria, e hai ancora accesso al credito - anche se è molto più difficile da ottenere e più costoso una volta ottenuto, specialmente a breve termine . Pertanto, le tue linee di credito esistenti sono estremamente preziose, quindi mantienili e continua a utilizzarle se puoi.

Se l'emittente della carta minaccia di chiudere il tuo account o aumentare il tasso di interesse, chiamalo e spiega la situazione. Dì che hai pagato le bollette con loro in tempo e che continui a farlo. Negozia per mantenere il limite di credito corrente e il tasso di interesse corrente. In molti casi, gli emittenti di credito sono lieti di continuare a offrire credito fino a quando si effettuano i pagamenti in tempo.

2. Approfitta delle carte di credito sicure

Molte banche e emittenti di carte di credito sono entrati nel gioco di carte di credito garantito. Sebbene ci sia molta concorrenza tra gli emittenti di carte protette, ci sono ancora molte carte che fanno pagare tasse molto alte, incluse le tasse di iscrizione, le tasse annuali e persino le spese di fatturazione. Pertanto, è fondamentale guardarsi intorno. Una carta di credito sicura con commissioni basse può essere una risorsa preziosa per la ricostruzione del credito.

Quasi chiunque, indipendentemente dalla storia del credito, può ottenere uno di questi. Questo perché i membri della carta devono depositare una certa somma di denaro con l'emittente della carta, e questo diventa la sicurezza sulla carta di credito. Ad esempio, una carta di credito protetta con un limite di $ 200 di solito richiede al titolare della carta di conservare $ 200 in un conto bancario a cui non può accedere finché non viene chiuso l'account della carta di credito. In questo modo, anche se il titolare della carta di credito è inadempiente sul debito di $ 200, l'emittente della carta non perde sul capitale.

Anche se questa è una proposta a rischio zero per gli emittenti di carte, può essere utile anche per te. La cronologia dei pagamenti viene comunicata a Equifax, Experian e Transunion, quindi se utilizzi la carta protetta e paghi i debiti in tempo, crei una buona storia creditizia che migliora il tuo punteggio di credito.

3. Considera la tua unione creditizia locale

Non solo le cooperative di credito offrono tassi più bassi su prestiti, mutui e carte di credito, ma tendono anche ad essere più indulgenti rispetto agli errori passati e spesso assumono candidati a rischio più elevato. Questo perché le unioni di credito danno solo carte di credito ai membri. Pertanto, hanno un miglior senso del flusso di cassa e del passato finanziario e potrebbero vederti come un candidato a rischio inferiore rispetto ad altri istituti di credito con i quali non hai alcuna storia bancaria.

Per approfittare delle unioni di credito, iscriviti prima come socio e ottieni un conto di controllo e di risparmio. Dopo alcuni mesi, l'unione di credito è probabile che consideri il tuo reddito e la storia in uscita con il sindacato più di quanto consideri il tuo punteggio FICO e la storia con altre istituzioni finanziarie. Si può finire per pagare un tasso di interesse più elevato perché sei ancora considerato un candidato a rischio, ma almeno avrai accesso al credito.

4. Resta aggiornato su tutti gli altri debiti e pagamenti mensili

Poiché i pagamenti in ritardo sono la prima cosa ad avere un impatto negativo sul tuo rapporto di credito, tenere aggiornato su tutti i pagamenti del debito e mantenere una storia di pagamento costantemente positiva su tutte le linee di credito è fondamentale per migliorare il tuo punteggio. Più a lungo la cronologia dei pagamenti, l'impatto maggiore che ha sul punteggio di credito e il rimborso dei debiti per un periodo di tempo abbastanza lungo alla fine aumenta il rating del credito a quello che era prima della chiusura.

Mentre i punteggi di credito sono migliorati effettuando pagamenti puntuali per un lungo periodo di tempo, possono essere ulteriormente migliorati se tali pagamenti sono effettuati su una varietà di debiti, come prestiti per auto, carte di credito e linee di credito personali. È inoltre importante rimanere aggiornati sulle bollette delle utenze e sui contratti per l'accesso a Internet, il servizio di telefonia cellulare e l'abbonamento a una palestra. Mentre queste aziende non segnalano pagamenti puntuali alle agenzie di segnalazione del credito al consumo, segnalano i pagamenti in ritardo, il che danneggia immediatamente il credito.

5. Aspetta di riapplicare per più debito

Monitorando il tuo punteggio di credito e attendendo che sia tornato a un livello soddisfacente, puoi massimizzare le tue possibilità di ottenere l'approvazione per una nuova carta di credito. Anche con un pignoramento ancora annotato sul vostro rapporto di credito, è possibile ottenere una carta di credito se il punteggio FICO è abbastanza alto. Mentre la preclusione non è certamente una buona cosa, i creditori possono trascurare se vedono altri segnali promettenti su un rapporto di credito. Questo è diventato particolarmente vero dal 2008, quando i pignoramenti divennero piuttosto comuni.

Parola finale

C'è un sacco di stigmatizzazione e senso di colpa legati alla preclusione, ma non c'è bisogno di esserlo. Milioni di persone hanno preso la difficile decisione di andarsene da casa per evitare la rovina finanziaria personale. Mentre una preclusione può sembrare la fine del mondo, è possibile superare la battuta d'arresto. Un'attenta pianificazione può aiutarti a ricostruire la tua storia di credito, purché tu capisca il sistema e come puoi trarne beneficio.

Hai affrontato la preclusione? Come hai ricostruito il tuo credito da allora?


6 consigli per l'acquisto di gioielli antichi e immobiliari

6 consigli per l'acquisto di gioielli antichi e immobiliari

Di recente mia madre mi ha regalato un medaglione appartenuto a mia nonna, ed è uno dei miei preziosi beni. È un cimelio che ho in programma di passare un giorno a mia figlia, e oltre a mantenere un grande valore sentimentale, la qualità e la durata dell'articolo è eccezionale. Inoltre, è stupendo per l'avvio.Ci s

(Soldi e affari)

7 Suggerimenti per la preparazione fiscale per alleviare lo stress del deposito

7 Suggerimenti per la preparazione fiscale per alleviare lo stress del deposito

Il 25 dicembre e il 15 aprile sono due delle date più memorabili del calendario americano. Il primo è il culmine di una gioiosa stagione di celebrazione, dono e generosità, ed è atteso con impazienza. La seconda data - la dichiarazione dei redditi giorno deve essere presentata - è un giorno di paura, stress, rabbia e paura per molte persone. La

(Soldi e affari)