it.lutums.net / Acquisto di una nuova auto rispetto a un'auto usata - Come scegliere e ottenere l'offerta migliore

Acquisto di una nuova auto rispetto a un'auto usata - Come scegliere e ottenere l'offerta migliore


Quando leggi libri o siti web sul risparmio di denaro, un consiglio che trovi ripetutamente è di non comprare mai una macchina nuova. Dopotutto, secondo il sito di acquisto di auto Edmunds.com, una nuova auto perde quasi il 10% del suo valore nel momento in cui la guidi fuori dal lotto, e un altro 10% dopo un anno di guida. Compra invece una macchina usata di seconda mano, si dice, e ottieni praticamente la stessa auto per il 20% in meno.

C'è molto da dire su questo argomento, ma non racconta tutta la storia. Per prima cosa, un'auto usata non è sempre più economica di una nuova nel lungo periodo - dipende da tutta una serie di fattori, ad esempio quanti anni ha la macchina, quanto delicatamente è stata guidata, e per quanto tempo si pianifica tenerlo. E per di più, il costo non è l'unico fattore da considerare quando si acquista un'auto.

La verità è che "Non comprate mai una macchina nuova" è il tipo di consiglio finanziario valido per tutti, che raramente funziona per tutti. Nella vita reale, il tuo chilometraggio - così come quello della tua auto - può variare, quindi ha senso esaminare attentamente tutti i fattori coinvolti prima di decidere se il nuovo o l'usato è giusto per te.

Nuove auto contro auto usate

L'acquisto di un'auto è una grande decisione. È uno degli acquisti più costosi che tu possa mai fare e uno che rimane con te per anni. Quindi, prima di fare il grande passo, è logico pensare a lungo e intensamente su ciò che è più importante per te, e se una macchina nuova o usata è il modo migliore per ottenerla.

Naturalmente, il costo è una grande parte della decisione. Tuttavia, sono importanti anche le caratteristiche, l'affidabilità e il costo dell'assicurazione, e per alcune persone vale la pena pagare di più. Ecco un confronto testa a testa di auto nuove contro auto usate su tutti e quattro i criteri, mostrando quali emergono in ciascuna categoria e perché.

1. Costo d'acquisto

Vincitore: auto usate

Il più grande argomento a favore dell'acquisto di un'auto usata è che è più economico. Cars.com, un sito web dedicato a tutto ciò che riguarda l'auto, dice che per "meno della metà del prezzo della nuova auto media", puoi prenderne uno usato tra tre e quattro anni che è più grande e più ricco di un econobox nuovo di zecca.

Un'analisi del 2012 da parte di Consumer Reports sostiene questa richiesta. I redattori hanno confrontato cinque auto del 2012 con equivalenti di due anni e di quattro anni e calcolato ciò che ciascuno avrebbe pagato per l'acquisto con un prestito di 60 mesi. In ogni caso, la versione di quattro anni era la più economica, costando ovunque da $ 5.000 a $ 9.000 in meno rispetto a una nuova. Le auto di due anni erano anche più economiche di quelle nuove, ma solo da $ 2000 a $ 4000.

Tuttavia, queste cifre mostrano solo quanto costa l'auto ad acquistare, non quanto costa avere. Includono il prezzo di acquisto dell'auto e il pagamento degli interessi, ma non la manutenzione, le riparazioni, l'assicurazione o il deprezzamento - il calo del valore contabile di un'auto nel tempo. Un articolo separato di Consumer Reports prende in considerazione questi costi aggiuntivi e dimostra che più a lungo mantieni un'auto prima di scambiarla, meno costa l'anno da possedere. L'ammortamento è in genere più pronunciato durante i primi due anni, quindi più a lungo lo trattiene dopo che questi primi due anni sono aumentati, meno costa all'anno.

Ciò significa che se sei il tipo di persona a cui piace tenere un'auto fino a quando le ruote non cadono (come me), il tuo costo annuo può essere così basso che il beneficio dell'acquisto usato scompare completamente. Quando io e mio marito acquistammo la nostra ultima auto (dopo che la nostra Honda Accord, 16 anni, non poteva più funzionare), scoprimmo che una Honda Fit di due anni con una trasmissione manuale costava circa $ 13.000, mentre un nuovo Fit costava circa $ 15.000. Dal momento che ci aspettavamo di mantenere l'auto fino a quando non aveva almeno 15 anni, il nostro costo annuo sarebbe di circa $ 1.000 per entrambe le auto, quindi c'era molto poco beneficio finanziario per scegliere quello usato.

