it.lutums.net / 28 modi per pianificare un viaggio in Tailandia con un budget limitato per le vacanze

28 modi per pianificare un viaggio in Tailandia con un budget limitato per le vacanze


La Tailandia è lontana, letteralmente dall'altra parte del mondo.

Le sue città sono caotiche, con traffico apocalittico e autisti scandalosamente aggressivi. La sua cultura è sconosciuta, a volte addirittura mistificante. La sua cucina è stimolante, con il livello di stagionatura predefinito a metà tra il piccante e l'acquolina in bocca. Il suo linguaggio è opaco, la sua sceneggiatura è bella ma completamente incomprensibile. È politicamente e socialmente teso, grazie al governo militare in corso e ai tassi relativamente elevati di criminalità immobiliare nelle zone turistiche.

E deve essere sul tuo radar di viaggio internazionale, non ultimo perché è super economico. Anche le località di destinazione per la luna di miele di livello mondiale e gli hotel urbani a cinque stelle sono accessibili qui.

Thailandia: una breve panoramica

Potrei scrivere un intero libro sul perché dovresti visitare la Tailandia, ma lo lascerò agli altri. Sia Lonely Planet che Frommer offrono immersioni approfondite complete in Tailandia ad un costo ragionevole. (Alcuni contenuti sono gratuiti). Vi consiglio di passare del tempo con entrambi prima di prendere la decisione finale se viaggiare in Thailandia, e insisto che li rivisitate mentre state pianificando la vostra avventura.

Questo post riguarda il risparmio di denaro da e verso la Thailandia. Ho imparato molto su questo durante l'estate del 2017, in un viaggio di 10 giorni in Tailandia con mia moglie. (Dodici giorni se conti il ​​tempo di viaggio.)

I nostri scopi richiedono solo il più piccolo pennello con il libro dei fatti di questa nazione del sud-est asiatico.

La Thailandia ha circa 68 milioni di abitanti. La stragrande maggioranza, oltre il 93%, è buddista. La maggior parte degli altri pratica l'Islam. L'area terrestre della Thailandia è poco meno di 200.000 miglia quadrate, o approssimativamente tre quarti delle dimensioni del Texas. L'intero paese si trova nel fuso orario UTC + 7, da 11 a 12 ore prima della costa orientale degli Stati Uniti.

Oh, e un fatto divertente che in qualche modo ci siamo persi prima del nostro arrivo: la Thailandia è un paese di guida di sinistra, come il Regno Unito e il Giappone.

Quanto è conveniente la Thailandia?

Soprattutto per il tema in questione, la Thailandia è stata a lungo eminentemente conveniente per i visitatori del mondo sviluppato. È affettuosamente (anche se problematicamente) conosciuto come "il Messico australiano" per una ragione: secondo la Banca Mondiale, il suo PIL pro capite per parità di potere d'acquisto è all'incirca uguale a quello dei nostri vicini meridionali - circa $ 17.000 - ed è aumentato praticamente allo stesso ritmo da 1990.

Al contrario, il PIL nominale della Tailandia - in termini di dollari reali - è appena a nord di $ 6.000, appena un terzo del suo valore di PPP. In altre parole, un dollaro USA va tre volte più lontano in Tailandia che negli Stati Uniti. (Anche le altre principali valute mondiali vanno bene anche in Thailandia. Abbiamo sbattuto i gomiti con turisti provenienti da Cina, Giappone, Corea del Sud, Europa continentale, Regno Unito, Stati Uniti e Canada, tra molti altri.)

Qual è il tasso di cambio del Dollaro statunitense a Baht thailandese?

Secondo XE, un fornitore di trasferimento di denaro globale, il baht thailandese ha oscillato tra circa 28, 5 e 36, 5 dollari USA. Questo è un altro modo per dire che puoi aspettarti 1 baht per comprare ovunque da $ 0, 027 a $ 0, 035, a seconda dei tassi di cambio correnti.

Suggerimento : il tuo viaggio in Tailandia sarà molto più facile se controlli le tue finzioni incentrate sugli Stati Uniti alla frontiera. Un esempio pertinente: la parola "dollaro" è ambigua qui. Ti stai riferendo al dollaro canadese? Dollaro di Hong Kong? Australiano? Kiwi? Sii preciso e dì "dollaro USA" o "USD".

Qual è lo standard di vita in Thailandia?

Sulla carta, la Thailandia è moderatamente sviluppata. Il suo indice di sviluppo umano è di circa 0, 75, buono per l'87 ° posto nel mondo. (Gli Stati Uniti e il Canada hanno letture HDI di 0, 92, legate per il 10 ° posto a livello globale).

L'HDI relativamente alto della Thailandia maschera tuttavia grandi disparità.

Il tenore di vita è più elevato nelle grandi città, soprattutto a Bangkok, e nelle isole turistiche. Le condizioni nelle aree rurali, in particolare nelle parti isolate del nord-est e nel sud politicamente instabile, sono molto peggiori. Anche a Bangkok, la dicotomia è palpabile: è comune vedere dispettose baraccopoli che si insinuano nell'ombra di grattacieli luccicanti di lusso.

Laddove applicabile, ho discusso le implicazioni etiche del frugale viaggio tailandese e quando spendere qualche altro baht su beni e servizi potrebbe essere la cosa giusta da fare.

Suggerimenti per trascorrere meno Viaggiare in Tailandia

Segui questi suggerimenti, tratti dalla mia personale esperienza e ricerca, per ridurre le spese di viaggio e le spese accessorie in viaggio verso e dalla Thailandia. Alcuni sono meglio fare bene prima di partire.

1. Impostare un fondo vacanze

Questo è qualcosa che dovresti fare prima di ogni grande vacanza. Prima è meglio è.

Una volta che hai appuntato le date del tuo viaggio e hai un'idea approssimativa di quanto spendi per viaggi, alloggi e altre spese significative nel paese, apri un conto di risparmio specificamente destinato al tuo fondo di viaggio. Delinea una strategia per farla crescere abbastanza da coprire il budget delle tue vacanze. (Vado nei dettagli su come farlo nel mio post su come risparmiare per la tua prossima vacanza.

