it.lutums.net / Processo di sfratto per inquilini - Che cosa fare se si ottiene una lettera di avviso di sfratto

Processo di sfratto per inquilini - Che cosa fare se si ottiene una lettera di avviso di sfratto


Nessuno stipula un contratto di affitto che pianifica di rompere il contratto di locazione, ma purtroppo le cose accadono. Forse hai perso il lavoro e non puoi fare l'affitto, forse hai un problema con il tuo vicino, o forse sei bloccato sotto il controllo di un cattivo padrone di casa.

Conoscere in anticipo i tuoi diritti ti aiuterà a superare il processo intatto, specialmente se ritieni di essere sfrattato ingiustamente.

Ecco sei passaggi che puoi adottare per proteggerti come inquilino durante il processo di sfratto.

6 consigli per fermare lo sfratto

1. Conoscere le leggi nel tuo stato
Ogni stato ha una versione del Landlord and Tenant Act. Questo atto fondamentalmente pone le basi per il rapporto tra te e il tuo padrone di casa. La maggior parte dei proprietari e degli inquilini ha una lunga sezione sul processo di sfratto. Prendi una copia di questo atto e leggilo copertine a copertina. La maggior parte degli stati pubblica una copia sul loro sito web ufficiale dell'avvocato. Puoi anche ottenere una copia visitando un tribunale locale.

Durante la lettura dell'atto, prestare particolare attenzione alle sezioni relative alle comunicazioni e agli sfratti illegali. Molti stati richiedono che il padrone di casa ti avvisi correttamente prima di presentare uno sfratto, e alcuni stati richiedono che il proprietario ti dia il tempo necessario per correggere l'azione. Se il proprietario non lo ha fatto, potrebbe aver violato la legge. Uno sfratto illegale si verifica quando il proprietario tenta di sfrattarti da solo, come cambiare le serrature o rimuovere la tua proprietà. La maggior parte degli stati non lo consente e hai il diritto di citare in giudizio il proprietario per i danni.

2. Conserva una buona documentazione
È una buona idea tenere traccia di ogni interazione che hai con il tuo padrone di casa. Se non lo hai ancora fatto, devi iniziare non appena pensi di poter essere sfrattato. Tieni una copia di ogni nota che il padrone di casa ti dà. Se il proprietario ti parla di persona, prendi nota dell'orario, della data e della natura della visita. Trova copie degli assegni incassati o delle ricevute di noleggio per dimostrare i pagamenti precedenti. Infine, vai in giro per il noleggio e usa una fotocamera digitale con un timbro data per scattare foto delle condizioni della proprietà. (Alcuni proprietari arriveranno al punto di reclamare danni inesistenti alla proprietà o danni che non avete causato a voi). Fondamentalmente, vuoi costruire il tuo caso contro lo sfratto usando tutta la documentazione che puoi raccogliere.

3. Parla con un avvocato
Mentre non è necessario avere un avvocato durante uno sgombero, ottenere assistenza legale sarà di grande aiuto. Se non puoi permetterti un avvocato privato, puoi ottenere assistenza dal Legal Aid. Legal Aid ha una succursale in quasi tutte le principali città degli Stati Uniti e fornirà i loro servizi gratuitamente oa costi ridotti. È possibile ottenere una consulenza e il servizio può inviare un avvocato per aiutarvi durante l'udienza di sfratto. Quando visiti l'ufficio Legal Aid, porta la tua documentazione. Aiuta anche a gestire mentalmente il caso prima di andare in visita con l'avvocato.

4. Partecipa all'udienza di sfratto
Al fine di sfrattarti, il proprietario dovrà programmare un'udienza di sgombero attraverso il tribunale locale. Molti inquilini scelgono semplicemente di saltare la proprietà in affitto e di non presentarsi per l'udienza di sfratto. Questo è un errore. Se non compaiono in tribunale, il giudice deciderà in favore del proprietario. Non solo apparirà in tribunale dandoti la possibilità di battere lo sfratto, ma impedirà al proprietario di reclamare qualsiasi danno alla proprietà, indebito affitto o altre multe che non hai causato.