2. Costi assicurativi

Vincitore: Toss-Up

Naturalmente, il costo iniziale dell'acquisto di un'auto è solo una parte del costo di possederlo. Devi anche pagare per il gas, la manutenzione e l'assicurazione auto. Secondo Consumer Reports, circa il 10% di tutti i soldi che paghi in cinque anni per possedere un'auto va nelle tasche della tua compagnia assicurativa.

Probabilmente hai sentito dire che le nuove auto sono più costose da assicurare rispetto a quelle più vecchie perché costano di più da sostituire se vengono rubate o danneggiate. Tuttavia, la verità è molto più complicata.

È vero che le auto più costose in genere costano di più per assicurare, e le nuove auto tendono ad essere più costose di quelle più vecchie. Ma le nuove auto hanno anche diverse cose che possono far abbassare i loro tassi di assicurazione:

  • Funzioni di sicurezza . Un'auto con caratteristiche di sicurezza moderne - come i freni antibloccaggio, il controllo della trazione e gli airbag su tutti i lati - sembra migliore per gli assicuratori. In primo luogo, ha una migliore possibilità di evitare un incidente - e anche se c'è un incidente, i passeggeri hanno una migliore possibilità di sfuggire a lesioni gravi. Tutto ciò porta a meno soldi che la compagnia di assicurazioni deve pagare. Pertanto, gli assicuratori offrono sconti per le auto con le più recenti caratteristiche di sicurezza - e le nuove auto hanno maggiori probabilità di averle rispetto a quelle usate.
  • Tariffe di furto . Sorprendentemente, una nuova auto sexy non è di solito l'obiettivo più attraente per i ladri. Sono più propensi a optare per un modello popolare con parti che sono rimaste invariate per anni, perché è facile smontarlo e svendere le parti. Secondo la National Insurance Crime Bureau, le auto più comunemente rubate nel 2012 erano Honda Accords and Civics databili dal 1990 al 2000. Per contro, le nuove Honda hanno meno probabilità di essere rubate perché hanno una tecnologia antifurto più sofisticata - che, in girare, rende queste auto più nuove meno costose da assicurare.
  • Costo delle parti . Una volta che un'auto è stata interrotta, diventa sempre più difficile trovare pezzi di ricambio per questo. Ciò rende le riparazioni più costose, il che a sua volta rende le richieste più costose per le compagnie assicurative. Ciò significa che un'auto usata da un'annata rara può costare di più rispetto ad una nuova auto più tradizionale.

Perché ci sono così tanti fattori coinvolti, non c'è modo di dire se le auto nuove o le auto usate sono meno costose da assicurare. Fondamentalmente, questo è un problema.

3. Affidabilità

Vincitore: New Cars

Un costo decisamente inferiore per le nuove auto è la manutenzione. Una nuova auto non ha bisogno di alcuna manutenzione ordinaria per le prime diverse migliaia di miglia, e anche dopo, può continuare a funzionare senza intoppi per diversi anni, con il solo occasionale cambio d'olio e messa a punto. Oggetti cari come pneumatici, freni, una batteria o un nuovo sistema di scarico non sono probabilmente necessari per almeno tre anni.

Certamente, la manutenzione ordinaria dell'auto non è la stessa cosa che riparare qualcosa che si rompe inaspettatamente. Anche su una macchina nuova, a volte è possibile che si verifichino problemi, ad esempio un avviamento che non funziona senza preavviso.

Ma quando ciò accade, hai una garanzia per coprirti. Poiché la garanzia di fabbrica copre il costo delle riparazioni importanti per i primi anni, i proprietari non devono generalmente pagare nulla, ad eccezione di cure di routine e poco costose (come i cambi di olio) durante quel periodo.