Se stai pianificando eventi o attività eccessivi mentre sei in Tailandia, ad esempio un concerto in uno stadio o una giornata spa, considera l'idea di aprire account separati per quelli. Mia moglie e io abbiamo fatto proprio questo per finanziare un pasto programmato a lungo in uno dei migliori ristoranti di Bangkok. Quando finalmente ottenemmo quel disegno di legge, la nostra lungimiranza impediva ai nostri occhi di spuntare fuori dalle nostre teste.

2. Visita una clinica da viaggio da 6 a 8 settimane prima di partire

Due parole: fatti vaccinare!

Se hai un buon piano di assicurazione con copertura per le cure preventive, le vaccinazioni di viaggio sono super convenienti. Ho pagato $ 6 o $ 7 di tasca per il mio.

È inoltre possibile ottenere una prescrizione per antibiotici profilattici, per ridurre la durata e la gravità delle malattie di origine alimentare, presso la propria clinica di viaggio. Il mio corso di tre pillole costava altri $ 6 o $ 7 di tasca.

Sicuramente prenderei una spesa preventiva di $ 14 su una bolletta ospedaliera molto più alta.

Il CDC è la fonte di informazioni più affidabile per i vaccini di viaggio stranieri. Per la maggior parte dei viaggiatori, compresi quelli che si spostano a Bangkok, raccomanda i vaccini contro il tifo e l'epatite A. Entrambi si diffondono attraverso cibo e acqua contaminati. Per i viaggiatori che soggiornano nel paese per molte settimane, esplorando aree rurali o assumendo comportamenti rischiosi, si raccomanda di proteggere anche da altre malattie: colera, encefalite giapponese, epatite B, rabbia e malaria. In caso di dubbi, chiedi al tuo fornitore di ambulatori di viaggio.

3. Informa la tua banca e gli emittenti di carte di credito che stai viaggiando in Tailandia

Prenditi 10 minuti prima di partire per dire alla tua banca e agli emittenti delle carte di credito che sei diretto in Tailandia, e quando. Fallo per qualsiasi emittente che stai considerando di utilizzare. L'ultima cosa che vuoi affrontare quando sei già con gli occhi spalancati e disorientato da un interminabile viaggio transoceanico è una banca bloccata o un conto di una carta di credito.

4. Conferma che la tua carta bancomat funzionerà in Tailandia

Mentre li hai al telefono, conferma con il tuo istituto finanziario che la tua carta di debito funzionerà effettivamente agli sportelli automatici in Tailandia. La maggior parte delle aziende tailandesi indipendenti non accettano le carte di credito degli Stati Uniti, quindi avrete bisogno di contanti, ed è più economico (vedi sotto) prelevare agli sportelli automatici piuttosto che alle finestre di cambio valuta.

Questo è particolarmente importante per i viaggiatori che utilizzano banche più piccole o cooperative di credito. Quando ho chiamato la mia unione di credito per far sapere loro che sarei stato in Thailandia, ho chiesto loro delle commissioni per le transazioni di ATM straniere e se avessi avuto bisogno di fare qualcosa di diverso per prelevare contanti. Ma ho trascurato di chiedere effettivamente la domanda: "La mia carta lavorerà in Tailandia?"

Risulta, la mia carta di debito Visa non ha funzionato in Thailandia, almeno non al bancomat che ho provato. Per ottenere denaro contante, abbiamo dovuto battere la linea di anticipo in contanti della carta di credito di mia moglie in due occasioni separate, costandoci circa 40 $ in più. (Ha pagato immediatamente i saldi, ma non abbiamo potuto evitare le spese di anticipo in contanti).

5. Viaggiare durante la bassa stagione

Se il tuo lavoro e gli orari personali lo consentono, viaggia durante la bassa stagione.

Sembra abbastanza facile, ma è complicato dal fatto che la Tailandia non ha una sola bassa stagione. A Koh Samui, una famosa isola turistica nel Golfo della Thailandia, la bassa stagione va da ottobre a dicembre, il periodo più piovoso dell'anno, con un'altra pausa in primavera. A Phuket, un'isola resort ancora più popolare nel Mar delle Andamane, la fine dell'estate è la bassa stagione.

Ricerca di precipitazioni e modelli di prezzi nelle destinazioni scelte. Se per te il risparmio è più importante del tempo ideale, sai cosa fare.

Suggerimento : alcune comunità di isole tailandesi si svuotano durante la bassa stagione. Come nelle città turistiche statunitensi stagionali, è comune vedere le imprese locali chiuse nei periodi di inattività. Considera di alloggiare in resort più grandi durante questi periodi - le tariffe notturne sono un affare, ristoranti e centri benessere saranno aperti, e avrai altri viaggiatori che cercano affari con cui fare i conti.

6. Imposta avvisi prezzo

Imposta gli avvisi sui prezzi dei biglietti aerei sui tuoi siti di prenotazione di viaggi preferiti per i viaggi da e verso la tua città e la tua destinazione tailandese (probabilmente Bangkok). Riceverai un sacco di e-mail che ti avvisano delle tariffe in calo, ma i risparmi - per un importo di poche centinaia di dollari, se sei fortunato - varrà la pena. Ricorda di disattivare gli avvisi una volta che hai prenotato.

7. Iscriviti alle newsletter di viaggio e segui gli specialisti di viaggi economici sui social media

I siti web di prenotazione di viaggi non hanno il monopolio di grandi offerte di viaggio. Alcuni indumenti indipendenti sono specializzati nello scoprire incredibili offerte di viaggio, di solito solo per un gruppo esclusivo di abbonati o membri.

Ogni vestito ha un approccio diverso. Due dei miei preferiti, Scott's Cheap Flights e TravelZoo, illustrano la divergenza.

Voli economici di Scott
Scott's Cheap Flights è una newsletter di viaggio il cui fondatore (e, per quanto ne so, il tizio che ancora fa la maggior parte del lavoro) scandaglia Internet per voli sottocommerciali e rivela offerte degne di nota agli abbonati in newsletter straordinariamente dettagliate. Scott segue il modello freemium: gli abbonati al piano gratuito ricevono alcune e-mail a settimana, mentre gli abbonati paganti ($ 39 / anno) vedono il doppio o il triplo del volume. Scott afferma di riservare le migliori offerte per coloro che pagano, ma non posso verificarlo personalmente. In ogni caso, le offerte di Scott durano raramente più di un giorno o due, quindi è necessario saltarle velocemente.