Prepara ciò che dirai al giudice prima dell'udienza. Leggi tutta la tua documentazione e fatti un'idea della difesa che hai contro il proprietario. Il giorno dell'udienza, vestiti con abiti da lavoro, arriva presto e porta con te tutta la tua documentazione.

5. Gestire uno sfratto
Nonostante i tuoi migliori sforzi, il giudice può decidere in favore del proprietario e puoi essere sfrattato. Preparati per questa possibilità in anticipo e prendi accordi per stare da qualche altra parte. Potrebbe anche essere necessario affittare un'unità di archiviazione per conservare i tuoi beni se non hai ancora trovato un altro noleggio. La quantità di tempo che un proprietario deve espellere varia a seconda dello stato, ma alcune aree danno all'inquilino meno di 48 ore per lasciare l'edificio. Se vieni sfrattato, dovrai andartene in fretta.

6. Affitto di un altro appartamento
Il padrone di casa può notificare alle agenzie di credito il tuo sfratto, ma la maggior parte non andrà così lontano. Tuttavia, alcune società raccolgono informazioni sugli affittuari e quindi vendono tali informazioni a potenziali proprietari terrieri. Se vieni sfrattato, ci sono buone probabilità che il tuo prossimo proprietario lo scoprirà. Quando andate ad affittare il vostro prossimo appartamento, state in anticipo con il padrone di casa e spiegate le circostanze dello sgombero. Offri di mostrare al nuovo proprietario la tua documentazione. Non colpire il tuo vecchio padrone di casa o rifiutare di accettare la responsabilità per qualcosa che è stata colpa tua, come non pagare l'affitto. In questo modo ti sembrerà un inquilino problematico e il proprietario potrebbe non approvare la tua richiesta.

Potresti avere difficoltà a trovare nuovi scavi con uno sfratto nel tuo record, ma molti proprietari ti approvano ancora. Tuttavia, potresti dover pagare un deposito più elevato o l'affitto del tuo ultimo mese in anticipo. Col passare del tempo, lo sfratto avrà meno impatto sulla tua vita in affitto.

Parola finale

Uno sfratto può sembrare la fine del mondo, ma molti affittuari lo attraversano e escono dall'altra parte con un nuovo appartamento e una seconda possibilità di affittare. Non importa quali siano le circostanze, seguendo le leggi e in anticipo ti darà la migliore possibilità di battere lo sfratto o di gestire il fallout in seguito.

Sei mai stato sfrattato dal tuo appartamento? Com'è stato il processo e cosa hai fatto per reagire? Condividi la tua storia nei commenti qui sotto.


I 10 migliori mercati immobiliari in cui investire ora: il più duro successo della recessione

I 10 migliori mercati immobiliari in cui investire ora: il più duro successo della recessione

È risaputo che in alcune città i tempi economici sono difficili rispetto ad altri (ciao, Detroit, sei ancora in piedi?). Un recente sondaggio Standard and Poor ha rivelato che i prezzi delle case a livello nazionale sono scesi ai livelli più bassi dall'inizio della grande recessione.Se sei proprietario di una casa, questo probabilmente non ti sorprende. M

(Soldi e affari)

Cosa fare se un raccoglitore di debiti chiede soldi che non devi

Cosa fare se un raccoglitore di debiti chiede soldi che non devi

Anche se non ci sono mai scuse per abusi, il comportamento di alcuni inesorabili collezionisti di debiti può aggirare l'abuso. Anche se ci sono delle leggi per proteggerti dalle molestie, un collezionista può chiamare la tua casa senza sosta, così come molestare la tua famiglia o qualsiasi altra persona elencata come riferimento sul tuo account. A

(Soldi e affari)