Secondo i rapporti dei consumatori, la manutenzione e le riparazioni insieme rappresentano solo l'1% dei costi di un proprietario di un'automobile durante il primo anno di proprietà. Tuttavia, più a lungo si mantiene l'auto, più alta diventa quella cifra. Nel giro di cinque anni, ci si può aspettare che circa il 4% dei costi totali sia destinato alla manutenzione e alla riparazione; oltre otto anni, la cifra sale al 6%.

In molti casi, pagare meno per la manutenzione non è sufficiente a compensare il prezzo di acquisto più elevato di una nuova auto. Tuttavia, i vantaggi di una guida più affidabile vanno oltre i costi di riparazione inferiori. C'è anche la comodità di non dover trascinare la macchina avanti e indietro per il negozio di riparazione tutto il tempo, così come la tranquillità di sapere che non ti lascerà bloccati.

E parlando di tranquillità, se per caso scoprirai che la tua nuova auto continua a rompersi, puoi ottenere un rimborso o una sostituzione in base alla legge sul limone dello stato. Queste leggi, che variano da stato a stato, proteggono gli acquirenti di auto nuove che sviluppano problemi importanti entro un certo periodo di tempo - di solito un anno o due dopo l'acquisto - e non possono essere risolti dopo più tentativi. I compratori di "limoni di seconda mano", d'altra parte, sono solo sfortunati.

4. Caratteristiche

Vincitore: New Cars

Quando acquisti una nuova auto, puoi scegliere qualsiasi modello sul mercato e caricarlo con le caratteristiche esatte che desideri, fino al colore della vernice. Se davvero non si può essere felici con un'auto che non ha un gancio di traino, o fendinebbia o un sedile posteriore ribaltabile, si può sicuramente trovare quello che fa. Certo, devi pagare un extra per un'auto che è carica di opzioni, ma almeno sai che sono disponibili.

Con le auto usate, al contrario, le tue scelte sono molto più limitate. Questa è la ragione principale per cui io e mio marito abbiamo acquistato una macchina nuova: sapevamo di volere un'automobile sicura, a basso consumo di carburante con cambio manuale, e sul mercato non abbiamo trovato quasi auto usate che corrispondessero a quella descrizione. Sebbene alla fine abbiamo rintracciato Fit di due anni, non aveva le funzionalità di sicurezza migliorate trovate sul modello più recente. Quindi, a parità di costo per anno, la soluzione con caratteristiche migliori è stata la scelta migliore.

Auto usate certificate: un buon compromesso

Un rischio con qualsiasi auto usata è che, a meno che tu non stia comprando da qualcuno che conosci personalmente, non puoi essere sicuro di come sia stata mantenuta l'auto. Avere la macchina controllata da un meccanico è un modo per minimizzare questo rischio. Un'altra alternativa è quella di acquistare tramite un programma di prevendita (CPO) certificato. Questi programmi offrono un compromesso tra il prezzo più basso di un'auto usata e l'affidabilità migliorata di uno nuovo, rendendoli il meglio di entrambi i mondi per molti acquirenti di auto.

I programmi CPO originariamente iniziarono con marchi di lusso come Lexus e Mercedes-Benz, ma oggi sono disponibili dalla maggior parte delle case automobilistiche. Le auto in questi programmi hanno in genere meno di tre anni, con chilometraggio relativamente basso e nessuna storia di danni importanti. Devono anche superare una serie di controlli severi, sia meccanici che cosmetici. Una volta che un'automobile è stata approvata, il programma offre una nuova garanzia che si estende oltre la garanzia di fabbrica originale e include le stesse caratteristiche di una garanzia per auto nuove, come l'assistenza stradale.

Le auto usate certificate costano più di altre auto usate, ma compensano il prezzo più alto, consumando gran parte del rischio di acquistare usato. Inoltre, alcuni produttori offrono finanziamenti speciali per auto usate certificate, solitamente a prezzi inferiori rispetto a quelli offerti sia per auto nuove che per auto usate tradizionali.

Ottenere il miglior affare

Che tu scelga una macchina nuova o una usata, non vuoi spendere più di quanto hai bisogno. Le strategie di acquisto di auto intelligenti possono aiutarti a ottenere il miglior affare, indipendentemente dal tipo di auto che acquisti.