Travelzoo
TravelZoo ha un approccio più pratico, negoziando prezzi favorevoli per conto dei suoi membri. È specializzata in pacchetti di viaggio che possono includere voli, alloggio, tour e altre attività sul campo, quindi non è l'ideale per i viaggiatori fai-da-te che vogliono semplicemente biglietti aerei o alloggi sotto il mercato. Ma è libero di aderire, che è sempre una buona cosa.

8. Utilizzare una compagnia aerea diversa per le gambe domestiche

Questo trucco utile ci ha servito bene durante il nostro viaggio in Tailandia. Invece di far volare la stessa compagnia aerea da Minneapolis a Bangkok, abbiamo utilizzato due compagnie aeree diverse: una per la parte nazionale del viaggio negli Stati Uniti e una per la parte internazionale.

Se voli da un aeroporto di secondo o terzo livello senza molti (o nessuno) voli diretti verso l'Asia, ti consiglio di provarlo. Se stai volando fuori da un grande aeroporto della West Coast come LAX, San Francisco (SFO) o Seattle (SEA), questo trucco non ha molto senso e potrebbe essere controproducente.

La nostra compagnia aerea nazionale era Sun Country, una piccola compagnia aerea a prezzo scontato a Minneapolis con la quale abbiamo una vasta esperienza. La nostra compagnia aerea internazionale era China Airlines; Non ne sapevo molto su di loro in precedenza, ma hanno funzionato bene. Abbiamo volato da Sun Country a LAX, quindi China Airlines a Bangkok via Taipei. Rispetto ai voli one-stop Delta-codeshare per Tokyo, la combo ha risparmiato più di $ 1.000 sul biglietto aereo.

Suggerimento : la maggior parte degli aeroporti principali ha terminal internazionali separati. Se decidi di seguire il mio consiglio qui, assicurati che la tua sosta negli Stati Uniti sia abbastanza lunga da permetterti di cambiare terminale, fare il check-in per il tuo volo internazionale e ottenere sicurezza. Ci sono voluti circa 90 minuti per farlo a Los Angeles, ma era intorno a mezzanotte e l'aeroporto non era particolarmente affollato. Per sicurezza, permetterei almeno tre ore.

9. Pianifica una lunga sosta

Parlando di soste: perché non pianificare un arresto prolungato sulla strada per la Thailandia?

A metà 2017, non ci sono voli diretti da Bangkok verso gli aeroporti statunitensi, quindi dovrai fermarti da qualche parte: Tokyo, Seoul, Taipei, Shanghai, Pechino e Hong Kong sono tutti contendenti.

Cerca la tappa più conveniente che funzioni con il tuo itinerario, quindi pianifica uno scalo abbastanza lungo da portarti fuori dall'aeroporto e nel centro della città. Avrai almeno otto ore a terra. Per un approccio meno stressante, pianifica una sosta di 24 ore che include un soggiorno in un hotel o ostello a prezzi accessibili. Se giochi bene, attraverserai un'altra importante città asiatica della tua lista dei bucket senza pianificare un viaggio lungo e costoso.

10. Soggiorna negli ostelli e negli hotel più economici

Parlando di ostelli e alberghi a prezzi accessibili: la Thailandia è un paradiso per alloggi a prezzi accessibili. Con il minimo sforzo, puoi quasi sicuramente trovare una stanza in un ostello di Bangkok situato convenientemente per l'equivalente di $ 10 o meno a notte.

Sì, $ 10 o meno a notte.

Ostelli e alberghi economici
Il tuo ostello non sarà elegante e la tua camera potrebbe non essere nemmeno privata, ma puoi stare la notte a meno del costo del pranzo in una città costiera degli Stati Uniti. Nelle città più piccole e nelle aree rurali, troverete sistemazioni ancora più economiche, anche se i prezzi non possono che andare così in basso.

Sulle isole, pagherai di più, ma solo in senso relativo: abbiamo trovato posti senza ossa a meno di $ 20 a notte a Koh Samui. Un esborso comparabile ti garantisce una stanza privata in ostello a Bangkok.

Resort economici
Se stai cercando qualcosa di un po 'più sofisticato, guarda nei "resort" economici che punteggiano Bangkok. Durante la nostra ultima notte in Tailandia, abbiamo speso poco più di $ 40 (tasse incluse) per soggiornare in un resort a tre stelle vicino all'aeroporto internazionale di Suvarnabhumi. Avevamo una spaziosa camera privata con servizio in camera e un'incredibile vasca idromassaggio, una piscina di 20 metri appena fuori, e un bel ristorante in loco. Luoghi come questo sono ovunque a Bangkok e nelle città tailandesi più piccole, compresi i quartieri in posizione centrale vicino alle principali attrazioni turistiche.

Suggerimento : l'alloggio tailandese è accessibile fino alla scala della qualità. Esito a raccomandare di soggiornare in un resort a cinque stelle in Thailandia, questo non è nello spirito di viaggi frugali e tutti, ma è molto più economico farlo qui che negli Stati Uniti o nei Caraibi. A Bangkok, abbiamo alloggiato in un boutique resort molto carino con un rapporto staff-a-1 vicino a 1 per l'equivalente di circa $ 150 al giorno. Una proprietà americana comparabile avrebbe facilmente costato il doppio, probabilmente di più.

11. Riscatta i premi della carta di credito per la parte o tutto il tuo viaggio

Non ci siamo sentiti così male per un soggiorno in un resort davvero carino a Bangkok, in parte perché abbiamo ridotto drasticamente i costi extra del viaggio con una massiccia redenzione di carte di credito.

Stavo salvando il bonus di iscrizione e i mesi di punti spesa accumulati sulla mia Chase Sapphire Preferred Card proprio per questa occasione. La redenzione ha ridotto il nostro biglietto aereo - la più grande spesa del viaggio - di circa il 60%. Questa singola mossa ha avuto un impatto su quasi tutte le altre importanti decisioni che abbiamo preso nel nostro viaggio in Tailandia, quindi non è esagerato dire che la nostra esperienza non sarebbe stata la stessa senza di essa.