Un suggerimento importante per le auto nuove e usate è controllare recensioni e valutazioni per il modello che ti interessa. Cerca la marca, il modello e l'anno dell'auto accompagnato dalla parola "reclami". Puoi anche trovare valutazioni a i siti di recensioni dei consumatori Cars.com, Edmunds.com e JD Power.

Inoltre, scopri quanto è costoso riparare e assicurare l'auto che hai in mente. Le auto straniere di alta gamma, in particolare, hanno spesso parti difficili da trovare che si aggiungono ai costi di riparazione. I rapporti sui consumatori contengono informazioni sul costo totale di proprietà di molti modelli e, se il modello che stai considerando non è elencato, prova a cercare la marca e il modello dell'auto con la frase "costo da riparare" o "costo da assicurare".

Dopo aver scelto un modello che sembra soddisfare le tue esigenze, prendilo per un test drive prima dell'acquisto. Indipendentemente dall'aspetto della vettura, non sai mai quanto bene ti si addica davvero fino a quando non sei effettivamente al volante. Idealmente, prova a guidare la macchina in un giorno di pioggia per vedere come si comporta in caso di maltempo.

Infine, sii pronto a contrattare. Le strategie di negoziazione sono in qualche modo diverse per le nuove auto rispetto a quelle usate, ma aiuta sempre a controllare attentamente i prezzi. Quanto più sai di quanto la stessa auto - o una simile - costerebbe altrove, più sarai fiducioso nel negoziare un accordo.

Acquisto di un'auto usata

L'acquisto di un'auto usata richiede più ricerca che acquistarne una nuova. Per prima cosa, devi scoprire chi ha effettivamente l'auto che vuoi vendere. Quindi, una volta trovata l'auto che ti piace, devi fare più scavi per scoprire quanto vale, quanto è stato mantenuto e anche se il proprietario ha il diritto legale di venderlo.

Ecco alcuni passaggi da seguire:

  • Guardarsi intorno . Oggi gli acquirenti di auto usate hanno più scelte che mai. Molte grandi città vantano "superstore" di auto usate con enormi scorte e acquisti senza contrasti. Puoi anche cercare auto usate su siti come Cars.com, Autotrader e CarMax, che hanno messo centinaia di annunci, in gran parte da concessionari, a portata di mano. Digita il tuo codice postale per trovare le auto nel raggio di 100 miglia dalla tua casa. Gli annunci di annunci locali su Craigslist includono anche una sezione "Auto e camion" con elenchi di concessionari e venditori privati. Puoi anche acquistare un'auto online da eBay Motors, che offre la spedizione gratuita, una garanzia e una garanzia di rimborso.
  • Controlla il valore del libro . Prima ancora di iniziare a guardare le auto usate, controlla i prezzi dei modelli specifici che ti interessano. Siti web gratuiti come Edmunds.com, Kelley Blue Book e l'Associazione nazionale dei concessionari di automobili rendono facile verificare il valore di un auto specifica basata su marca, modello, anno e condizione. È possibile utilizzare questi siti per verificare sia il valore di permuta di un modello specifico sia il prezzo tipico che preleva presso una concessionaria di auto usate. La differenza tra questi due prezzi è la quantità di spazio che hai per la contrattazione con un rivenditore. Se stai acquistando da un privato, hai un margine di manovra un po 'più lungo - finché la tua offerta supera il prezzo di permuta, è un accordo ragionevole per il venditore.
  • Controlla la storia del veicolo . Una volta trovata un'auto specifica a cui sei interessato, puoi ricercare la sua storia attraverso un servizio come CARFAX o AutoCheck. Questi siti rintracciano la cronologia del veicolo in base al numero di identificazione del veicolo (VIN), che di solito è possibile trovare su una piastra metallica appena all'interno del parabrezza. Questo può dirvi, per esempio, se la lettura sull'odometro è accurata o se l'auto è mai stata sommata in un incidente. CARFAX addebita $ 40 per rapporto auto o $ 55 per un numero illimitato di rapporti entro un periodo di 60 giorni. AutoCheck addebita $ 20 per report o $ 45 per report illimitati in un periodo di 30 giorni.
  • Controlla il titolo . Se stai acquistando da un venditore privato, c'è il rischio che il venditore non sia il proprietario legale della macchina - il che significa che dopo aver consegnato il tuo denaro, non lo possiedi legalmente. Per proteggersi, è possibile ordinare un rapporto sulla cronologia del titolo dell'automobile dal Sistema di informazioni sui titoli del veicolo a motore nazionale. Questo sito web, gestito dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, offre una scelta di 11 diversi fornitori per eseguire un controllo del titolo per te. Alcuni controllano solo il titolo, mentre altri controllano la cronologia del veicolo.
  • Fallo ispezionare . Prima di firmare qualsiasi cosa, è assolutamente necessario che l'auto sia esaminata accuratamente da un meccanico di cui ti fidi. Il tuo meccanico può trovare tutti i problemi di cui il venditore non ti parla e forse nemmeno lo sa. Un'ispezione pre-vendita costa circa $ 140 utilizzando un servizio come Lemon Squad, che è denaro ben speso se finisce per risparmiare migliaia di dollari in costi di riparazione. Idealmente, tu e il venditore dovreste accontentarvi di un prezzo per la macchina prima dell'ispezione. Quindi, se il meccanico trova dei problemi che il venditore non ha rivelato, puoi tornare indietro e riaprire la contrattazione per avere il prezzo ridotto per coprire tutte le riparazioni necessarie. Nota che molti concessionari di auto usate non ti permetteranno di far ispezionare una macchina da un meccanico esterno, il che è un buon argomento per acquistare da un venditore privato.

Acquisto di una nuova auto

Acquistare una nuova auto è più semplice in molti modi rispetto all'acquisto di una usata, dal momento che puoi semplicemente entrare in una concessionaria e chiedere di vedere il modello specifico che desideri. Le complessità arrivano quando è il momento di negoziare il prezzo. Dal momento che le nuove auto sono più costose, la maggior parte degli acquirenti sceglie di finanziarle, e i concessionari conoscono ogni trucco nel libro per negoziare un prestito per spremere più soldi dalla vendita.

Per proteggersi, hai bisogno del tuo libro di trucchi per contrastare i loro:

  • Paga in contanti se puoi . Secondo Consumer Reports, circa l'11% del costo di possedere un'automobile nei primi cinque anni è l'interesse che si paga sul prestito. Se prendi in prestito $ 25.000 per comprare un'auto e ripagarla per cinque anni al 4, 5% di interessi, nel momento in cui paghi il prestito avrai pagato quasi $ 3000 di interessi. Quindi, se riesci a racimolare abbastanza denaro per acquistare l'auto a titolo definitivo, puoi ridurre istantaneamente il prezzo di base di $ 3000.
  • Trova finanziamenti altrove . Pochi compratori possono acquistare una nuova auto in cambio di contanti, ma ci sono ancora opzioni più economiche rispetto a un prestito di concessionaria. A meno che la concessionaria non stia offrendo finanziamenti speciali a basso interesse, probabilmente è possibile trovare un tasso migliore presso una banca locale o un'unione di credito. Un'unione di crediti è la soluzione migliore, con tassi che vanno dallo 0, 5% all'1% in meno dei prestiti bancari, secondo la CNN Money. Una volta che sei riuscito a ottenere un prestito pre-approvato dalla tua banca o unione di credito, puoi quindi girarti e chiedere al concessionario un rimborso anziché un finanziamento a basso interesse, tagliando il prezzo di acquisto del veicolo.
  • Fai i compiti . Prima di iniziare a contrattare sul prezzo, fai un po 'di compiti. Usa un sito come Edmunds.com o Kelley Blue Book per scoprire sia il prezzo al dettaglio suggerito dal produttore (MSRP) che il prezzo della fattura - cioè il prezzo pagato dal rivenditore - per l'auto che desideri e annota entrambi i numeri. Il venditore può provare a negoziare lavorando da MSRP, ma puoi fare meglio concentrandoti su quanto sei disposto a pagare al di sopra del costo della fattura. Puntare ad un prezzo finale del 2% circa superiore al prezzo di fatturazione. Puoi anche utilizzare il sito TrueCar per vedere quali altri hanno pagato per la stessa auto che stai considerando.
  • Mantenere separati i prezzi e i termini del prestito . Un altro trucco utilizzato dai commercianti consiste nel raggruppare le trattative per il prezzo di acquisto e i termini di prestito, concentrandosi sull'ammontare del pagamento mensile, piuttosto che sull'importo totale che si paga per l'auto. Tuttavia, ciò che sembra un grande pagamento basso spesso non sembra così grande quando ti rendi conto che lo stai pagando ogni mese per cinque anni. Per evitare di giocare a questo gioco, insistere a negoziare separatamente il prezzo di acquisto e i termini del prestito. Ottieni il prezzo finale per l'auto inchiodato prima ancora di iniziare a parlare del prestito o rivela che hai già ottenuto un finanziamento da qualche altra parte.
  • Verifica il valore di permuta . Se hai intenzione di scambiare la tua vecchia auto, attendi fino a quando non avrai deciso il prezzo della nuova auto prima di discutere del valore di permuta. Pianifica in anticipo controllando siti come Edmunds e Kelley Blue Book per capire quanto potresti ottenere per la tua vecchia auto in una vendita privata. Se il prezzo che il rivenditore ti offre è vicino a tale importo, accetta l'offerta. Tuttavia, se il mazziere è basso, probabilmente vale il lavoro extra per vendere l'auto da solo o portarla da un altro rivenditore di auto usate.
  • Salta gli extra . Mentre sta facendo i documenti per chiudere l'accordo, è probabile che il responsabile finanziario provi a tentarti con vari add-on meccanici e finanziari. Un extra che ci si può aspettare di offrire è una garanzia estesa, che non vale i soldi a meno che l'auto che stai acquistando sia notoriamente inaffidabile. Un altro servizio che molti concessionari cercano di affrontare è l'incisione di sicurezza: avere il VIN inciso nel vetro delle finestre come deterrente per i ladri. L'incisione del VIN è una precauzione valida, ma non vale la pena di $ 200 o più la maggior parte dei concessionari lo fanno pagare. I dipartimenti di polizia e i club di servizio locali offrono spesso questo servizio solo per una tariffa nominale, e puoi anche farlo da solo con un kit fai-da-te che costa circa $ 20.