Suggerimento Pro : inizia a pianificare la tua redenzione oggi. Consulta la nostra lista delle migliori carte di credito per i premi di viaggio per determinare la migliore corrispondenza per il tuo stile di vita e profilo di credito.

12. Assicurazione di viaggio

L'acquisto di una polizza assicurativa di viaggio aumenterà il costo totale del viaggio in Thailandia - se nulla va storto. I premi delle polizze di assicurazione di viaggio di solito coprono dal 5% al ​​10% delle spese coperte, il che significa che una polizza che copre $ 2, 000 di acquisti di viaggio dovrebbe riportare $ 100 a $ 200.

Nel caso improbabile che qualcosa di grosso vada storto durante il viaggio, la tua polizza di assicurazione di viaggio potrebbe isolarti da perdite molto più grandi. Ad esempio, se è necessario annullare il viaggio prima della data di partenza per un evento idoneo, verrà rimborsato per tutte le spese non rimborsabili coperte. Se si ammalano o si subiscono gravi lesioni mentre si è in Thailandia e si ha bisogno di evacuazione medica, si risparmia potenzialmente ancora di più - le spese per il medevac a lunga distanza sono misurate in decine di migliaia di dollari.

Segui il mio consiglio: assicurati un'assicurazione di viaggio. Spero che non dovrai usarlo. Se lo fai, sarai contento che tu abbia giocato sul sicuro.

13. Ottieni un'app di messaggistica

A meno che tu non stia facendo affari in Tailandia e devi essere sempre disponibile per telefono in qualsiasi momento, lascia il telefono in modalità aereo per la durata del viaggio. La maggior parte dei corrieri addebita almeno $ 10 al giorno, per telefono per chiamate internazionali e piani di testo in Asia, con sovrapprezzi esorbitanti per un uso intenso. Questo è almeno $ 140 extra, a settimana, per te e il tuo compagno di viaggio.

Puoi rimanere in contatto con la gente a casa abbastanza bene con e-mail e social media. Per comunicazioni in tempo reale con amici, conoscenti e colleghi, utilizzare un'app di messaggistica gratuita o economica come WhatsApp, Skype o Facebook Messenger. Finché sarai connesso al Wi-Fi, che offre la maggior parte degli hotel, degli ostelli e dei caffè thailandesi, ti sarà facile rimanere in contatto.

14. Salta il ristorante dell'aeroporto

Avrai fame nel lungo viaggio in Tailandia. La vera domanda è: cosa farai al riguardo?

Ogni volo transpacifico di cui sono a conoscenza serve almeno due pasti: una volta un paio d'ore nel volo e ancora un paio d'ore prima dell'atterraggio. Con un lungo pisolino in mezzo, questo è sufficiente per la maggior parte delle persone.

Praticamente ogni volo asiatico interno di cui sono a conoscenza ha anche un servizio pasti. Questo è vero anche con voli brevi: il nostro volo da Bangkok a Koh Samui è durato meno di un'ora nell'aria, eppure, in qualche modo, abbiamo ancora un pasto completo.

In altre parole, non è necessario mangiare un pasto completo in un aeroporto in qualsiasi punto del viaggio, a meno che non si abbia una sosta insolitamente lunga. Navigare tra i pasti in aria con snack acquistati fuori dall'aeroporto, dove sono destinati a costare molto meno.

Suggerimenti per spendere di meno dopo l'arrivo in Thailandia

Se non lo hai già fatto, sentirai dai compagni avventurieri della Thailandia che la Thailandia è "davvero a buon mercato una volta arrivata", il che significa che arrivarci è la parte più costosa del tuo viaggio.

Ma non è necessariamente vero. L'overspending in Tailandia è spaventosamente facile, a causa di una pianificazione inadeguata, di un malinteso onesto, di una vittimizzazione da parte di locali senza scrupoli, di inutili folate o di tutto quanto sopra.

Segui questi suggerimenti per controllare i costi una volta atterrato in Thailandia.

1. Non utilizzare chioschi per lo scambio di valuta negli aeroporti

Salta il chiosco per il cambio valuta dell'aeroporto. È uno strappo. Nella migliore delle ipotesi, lascerai il 5% della tua tranche allo sportello.

In realtà, non prendere il baht in aeroporto se non è necessario, punto. I bancomat presso le principali banche o piazze pubbliche sono meno costosi - nella nostra esperienza, 220 baht (circa $ 6) è il supplemento standard. Questo è molto per gli standard statunitensi, ma è un tasso fisso - solo il 2% su un prelievo di $ 300. (Come ho notato sopra, è l'eccezione piuttosto che la norma per i commercianti tailandesi di accettare carte di credito statunitensi, quindi avrai bisogno di un sacco di soldi, specialmente se hai intenzione di spendere nei mercati, mangiare bene, ricevere più massaggi o campionare Vita notturna tailandese.)

2. Prendi il treno dall'aeroporto di Suvarnabhumi al centro di Bangkok

Se la tua prima destinazione thailandese è Bangkok stessa, puoi probabilmente saltare la coda dei taxi e dirigersi direttamente alla stazione di collegamento ferroviario dell'aeroporto di Suvarnabhumi. (C'è una piccola possibilità che tu possa volare attraverso un altro aeroporto di Bangkok, nel qual caso puoi ignorare questo consiglio, ma la maggior parte dei voli di origine USA arrivano attraverso Suvarnabhumi.)

L'Airport Rail Link è una corsa piuttosto veloce con solo sei fermate. Una corsa regolare costa non più di 45 baht (circa $ 1, 50), ma puoi pagare 150 baht (circa $ 5) per andare direttamente alla stazione Phaya Thai nel centro di Bangkok. Anche se il tuo hotel o ostello non è vicino alla linea, sarà comunque più economico prendere un taxi da una fermata centrale - un taxi dall'aeroporto al centro di Bangkok costa almeno 250 baht.

3. Utilizzare il trasporto pubblico ovunque sia possibile

La rete di trasporti ferroviari rapidi di Bangkok è pulita, moderna e conveniente, se ti stai avvicinando. La città non ha avuto alcun transito ferroviario interno fino agli anni '90, e ci sono ancora solo quattro linee completate, quindi è molto indietro rispetto ai tempi. Per riferimento, Londra di dimensioni comparabili ha 20 linee e quasi 400 stazioni tra le reti Overground e Overground sovrapposte.