Parola finale

In definitiva, la scelta tra una nuova auto e un'auto usata si riduce in gran parte alla tua felicità personale e alla tua tranquillità. Se una macchina nuova sta mettendo a dura prova il tuo budget personale, ma puoi facilmente permettertene di comprarne una usata decentemente, probabilmente avrai meno stress e più soddisfazione con l'auto usata.

D'altra parte, se è possibile gestire i pagamenti su una nuova auto molto più facilmente di quanto si possa gestire i viaggi extra per l'officina di riparazione per uno usato, quindi andare avanti e acquistare nuovi. E se sei sulla recinzione su ciò che conta di più, forse un'auto usata certificata è il miglior compromesso tra costo e convenienza.

Qualunque siano le tue inclinazioni, prenditi il ​​tempo necessario per scricchiolare i numeri prima di decidere. Scegli una macchina particolare che ti interessa e scopri quanto costerebbe possedere più di cinque anni se la compri nuova e se acquisti un modello più vecchio usato. Vedere i numeri in bianco e nero può rendere la tua scelta molto più chiara.

Qual è l'auto migliore che tu abbia mai posseduto? L'hai comprato nuovo o usato?


Che cos'è il Freezer Burn - Cause e come prevenirlo quando si surgelano i cibi

Che cos'è il Freezer Burn - Cause e come prevenirlo quando si surgelano i cibi

Uno dei miei hobby preferiti è cercare di risparmiare denaro sulla spesa. È un processo impegnativo e senza fine di cercare annunci, ritagliare coupon e fare acquisti strategicamente. Mentre questi metodi salvano molto la mia famiglia, sono sempre alla ricerca del prossimo grande consiglio su come ridurre drasticamente la nostra bolletta del cibo.R

(Soldi e affari)

Come trovare un buon avvocato e pagare le spese di avvocato

Come trovare un buon avvocato e pagare le spese di avvocato

Avvocati - cosa faremmo senza di loro? Più della metà dei firmatari della Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti erano avvocati, tra cui John Adams e Thomas Jefferson. 19 dei 43 presidenti sono stati avvocati. Più di un terzo della Camera dei rappresentanti sono avvocati, insieme al 60% dei senatori.Ne

(Soldi e affari)