MRT e BTS
La MRT (metropolitana) di Bangkok, l'equivalente della metropolitana, è veloce ed economica: non credo di aver pagato più di $ 2 per un giro in qualsiasi parte del sistema. Il BTS (Sky Train), l'equivalente di Overground, è ancora più veloce, anche se leggermente più costoso. Entrambi servono il quartiere degli affari di Bangkok, quindi corrono lungo le spine residenziali di lusso.

Chao Phraya Express Boat
Un'altra opzione di trasporto pubblico a basso costo, per lo più Bangkok, è la Chao Phraya Express Boat, una linea di battelli pubblici che attraversa il centro di Bangkok lungo il torbido fiume Phraya. Serve 34 moli, molti a pochi passi dai maggiori monumenti turistici, e costa non più di 32 baht ($ 1) a tratta.

I taxi sono competitivi in ​​termini di costi con il trasporto pubblico solo su brevi distanze. Se stai cercando di passare da una parte all'altra della città, pagherai tre o quattro volte di più (e prenderà almeno il doppio del tempo) per un taxi.

4. Chiedi ai tassisti di accendere il multimetro e di uscire se non lo fanno

La regola d'oro delle corse in taxi in Tailandia è: chiedi all'autista di accendere lo strumento prima di iniziare a muoverti.

Dopo aver fermato un taxi, salite sul sedile posteriore, salutate calorosamente l'autista e chiedete: "Potete accendere lo strumento?" Se sembrano confusi, indica il contatore e sorridi. Lo prenderanno.

A questo punto, probabilmente faranno una di queste tre cose: accendi lo strumento senza ulteriori commenti, chiedi dove stai andando o dici che non possono accendere il misuratore (e forse scusarti perché) .

Se è l'ultimo, risparmia il fiato e scendi dal taxi. L'autista potrebbe richiamarti, ma altrimenti, aspetta solo che arrivi un altro taxi. In un'area trafficata, non dovresti dover aspettare a lungo.

Se l'autista ti chiede dove stai andando, stanno cercando di determinare se è un accordo migliore per far funzionare il contatore o chiedere un pagamento fisso. Questo è comune quando il percorso migliore prevede un'autostrada a pagamento (comune a Bangkok) e durante l'ora di punta, quando il traffico rallenta il contatore e consuma tempo prezioso per i conducenti.

In entrambi gli scenari, l'autista potrebbe semplicemente rifiutarsi di accendere lo strumento. Puoi reagire o uscendo dalla cabina e segnalandone uno nuovo o contrattando sulla tariffa piatta. Il semplice atto di aprire la porta della cabina di solito convince l'autista a fare una seconda offerta inferiore.

La nostra prima corsa in taxi a Bangkok è stata un brusco risveglio: non abbiamo chiesto di accendere il contatore, non abbiamo contrattempi per la quotazione e abbiamo scoperto che abbiamo pagato più del 100%. Se parti dal tuo hotel, chiedi allo staff quanto dovrebbe costare una corsa in taxi verso la tua destinazione. La maggior parte dei taxi ha anche delle carte tariffe nelle loro tasche posteriori - usa quelle per calcolare la tariffa prevista in base alla distanza percorsa e al tempo trascorso.

Nella mia esperienza, di solito è possibile trovare un guidatore disposto ad accendere il contatore in qualsiasi circostanza, ma potrebbe essere necessario prima esplorarne alcuni. Quando abbiamo cercato di andare dal nostro hotel lungo il fiume a un ristorante nel centro di Bangkok durante l'ora di punta, abbiamo dovuto fermare quattro piloti prima di trovare il nostro tassista. Il traffico è stato terribile, ma quando tutto è stato detto e fatto, abbiamo pagato solo 110 baht per la corsa - ben sotto le citazioni piatte da 200 baht che avevamo ottenuto dai precedenti piloti. Abbiamo dato al conducente una mancia del 30% per il suo problema. (I conducenti di solito arrotondano la tariffa al 10 baht più vicino e non si aspettano ulteriori suggerimenti, quindi questo è stato abbastanza generoso.)

5. Conoscere il percorso e seguire insieme con i driver

Ogni volta che utilizzi il tassametro in taxi, apri la tua app preferita per le mappe mobili (utilizzo Google Maps) e utilizza il punto GPS per monitorare i tuoi progressi.

La parola qui è responsabilità: assicurati che il tuo autista percorra un percorso ragionevolmente diretto verso la tua destinazione. In tutta onestà, le griglie urbane della Thailandia sembrano reticolato dopo i tornado EF-5, e molte delle principali arterie (nella mia esperienza) sono o a senso unico o divise per lunghi tratti, quindi "diretto" è un termine relativo. Ma dovrebbe essere ancora chiaro quando il tuo autista sta intenzionalmente andando fuori strada per aumentare la tariffa. Non aver paura di dire qualcosa.

6. Noleggia uno scooter o una moto in città più piccole e aree rurali

Potresti non volerlo dire ai tuoi genitori di questo.

Nelle piccole città e campagne rurali della Thailandia, la modalità di trasporto più conveniente e conveniente non è la ferrovia, l'autobus o il taxi. È una moto personale. Se hai intenzione di trascorrere del tempo esplorando la Thailandia rurale, e non vuoi assumere un autista personale per l'equivalente di $ 30 o $ 40 al giorno (almeno), noleggia uno. Le moto economiche e affidabili partono dall'equivalente di $ 4 o $ 5 al giorno, più $ 2 o $ 3 al giorno per l'assicurazione facoltativa.

L'ovvio avvertimento qui è che le strade secondarie rurali della Thailandia e le strette viuzze dei villaggi sono in modo uniforme terrificante da guidare. Se non sei sicuro se sei pronto per la sfida, aspetta un giorno o due per ottenere la disposizione del terreno. Quindi prendi la tua decisione. Risparmiare qualche soldo non vale la pena spezzarsi il braccio o peggio.

7. Datti un sacco di tempo

Questo suggerimento è particolarmente importante a Bangkok, dove il traffico è sempre terribile. Il traffico è un problema anche negli hub regionali come Chiang Mai e Surat Thani. Nelle isole turistiche montuose, dove le strade principali spesso abbracciano la costa, ci vuole più tempo di quanto si pensi per muoversi semplicemente perché le rotte richieste sono così tortuose.

Dopo un giorno in cui siamo rimasti bloccati negli ingorghi durante i viaggi in taxi relativamente brevi, abbiamo optato per una regola empirica: capire quanto tempo occorrerebbe per passare dal punto A al punto B, quindi raddoppiarlo. Abbiamo quasi perso il piano più importante del nostro viaggio, una prenotazione difficile in un ristorante per il quale avevamo già pagato in anticipo.

I modi alternativi di trasporto sembrano essere più adatti. Ma gli autobus di Bangkok corrono nelle stesse corsie di traffico di tutti gli altri, la bicicletta è così pericolosa da non essere praticabile, camminare è pericoloso sulle principali arterie e confondere le strade secondarie, e il trasporto ferroviario serve solo alcuni quartieri.

Suggerimento : i tuk, i ciclomotori e i risciò possono a volte andare in giro o intorno alle macchine e radersi pochi minuti dopo i viaggi più lunghi. Sono meno costosi dei normali taxi, ovunque dal 25% al ​​50%.

8. Riempi su Street Food

Due parole: cibo da strada. Impara ad amarlo.

Proprio come i carrelli degli alimenti negli Stati Uniti, gli onnipresenti carrelli per la ristorazione di strada in Thailandia hanno costi generali molto inferiori rispetto ai ristoranti seduti. Perfino i giunti buco nel muro devono pagare per l'affitto, l'elettricità e il servizio idrico.

I venditori ambulanti di alimentari passano i risparmi ai commensali. Aneddoticamente, puoi aspettarti di pagare ovunque dal 30% al 50% in meno per i pasti da strada di qualità comparabile. Ho trovato piatti sostanziosi di standbys come pad thai e pad vedere ew per 45 a 50 baht negli angoli casuali di Bangkok - meno di $ 2 per piatto.

Ci sono alcune catture I singoli venditori ambulanti hanno una selezione minore - i più specializzati in una singola categoria, come i piatti satay o noodle. Nei mercati e nelle vie dello shopping, dove dozzine di venditori di cibo si raggruppano in file o pod, questo non è davvero un problema.

Più preoccupante è il potenziale rischio di malattie alimentari, anche se non è affatto chiaro che il cibo da strada sia meno sicuro del cibo del ristorante. Abbiamo parlato con uno chef thailandese a Bangkok che ha giurato sulla strada: "Non vado quasi mai nei ristoranti", ha detto. E questo è un ragazzo che cucina per vivere ; lui sa una cosa o due sulla sicurezza alimentare.

9. Baratto sempre ai mercati

Il baratto è sempre previsto nei mercati tailandesi, anche quando i prezzi sono chiaramente indicati. Non ho molto da fare per negoziare di persona, ma quando ho realizzato che avrei potuto abbandonare un cattivo affare in qualsiasi momento, ho trovato facile entrare e chiedere ai venditori un prezzo più basso.

Se il baratto ti sembra innaturale, apri con queste linee:

  • Ho visto qualcosa di simile in un altro box per x - puoi venire giù?
  • Se compro due [o più], puoi venderli per x ciascuno?
  • Posso comprarli per x ...
  • x sarebbe un prezzo più giusto per questi ...

Nella mia esperienza, i venditori torneranno con una seconda offerta circa a metà strada tra il prezzo indicato e la tua controfferta, a meno che la tua controfferta sia troppo bassa. Se si spinge, si può lavorare da lì, ma non sempre - un paio di venditori con cui ho interagito erano fermi sulle loro seconde offerte. Il baratto costante dovrebbe ridurre le spese di mercato del 10% - 20%, anche sugli articoli già segnati.

10. Limitare il consumo di vino

Questo non è un PSA pro-salute qui. In realtà, ti incoraggio a concederti la birra tailandese in Tailandia. Ai tropici, una birra fredda è molto più rinfrescante di un bicchiere di vino tiepido - e di solito è anche la bevanda alcolica più conveniente del menu.

A parte le offerte speciali per l'happy hour di Loss-Leader, ci si può aspettare di pagare almeno 120 baht per un bicchiere di vino di qualità inferiore presso il bar o il ristorante più sporco di Bangkok - circa $ 4. Sulle isole, è ancora più costoso. Nei bar e ristoranti più carini, i prezzi per vetro si avvicinano a 200 baht.

La birra è molto più economica al confronto. In un ristorante low-key, stai guardando da 60 a 80 baht a bottiglia. Ho sentito che lo spartiacque tra vino e birra è sceso a tariffe di importazione elevate per il vino straniero, ma è davvero una questione accademica quando la tua preoccupazione principale è risparmiare denaro sull'alcol.

11. Cerca occasioni su articoli di lusso

La maggior parte delle persone frugali seguono alcune variazioni di questa massima: non comprare nulla di cui non hai bisogno.

Per definizione, gli oggetti di lusso non sono necessari. Ma se sei disposto a piegare un po 'le regole, visitare un paese economico come la Thailandia offre l'occasione perfetta per acquistare vestiti e accessori alla moda a prezzi ragionevoli. Il tuo viaggio a Bangkok, Chiang Mai o Phuket potrebbe essere il tuo colpo migliore per afferrare una borsetta o una tuta appariscente ad una frazione del solito costo.

L'ovvio avvertimento qui: i beni di lusso a marchio di fabbrica super economici, venduti nei mercati tailandesi e nei negozi, sono spesso falsi. Se stai bene con quello, allora con tutti i mezzi, vai per quella borsa "Coach".

12. Prendi un vestito su misura

Abiti su misura sono un caso speciale. Intere zone di Bangkok, come Khaosan Road e Sukhumvit, sembrano destinate ai negozi su misura che sfornano abiti su misura a prezzi incredibilmente bassi. Le città più piccole hanno anche negozi su misura per turisti - fai qualche ricerca su Google prima di arrivare o chiedi al personale del tuo hotel o ostello.

Sia a Bangkok che a Koh Samui, ho visto regolarmente cartelloni pubblicitari da $ 50 a $ 60 - meno costosi di quelli off-the-rack negli Stati Uniti. Dato che questi ragazzi si rivolgono ai turisti, i loro tempi di consegna sono molto veloci - ore, non giorni. Se sei nel mercato per un nuovo abito, vale la pena passare un'ora in un negozio di sartoria (e riservare spazio sufficiente nella tua borsa a mano per portarlo a casa).

13. Considerare accordi interni alternativi di viaggio

Volare in Thailandia non è costoso per gli standard nordamericani, ma non è economico come i viaggi a terra. Se non sei di fretta, prendi in considerazione l'idea di prendere l'autobus o il treno tra una fermata e l'altra all'interno della Thailandia - anche le principali città con servizio aereo regolare a Bangkok.
Puoi aspettarti che le tariffe di autobus o treni tra le principali città del continente costino da $ 20 a $ 50 in meno a persona rispetto ai voli comparabili. È possibile risparmiare meno sulle tariffe per le città più piccole, poiché in molti mancano i servizi aerei commerciali.
D'altra parte, se stai viaggiando da Bangkok verso una delle isole turistiche della Thailandia, scoprirai davvero l'accordo. Abbiamo deciso di risparmiare quattro o cinque ore per tratta, volando direttamente da Bangkok a Koh Samui, invece di volare verso la vicina città continentale di Surat Thai e prendere l'autobus fino al terminal dei traghetti per il breve viaggio sull'acqua. Abbiamo pagato caro per comodità: circa $ 200 in più rispetto al viaggio multimodale.

14. Evita spese eccessive in aree turistiche

Pagherete un premio notevole per fare acquisti e cenare nelle zone turistiche della Thailandia. Le buone notizie: al di fuori dei quartieri degli affari delle grandi città, dove tutto è più costoso, i quartieri turistici sono piuttosto ben circoscritti.

A Bangkok, l'area circostante intorno al nostro hotel era costoso, probabilmente perché era proprio sul fiume e offriva molte altre proprietà del resort. Nemmeno a 100 metri nell'entroterra dalla strada principale del fiume, in un labirinto di strade secondarie, i prezzi per cibo, bevande e beni di prima necessità erano molto più bassi.

La stessa dicotomia si è svolta a Koh Samui. Siamo stati all'estremità "locale" del nostro villaggio e avevamo la nostra scelta di ristoranti super-economici, negozi e venditori ambulanti. Meno di un miglio lungo la strada, vicino a un gruppo di resort sulla spiaggia, i prezzi erano facilmente aumentati dal 50% al 100%.

Precauzioni generali di salute e sicurezza in Tailandia

Portare importi modesti di contanti in tasche o borse protette

Il borseggio è uno dei tipi più comuni di furti all'estero. Quindi, quando lasci il tuo hotel o la stanza dell'ostello, evita di portare più denaro del necessario per la giornata. Lascia il resto nella tua stanza al sicuro, insieme con il passaporto e altri oggetti di valore.

Porta i tuoi contanti in una borsa leggera e sicura, preferibilmente in una che puoi tenere comodamente su un fianco o sul davanti. Gli zaini sono facili da raccogliere per ladri abili. Metti la maggior parte dei tuoi soldi in una tasca interna ben nascosta, lasciando solo piccole quantità (spiccioli e banconote) in tasca per un facile accesso.

Per evitare il furto di una carta di credito ad alta tecnologia che sfrutta le debolezze delle carte chip EMV, utilizzare un wallet RFID blocker. Non costano molto di più dei normali portafogli e la tranquillità che forniscono è inestimabile.

Diffida del Wi-Fi pubblico

Probabilmente dovrai utilizzare il Wi-Fi pubblico, soprattutto se hai bisogno di comunicare con amici o colleghi locali e non sei disposto a pagare per un piano dati internazionale.

Quando possibile, evita di collegarti a reti pubbliche non protette, che sono miniere d'oro per hacker e criminali informatici. Le reti sicure protette da password sono più sicure, anche se non sono nemmeno lontanamente sicure. Evitare di digitare password o inviare informazioni sensibili su qualsiasi rete non privata. E investi in una rete privata virtuale multi-dispositivo, che dovrebbe riportarti a non più di $ 100 all'anno.

Siate sospettosi dei rifornimenti idrici locali

Visualizza le dichiarazioni ufficiali secondo cui l'acqua del rubinetto tailandese è sicura da bere con scetticismo. La maggior parte dei locali e dei non locali con cui abbiamo parlato erano molto scettici sulle forniture di acqua pubbliche, anche a Bangkok, che ha un moderno sistema di distribuzione dell'acqua. Per essere sicuri, abbiamo quasi esclusivamente bevuto acqua in bottiglia durante il nostro viaggio.

Mentre l'acqua in bottiglia è indubbiamente più costosa dell'acqua del rubinetto (gratuita), evitando proattivamente le forniture locali è il modo migliore per evitare il disagio gastrointestinale. Se acquisti in grandi quantità, probabilmente non spendi più di $ 3 al giorno per l'acqua in bottiglia, e ti risparmierai un viaggio molto più costoso all'ufficio del medico o all'ospedale.

Suggerimento : chiedi al tuo ostello o al tuo hotel se hanno un filtro dell'acqua sul posto. Se lo fanno, probabilmente è sicuro bere l'acqua dai loro rubinetti.

Attenzione ai locali eccessivamente amichevoli

La cultura tailandese è notoriamente amichevole. In realtà è considerato scortese non sorridere in una conversazione educata. Alzare la voce durante un disaccordo equivale a lanciare un pugno su questa sponda del Pacifico.

C'è però una grande differenza tra cordialità e credulità. In un'economia orientata al turismo, l'assunzione di vantaggi è la norma per il corso. Incontrerai sicuramente persone che cercano di interpretarti, come il tassista che ho menzionato sopra. Il trucco è riconoscere il loro gioco prima che il dado venga lanciato.

Ecco un buon esempio di uno schema più complicato.

Mia moglie ed io stavamo camminando vicino a Wat Pho, uno dei più famosi siti di templi di Bangkok - una grande attrazione turistica. Ci siamo fermati a fare una foto e abbiamo attirato l'attenzione di una guardia in uniforme o un addetto (non sicuro) vicino all'ingresso laterale.

La guardia sorrise e chiese se parlassimo inglese, poi da dove venivamo, e ci riempì di adulazione (arrivando fino a chinarsi leggermente) quando risposemmo. Poi si lanciò in una serie di domande amichevoli ma chiaramente alla testa: dove eravamo stati, dove andavamo, cosa volevamo vedere, cosa stavamo pianificando per il resto della giornata. Abbiamo detto che stavamo andando a Wat Pho, e la sua faccia è caduta. Scosse tristemente la testa.

"Wat Pho", sospirò, "oggi è chiuso fino alle 13.00 per l'osservanza religiosa." Indicando la sua spilla nera, spiegò, "Stiamo piangendo il nostro re".

Sapevamo che il re era passato di recente, quindi abbiamo accettato questa spiegazione senza ulteriori domande.

In retrospettiva, questo era il punto di cattura. Sapendo che ci ha avuto, la guardia sorrise e mi chiese se avevo una mappa. Ne ho prodotto uno. Tirò fuori una penna e iniziò a girare i punti di riferimento, raccontando mentre andava. Senza perdere un battito, ha spiegato che potremmo assumere un guidatore di risciò che ci porterebbe a tutti questi punti di riferimento, un circuito di circa tre ore, per non più di 100 baht.

"Digli che ho detto, '100 baht, non di più'" ammonì la guardia.

Mentre parlava, un risciò si staccò da una curva della strada e si fermò sul marciapiede. L'autista è immediatamente uscito e ci ha spinto verso di noi. La guardia gli parlò rapidamente in tailandese; lui annuì, sorrise e disse qualcosa con l'effetto di "Okay, andiamo."

A quel punto, ci siamo resi conto che eravamo nel mezzo di una truffa. Anche in Thailandia, un giro in risciò di tre ore vale più di $ 3. Non sapevamo come, ma eravamo sicuri che l'autista - possibilmente con l'aiuto della guardia - avrebbe trovato il modo di colpirci per avere più soldi alla fine della linea.

Abbiamo risposto "No grazie, stiamo bene" e abbiamo iniziato a camminare. La guardia si inacidì rapidamente: "Ehi, ho chiamato questo tizio per te!" Gridò dopo di noi, due volte. Abbiamo camminato fino ad arrotondare un'altra curva. In nessun momento ci sentivamo insicuri, ma, di nuovo, non sapremmo mai con certezza cosa sarebbe successo se avessimo accettato la corsa. Inoltre, abbiamo sprecato 15 minuti del nostro tempo in una conversazione sciatta.

Peggio ancora, una volta arrivati ​​all'entrata principale del Wat Pho, abbiamo scoperto che era aperto tutto il giorno. Avevamo quasi saltato la priorità delle visite turistiche del giorno perché una guardia senza scrupoli ci ha mentito.

Più tardi ho scoperto che questo tipo di truffa è molto comune nei luoghi sacri di Bangkok, in particolare Wat Pho. Se qualcuno dall'aspetto semi-ufficiale ti dice che il wat è chiuso per qualsiasi motivo, non credergli. Controlla tu stesso.

Mantieni la tua mente su di te

Questo è troppo importante per non dire: tieni sempre l'ingegno su di te.

La Thailandia non è distrutta da crimini violenti o disordini politici, sebbene abbia la sua parte di entrambi. Ma, come in ogni economia turistica, il crimine immobiliare è un problema significativo qui.

La maggior parte dei crimini della proprietà thailandese sono crimini di opportunità: una tasca posteriore non custodita, una borsa incustodita, una camminata brusca in un vicolo buio. È particolarmente importante prestare attenzione a ciò che ci circonda nelle aree affollate, come i mercati e le piattaforme della metropolitana, e le strade laterali poco illuminate nei pressi delle zone turistiche notturne. Impara a riconoscere situazioni potenzialmente pericolose e districarti mentre c'è ancora tempo.

Parola finale

Sono molto fortunato ad avere una carriera flessibile che mi permette di lavorare praticamente ovunque io voglia, ogni volta che voglio. Sono in grado di viaggiare con un preavviso relativamente breve, praticamente in qualsiasi periodo dell'anno e in viaggi più lunghi rispetto ai lavoratori con indennità di vacanza limitate.

Detto questo, lavoro per vivere, quindi non posso semplicemente decollare ogni volta che ne ho voglia. E anche quando sono fisicamente lontano dal mio ufficio, sono raramente completamente disconnesso dalle mie responsabilità. Porto il mio ufficio con me.

La mia occupazione mi consente di guadagnare denaro mentre viaggio. Il tuo lavoro diurno potrebbe offrire o meno la stessa flessibilità. In caso contrario, prendi in considerazione la possibilità di organizzare concerti freelance o di sviluppare flussi di reddito passivi che sostengano il flusso di cassa durante le vacanze più lunghe in luoghi esotici come la Thailandia. Guadagnare mentre viaggi è un ottimo modo per allungare ulteriormente il budget delle tue vacanze - purché ti ricordi di rilassarti troppo.

Sei mai stato in Tailandia? Che cosa hai fatto per ridurre la spesa lì senza indebiti sacrifici?


5 Sconti di assicurazione auto per buoni conducenti

5 Sconti di assicurazione auto per buoni conducenti

Le compagnie di assicurazione auto utilizzano le statistiche per prevedere la probabilità di un autista di incorrere in un incidente automobilistico, e quindi impostare le tariffe di conseguenza. Tuttavia, se sai cosa stai facendo, ci sono una varietà di modi in cui un buon guidatore può ottenere forti sconti sulla copertura assicurativa auto. Q

(Soldi e affari)

Come potenziare il tuo sistema immunitario naturalmente

Come potenziare il tuo sistema immunitario naturalmente

Il bambino medio scende da 6 a 10 raffreddori all'anno, mentre l'adulto medio riceve da 2 a 3 raffreddori ogni anno. Certo, se hai bambini in età scolare, probabilmente ne prendi più di questo. Questi numeri, tuttavia, riflettono solo quanto spesso riceviamo il "raffreddore" - altre malattie, come l'influenza, sono una storia diversa.I

(Soldi e affari)